Islamica lascia morire di sete bambina perché infedele: incatenate in cortile come un cane

Una donna islamica con cittadinanz tedesca è stata condannata a dieci anni di carcere come ‘sposa dell’Isis’ e per aver lasciato morire di sete una bambina della minoranza yazida in Iraq. La donna, ora tornata in Germania e identificata solo come Jennifer W., è stata riconosciuta colpevole dal tribunale di Monaco di appartenenza a gruppo … Continua la lettura di Islamica lascia morire di sete bambina perché infedele: incatenate in cortile come un cane

Così vanno a caccia di donne bianche da pestare – VIDEO

Nel video si vede la donna camminare sul marciapiede quando da dietro sbuca uno scimmione che corre, si avvicina alla vittima, le afferra i capelli e la trascina per terra. Questa è solo una delle ultime aggressioni registrate nelle strade di New York, che da mesi ormai vede un forte aumento della criminalità. Gli ultimi … Continua la lettura di Così vanno a caccia di donne bianche da pestare – VIDEO

Orban commemora la rivolta contro i sovietici e avvisa la Ue: “Oggi è il 1956”

Nel giorno della commemorazione della #RivoluzioneUngherese, #Orban: “Noi crediamo in un’Ungheria forte e indipendente. Noi difendiamo la nostra nazione. Difendiamo i nostri figli, la nostra cultura, le nostre tradizioni, la nostra famiglia. Oggi come nel 1956, domani come oggi” pic.twitter.com/eFCRXiDzvC — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) October 24, 2021 Questo è un leader. Non chi fa … Continua la lettura di Orban commemora la rivolta contro i sovietici e avvisa la Ue: “Oggi è il 1956”

Urla “Allah Akbar” e minaccia poliziotti: abbattuto migrante – VIDEO

Un musulmano è stato ucciso dalla polizia a Colombee, in Francia, dopo aver minacciato gli agenti con un coltello durante un controllo stradale. L’aggressore avrebbe brandito l’arma gridando “Allah Akbar”, e gli agenti hanno aperto il fuoco colpendolo a morte. E’ nato in Francia, nella banlieus islamica di Parigi ed è di ‘origine’ slava. Je … Continua la lettura di Urla “Allah Akbar” e minaccia poliziotti: abbattuto migrante – VIDEO

Islamico schiaffeggia governatore perch̩ sua moglie vaccinata da un uomo РVIDEO

L’aggressore islamico avrebbe agito perché la moglie sarebbe stata vaccinata da un infermiere e non da una donna. Il che è ‘haram’. Il nuovo governatore della provincia iraniana dell’Azerbaijan Orientale, l’ex generale della Guardia rivoluzionaria iraniana Abedin Jorram è stato schiaffeggiato sabato durante il suo insediamento perché ritenuto responsabile della violazione della sharia. Watch.. a … Continua la lettura di Islamico schiaffeggia governatore perché sua moglie vaccinata da un uomo – VIDEO

L’Europa dell’Est si rivolta alla UE: “Neanche i comunisti ci hanno fregato”

Polonia, Ungheria e ora Romania. Tutti gli Stati un tempo sotto il tallone sovietico si stanno ribellando alla Ue. Bruxelles è “preoccupata” per il ri- spetto dello stato di diritto in Roma- nia. “La Commissione Ue ha inviato una lettera” al governo di Bucarest “in me- rito alla decisione della sua Corte co- stituzionale dell’8 … Continua la lettura di L’Europa dell’Est si rivolta alla UE: “Neanche i comunisti ci hanno fregato”

Austria verso lockdown: non vaccinati saranno chiusi in casa, agli arresti domiciliari

Ormai viviamo una realtà alternativa. In Austria si va verso il lockdown per le persone non vaccinate. E’ quanto emerso da una riunione in videoconferenza tenuta dal governo ieri a tarda sera, che ha fissato al 30% il limite dei posti di terapia intensiva occupati (pari a 600 letti), superato il quale chi non è … Continua la lettura di Austria verso lockdown: non vaccinati saranno chiusi in casa, agli arresti domiciliari

Polonia, Merkel se ne va minacciando: “Trattati Ue erano noti, li hanno ratificati”

Ciascuno sa ciò che vale l’Unione Europea. Forse a volte si ha l’impressione che quelli che sono entrati nell’Ue più tardi devono accettare ciò che hanno trovato: non lo possono rimettere in questione, hanno accettato, i trattati erano conosciuti, tutti hanno ratificato il trattato di Lisbona”. Così Angela Merkel è tornata oggi sul caso Polonia, … Continua la lettura di Polonia, Merkel se ne va minacciando: “Trattati Ue erano noti, li hanno ratificati”

Piscia in mezzo alla piazza: per loro ̬ normale РVIDEO

Ce ne fosse uno sano di mente: La savana in Europa. Duemila anni di evoluzione buttati nel cesso. https://t.co/qOkxurHyQz — RadioSavana (@RadioSavana) October 21, 2021

Polonia reagisce a minacce Ue: “La nostra Costituzione è superiore a leggi Ue”

La Ue minaccia la Polonia perché difende la primazia della propria costituzione rispetto ai regolamenti Ue votati da parlamentari stranieri. Sul rispetto dello stato di diritto in Polonia “non permetteremo che i valori dell’Ue siano messi a rischio. La Com- missione europea agirà”. Così la presi- dente von der Leyen, a proposito della sentenza della … Continua la lettura di Polonia reagisce a minacce Ue: “La nostra Costituzione è superiore a leggi Ue”

E’ morto l’ex segretario di Stato Usa Colin Powell: morto di Covid nonostante doppia dose vaccino

Di #ColinPowell rimarrà alla storia la scena vergognosa della finta provetta esibita al consiglio di sicurezza dell'Onu per scatenare la guerra in Iraq. https://t.co/Z0Tkp7ufar — Mimosa Martini (@mimosaosa) October 18, 2021

New York, preso il killer delle anziane: è il solito nero

Il serial killer della porta accanto è stato arrestato a New York dopo averla fatta franca per anni e aver seminato terrore a Woodson House, a Brooklyn. L’omicida è un nero di 66enne, spaccia- tore di droga. Le vittime a lui attri- buite sono tre, tutte donne. Due vive- vano allo stesso piano di un … Continua la lettura di New York, preso il killer delle anziane: è il solito nero

Lui stupra donna sulla metro, gli altri riprendono col cellulare – FOTO

Se importi l’Africa diventi Africa. Scioccante episodio a bordo di un convoglio del metrò di Filadelfia: un 35enne ha stuprato una donna senza che nessuno dei presenti intervenisse per fermarlo. L’uomo è stato in seguito arrestato La polizia sta indagando sull’incidente avvenuto su un affollato treno di pendolari a Filadelfia a bordo del quale una … Continua la lettura di Lui stupra donna sulla metro, gli altri riprendono col cellulare – FOTO

Ali Harbi Ali, il 25enne ‘nuovo inglese’ che ha sgozzato deputato aveva partecipato a “programma di integrazione”

Ali Harbi Ali, il 25enne somalo con cittadinanza britannica per ius soli, arrestato per lo sgozzamento mortale del deputato inglese David Amess, ha pianificato l’assassinio con oltre una settimana di anticipo. Aveva prenotato un appuntamento durante l’incontro del deputato nazionalista con i suoi elettori. Ali, che è cittadino britannico, potrebbe in passato aver vissuto nel … Continua la lettura di Ali Harbi Ali, il 25enne ‘nuovo inglese’ che ha sgozzato deputato aveva partecipato a “programma di integrazione”

Deputato sgozzato in chiesa da somalo con cittadinanza britannica: è terrorismo islamico

L’omicidio di Sir David Amess viene trattato come un attacco terroristico “legato all’estremismo islamico”. Gli agenti della polizia britannica hanno fatto irruzione in due case a Londra e un musulmano somalo con cittadinanza britannica è stato arrestato. E’ lui l’assassino del deputato nazionalista. Il 69enne politico è stato ucciso in chiesa, con almeno 12 coltellate … Continua la lettura di Deputato sgozzato in chiesa da somalo con cittadinanza britannica: è terrorismo islamico

DEPUTATO NAZIONALISTA UCCISO IN GB: E’ STATO AFROISLAMICO, SGOZZATO IN CHIESA

Un somalo di 25 anni è l’assassino del deputato nazionalista David Amess, trucidato a coltellate in una chiesa. Era una persona buona: anti-immigrazione, anti-abortista, anti-matrimoni gay. Amava anche gli animali. Vengono nelle nostre terre e ci ammazzano nelle nostre chiese. Deputato nazionalista ammazzato a coltellate in chiesa in GB: pro-Brexit, anti-abortista e anti-matrimoni gay Cosa … Continua la lettura di DEPUTATO NAZIONALISTA UCCISO IN GB: E’ STATO AFROISLAMICO, SGOZZATO IN CHIESA

Deputato nazionalista ammazzato a coltellate in chiesa in GB: pro-Brexit, anti-abortista e anti-matrimoni gay

Era un brav’uomo. A favore dell’indipendenza del suo Paese, contro l’omicidio dei bambini e contro i cosiddetti matrimoni gay. E’ morto il deputato conservatore David Amess accoltellato più volte nella chiesa metodista di Belfairs a Leigh-on-Sea, mentre partecipava a un incontro con i suoi elettori. La polizia dell’Essex ha affermato di aver arrestato un 25enne … Continua la lettura di Deputato nazionalista ammazzato a coltellate in chiesa in GB: pro-Brexit, anti-abortista e anti-matrimoni gay

Polonia costruisce muro anti-clandestini: richieste asilo saranno ignorate

Il Parlamento polacco ha dato il via libera al piano per costruire un muro che impedisca ai migranti di attraver- sare il confine, un progetto da 353 milioni di euro. I deputati hanno anche approvato un emendamento che legalizza la pratica dei respingimenti alla frontiera e consente di ignorare una richiesta di asilo formulata dopo … Continua la lettura di Polonia costruisce muro anti-clandestini: richieste asilo saranno ignorate

Prof decapitato: metà musulmani nati in Francia approva

Un sondaggio ad un anno dalla sua decapitazione, rivela che almeno il 40 per cento dei musulmani è d’accordo col migrante islamico che lo ha ammazzato. Ecco le seconde e terze generazioni. Prof decapitato: arrestati altri 4 suoi studenti islamici 118468-Rapport Extraits : Cliquez pour agrandir

Guardia costiera britannica avrà ‘licenza di uccidere’: niente responsabilità se clandestini affogano

Titolo provocatorio, ma non troppo. Secondo la stampa britannica, il ministro dell’Interno britannico vorrebbe che la locale guardia costiera godesse dell’immunità in caso di annegamento in mare di un clandestino, disposizione che sembra difficile da applicare in Italia, viste le nostre toghe. In pratica, come James Bond: licenza di ‘uccidere’. O meglio: affoghi mentre tenti … Continua la lettura di Guardia costiera britannica avrà ‘licenza di uccidere’: niente responsabilità se clandestini affogano

Ragazzina sodomizzata in bagno scuola da compagn* di classe trans

Come sapete in molte parti degli Usa i trans possono usare i bagni del sesso che loro scelgono quel giorno. Con il risultato che uomini vestiti da donna entrano nei bagni delle bambine, a scuola. E le stuprano. Poi le autorità di sinistra nascondono le notizie. Perché nel mondo della minoranze: trans>donne. Come accaduto in … Continua la lettura di Ragazzina sodomizzata in bagno scuola da compagn* di classe trans

ATTACCO CON ARCO E FRECCE IN NORVEGIA, 5 MORTI E 2 FERITI: E’ STATO ISLAMICO

Il killer che nel sud-est della Norvegia a ucciso con arco e frecce cinque perone e ne ha ferite altre due si era convertito all’Islam. Le vittime della strage sono quattro donne e un uomo, tutti di età compresa tra i 50 e i 70 anni. È stata la polizia a dare la notizia. Il … Continua la lettura di ATTACCO CON ARCO E FRECCE IN NORVEGIA, 5 MORTI E 2 FERITI: E’ STATO ISLAMICO

Gay massacrato di botte da migranti: “Sei un frocio” – VIDEO

“Smettila di camminare come un frocio”. In Francia gli omosessuali sono sempre più vittime dei musulmani di seconda e terza generazione. Testimonianza della vittima dell’aggressione a Montgeron, Yanis, 17 anni, creduto morto: https://media.joomeo.com/240p/6167342fbf74a.mp4 https://media.joomeo.com/240p/6167348020ab7.mp4

Kosovo, scontri etnici tra polizia musulmana e cristiani serbi – VIDEO

Gli immigrati albanesi sono diventati maggioranza nei decenni, e ora il Kosovo è musulmano. I serbi cristiani sono una minoranza oppressa. https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/m20211013161724888.mp4

‘Squid Game’, Corea del Nord: “Riflette natura bestiale capitalismo sudcoreano”

Nel giorno in cui viene incoronata come la serie di Netflix più vista di sempre al lancio, ‘Squid Game’ viene presa di mira dalla macchina di propaganda della Corea del Nord come un esempio della “natura bestiale della società capitalistica sudcoreana”. In un post pubblicato da un sito di informazione nordcoreano, la serie sudcoreana diventata … Continua la lettura di ‘Squid Game’, Corea del Nord: “Riflette natura bestiale capitalismo sudcoreano”

Libia, militari libici recuperano 200 clandestini diretti in Italia e 15 affogano: erano senza green pass

#Libya Coast Guard rescued Monday a broken wooden boat carrying 140 migrants and found 15 dead bodies on-board while they were heading to EU shores.Warning: This video contains scenes that some viewers may find disturbing. Viewer discretion is advised. pic.twitter.com/vmOinktQeW — The Libya Observer (@Lyobserver) October 12, 2021 #Libya Coast Guard rescued Monday 90 #migrants … Continua la lettura di Libia, militari libici recuperano 200 clandestini diretti in Italia e 15 affogano: erano senza green pass

Il canto dei muezzin oscura le campane: così conquistano l’Europa

Una città che ha lasciato stuprare in massa migliaia di donne e bambine la notte del famigerato Capodanno, non poteva che permettere lo stupro delle tradizioni. Ma la realtà, vera, è che ci stanno occupando. Il resto viene da sé: se importi milioni di musulmani, prima o poi imporranno le loro ‘usanze’. E chi li … Continua la lettura di Il canto dei muezzin oscura le campane: così conquistano l’Europa

Kurz, il finto populista di Soros si dimette: scoperta macchinazione per renderlo cancelliere

Il cancelliere popolare dell’Austria, Sebastian Kurz, ha annunciato le sue dimissioni dopo lo scandalo sulla cor- ruzione che lo ha travolto. Kurz è indagato per corruzione e falsa testimonianza. Stretti suoi collaboratori sono accusa- ti dei reati di concussione e favoreg- giamento. Sarebbero nove persone e tre società. Per gli investigatori ognuno avrebbe avuto un … Continua la lettura di Kurz, il finto populista di Soros si dimette: scoperta macchinazione per renderlo cancelliere

Orban saluta la rivolta polacca contro la UE: “Prima vengono gli Stati nazionali”

L’Ungheria sostiene la Polonia nella sfida contro l’Ue. Budapest, non è un caso entrambe le nazioni siano state sotto l’Urss, si schiera ufficialmente a favore della decisione della Corte Suprema di Varsavia che esprime incompatibilità fra la costituzione polacca e parti del diritto dell’Ue. Un decreto firmato oggi dal premier magiaro Viktor Orban saluta la … Continua la lettura di Orban saluta la rivolta polacca contro la UE: “Prima vengono gli Stati nazionali”

Marocco, militari respingono clandestini a ‘calci in culo’ – VIDEO

La polizia marocchina ha fermato diverse centinaia di CLANDESTINI che tentavano di entrare con la forza nell’enclave spagnola di Ceuta, sulla costa nordafricana. Il folto gruppo di INVASORI si è riunito sul lato marocchino del confine dopo il tramonto di mercoledì 6 ottobre e ha scagliato pietre contro la polizia intervenuta per intercettarli nei pressi … Continua la lettura di Marocco, militari respingono clandestini a ‘calci in culo’ – VIDEO

Poliziotti croati respingono clandestini alla frontiera, Ue ‘scioccata’

Ma pensa, dei poliziotti che respingono dei clandestini (richiedenti asilo 😂) che vogliono entrare illegalmente nel loro Paese. Che scandalo! Che inchiesta giornalistica! Un’inchiesta giornalistica pubblicata da Ard, Liberation e Der Spiegel,docu- menta respingimenti illegali e violenze contro richiedenti asilo e migranti ai confini esterni dell’Ue, in particolare in Croazia e Romania. Nei video pubblicati … Continua la lettura di Poliziotti croati respingono clandestini alla frontiera, Ue ‘scioccata’

POLEXIT: CORTE SUPREMA POLACCA DICHIARA INCOSTITUZIONALE ADESIONE A UE

Il regolamento dell’Unione europea non è compatibile con la Costituzione della Polonia. Così la Corte Suprema polacca. Il trattato di adesione Ue di Varsavia è in parte incostituzionale: il governo interpellò la Corte sull’autorevolezza del proprio diritto su quello comunita- rio in caso di conflitto. Ci fu scontro con Bruxelles sull’istituzione nel 2017 di una … Continua la lettura di POLEXIT: CORTE SUPREMA POLACCA DICHIARA INCOSTITUZIONALE ADESIONE A UE

Il ‘razzista’ Zemmour supera Le Pen: sarebbe lui a sfidare Macron al secondo turno 🤭

Potrebbe non essere Marine Le Pen la sfidante di Emmanuel Macron alle presidenziali francesi del 2022, per la prima volta superata nei sondaggi da un altro candidato, Eric Zemmour, che è il suo avversario a destra e rispetto al quale nei giorni scorsi si è registrato anche l’endorsement di Jean-Marie Le Pen. Troppo moderata la … Continua la lettura di Il ‘razzista’ Zemmour supera Le Pen: sarebbe lui a sfidare Macron al secondo turno 🤭

Il panettiere più famoso di Parigi è un islamista: indagato

Su questa notizia: Il concorso per la migliore baguette di Parigi vinto da un tunisino ex clandestino, esulta: “Cani francesi” Makram Akrout è arrivato in Francia a 23 anni come sans-papiers, è di origine tunisina e di confessione musulmana, ha imparato dal padre il mestiere di panettiere e dopo quasi vent’anni di gavetta ha vinto … Continua la lettura di Il panettiere più famoso di Parigi è un islamista: indagato

Vignettista anti-islamico Vilks muore in “tragico incidente stradale”: Al Qaeda offrì ricompensa per uccisione

E’ morto in un “incidente” automobilistico assieme ai suoi due uomini di scorta il vignettista svedese Lars Vilks, sotto protezione da anni, da quando diventò oggetto di proteste internazionali ma anche di minacce per aver disegnato il volto di Maometto su un corpo di cane. L’auto a bordo della quale Vilks viaggiava con due agenti … Continua la lettura di Vignettista anti-islamico Vilks muore in “tragico incidente stradale”: Al Qaeda offrì ricompensa per uccisione

Libia, maxi operazione: quattromila clandestini arrestati in raid 😍

Quattromila clandestini diretti in Italia sono stati fermati e portati in un centro di detenzione per migranti a Tripoli in seguito a una maxi operazione delle forze dell’ordine libiche. 😍 Il raid, iniziato ieri nel distretto di Gargaresh della capitale libica, fa parte di quella che è stata definita dal ministero degli Interni una campagna … Continua la lettura di Libia, maxi operazione: quattromila clandestini arrestati in raid 😍

‘Donne’ marciano negli Usa per difendere il ‘diritto’ ad uccidere bambini

https://video.ilgiornale.it/sites/default/files/video/2021/10/02/02_10_21_La_marcia_delle_donne_a_Washington_per_difendere_il_diritto_allaborto_ag02_02_web.mp4

Jean-Marie Le Pen contro la svolta moderata della figlia: “Io sto con Zemmour”

Jean-Marie Le Pen contro la figlia Marine che ha tradito i suoi ideali e lo ha anche cacciato dal suo partito. Una svolta moderata che non ha pagato, visto che non ha mai superato i risultati del padre. Tradire e perdere è il destino dei Giorgetti. La gente ama gli estremisti. Il fondatore ed ex … Continua la lettura di Jean-Marie Le Pen contro la svolta moderata della figlia: “Io sto con Zemmour”

Il concorso per la migliore baguette di Parigi vinto da un tunisino ex clandestino, esulta: “Cani francesi”

Il concorso per la migliore baguette di Parigi è stato vinto venerdì scorso da tal Makram Akrout, un tunisino arrivato vent’anni fa in Francia senza documenti: un clandestino, poi diventato cittadino francese e fornaio nella panetteria Les Boulangers, nel XII arrondissement. Prima li fanno arrivare coi barconi e poi ti sostituiscono con loro. Presto accadrà … Continua la lettura di Il concorso per la migliore baguette di Parigi vinto da un tunisino ex clandestino, esulta: “Cani francesi”

700 clandestini assaltano enclave spagnola di Melilla: “Tattiche militari”

Nella notte circa 700 CLANDESTINI hanno tentato di entrare irregolarmente in territorio spagnolo ASSALTANDO l’enclave nordafricana di Melilla. Il tentativo di entrata irregolare è stato respinto grazie all’intervento “coordinato” degli agenti spagnoli e marocchini, hanno aggiunto le autorità iberiche. La Guardia Civil spagnola assicura di aver riscontrato che i clandestini erano “perfettamente organizzati” e hanno … Continua la lettura di 700 clandestini assaltano enclave spagnola di Melilla: “Tattiche militari”

Migrante mangia a morsi una donna: poi tenta di sventrarla davanti alla figlia

È accusata di aver staccato due dita alla sua coinquilina, di averle mangiate e di aver poi cercato di sventrare la donna davanti alla sua bambina di 6 anni. Siviglia. La polizia spagnola ha arrestato una migrante di 45 anni del Kenya con l’accusa di tentato omicidio. L’africana sostiene di aver attaccato la sua coinquilina … Continua la lettura di Migrante mangia a morsi una donna: poi tenta di sventrarla davanti alla figlia

Congo, anziane bruciate vive nei loro villaggi: “Sono streghe”

Oggi sono più di 3000, tra donne e bambini, le persone che vivono in campi per streghe, concentrati soprattutto nel Nord del Ghana. Lo denunciava il magazine Salgo al Sud mesi fa. “Le vittime vengono accusate di stregoneria e allontanate dai loro villaggi, espropriate dei loro beni, minacciate di morte, arrestate. Non tutte riescono a … Continua la lettura di Congo, anziane bruciate vive nei loro villaggi: “Sono streghe”

Talebani copiano Draghi, arriva il ‘Green pass’ islamico

“La ‘carta del perdono’ non limita la libertà di nessuno. È solo un documento che ti permette di tornare alla normalità” (semicit) pic.twitter.com/QgiCbpJS8b — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) September 29, 2021

Islamico voleva uccidere il premier olandese Rutte

Questo è solo un disadattato. Come tutti i convertiti. Voleva uccidere il premier olandese Mark Rutte. Con questa accusa è stato arrestato dalla polizia locale il leader del Partito dell’Unità, Arnoud van Doorn. Secondo quanto reso noto dal servizio di sicurezza del primo ministro, van Doorn, consigliere comunale all’Aja, è finito in manette domenica, dopo … Continua la lettura di Islamico voleva uccidere il premier olandese Rutte

Islanda, boldrini beffate: più maschi che femmine in Parlamento

Islanda:più donne in Parlamento? Errore Si è festeggiato inutilmente in Islanda per una ‘falsa’ maggioranza in parla- mento rappresentata per la prima volta da donne. Nel riconteggio, le ‘schede rosa’ non sono state sufficienti per ‘dominare’ l’Assemblea nazionale. Dai primi risultati delle elezioni le- gislative,su 63 seggi 33 sarebbero sta- ti occupati da donne (52,3%). … Continua la lettura di Islanda, boldrini beffate: più maschi che femmine in Parlamento

Gli elettori tedeschi non scelgono un governo

I dati parziali delle elezioni tedesche confermano un Paese in confusione. Che non sa quale strada prendere. Una palude. Il popolo tedesco si conferma incapace di non farsi comandare. Avevano la possibilità di una svolta nazionalista, e per anni hanno votato Merkel. Ora votano ‘tutti’. La Spd reclama la guida del governo dopo le proiezioni … Continua la lettura di Gli elettori tedeschi non scelgono un governo

Germania, pari tra destra e sinistra: populisti AfD superano i liberali

Stando alle proiezioni della rete Tv Ard, è testa a testa fra l’Spd al 24,9% e Cdu-Csu al 24,7% alle elezioni per il rinnovo del parlamento in Germania. Terzi i Verdi, dati al 14,8%. Al quarto posto con l’11,3 i populisti di ‘estrema destra’. I liberali 11,2%, Linke (estrema sinistra) 5%, che è anche la … Continua la lettura di Germania, pari tra destra e sinistra: populisti AfD superano i liberali

Cile in piazza contro l’immigrazione: riprendono espulsioni di massa

Manifestazione contro l’immigrazione a Iquique in Cile. Secondo i dati del Jesuit Migrant Service sono oltre 23.000 i clandestini arrivati in Cile in modo illegale tra gennaio e luglio 2021 rispetto ai 16.848 arrivati nel 2020. Ad aggravare la situazione e il malcontento i rischi dovuti al Covid e alla pandemia. Il governo cileno ha … Continua la lettura di Cile in piazza contro l’immigrazione: riprendono espulsioni di massa

Nuovi stili di vita: in 33 stuprano ragazzina di 15 anni

La polizia in India ha arrestato 29 uomini sospettati di essere coinvolti in uno stupro di massa contro una ragazzina di 15 anni, violenze perpetrate sistematicamente per un periodo di quasi otto mesi. La prima volta che la giovane fu violentata era il 29 gennaio di quest’anno, ha riferito Dinkar Mukne, un agente della polizia … Continua la lettura di Nuovi stili di vita: in 33 stuprano ragazzina di 15 anni

La giustizia dei Talebani: rapitori giustiziati e appesi in piazza

Veloce ed efficace. Bisognerebbe chiedere lumi su come si risolve la questione dei clandestini. Sono quattro i corpi di uomini, tutti accusati dai Talebani di essere dei rapitori, appesi in quattro diverse località di Herat, nell’Afghanistan occidentale. Lo riferiscono gli attivisti su Twitter. Sui cadaveri degli uomini, i Talebani hanno messo un cartello di avvertimento: … Continua la lettura di La giustizia dei Talebani: rapitori giustiziati e appesi in piazza

Migranti sequestrano nave che li ha salvati: “Vogliamo andare in Italia”

Ancora su questa notizia: 152 CLANDESTINI SALVATI DA PETROLIERA RIFIUTANO SBARCO IN GRECIA: “ABBIAMO PAGATO PER L’ITALIA” Sono criminali islamici, non ‘naufraghi’. E come tali vanno trattati. La petroliera #Aristofanis è stata sequestrata dai 152 #migranti a bordo che si rifiutano di sbarcare a Creta e pretendono di essere trasportati in Italia? Sì, tanto sanno … Continua la lettura di Migranti sequestrano nave che li ha salvati: “Vogliamo andare in Italia”

Texas, guardie di frontiera respingono 15mila haitiani a frustate

Il Segretario alla sicurezza interna Usa, Mayorkas ha confermato alla Casa Bianca che tutti i circa 15mila migran- ti sono stati sgomberati dall’accampa- mento a Del Rio, in Texas. “Meno di una settimana fa c’erano circa 15.000 migranti a Del Rio, in Texas, la grande maggioranza dei quali erano cit- tadini haitiani”, ha detto Mayorkas. … Continua la lettura di Texas, guardie di frontiera respingono 15mila haitiani a frustate

152 CLANDESTINI SALVATI DA PETROLIERA RIFIUTANO SBARCO IN GRECIA: “ABBIAMO PAGATO PER L’ITALIA”

Roba da matti. I clandestini salvati da una nave greca si rifiutano di sbarcare a Creta perché hanno pagato per essere sbarcati in Italia. Fanno parte delle decine di navi che dalla Turchia si stanno abbattendo su Calabria e Puglia nell’ultimo mese. I 152 #migranti, a bordo della petroliera #Aristofanis “vogliono essere trasportati in Italia” … Continua la lettura di 152 CLANDESTINI SALVATI DA PETROLIERA RIFIUTANO SBARCO IN GRECIA: “ABBIAMO PAGATO PER L’ITALIA”

Afghanistan, ai ladri saranno tagliate le mani e gli stupratori giustiziati come in Arabia Saudita

Se ci fossero le stesse leggi in Italia, i nostri parlamentari dovrebbero votare a voce. Esecuzioni e amputazioni per i ladri saranno presto all’ordine del giorno nell’Afghanistan oggi controllato dai talebani. Come, del resto, prevede la sharia e accade in Arabia Saudita e Qatar. Senza che i ‘nostri’ si scandalizzino. Lo ha annunciato uno dei … Continua la lettura di Afghanistan, ai ladri saranno tagliate le mani e gli stupratori giustiziati come in Arabia Saudita

Clandestini haitiani saranno trasferiti a Guantanamo 😂

Mentre Lamorgese mette in hotel anche i tunisini, i pakistani e i bengalesi, il democratico Biden manda gli haitiani a Guantanamo. Per proteggerli dalle frustate dei cattivi texani.

Biden vieta l’uso dei cavalli per andare a caccia di clandestini

Presto Biden, dopo Kabul, si ritirerà anche dal Texas, dove vuole impedire alle guardie di frontiera di usare i cavalli per respingere i clandestini. Dovranno rincorrerli a piedi: https://nypost.com/2021/09/23/use-of-horses-along-border-in-texas-suspended-white-house-says/

Caccia cinesi violano spazio aereo di Taiwan: blitz di 24 aerei

La Cina considera Taiwan una provincia ribelle. E’ l’isola dove fuggirono i nazionalisti sconfitti di Chiang Kai-Sheek Ventiquattro aerei cinesi nello spazio aereo di Taiwan. Il ministero della Difesa di Taipei ha denunciato due incursioni con un totale di 24 aerei militari cinesi entrati oggi nella sua zona di identificazione della difesa aerea (Adiz) nel … Continua la lettura di Caccia cinesi violano spazio aereo di Taiwan: blitz di 24 aerei

Texas disobbedisce a Biden e continua a ‘frustare’ i clandestini: che prendono a morsi gli agenti! – VIDEO

Questa immagine dovrebbe essere appesa in tutte le camerette dei bambini. Per dimostrare che c’è chi sa difendere la propria terra dall’invasore afroislamico. Che ‘guardia di frontiera’ ha un significato diverso dal termine che ha assunto ‘grazie’ ai collaborazionisti che ogni giorno traghettano invasori a Lampedusa e dintorni. La notizia è che il Texas disobbedisce … Continua la lettura di Texas disobbedisce a Biden e continua a ‘frustare’ i clandestini: che prendono a morsi gli agenti! – VIDEO

Ammirate la potenza militare di Putin: esercitazioni congiunte con la Bielorussia – VIDEO

L’overcraft lo vedremmo bene a Lampedusa. Fare avanti e indietro con l’Africa per scaricare cosa sappiamo. Avreste mai pensato, un tempo, che avremmo finito per tifare per un’invasione ‘sovietica’? https://media.gedidigital.it/repubblicatv/file/2021/09/14/790843/790843-video-rrtv-1200-s210914_esercitazione_rrussa.mp4 Il presidente russo Vladimir Putin ha supervisionato imponenti esercitazioni militari congiunte con la Bielorussia che hanno suscitato “reazioni allarmate” della Polonia, membro Nato. Le esercitazioni … Continua la lettura di Ammirate la potenza militare di Putin: esercitazioni congiunte con la Bielorussia – VIDEO

Il vulcano si riprende le Canarie dalla speculazione edilizia

Il mondo ha bisogno di più vulcani e meno fondi di investimento americani.

5 pensieri su “Il vulcano si riprende le Canarie dalla speculazione edilizia”

  1. Sono stato alle Canarie la Palmas di Tenerife, volevano andare in Estonia o Lettonia per pelo seminuovo di fighe russofone ci rifilarono ste merde di isole che non conoscevamo, volevo palme e noci di cocco, c’ erano solo banane… vaffanculo….., l unica cosa buona era il noleggio una marbeia per 12 ptas al giorno, niente Diecimila lire, siamo stati in un prive di froci in una discoteca loro ballavano vestite da madrigali von la barba un vero svhifo, ma c era un buffet con ogni ben di Dio, e noi si stava davanti al prosciutto mantechija mantechija, in 3 persone abbiamo divorato in 2 ore 2 prosciutti interi, e una decina di litri di sangria… stavamo neri, come porci…. eravamo uno speccatolo immondo……se ne sono accorti che erano ore che stavamo imbucati….e ci hanno cacciato….. froci di merda. Inclusione del cazzo….. mantechija mantechija 🤣🤣👍🤣

Lascia un commento