“Wikipedia in ostaggio della sinistra”: il fondatore dell’enciclopedia ‘libera’ accusa

“Wikipedia è diventato un sito partigiano, condizionato dai media di sinistra”, denuncia il co-fondatore Larry Sanger, su Unherd, tradotto da Dagospia. Sanger ha lasciato il sito nel 2007 proprio perché in dissenso con la gestione politica dello stesso. Secondo Sanger, nell’aggiornamento delle notizie dell’enciclopedia, da parte dei “volontari”, scatta la censura: si possono citare solo … Continua la lettura di “Wikipedia in ostaggio della sinistra”: il fondatore dell’enciclopedia ‘libera’ accusa

Johnson come Xi Jinping: vuole dai social i nomi di milioni di cittadini che hanno ‘offeso’ i rigoristi ‘inglesi’

Povero Johnson, sperava di confondere gli inglesi con una vittoria attesa decenni, invece dovrà dare conto dell’imminente ondata di contagi nonostante i tanto propagandati vaccini. E allora si vuole sfogare contro i cittadini e ha chiesto ai social di identificare i milioni di utenti che hanno postato commenti ritenuti ‘razzisti’ contro i rigoristi neri dell’Inghilterra. … Continua la lettura di Johnson come Xi Jinping: vuole dai social i nomi di milioni di cittadini che hanno ‘offeso’ i rigoristi ‘inglesi’

E intanto il miliardario Branson raggiunge lo spazio – VIDEO

Branson raggiunge lo spazio:”Un sogno” Il miliardario britannico Richard Bran- son ha raggiunto lo spazio a bordo del- la navicella spaziale Unity 22 della Virgin Galactic,coronando un sogno ini- ziato 17 anni fa e aprendo la strada a un futuro turismo spaziale. “E’ meraviglioso, un sogno”, le prime parole del miliardario a bordo. Il volo … Continua la lettura di E intanto il miliardario Branson raggiunge lo spazio – VIDEO

Cyberattacco mette in ginocchio migliaia di aziende Usa, Biden: “Ha stato Putin”

Maxi attacco ransomware negli Stati Uniti. Sarebbero state colpite, riferisce il Washington Post, centinaia di aziende. Ma probabilmente ne sarebbero state colpite molte di più. Gli hacker venerdì sera hanno preso di mira Kaseya, una società di information technology statunitense. La società ha confermato di essere stata colpita da un “sofisticato attacco informatico” al suo … Continua la lettura di Cyberattacco mette in ginocchio migliaia di aziende Usa, Biden: “Ha stato Putin”

Siti internet bloccati per un problema al cloud Fastly: basta colpire un punto per annientare Internet

Parecchi siti internet di tutto il mon- do sono stati oscurati in seguito a un blocco. Colpiti siti istituzionali come quelli della Casa Bianca e del governo britannico. Difficile l’accesso a molti media come la Cnn, il New York Times, il Financial Times e Le Monde. Secondo la Bbc la causa del blocco sa- rebbe … Continua la lettura di Siti internet bloccati per un problema al cloud Fastly: basta colpire un punto per annientare Internet

I dipendenti di Facebook e Twitter sono estremisti di sinistra: soldi solo ai dem

Questo spiega perché favoriscono i media di estrema sinistra. E impone agli Stati un intervento: siano regolati come piattaforme neutre oppure abbiano responsabilità editoriale. L’Internet Accountability Project (IAP) ha pubblicato una ricerca e un’analisi che ha rilevato che Facebook e Twitter (dipendenti e comitato di azione politica) hanno donato ai candidato democratici 12 volte di … Continua la lettura di I dipendenti di Facebook e Twitter sono estremisti di sinistra: soldi solo ai dem

Trump prepara il suo social e il ritorno alla Casa Bianca

Donald Trump prepara il ritorno sui social. L’ex presidente degli Stati Uniti, bannato da Facebook e Twitter, si appresta a creare ”una sua propria piattaforma”. Lo ha annunciato il suo consigliere Jason Miller intervistato da Fox News, alla quale ha spiegato che ”vedremo Trump tornare sui social media probabilmente tra due, tre mesi circa”. La … Continua la lettura di Trump prepara il suo social e il ritorno alla Casa Bianca

Google razzista: se digiti ‘donna bianca felice’ appaiono solo pubblicità di donne bianche con uomo nero

Il #mercatodellevacche testimoniato da Gelsomina Vono di #ItaliaViva: la senatrice rivela di aver ricevuto 50 telefonate al giorno dagli emissari di #Conte, che le hanno pure offerto una poltrona per essere tra i #Responsabili.#crisidigoverno pic.twitter.com/C5ecwssO7F — Francesca Totolo (@francescatotolo) January 17, 2021

Airbnb si lancia nell’ospitalità dei clandestini a casa vostra

Mentre blocca le prenotazioni per i giorni dell’inaugurazione di Biden a Washington, sostituendosi di fatto ad uno Stato che non può farlo per legge, e impedisce ai patrioti di usare la propria piattaforma, si lancia nel business dei clandestini: Airbnb se lance dans l’hébergement d’urgence, y compris pour les migrants “peu importe leur statut administratif” … Continua la lettura di Airbnb si lancia nell’ospitalità dei clandestini a casa vostra

Stati Usa guidati dal Texas citano Google in giudizio

Il primo passo verso lo spezzatino del monopolio. Stati Usa citano Google in giudizio Alcuni stati americani fanno causa a Google per condotta anticompetitiva. Lo annuncia il procuratore del Texas, lo stato alla guida della coalizione di stati.”Sono orgoglioso di annunciare che il Texas ha presentato un’azione da parte di diversi stati contro Google per … Continua la lettura di Stati Usa guidati dal Texas citano Google in giudizio

Bitcoin supera la soglia dei 20.000 dollari

Purtroppo è diventato più un mezzo speculativo di quello che all’origine doveva essere: una moneta elettronica fuori dal controllo dei governi. Un po’ come doveva essere internet, prima di essere sequestrata da Big Tech. Una moneta di scambio per essere tale non dovrebbe avere oscillazioni violente. #Bitcoin ultrapassa 20.000$ 🚀 pic.twitter.com/zpLgczOsqd — Bit2Me Português (@Bit2me_pt) … Continua la lettura di Bitcoin supera la soglia dei 20.000 dollari

Googledown: qualcuno ha voluto dimostrare che è un monopolista

Per circa un’ora, Google e il connesso servizio di posta elettronica Gmail so- no rimasti bloccati e in tutto il mondo la cosa è stata segnalata dagli utenti sui social, con l’hashtag #googledown. La maggior parte delle segnalazioni, dato il fuso orario, è arrivato dall’ Europa. Problemi per molti dei servizi di pro- prietà, come … Continua la lettura di Googledown: qualcuno ha voluto dimostrare che è un monopolista

Usa, Governo fa causa a Facebook: “Discrimina i lavoratori americani”

L’amministrazione Trump fa causa a Facebook, accusando la multinazionale guidata da Mark Zuckerberg di discriminare i lavoratori americani rispetto a quelli immigrati. Lo riporta il Wall Street Journal. In particolare, il Dipartimento di giustizia afferma che il social network “riserva illegalmente le qualifiche maggiormente pagate agli immigrati nell’ambito della sua campagna per sponsorizzare la residenza … Continua la lettura di Usa, Governo fa causa a Facebook: “Discrimina i lavoratori americani”

Usa, Dipartimento Giustizia smonta Google: “Monopolio illegale”

Il Dipartimento di Giustizia Usa accuserà Google di proteggere un monopolio illegale. Lo riferiscono funzionari della Giustizia, citati dal New York Times. Si tratta del più grande procedimento giudiziario intentato dall’amministrazione Usa nei confronti di un gigante tecnologico negli ultimi decenni. Il procedimento verrà depositato oggi, dopo che sia i Repubblicani e i Democratici chiedevano … Continua la lettura di Usa, Dipartimento Giustizia smonta Google: “Monopolio illegale”

Google come AppImmuni, spierà la vostra posizione per il vostro ‘bene’

Se ne fottono del vostro bene. Con la scusa dell’epidemia iniziano a studiare dove andate per rivendere i vostri dati a fini commerciali. Non fatevi fregare. In tempi di coronavirus, Google migliora e amplia il sistema che permette di stimare quanto affollati siano negozi e luoghi pubblici, in modo da poter evitare gli orari di … Continua la lettura di Google come AppImmuni, spierà la vostra posizione per il vostro ‘bene’

Trump vieta TikTok e WeChat: oscurati in Usa

Trump vieta le app cinesi Tiktok-WeChat Trump vieterà di scaricare le app cine- si WeChat e TikTok, a partire dal 20/9. “Su indicazione del Presidente, abbiamo deciso per un’azione significativa per combattere la maligna raccolta di dati personali degli americani da parte del- la Cina,promuovendo allo stesso tempo i nostri valori e le norme della … Continua la lettura di Trump vieta TikTok e WeChat: oscurati in Usa

Joe Biden senile: “Lampadina l’ha inventata un nero non Edison”

“Perché, per l’amor di Dio, a scuola non insegniamo la storia?”, ha detto il candidato democratico alla presidenza Usa Joe Hiden, riferendosi all’invenzione della lampadina, durante un bizzarro incontro con i residenti di Kenosha, nel Wisconsin, dove i suoi ‘inventori’ hanno devastato mezza città fino a che Trump non ha inviato le truppe. Biden si … Continua la lettura di Joe Biden senile: “Lampadina l’ha inventata un nero non Edison”

Vox irraggiungibile nel pomeriggio per problemi ai server

Nel primo pomeriggio di oggi, tra le 14:00 e le 16:00, Vox è stato irraggiungibile a tratti. Potremmo, come altri, vantare attacchi hacker – che nel passato ci sono stati -, ma la realtà è più prosaica: il servizio upstream dei nostri server all’estero ha avuto problemi ad instradare il traffico. Il problema dovrebbe essere … Continua la lettura di Vox irraggiungibile nel pomeriggio per problemi ai server

Facebook e Twitter censurano Trump e lui colpisce TikTok

Geniale. Usa: ByteDance dovrà vendere TikTok Il presidente Usa, Trump, ha firmato il decreto che obbliga la cinese ByteDance a vendere la partecipazione nelle ope- razioni di TikTok negli Usa. Entro 45 giorni le società che continueranno a lavorare con TikTok saranno sanzionate. Le restrizioni colpiscono anche l’altra app cinese WeChat, e invocano la difesa … Continua la lettura di Facebook e Twitter censurano Trump e lui colpisce TikTok

TikTok,Trump blocca accordo Microsoft-cinesi: vietata negli Usa

Trump: no a cessione TikTok a Microsoft Trump è fermamente contrario a un ac- cordo per la cessione di TikTok che coinvolga Microsoft. Lo ha detto lo stesso presidente, annunciando per le prossime ore un decreto per vietare la popolare app con base negli Usa, ma di proprietà cinese. “TikTok è fonte di preoccupazione per … Continua la lettura di TikTok,Trump blocca accordo Microsoft-cinesi: vietata negli Usa

Problemi nel condividere link su Facebook: malfunzionamento social

Ormai da diversi giorni numerosi utenti riscontrano problemi nella condivisione di link su Facebook. In questo caso non è censura verso i patrioti ma un malfunzionamento del social. Più colpiti quelli che usano la piattaforma mobile. I problemi, nello specifico, riguardano la creazione delle anteprime dei link, con titoli o foto mancanti. Insomma, le classiche … Continua la lettura di Problemi nel condividere link su Facebook: malfunzionamento social

Hacker compromettono account Twitter dei vip e truffano milioni di followers

Massiccio attacco hacker contro Twitter. Ad ammetterlo è lo stesso social network. Gli account Twitter di Elon Musk, Bill Gates, Jeff Bezos, Barack Obama, Joe Biden, Mike Bloomberg, Kanye West e tanti altri ‘verificati’, compresi quelli di società finanziarier, sono stati hackerati per promuovere una truffa legata ai bitcoin. Secondo quanto riportato dai media americani, … Continua la lettura di Hacker compromettono account Twitter dei vip e truffano milioni di followers

Telecom esclude cinese Huawei da gara per 5G

Telecom esclude Huawei da gara per 5G Telecom Italia non ha invitato Huawei a partecipare alla gara per la fornitura di apparecchiature 5G per la sua rete che si appresta a costruire in Italia e in Brasile. Lo riporta la Reuters citando alcune fonti, secondo le quali fra i fornitori invitati ci sarebbero, invece Cisco, … Continua la lettura di Telecom esclude cinese Huawei da gara per 5G

Massiccio attacco DDos contro telecom Usa: Facebook e altri social down

Massiccio attacco di denial service contro le infrastrutture internet degli Stati Uniti, una sorta di ‘bombardamento’ digitale che ha mandato ko diversi social prendendo di mira direttamente i provider più che gli stessi siti. Sembra che negli Usa siano andati ko anche i collegamenti mobili: un test? Massive DDOS attack against US. Check it out … Continua la lettura di Massiccio attacco DDos contro telecom Usa: Facebook e altri social down

“E’ razzista”: tagliato fuori dal suo account giochi online

Un utente di Steam si è trovato definitivamente escluso dalla piattaforma e dall’accesso alla sua libreria di giochi, che aveva acquistato, per “spam razzista estremo”: Steam User Loses Access To Game Library After Valve Perma-Bans Him For “Extreme Racism” Vi invitiamo a riflettere sull’abolizione del contante. Se Mastercard o qualsiasi altro mediatore elettronico ritiene che … Continua la lettura di “E’ razzista”: tagliato fuori dal suo account giochi online

Pronta l’API di tracciamento Apple-Google per l’App Immuni

Per ora traccerà i contagiati.Ovviamente è volontario e per il vostro bene. La tecnologia di tracciamento del con- tagio da coronavirus “è da oggi nelle mani delle autorità sanitarie di tutto il mondo, con cui abbiamo lavorato e che decideranno come usarla”. Lo rendono noto Apple e Google che la- vorano insieme al progetto dal … Continua la lettura di Pronta l’API di tracciamento Apple-Google per l’App Immuni

Copasir boccia app ‘Immuni’: non è immune a problemi

Copasir: App ‘Immuni’ è da rivedere L’App di contact tracing ‘Immuni’ ha diversi “aspetti critici”, da corregge- re, “per evitare che l’efficacia della iniziativa risulti ridotta” e che vi siano “rischi connessi alla trasmissio- ne dei dati dei cittadini nel rispetto della privacy”. E poi per la “gestione complessiva, dal punto di vista epide- miologico, … Continua la lettura di Copasir boccia app ‘Immuni’: non è immune a problemi

Microchip sottocutanei arrivano in Italia

Migliaia di svedesi e tedeschi si sono già fatti impiantare microchip sotto la pelle della mano. Una tecnologia utilizzata per adesso per attività quotidiane come l’accesso allo smartphone, l’apertura della porta d’ingresso di casa o l’attivazione di un allarme. Pensate, degli idioti che si fanno impiantare un chip sottopelle per aprire la porta di casa. … Continua la lettura di Microchip sottocutanei arrivano in Italia

Apple e Google vi amano: APP tracciamento sarà già nel telefonino

Tim Cock ha avuto un colloquio con il Commissario europeo Thierry Breton in merito alle prossime tappe del progetto di supporto al contact tracing su cui lavorano insieme Apple e Google. Le due multinazionali vi amano così tanto, che hanno annunciato una libreria software che consente di segnalarti agli altri utenti se sei stato infetto. … Continua la lettura di Apple e Google vi amano: APP tracciamento sarà già nel telefonino

Immuni, l’app con cui l’oligarchia ti traccia: da Berlusconi a Elkann

Tra gli ideatori di Immuni c’è una rete di intrecci: Bending Spoons è partecipata dai Berlusconi e coadiuvata dagli Elkann, il Centro Santagostino è guidato da un leopoldino. Jakala organizzava le cene elettorali di Beppe Sala. Insomma, tutta l’oligarchia è Immuni. Le aziende coinvolte nella App “Immuni” per tracciare i possibili contagi da coronavirus sono … Continua la lettura di Immuni, l’app con cui l’oligarchia ti traccia: da Berlusconi a Elkann

Immuni, l’app del governo per tracciare i contagiati: per il vostro bene – VIDEO

A questo punto, sarebbe più sensato obbligare i contagiati ad indossare una coccarda rossa. https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20200417133400932.mp4 Noi, nel dubbio, non scaricheremmo l’App. Se siete contagiati restate a casa.

Google ed Apple vogliono tracciare i contagiati: non date loro i vostri dati

Tracciare CoVid, insieme Google e Apple Google e Apple collaborano per un pro- getto di tracciamento del contagio del Coronavirus che può aiutare i governi. Lo annunciano insieme i due colossi. A maggio renderanno disponibili stru- menti per gli sviluppatori che stanno progettando le App per le istituzioni mondiali e che consentiranno il dialogo e … Continua la lettura di Google ed Apple vogliono tracciare i contagiati: non date loro i vostri dati

Coronavirus, le App che ci spieranno per il nostro bene

https://vod02.msf.cdn.mediaset.net/farmunica/2020/04/583238_1715609abcfa2f/1715609abcfa2f-19_0.mp4

Tutti a casa: lo confermano anche gli spioni di GOOGLE

Ecco chi si sposta e dove va in ben 131 Paesi colpiti dalla pandemia di coronavirus. A mostrarlo è Google, grazie al Covid-19 Community Mobility Report: uno strumento utile per capire se le limitazioni imposte in tutto il mondo vengono rispettate. Per realizzare l’analisi l’azienda di Mountain View ha usato i dati aggregati e resi … Continua la lettura di Tutti a casa: lo confermano anche gli spioni di GOOGLE

Il telelavoro fa andare in tilt Telecom: TimDown

L’effetto del ‘telelavoro’ si fa sentire. Ma il #COVID19 attacca anche la rete #tim ? #timdown pic.twitter.com/Gx3Zljrx14 — Paolo Dosso (@PaoloDosso) March 11, 2020

Russia, nasce l’internet sovrana: impermeabile ad attacchi esterni

La Russia testa l’internet sovrana. In questo modo, in caso di attacco esterno, il sistema sarebbe impermeabile a tentativi di sabotaggio nella cyberwar contro dighe, ospedali, centrali nucleari, banche e tutti gli operatori connessi alla rete. https://vod08.msf.cdn.mediaset.net/farmunica/2019/12/523474_16f37d58a89a2f/16f37d58a89a2f-19_0.mp4 E’ bizzarro che l’Occidente, dove la censura sui social è ossessiva, parlino di “timore censure”: andate a cagare. … Continua la lettura di Russia, nasce l’internet sovrana: impermeabile ad attacchi esterni

Cina, riconoscimento facciale obbligatorio per navigare su internet e comprare smartphone

A partire da oggi, i clienti che desiderano acquistare un telefono cellulare in Cina o accedere a Internet dovranno accettare di essere registrati mediante riconoscimento facciale. Un po’ il progetto Marattin in Italia. Un ulteriore passo per vigilare il cyberspazio, da parte del partito comunista cinese, verso la sorveglianza generalizzata. E’ interessante notare che lo … Continua la lettura di Cina, riconoscimento facciale obbligatorio per navigare su internet e comprare smartphone

I colossi del web censurano in Italia ma non pagano le tasse

Non chi paga in contanti, ma BigTech è il vero evasore. Anzi: elusore. I colossi di Internet, da Google a Facebook, pagano poco più di 64 milioni di euro di tasse. Nel 2018, hanno versato nelle casse dell’erario italiane appena 64 milioni. E il conto sale a 76 se si includono i 12,5 di tasse … Continua la lettura di I colossi del web censurano in Italia ma non pagano le tasse

Facebook down impedisce a giornali e siti web di postare articoli

Singolare malfunzionamento di Facebook che è letteralmente andato in tilt nelle ultime ore impedendo a giornali e siti web di postare articoli sulle proprie pagine. Un errore dell’algoritmo di Facebook riscontrato per la prima volta nella giornata di ieri ma che sembra si stia propagando colpendo giornali nazionali e locali e di tutti i settori, … Continua la lettura di Facebook down impedisce a giornali e siti web di postare articoli

Zuck pronto alla “guerra” su smantellamento Facebook

Il capo di Facebook, Mark Zuckerberg, si è impegnato ad “andare alla guerra” per combattere un presunto tentativo del governo Usa dello smantellamento del gigante dei social media. Emerge da un audio pubblicato dal sito di no- tizie tecnologiche, ‘The Verge’. L’audio sarebbe quello di una riunione di dipendenti di Facebook, a luglio. Elizabeth Warren, … Continua la lettura di Zuck pronto alla “guerra” su smantellamento Facebook

“Migranti Open Arms incendiano furgone della polizia a Lampedusa”, è caos

Migranti avrebbero incendiato un furgone della polizia posteggiato nell’area del centro di accoglienza di Lampedusa. Il furgone avrebbe preso fuoco a notte fonda. Secondo il giornale locale non ci sarebbe dubbio sulla matrice dolosa e pochi dubbi vi sarebbero anche sulla paternità del gesto violento, che sarebbe stato compiuto da alcuni ospiti della struttura. A … Continua la lettura di “Migranti Open Arms incendiano furgone della polizia a Lampedusa”, è caos

Sonia Grotto, il linciaggio social dei cyberbulli di ‘sinistra’

Sonia Grotto, semplice utente di Twitter, si è ritrovata nel tritacarne social suo malgrado. Particolarmente attivi in questo linciaggio i ‘fenomeni’ di ‘facciamorete’:

Robot in ristorante, cameriera robotica – VIDEO

Per ora sono fenomeni da baraccone, presto sostituiranno gli umani in tutti i lavori che oggi sono presi di mira dagli immigrati low-cost http://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20190824113337943.mp4 Battiamo spesso sul tasto della rivoluzione robotica prossima ventura, perché causerà l’ennesimo disastro sul mercato del lavoro, erodendo non più solo i lavori in fabbrica con l’automazione, ma anche nei servizi. … Continua la lettura di Robot in ristorante, cameriera robotica – VIDEO

Google ha manipolato le elezioni per fare perdere Trump

“Google ha manipolato dai 2,6 ai 16 milioni di voti per Hillary Clinton nelle elezioni del 2016. Un’azione legale contro Google dovrebbe essere avviata”. Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, precisando che la sua “vittoria è stata addirittura maggiore di quanto si pensasse”. Wow, Report Just Out! Google manipulated … Continua la lettura di Google ha manipolato le elezioni per fare perdere Trump

Dipendente rivela: “Google mette in blacklist siti indipendenti”

Un informatico che lavora per Google ha rivelato quello che tutti sanno: il colosso del web inserisce nella blacklist i siti indipendenti di notizie e ha una “agenda editoriale”. Il che viola legge americana sui monopoli e non solo. Google e i social godono di privilegi garantiti dalla legge in quanto considerate piattaforme ‘neutre’. Una … Continua la lettura di Dipendente rivela: “Google mette in blacklist siti indipendenti”

Fb ha trascritto le vostre conversazioni

Facebook ha pagato centinaia di subap- paltatori per trascrivere frammenti di conversazioni di alcuni utenti. Lo ha rivelato l’agenzia Bloomberg.Fa- cebook ha riconosciuto comunque di aver trascritto registrazioni audio delle conversazioni ma di averlo fatto con l’autorizzazione degli utenti al fine di migliorare i servizi Messanger.Anche Amazon, Apple e Google, tutti venditori di assistenti vocali,già … Continua la lettura di Fb ha trascritto le vostre conversazioni

Dipendente Google confessa: BigTech farà di tutto per fare perdere la destra

Secondo le dichiarazioni di un ex dipendente Google potrebbe influenzare i risultati delle elezioni ai danni di Trump. L’ingegnere ed ex dipendente di Google Kevin Cernekee, afferma di essere stato inserito nella black list del gigante dell’IT perché di destra, e che, secondo lui, la multinazionale cercherà di influenzare i risultati delle elezioni presidenziali del … Continua la lettura di Dipendente Google confessa: BigTech farà di tutto per fare perdere la destra

Studio: uso cellulari non provoca tumori

Usare il telefono cellulare non aumenta il rischio di cancro. Lo certifica l’ Istituto superiore di Sanità, che ha condotto una metanalisi degli studi pubblicati dal 1999 al 2017. “In base alle evidenze epidemiologiche attuali,l’uso del cellulare non risulta associato all’incidenza di neoplasie nelle aree più esposte a radiofrequenze durante le chiamate vocali”, recita la … Continua la lettura di Studio: uso cellulari non provoca tumori

Thiel: “Google va indagata per tradimento a favore Cina”

Peter Thiel, miliardario fondatore di PayPal – poi venduta – e membro critico del consiglio di amministrazione di Facebook, ha dichiarato che Google dovrebbe essere indagata negli Usa a livello federale per avere aiutato i militari cinesi. Thiel è probabilmente l’unico sostenitore di Trump a Silicon Valley. Thiel ha parlato alla National Conservatism Conference, un … Continua la lettura di Thiel: “Google va indagata per tradimento a favore Cina”

Trump dichiara guerra a Facebook: mega multa da 5 miliardi

Una stangata da 5 miliardi di dollari si abbatte su Facebook per aver violato le norme sulla privacy nel caso Cam- bridge Analytica. La multa – secondo quanto riporta il Wall Street Journal – è stata decisa dalla Federal Trade Commission (Ftc), l’autorità del setto- re, ed è la più grande mai comminata contro una … Continua la lettura di Trump dichiara guerra a Facebook: mega multa da 5 miliardi

Libra, Facebook vuole controllare anche i vostri soldi con la ‘criptovaluta’

Facebook si trasforma in ‘stato sovrano’ e batte la propria moneta. Chiamarla ‘criptovaluta’ sarebbe un errore, perché le criptovalute non devono avere un controllo centrale, sono indipendenti da ogni controllo, come i Bitcoin. Strano che una multinazionale possa battere moneta e uno Stato sovrano come l’Italia no. La criptovaluta di Facebook si chiamerà Libra, si … Continua la lettura di Libra, Facebook vuole controllare anche i vostri soldi con la ‘criptovaluta’

Al Jazeera pubblica video negazionista: social non la bannano

Ai musulmani è permesso mettere in dubbio l’olocausto: @ DonaldJTrumpJr: Al-Jazeera pubblica su Facebook questo video che nega apertamente l'Olocausto. Facebook la bannerà come ha fatto per molto meno con i conservatori? @ mehdirhasan, ospite fisso alla CNN, darà le dimissioni da Al-Jazeera per protesta contro questo video grottesco? pic.twitter.com/zIatX8FvUK — ⎛⎝ James the Bond … Continua la lettura di Al Jazeera pubblica video negazionista: social non la bannano

La fabbrica dei troll di sinistra per inquinare il voto: milioni di account falsi

C’è una fabbrica di troll di sinistra che crea falsi profili social e poi li utilizza per pompare la diffusione dei post. Accade, ad esempio, con i profili di Boldrini e Saviano: la metà dei loro follower su Twitter non esiste. Non sono esseri umani, sono ‘bot’ che eseguono comandi in base ad algoritmi. Mettono … Continua la lettura di La fabbrica dei troll di sinistra per inquinare il voto: milioni di account falsi

Macron e Facebook vogliono censurare la Rete: Trump si oppone, e l’Italia?

Per decenni i terroristi islamici hanno usato facebook per organizzare e propagandare le proprie stragi, che hanno commesso a migliaia, poi, un australiano si vendica, e loro scoprono che si devono eliminare i contenuti estremistici dal web… Gli Stati Uniti non aderiscono al famigerato Christchurch Call, un memorandum di censura online voluto dal presidente francese … Continua la lettura di Macron e Facebook vogliono censurare la Rete: Trump si oppone, e l’Italia?

Whatsapp, virus “israeliano” infetta con chiamata

Uno spyware, ha infettato diversi smartphone soltanto attraverso una chiamata Whatsapp, senza bisogno che ci fosse una risposta. Lo ha fatto sapere la compagnia controllata da Facebook. E il fatto che Facebook controlli Instagram e Whatsapp è un grave problema di antitrust. Diverse dozzine i dispositivi infettati. Il problema è stato scoperto all’inizio di maggio. … Continua la lettura di Whatsapp, virus “israeliano” infetta con chiamata

Word, Microsoft ti dirà cosa dovrai scrivere

https://www.facebook.com/ilprimatonatsionale/posts/2331992506857015?__xts__%5B0%5D=68.ARCmvxoZzh_ygC8b3ujXIf_8vG1jVvs5wYusZzuvUKGFB97lYNTw3Fi5G1zowlFDO0-ncwx0PiqnZK4WWBU2x16cOGdXZnQgEyTYRhTM7b9kddkYDneu7Gc9XOCVShx_xZeXpdnzVuq-4wphN1YDH4nXW9EfdHr6gP_z2TPz4WBPCzjpMetkYPy6TXTyiMLe_SlJ96FV-4SAxPBXOELWn–CUheBzyPH42otp4-Dy7FDJ3SAMJ7kO1U4GsPUey-yM6aJ_3U7VdbKVXddi1jvfxA2Y0Zv9IXFkUFs_B47iw-yC6xtR-Cnlu1mQNUfCtKlCIGjxkJg_P4WkC5Fvms1oxxkcg&__tn__=-R Orwel è sempre più attuale. E la tecnologia, invece di renderci più liberi, rischia di renderci più schiavi di una soffocante ideologia che le multinazionali vogliono imporci. Libri vietati. Pagine cancellate da facebook. E ora il ‘correttore di pensieri pericolosi’.

Su Facebook arriva il ‘pre-crimine’: sarai bannato prima di postare

Nuovo salto di qualità di facebook, ormai una distopia digitale divenuta realtà, il pre-crimine: Pre-Crime is here. From TechCrunch pic.twitter.com/beAIPDjIiz — Mark Dice (@MarkDice) May 3, 2019 In pratica chiuderà pagine e profili prima che violino i famigerati ‘termini di servizio’. In realtà lo ha sempre fatto, ma ora lo rende ufficiale. Fino a quando … Continua la lettura di Su Facebook arriva il ‘pre-crimine’: sarai bannato prima di postare

SriLanka, Twitter non rimuove account leader gruppo terrorista islamico

Il capo di Jamat Tawhid, il gruppo degli attacchi in Sri Lanka, con Yusuf Qaradawi, leader dei Fratelli Musulmani. @ AlQaradawy promuove la Jiahd sui social ma ha un account verificato, io combatto e mi sospendono. 🤔 Video: https://t.co/j1H2mPrTgT https://t.co/j1H2mPrTgT pic.twitter.com/11jzB7QiTb — ⎛⎝ James the Bond ⎠⎞ (@IAmJamesTheBond) April 24, 2019

SriLanka, YouTube non rimuove video predicatore terrorista, rimuove quelli ‘islamofobi’

YouTube difende i video con il terrorista Zahran Hashim responsabile degli attacchi in Sri Lanka, nonostante il fatto che possano influenzare più estremisti per effettuare attacchi terroristici. Quelli che criticano l'Islam invece li bannano. https://t.co/nEaG2fKOWP — ⎛⎝ James the Bond ⎠⎞ (@IAmJamesTheBond) April 24, 2019

Trump contro Twitter: basta censura contro la destra

Twitter è “molto discriminatorio. Il Congresso vuole agire e deve farlo. Servono più società, più giuste per diffondere la libertà di parola”. Lo twitta il presidente Donald Trump tornando ad attaccare Twitter e i social che discriminano in modo smaccato politici e utenti non di sinistra, invitando indirettamente il Congresso all’azione. …..But should be much … Continua la lettura di Trump contro Twitter: basta censura contro la destra

Lascia un commento