Le T-shirt femministe prodotte da schiave

L’ideologia si fa business: #Spettacolo: Femministe sì, ma sulla pelle delle altre donne. Le Spice Girls mettono in vendita magliette con slogan… Posted by Il Primato Nazionale on Wednesday, January 23, 2019 Basti pensare ai gadget di MSF ed Emergency.

Venezuela, Trump licenzia Maduro

Il presidente americano, Trump, ha ri- conosciuto il leader dell’opposizione venezuelana, Juan Guaido’, come presi- dente ad interim del Paese sudamericano Inizia la guerra civile.#JuanGuaido#Venezuelapic.twitter.com/RUnYJAhTVg — Mr. Efis (@MrEfis79) January 23, 2019 L’iniziativa segue la decisione del presidente del Parlamento di Caracas di autoproclamarsi alla guida del Paese contro quella che ha definito “l’usur- pazione … Continua la lettura di Venezuela, Trump licenzia Maduro

Gilet Gialli marciano su Bruxelles: lista per Europee

Il gruppo dei Gilet Gialli ha ufficial- mente costituito una lista per le ele- zioni europee di maggio 2019. Ingrid Levavasseur,la 31enne assistente infermieristica, sarà capolista. Lo dice Bfm-Tv, citando un comunicato del movimento. Dovrebbero essere un’ottantina le ca- sacche gialle candidate al seggio Ue. Nelle scorse settimane, il leader M5S, Di Maio, aveva invitato … Continua la lettura di Gilet Gialli marciano su Bruxelles: lista per Europee

Tornano i carolingi: trattato franco-tedesco contro i popoli

Torna l’impero carolingio in versione global. Il nuovo trattato di amicizia tra Germania e Francia “è necessario di fronte al crescente populismo e nazionalismo”. Così la cancelliera Merkel alla firma con il presidente Macron ad Aquisgrana, simbolo dei carolingi. “Parigi e Berlino – ha detto Macron, isolati in Patria – devono assumersi la responsabilità e … Continua la lettura di Tornano i carolingi: trattato franco-tedesco contro i popoli

Moschea, bimbe di 5 anni sono già donne: ingressi separati

In Svizzera, nella nuova moschea di Binningen, i maschi e le femmine vengono separati già all’età di 5 anni. Perché a 5 anni, come sapete, le femmine sono già ‘appetibili’. In Italia: Sindaco PD inaugura mega moschea a Forlì, donne dietro grata metallica

Clandestini salvati da mercantile si rivoltano: portateci in Italia

I clandestini che ieri stavano ‘congelando’ – bufala diffusa dal radiotaxi degli scafisti Alarm Phone – oggi si rifiutano di sbarcare in Libia: I 100 migranti salvati ieri dal cargo #LadySham,si rifiutano di sbarcare a #Misurata(hanno pagato per la #UE)Si ripete il caso #Nivin. Chissà se sia stata @alarm_phone (fondata da @AgenziaH indagato per favoreggiamento … Continua la lettura di Clandestini salvati da mercantile si rivoltano: portateci in Italia

Libia, altro che ‘torture’: 40mila clandestini assistiti dall’ONU

Questo per chi dice che la Libia è una sorta di campo di sterminio: Carlotta Sami di UNHCR, the UN Refugee Agency, come il rapporto di Unsmil بعثة الأمم المتحدة للدعم في ليبيا, parla dei… Posted by Dama Sovranista on Monday, January 21, 2019

Venezuela, rivolta militare a Caracas contro Maduro – VIDEO

AGGIORNAMENTO -forze di sicurezza venezuelane hanno arrestato 27 soldati accusati di aver preso parte al tentativo di rivolta militare contro il presidente Maduro. Il gruppetto aveva occupato una caserma nel quartiere di Cotiza, a nord-ovest di Caracas, con l’obiettivo di “ripri- stinare l’ordine costituzionale”. Nello stesso giorno la Corte suprema del Venezuela ha dichiarato “illegitti- … Continua la lettura di Venezuela, rivolta militare a Caracas contro Maduro – VIDEO

Pakistan: solo cristiani potranno fare lavori ‘impuri’

Le autorità di un distretto del Pakistan esigono che un lavoro impuro come gli addetti alle pulizie negli ospedali siano solo cristiani. I consiglieri di una città del Pakistan legiferano che soltanto i cristiani dovranno pulire i bagni degli ospedali. sporcati dalla maggioranza musulmana. https://t.co/HPo5xd0Bvm Il 97% pachistani musulmani che discriminano le minoranze, poi si … Continua la lettura di Pakistan: solo cristiani potranno fare lavori ‘impuri’

Francia: verso la secessione islamica

I Gilet Gialli sono l’ultima speranza prima della catastrofe Sempre più intellettuali la teorizzano. Ma la realtà supera l'immaginazione Posted by Il Giornale on Sunday, January 20, 2019 […] la nuova frontiera della narrativa d’Oltralpe che, in molti casi, descrive un mondo distopico fatto di scontri etnici, divisioni fra classi, scontri interni al Paese. Come racconta … Continua la lettura di Francia: verso la secessione islamica

Naufragio o messa in scena? Dubbi sui morti: erano 17, sono diventati 117

Sia chiaro: l’affondamento c’è stato, ma il numero dei morti e i motivi del naufragio sono misteriosi. “Io mi chiedo, è solo una domanda, come si fa a quantificare al millimetro il numero dei morti in mare nell’ultimo naufragio, 117. Chi ha certificato e verificato questa cifra?”, denuncia in una nota il senatore di Forza … Continua la lettura di Naufragio o messa in scena? Dubbi sui morti: erano 17, sono diventati 117

Svezia, è boom stupri: + 1666% grazie ai migranti

rape up by 1666% in Sweden, correlates w/ mass immigration but talking about this can get you banned/censored for "hate"#MeToo https://t.co/VoTAXkwweO — Lana ❌ (@LanaLokteff) January 19, 2019

Ronda islamica a caccia di gay: sfregiati con l’acido

Nove immigrati di seconda generazione, membri di una gang islamica, sono stati incarcerati per aver spruzzato acido sui volti di omosessuali fuori da un locale di Londra. L’incidente, descritto come “un’ondata di violenza prolungata e implacabile”, ha lasciato una vittima con bruciature agli occhi e ossa rotte.

Gilet gialli, decimo sabato di mobilitazione: tutti i VIDEO

🇫🇷 [#ActeX] Ambiance électrique à #Paris où les CRS nassent les #GiletsJaunes. Certains sont empêchés de quitter la place. L'étau se resserre, les forces de l'ordre bloquent les manifestants de cet #Acte10. La place des Invalides est vide. #19Janvier pic.twitter.com/rWsjk2z3Ej — La Plume Libre (@LPLdirect) January 19, 2019 Quatre voitures incendiées à #Bordeaux. Les pompiers … Continua la lettura di Gilet gialli, decimo sabato di mobilitazione: tutti i VIDEO

Ong e Buonisti fanno 117 morti in Libia

Il primo risultato di avere ceduto alle ong tedesche con lo sbarco a Malta sono 117 clandestini morti in Libia. Almeno secondo quanto dicono i clandestini recuperati. Quindi poco affidabile. Sarebbero stati infati in 120 a bordo del gommome naufragato al largo della costa libica, avvistato dalla Marina Militare che ha tratto in salvo tre … Continua la lettura di Ong e Buonisti fanno 117 morti in Libia

Ong tedesca causa ennesimo naufragio e forse 20 morti

Altri morti al largo della Libia. Finché i porti europei rimarranno aperti, finché qualcuno continuerà ad aiutare i trafficanti, purtroppo gli scafisti continueranno a fare affari e a uccidere. — Matteo Salvini (@matteosalvinimi) January 18, 2019 Un aereo della Marina militare italiana, della famigerata missione UE Sophia, ha avvistato nel pomeriggio un gommone con una … Continua la lettura di Ong tedesca causa ennesimo naufragio e forse 20 morti

Stoccolma, ai clandestini affidata sicurezza aeroporto

Indignazione dopo la scoperta che tre migranti illegali provenienti dall’Uzbekistan svolgevano lavori di pulizia all’interno delle aree sensibili dell’aeroporto Arlanda di Stoccolma. Si sono infiltrati in ogni ambito delle nostre società: dagli aeroporti fino ai parlamenti, passando per i ranghi delle forze dell’ordine. DISASTRO AEREO: 70 ISLAMICI LAVORAVANO AEROPORTO PARIGI

Paesi islamici vietano la cittadinanza ai cristiani

In Kuwait rimane vietato ai non Musulmani ottenere la cittadinanza. Immaginate cosa accadrebbe se il governo italiano vietasse ai non cristiani di ottenere la cittadinaza italiana. Eppure questo accade non solo in Kuwait. Ma in quasi tutti i paesi musulmani. Tranne quelli dove i cristiani, una volta maggioranza, sono diventati una minoranza perseguitata. Ad esempio, … Continua la lettura di Paesi islamici vietano la cittadinanza ai cristiani

Croce rimossa da scuola per non turbare ‘loro’, gettata in discarica

A Poitiers, dove le armate cristiane fermarono l’avanzata islamica verso l’Europa, la croce rimossa dall’edificio delle scuole superiori in nome della ‘laicità’ – tutti sappiamo che questo significa per non turbare i musulmani, visto che fino ad oggi era sempre rimasta dov’era -, è andata perduta. Sarebbe finita in una discarica. Dove essere ricollocata in … Continua la lettura di Croce rimossa da scuola per non turbare ‘loro’, gettata in discarica

Attacco islamico in Kenya, tra vittime anche sopravvissuto dellʼ11 settembre

Il cittadino Usa ucciso nell’assalto islamico all’albergo in Kenya, era sopravvissuto agli attacchi islamici dell’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle di New York. Si tratta di Jason Spindler, 41 anni, co-fondatore di una società specializzata in progetti di economia sostenibile per Paesi in via di sviluppo. A confermare l’identità dell’uomo sono stati la madre Sarah … Continua la lettura di Attacco islamico in Kenya, tra vittime anche sopravvissuto dellʼ11 settembre

Svizzera, referendum su divieto velo nei luoghi pubblici

Il 10 febbraio a Ginevra, si terrà il referendum sulla ‘laicità’, una cosa che la sinistra ha sempre finto di difendere. Finché si trattava di indebolire le nostre radici cristiane. Ora che riguarda la protezione delle nostre radici dall’invasione islamica, ha smesso di farlo. Se il referendum passa, sarà vietato, ad esempio, indossare il velo … Continua la lettura di Svizzera, referendum su divieto velo nei luoghi pubblici

A casa Kyenge si scannano: 900 morti in 4 giorni

In Congo lo sport nazionale è scannarsi. Circa 900 persone sono state uccise tra il 16 e il 18 dicembre in quattro villaggi nel territorio dello Yumbi, nella provincia di Mai-Ndombe, in seguito a scontri etnici fra le comunità Banunu e Batende. E’ l’ennesima, e brutale, puntata dei conflitti etnici africani. Circa 465 case ed … Continua la lettura di A casa Kyenge si scannano: 900 morti in 4 giorni

Profugo lo sorprende nel sonno e lo stupra

Un profugo è stato sorpreso nel sonno e stuprato da un altro profugo, dopo essersi addormentato nella tenda che li ospitava in una delle tante tendopoli che assediano Parigi. Sia la vittima che lo stupratore sono afghani, e da quelle parti non vanno tanto per il sottile. Sono tra noi.

Germania: 165mila euro per espellere 2 africani

Ad Hannover, scrive il quotidiano Bild, un clandestino ivoriano di 26 anni è stato espulso in aereo verso la Costa d’Avorio con un connazionale di 29 anni all’inizio di gennaio per un costo totale di 165.000 euro. Alle 7,14 di stamani, il jet privato noleggiato per espellere 2 clandestini dalla Bassa Sassonia ha lasciato l’aeroporto … Continua la lettura di Germania: 165mila euro per espellere 2 africani

Brexit, Farage paventa l’ombra di un secondo referendum

Ricordiamo che Farage, dopo la Brexit, non ne ha più imbroccata una. L’ultima il suo attacco al patriota Tommy Robinson L’ex leader del Partito per l’Indipendenza del Regno Unito (UKIP) ha dichiarato che bocciando l’accordo tra Londra e Bruxelles sulla Brexit i deputati hanno giustamente respinto l’accordo. Ricordiamo che Farage è favorevole alla ‘hard Brexit’, … Continua la lettura di Brexit, Farage paventa l’ombra di un secondo referendum

Kenya, terroristi islamici tutti “eliminati”

Tutti i terroristi islamici responsabili dell’attacco a Nairobi sono stati “eliminati”. Lo ha annunciato il presidente kenyano, Uhuru Kenyatta, dopo un assedio delle forze di sicurezza durato 20 ore, aggiungendo che le vittime sono 14. Nairobi: islamici attaccano l’hotel dei turisti, strage e ostaggi Obiettivo dell’attacco sarebbe stata una conferenza cui avrebbero dovuto partecipare cittadini … Continua la lettura di Kenya, terroristi islamici tutti “eliminati”

Servizi segreti ‘monitorano’ i populisti di AfD

A dimostrazione di come la democrazia liberale fosse un regime come un altro, solo con una gabbia più grande delle altre, la notizia che arriva dalla Germania. Il secondo partito tedesco, i populisti di AfD, sarebbe sotto sorveglianza dai servizi segreti tedeschi. Un po’ come accadeva con la STASI nell’Est. Questo dimostra che la democrazia … Continua la lettura di Servizi segreti ‘monitorano’ i populisti di AfD

Germania, polizia infiltrata da gang araba

Ennesimo caso. In Germania sono stati arrestati dei criminali, componenti di una gang araba, insieme ad un poliziotto di origine straniera (con la cittadinanza) che era componente della gang. Stanno ormai entrando nelle forze dell’ordine e negli eserciti: è un errore di proporzioni colossali. Stop ricongiungimenti familiari. Tornare allo ius sanguinis.

Brexit: parlamento britannico boccia uscita morbida

Brexit: l’accordo raggiunto a novembre dalla premier Tory, Theresa May, con la Ue è stato bocciato stasera dalla Camera dei Comuni britannica. Solo 202 i voti a favore della Brexit ‘morbida’, mentre sono stati 432 quelli contrari. La premier ha detto che il no all’accordo è chiaro, ma che non sono emerse chiaramente altre proposte … Continua la lettura di Brexit: parlamento britannico boccia uscita morbida

Nairobi: islamici attaccano l’hotel dei turisti, strage e ostaggi

Kenya on attack at Riverside park pic.twitter.com/VunpcQ6e4w — moses juma (@moses_jowino) January 15, 2019 Almeno 3 morti e 14 feriti in un’esplosione a Nairobi, nell’hotel Dusit D2, in un quartiere ricco della capitale kenyota. Dopo la deflagrazione l’assalto armato: una sparatoria e l’intera area è stata isolata. Kenya Suspected Terror Attack. Journalists who arrived at … Continua la lettura di Nairobi: islamici attaccano l’hotel dei turisti, strage e ostaggi

Ospitano un profugo, lui uccide donna di 87 anni

La polizia della città tedesca di Jena ha arrestato un richiedente asilo di 23 anni, dell’Afghanistan, dopo la scoperta del cadavere di una donna tedesca di 87 anni nella cantina del condominio dove abitava. Non è chiaro se la donna fosse una di quelle aderenti alla rete di associazioni che ospitano i profughi in casa. … Continua la lettura di Ospitano un profugo, lui uccide donna di 87 anni

E’ troppo maschio, l’Operà caccia ballerino russo

#Esteri: su Instagram esorta i colleghi ad essere virili, guerrieri e ad abbandonare i comportamenti da "femminucce" #SergeiPolunin #Opera #Parigi #Putin #IlPrimatoN Posted by Il Primato Nazionale on Monday, January 14, 2019

Arrivano i profughi in città: in 10 violentano 12 bambine

La polizia di Oulu, in Finlandia, è a caccia di decine di profughi, responsabili di numerosi casi di violenza sessuale su ragazzi minorenni. Diversi sospetti sono stati arrestati. L’inchiesta coinvolge richiedenti asilo provenienti dal Medio Oriente e dall’Africa. L’opinione pubblica finlandese è sconvolta da crimini a cui non era abituata: geniale importare in un territorio … Continua la lettura di Arrivano i profughi in città: in 10 violentano 12 bambine

Nigeriano uccide fidanzata, si rifiuta di sposare il cadavere: da 8 mesi all’obitorio

Credeva di essere posseduto dal diavolo e ha pugnalato a morte la proprie fidanzata. I genitori e i parenti della giovane chiedono che sposi il suo cadavere: «Solo così poi potrà essere seppellita». Saliu Ladayo, 24 anni, ha confessato ai poliziotti di aver pugnalato ripetutamente la diciannovenne Confidence Chidiebere con un coltello da cucina dopo … Continua la lettura di Nigeriano uccide fidanzata, si rifiuta di sposare il cadavere: da 8 mesi all’obitorio

Squilibrato uccide sindaco Danzica, sinistra accusa ‘populisti’

Il sindaco di Danzica, in Polonia, è morto. Ucciso da uno squilibrato: #Polonia, morto il sindaco di #Danzica accoltellato ieri da un giovane mentre si trovava a una manifestazione di beneficenza https://t.co/21KHcEBxW3 — Agenzia ANSA (@Agenzia_Ansa) 14 gennaio 2019 Per la sinistra ‘ha stato Salvini’: #PawelAdamovicz, Sindaco di #Danzica, è morto oggi in conseguenza delle … Continua la lettura di Squilibrato uccide sindaco Danzica, sinistra accusa ‘populisti’

Sinistra protesta in Brasile per estradizione Battisti – FOTO

A “RESISTÊNCIA”: PT, PSOL, MST… imagem via instagram @PauloMartins10 pic.twitter.com/3n4iN61pc2 — Jair M. Bolsonaro (@jairbolsonaro) 13 gennaio 2019

Mamma vittima dei profughi: “Merkel ha sangue mia figlia sulle mani”

La mamma della ragazzina ebrea, Susanna Feldmann, brutalmente stuprata e uccisa da un profugo iracheno, accusa la Merkel: “Ha il sangue di mia figlia sulle proprie mani.” La mamma racconta che quando sono emigrati dalla Moldavia, con l’ondata di ebrei russi dopo il crollo dell’URSS, hanno deciso di andare in Germania perché più tranquilla: “Molti … Continua la lettura di Mamma vittima dei profughi: “Merkel ha sangue mia figlia sulle mani”

Belgio, nasce il partito dei clandestini

In Belgio, paese posticcio, non si fanno mancare nulla. Dopo il partito ISLAM, ecco il partito europeo dei clandestini.

Gilet Gialli a caccia di giornalisti: “Nascondete la verità”

Grande successo dell’Atto IX delle proteste dei Gilet Gialli in Francia. E i gilet gialli hanno individuato i veri criminali (prostitute del potere li avrebbe definiti Di Maio): i giornalisti. Che mediando la verità la manipolano, vomitando sui cittadini una versione totalmente inesistente della realtà. E così ieri è stata giornata di caccia, Francia, contro … Continua la lettura di Gilet Gialli a caccia di giornalisti: “Nascondete la verità”

Attivista sinistra sposa profugo per impedire rimpatrio, ora è pentita

Anna risponde all’appello delle ong e sposa Abdul, un giovane richiedente asilo pakistano, per impedirne il rimpatrio. Ma il matrimonio fittizio sullo stile Riace diventa subito un incubo. Lui si è piazzato nella piccola casa di Anna e si fa mantenere. Anna è un’attivista di sinistra. Di quelle che si presentavano alle stazioni con il … Continua la lettura di Attivista sinistra sposa profugo per impedire rimpatrio, ora è pentita

Sgominata gang di profughi spacciatori in Libia

Altro che ‘profughi in fuga dai campi di tortura libici’, spacciatori: Ieri la Polizia di #Janzour, #Tripoli, ha arrestato i membri di un’organizzazione dedita allo spaccio di droga, tutti… Posted by Dama Sovranista on Saturday, January 12, 2019 Ed è l’ennesimo caso. Si addestrano per quello che vengono a fare qui, a nome della mafia nigeriana.

La guerra in Siria è finita, i globalisti hanno perso

La guerra in Siria è finita, tranne una piccola sacca di resistenza islamica nella zona curda. Gli Usa hanno finalmente un presidente che, invece di violare le frontiere altrui, vuole difendere le proprie. E possiamo dirlo: i globalisti hanno perso. Hanno perso una guerra che loro e gli islamisti sauditi e qatarioti hanno finanziato per … Continua la lettura di La guerra in Siria è finita, i globalisti hanno perso

Gilet Gialli “Atto 9”, invadono Parigi – VIDEO – DIRETTA

A migliaia manifestano in tutta la Francia. Chiedendo le dimissioni di Macron e lo scioglimento del parlamento. ?? Émouvante vidéo à #Toulon, où les milliers de #GiletsJaunes présents ont laissé passer deux camions de pompiers en les applaudissant. Deux pompiers de #Paris sont morts ce matin rue de #Trevise suite à l'#explosion d'une boulangerie. #ActeIX … Continua la lettura di Gilet Gialli “Atto 9”, invadono Parigi – VIDEO – DIRETTA

Islamico: “Ecco cosa accade quando donna parla senza chiedere permesso”

Chi è che stiamo facendo entrare nelle nostre nazioni? A volte, addirittura, nelle nostre case? Kaila Kutzik, 22 anni, riuscì a fuggire la notte di capodanno dell’anno scorso. La teneva reclusa il fidanzato islamico, Bishoy Elkhaliny, 30 anni. Per giorni l’aveva pestata e stuprata. Ma prima che lei fuggisse, il fidanzato musulmano diffuse sui social … Continua la lettura di Islamico: “Ecco cosa accade quando donna parla senza chiedere permesso”

Chiede a profugo di non sputare sul treno, accoltellato

I figli di Mama Merkel continuano a colpire. A Kassel, in Germania, un profugo afghano ha accoltellato un passeggero sul treno. L’uomo gli aveva chiesto di non sputare.

La Cina si prende l’Africa, noi gli africani

Presto, la nigeriana di cui sotto: Nigeriana contro Salvini: “Siete ricchi grazie a noi” Imparerà cosa significa davvero sfruttamento. La Cina si sta prendendo l’Africa grazie ai soldi che noi abbiamo inviato in questi anni attraverso l’importazione low-cost. Loro si prendono le ricchezze dell’Africa, noi gli africani: #Esteri: la Cina alla conquista dell'Africa. Ma non … Continua la lettura di La Cina si prende l’Africa, noi gli africani

Sudafrica, bambini bianchi in fuga dall’integrazione

La segregazione razziale esiste ovunque vi siano popolazioni diverse. E’ naturale. Solo che avviene per vie economiche: negli Usa si chiama scuola privata. Ma i bianchi poveri non se la possono permettere. Per questo l’antirazzismo è, prima di tutto, discriminazione classista. In Sudafrica non si placano le polemiche incentrate su un presunto “ritorno dell’apartheid” all’interno … Continua la lettura di Sudafrica, bambini bianchi in fuga dall’integrazione

In Germania i profughi guideranno anche i treni

I camion non bastano. Meglio i treni. Volete mettere un bel convoglio guidato da un islamico a tutta velocità contro una stazione affollata? I politici tedeschi sono ormai alla follia. Il governo regionale del Baden-Württemberg lascerà guidare i treni regionali ai richiedenti asilo, con un progetto di apprendistato che, per ora, riguarderà 15 immigrati. La … Continua la lettura di In Germania i profughi guideranno anche i treni

Antifà rivendicano pestaggio deputato destra

Su questa notizia: Deputato populista massacrato da antirazzisti di sinistra Diffuse sulle reti antifà le rivendicazioni: Sul canale tedesco del sito di sinistra Indymedia sarebbero apparse delle rivendicazioni per l'attentato a @Frank_Magnitz di @AfD. In ogni caso, a quanto dice Petr Bystron di @AfD, solo nel 2017 avrebbero subito 669 attacchi. . https://t.co/0SsSOTCqN4 https://t.co/nc49eWGdQI — … Continua la lettura di Antifà rivendicano pestaggio deputato destra

Profugo minorenne accoltella ragazzino di 17 anni

Ennesimo crimine da parte di un profugo in Germania. Un siriano minorenne ha accoltellato un ragazzo tedesco di 17 anni a Lipsia. Poi lo ha colpito con il lancio di pietre.

Imam più grande moschea Europa: “Bruciamo gli ebrei”

L’Imam Mohamed Toujgani, della moschea al-Khalil, situata nel cuore di Molenbeek, sobborgo musulmano di Bruxelles e fucina di terrorismi islamici, è il presidente della Lega degli Imam del Belgio. E la moschea al-Khalil, con 3.500 posti, è la più grande d’Europa. Lui, in un video su YouTube invita a bruciare gli ebrei. Ripetiamo: il capo … Continua la lettura di Imam più grande moschea Europa: “Bruciamo gli ebrei”

Ragazzina stuprata da 11 profughi: 10 arresti, 1 ricercato (foto)

Per il brutale stupro di gruppo di una studentessa di 18 anni avvenuto lo scorso ottobre a Friburgo, la polizia tedesca è alla ricerca di un undicesimo sospettato (foto) tra i 20-25 anni, la cui identità è sconosciuta. Secondo gli investigatori, la vittima è stata violentata la notte del 13 ottobre al 14, 2018 in … Continua la lettura di Ragazzina stuprata da 11 profughi: 10 arresti, 1 ricercato (foto)

Deputato populista massacrato da antirazzisti di sinistra

La foto è choccante: un volto tumefatto e sangue che scorre su unocchio nero, conseguenza dell’aggressione, a Brema, contro un deputato e responsabile locale dell’Afd, partito dell’estrema destra tedesca, in quella che la polizia ha definito un attacco “politicamente motivata”. Secondo quanto riferito, Frank Magnitz è stato aggredito ieri pomeriggio in una piazza del centro … Continua la lettura di Deputato populista massacrato da antirazzisti di sinistra

Il programma dei populisti tedeschi: sciogliere il mostro UE

L’AfD (Alternative für Deutschland) ha presentato il manifesto politico in vista delle elezioni Ue di maggio. I sondaggi danno il movimento populista al 15%. Il suo programma politico è orgogliosamente e totalmente anti-Ue. Proposta l’abolizione dell’Europarlamento, verso simbolo dell’oligarchia eurocratica, sostituito da un consiglio delle Nazioni composto da un centinaio di delegati scelti dai singoli … Continua la lettura di Il programma dei populisti tedeschi: sciogliere il mostro UE

Prete pestato da migranti davanti alla chiesa

Un gruppo di immigrati siriani, probabilmente dei tanti profughi presenti in Grecia, ha picchiato un prete ortodosso davanti ad una piccola chiesa di Atene. Il sacerdote aveva osato chiedere ai migranti un comportamento rispettoso davanti alla chiesa.

Spagna: sbarcano 549 clandestini in 48 ore

Il servizio di soccorso marittimo spagnolo ha reso noto che, nel corso del weekend, sono stati raccattati 549 clandestini. Sabato sono state intercettate sei imbarcazioni di contrabbando che trasportavano un totale di 350 clandestini nello stretto di Gibilterra. Domenica altri 199 migranti sono stati prelevati da cinque diverse imbarcazioni, tra cui due piccoli gommoni. Sarebbe … Continua la lettura di Spagna: sbarcano 549 clandestini in 48 ore

Arabia, addio divorzi in segreto degli uomini: mogli saranno avvisate, via sms!

In Arabia Saudita non sarà più possibile per gli uomini divorziare ad insaputa delle mogli. Una pratica assurda per noi, ma normale nel mondo islamico. D’ora in avanti i tribunali saranno tenuti ad informare le donne sulle sentenze di separazione che le riguardano: attraverso l’invio di un sms sui loro cellulari!

Profuga: “Vorrei che questo paese fosse bombardato, non merita di esistere”

I suoi genitori hanno trovato rifugio in Germania. Tuttavia, Miene Waziri, già portavoce nazionale giovani dei Verdi di Schleswig-Holstein, odia profondamente il paese che la ospita. Come tutti gli immigrati di seconda generazione. “Vorrei che la Germania fosse completamente bombardata. Questo paese non merita di esistere. ” #Apriteiporti.

Premier Malta respinge Ong: “Qui non sbarcheranno mai”

Il premier maltese Joseph Muscat ha assicurato i suoi concittadini che l’isola non diventerà il luogo dove vengono fatti “sbarcare i migranti salvati dalle organizzazioni umanitarie che altri Paesi non vogliono accogliere”. Muscat ha specificato che è sua responsabilità non creare un precedente facendo sbarcare i 49 migranti bloccati sulla Sea Watch. “Il governo – … Continua la lettura di Premier Malta respinge Ong: “Qui non sbarcheranno mai”

Belgio: più Imam che Cappellani, islamizzazione

Nelle prigioni del Belgio ci sono più imam che cappellani. Questo dipende sia dalla sostituzione etnica in corso, che porterà Bruxelles a diventare la prima capitale europea a maggioranza islamica, e per la straordinaria predisposizione al crimine di certe popolazioni che professano l’islam.

Lascia un commento