NO a divieto di mangiare cani e gatti: “Offende le altre culture”

Bocciato dal Ministero della Giustizia del Regno Unito il disegno di legge che avrebbe bandito il consumo di carne di cani e gatti sul terreno britannico. Il Ministero ha bloccato la mozione perché ritenuta “culturalmente offensiva” nei confronti delle popolazioni dell’Estremo Oriente: in diverse regioni della Cina, ma anche nelle Filippine, in Indonesia, in Tailandia, … Continua la lettura di NO a divieto di mangiare cani e gatti: “Offende le altre culture”

Calais, migrante violenta 2 bambini

A Calais il solito richiedente asilo è condannato a 6 mesi di carcere per violenza sessuale su 2 bambini. Calais è dove gli immigrati ai affollano per poi imbarcarsi clandestinamente verso l’Inghiterra.

Francia: 1/3 della popolazione non è francese

Già nel 2013 in Francia il 19,3% della popolazione era composto da immigrati o discendenti di immigrati. Oggi saranno già oltre il 30 per cento. Michele Tribalat ha stimato nel 2011 che su tre generazioni, quasi il 30% delle persone con meno di 60 anni era di origine straniera. A volte viene da pensare se … Continua la lettura di Francia: 1/3 della popolazione non è francese

Macron sgombera 811 clandestini e ce li manda coi bus – VIDEO

La polizia francese ha portato a termine lo sgombero di oltre 800 migranti da un campo abusivo nei pressi di un liceo nei vicino porto di Dunquerque. Dove gli immigrati sostano in attesa di prendere d’assalto camion pronti ad imbarcarsi per il Regno Unito. ac Le forze dell’ordine sono intervenute dopo che una sentenza del … Continua la lettura di Macron sgombera 811 clandestini e ce li manda coi bus – VIDEO

L’anno prossimo bambini bianchi saranno minoranza in Usa

La sostituzione etnica della popolazione bianca è un fatto reale e progressivo. Negli Usa, l’anno prossimo, nel 2020, i bambini bianchi non rappresenteranno più la maggioranza dei bambini americani. Non è una cosa normale passare dal 90 per cento a meno della metà della popolazione in pochi decenni. E’ peggio di una guerra. La guerra … Continua la lettura di L’anno prossimo bambini bianchi saranno minoranza in Usa

Ricongiungimenti familiari: pestato da figlio immigrati – VIDEO

Nuovi svedesi VS. Svedesi autoctoni pic.twitter.com/ECoBg891ie — ⎛⎝ James The Bond ⎠⎞ (@IAmJamesTheBond) September 17, 2019

Israele, panico per partiti arabi al governo

Interessanti elezioni in Israele. I risultati reali ci saranno in mattinata, ma intanto emerge la possibilità del fronte dei partiti arabi – la popolazione di Israele è per il 20% araba – per la prima volta al governo. Non è mai accaduto nella storia di Israele. Perché viene vista come una minaccia all’esistenza dello Stato … Continua la lettura di Israele, panico per partiti arabi al governo

Spagna senza maggioranza, si torna al voto

Il re spagnolo Felipe VI non ha individuato nessuno che abbia sufficiente sostegno in Parlamento per tentare di formare un governo, dopo che il socialista Pedro Sanchez, vincitore delle non è riuscito a ottenere l’appoggio necessario. La decisione,presa dopo un nuovo giro di consultazioni con i leader dei par- titi politici, apre la strada al … Continua la lettura di Spagna senza maggioranza, si torna al voto

Russia pronta a riportare 2 milioni di profughi siriani in Siria: Ong protestano

“Vogliamo lavorare con la Russia, l’Iran e la comunità internazionale per il ritorno dei rifugiati in una zona di sicurezza nel nord della Siria a est del fiume Eufrate”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan al termine del trilaterale ad Ankara con Vladimir Putin e Hassan Rohani. “Stimiamo di potervi reinsediare 2 … Continua la lettura di Russia pronta a riportare 2 milioni di profughi siriani in Siria: Ong protestano

Raid droni ferma metà produzione petrolio saudita, panico

Riad ha fermato temporaneamente la produzione nelle due raffinerie saudite della Aramco oggetto di attacchi con droni rivendicati dai ribelli yemeniti, interrompendo circa metà della produzione totale della società. Lo ha reso noto il ministero dell’energia saudita. La decisione, ha aggiunto, porterà allo stop di circa 5,7 milioni di barili al giorno, pari al 50% … Continua la lettura di Raid droni ferma metà produzione petrolio saudita, panico

Africano esige di andare in bici dentro i binari, vandalizza tram – VIDEO

Accade in Francia: #délinquance @RATPgroup @IDFmobilites @iledefrance@Prefet75_IDF @Place_Beauvau @justice_gouv @CCastaner @NBelloubet @Paris pic.twitter.com/ascWRZTcLW — Frédéric MOISY NGUYEN (@FredMOISYNGUYEN) September 14, 2019

Festa della Croce nella Damasco del ‘tiranno’ Assad

Le ‘dittature’ laiche del Vicino Oriente sono state per tutto il novecento garanzia di sopravvivenza per le comunità cristiane che, ricordiamo, erano le popolazioni autoctone. Lì ‘democrazia’ significa tirannia della maggioranza islamica. Questa è #Damasco nelle immagini appena scattate.I “cristiani perseguitati dal dittatore #Assad” (cit @ricristiano1) festeggiano la Festa della Croce.Perché #SiriaVive, nonostante tutto, nonostante … Continua la lettura di Festa della Croce nella Damasco del ‘tiranno’ Assad

Facebook sospende pagina del premier israeliano Netanyahu: “Incita all’odio contro gli islamici”

In Italia ha colpito CasaPound e Forza Nuova, oltre a centinaia di pagine ed account non di sinistra, ma in Israele ha alzato il tiro. Facebook ha sanzionato la pagina del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu a causa di “una violazione della politica di incitamento all’odio”. Tutto questo durante la campagna elettorale: ormai manipolano apertamente … Continua la lettura di Facebook sospende pagina del premier israeliano Netanyahu: “Incita all’odio contro gli islamici”

Nigeria paga i propri immigrati per tornare a casa dal Sudafrica

Ma pensa, il governo nigeriano paga i rimpatri dei propri clandestini e immigrati dal Sudafrica, viste le violenze razziali nel Paese, dove gli autoctoni non sopportano più la loro presenza:

Corte Suprema dà ragione a Trump: clandestini non potranno più chiedere asilo

La Corte Suprema degli Stati Uniti da’ ragione al presidente Donald Trump sui migranti. L’amministrazione Usa può imporre ai richiedenti asilo di cercare protezione in altri Paesi mentre la loro pratica viene esaminata. Gli attivisti avevano fatto ricorso contro questa misura annunciata lo scorso luglio. In sintesi, chi parte da un Paese e raggiunge gli … Continua la lettura di Corte Suprema dà ragione a Trump: clandestini non potranno più chiedere asilo

Via le croci cristiane dai Pirenei per non turbare ‘loro’

Stop alle croci cristiane sulla cima delle montagne catalane. Dall’estate 2018 sono state distrutte diverse croci, tra cui quella di Carlit (Pirenei orientali) che era stata eretta dall’esercito. Ora i militari hanno deciso di non installarne più. Non ci sono più croci in cima al Carlit. Durante l’estate del 2018, “sconosciuti” le hanno distrutte durante … Continua la lettura di Via le croci cristiane dai Pirenei per non turbare ‘loro’

Trump licenzia il guerrafondaio Bolton: neocon fuori dalla Casa Bianca

Trump:disaccordo con Bolton,lo licenzio Il presidente degli Stati Uniti Trump ha annunciato le dimissioni del consi- gliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, John Bolton, ritenuto il falco della politica estera. Trump spiega di aver chiesto lui a Bol- ton di farsi da parte e che nominerà il suo successore la prossima settimana. “Ero … Continua la lettura di Trump licenzia il guerrafondaio Bolton: neocon fuori dalla Casa Bianca

Clandestini trasferiti in aereo dalla Libia: primi 500 in partenza, ecco dove andranno

Il governo del Ruanda, l’Unhcr, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, e l’Unione Africana hanno firmato oggi un memorandum d’intesa per istituire un meccanismo di transito che consenta l’evacuazione di immigrati presenti in Libia. In base all’accordo, il governo del Ruanda accoglierà e darà protezione ai richiedenti asilo che si trovano attualmente nei centri … Continua la lettura di Clandestini trasferiti in aereo dalla Libia: primi 500 in partenza, ecco dove andranno

Fukushima, acqua sarà rilasciata in Oceano Pacifico dopo decontaminazione

In #Giappone il Ministro della Protezione ambientale annuncia: l’acqua contaminata della centrale atomica di #Fukushima, colpita dallo tsunami del 2011, potrebbe finire nell’Oceano Pacifico pic.twitter.com/IM273ECP1y — Tg3 (@Tg3web) September 10, 2019 Pare che Di Maio abbia suggerito al suo omologo giapponese di non sprecare tutta quest’acqua e di utilizzarla per spegnere gli incendi in Amazzonia. … Continua la lettura di Fukushima, acqua sarà rilasciata in Oceano Pacifico dopo decontaminazione

Francia: “Abbiamo perso il controllo di interi quartieri, poliziotti non entrano per non scatenare guerra civile”

Il filosofo francese Michel Onfray denuncia quello che è sotto gli occhi di tutti: lo Stato francese ha perso il controllo di interi quartieri, ormai in mano a bande di immigrati di prima, seconda e terza generazione. Tutti ‘francesi’. Vere e proprie enclaves etniche dopo la polizia rinuncia ad entrare per non scatenare la guerra … Continua la lettura di Francia: “Abbiamo perso il controllo di interi quartieri, poliziotti non entrano per non scatenare guerra civile”

Clandestini incendiano centro accoglienza a Malta

Le proteste dei clandestini del centro di accoglienza di Hal Safi a Malta vanno avanti da questa mattina con l’incendio di materassi e attrezzature. Polizia ed esercito rimangono all’esterno a controllare la situazione. Fire breaks out again at Ħal Safi detention centre – https://t.co/CqIohhMEWM pic.twitter.com/lvqqObllQl — Television Malta (@TelevisionMalta) September 9, 2019 Del resto è … Continua la lettura di Clandestini incendiano centro accoglienza a Malta

Eleggono sindaco ‘neonazi’ perché l’unico che sa usare un computer

È bufera in Germania dove in un piccolo paese in Assia è stato eletto sindaco Stefan Jagsch, vicepresidente della sezione statale del Partito nazionaldemocratico tedesco. Quando il 5 settembre i sette membri del consiglio cittadino di questo piccolo comune alle porte di Francoforte sono riuniti e hanno eletto all’unanimità l’esponente neonazista, non pensavano che sarebbe … Continua la lettura di Eleggono sindaco ‘neonazi’ perché l’unico che sa usare un computer

Studenti ebrei massacrati di botte da immigrati arabi

Il ministero degli Esteri della Polonia ha condannato la brutale aggressione subita da quattro studenti universitari israeliani, in visita a Varsavia. I ragazzi hanno detto di essere stati aggrediti all’uscita da un locale notturno da sconosciuti che hanno gridato offese contro Israele. Secondo la loro testimonianza, gli assalitori erano un “gruppo di arabi“. זה יותם … Continua la lettura di Studenti ebrei massacrati di botte da immigrati arabi

Johnson e Farage volano: inglesi vogliono la Brexit subito

Ormai i parlamenti, nel Regno Unito come in Italia, sono diventati il più grande ostacolo alla sovranità popolare, e i popoli se ne stanno accorgendo: Sondaggi positivi per Boris Johnson in vista delle possibili elezioni nel Regno Unito, nonostante lo scacco subi- to in Parlamento sulla legge “anti-no deal”, la frenata delle opposizioni sulla data … Continua la lettura di Johnson e Farage volano: inglesi vogliono la Brexit subito

Primo giorno di scuola in Francia – FOTO

Primo giorno di scuola in Francia: First day of school in France, Begneux. Multicultural nightmare unfolding in France pic.twitter.com/TqCoLYs4jt — F_UHRER_IOUS (@uhrer_f) September 7, 2019

Accoltella donne davanti a scuola al grido “Allah Akbar”

A Marsiglia, città devastata dall’immigrazione afroislamica, due donne sono state attaccate da un’immigrata al grido “Allah Akbar”. Agressions dans une école de Marseille: un suspect placé en garde à vue pic.twitter.com/pRKhi44nfv — BFMTV (@BFMTV) September 6, 2019 E’ accaduto davanti ad una scuola. Una delle vittime è stata accoltellata. Per le autorità l’assalitrice sarebbe la … Continua la lettura di Accoltella donne davanti a scuola al grido “Allah Akbar”

Germania: boom di attacchi contro ‘richiedenti asilo’

I richiedenti asilo e i rifugiati continuano ad essere un bersaglio di attacchi in Germania – e sono quasi sempre vittime di violenza compiuta da gruppi di estrema destra. I reati vanno da offese verbali a incendi dolosi e lesioni corporali. Secondo la Neue Osnabrücker Zeitung, nella prima metà del 2019 la polizia tedesca ha … Continua la lettura di Germania: boom di attacchi contro ‘richiedenti asilo’

Dipendente islamico sabota aereo American Airlines

Secondo una denuncia penale depositata presso il tribunale federale di Miami, Abdul-Majeed Marouf Ahmed Alani ha ammesso il sabotaggio durante un interrogatorio ieri. L’islamico ha manomesso il sistema di navigazione su un aereo prima di un volo del 17 luglio. Questo accade quando dai la tua cittadinanza a ‘loro’ e poi si infiltrano in settori … Continua la lettura di Dipendente islamico sabota aereo American Airlines

Camera dei Lord vota contro Brexit: altro schiaffo al popolo

La Camera dei Lord, entità non eletta e camera alta del Regno Unito contro il popolo. La Camera dei Lord ha approvato il pro- getto di legge contro la Brexit con un no-deal. Si tratta di un ennesimo schiaffo alla politica del premier conservatore,Boris Johnson,che aveva dichiarato che il 31 ottobre la Gran Bretagna avrebbe … Continua la lettura di Camera dei Lord vota contro Brexit: altro schiaffo al popolo

Gretini: “Mangiare carne umana per salvare il pianeta”

Dalla terra dei gretini, la Svezia, un nuovo metodo per “salvare il pianeta”: In Svezia sono sempre anni luce avanti a noi 💡 Il professore Magnus Söderlund alla fiera di Stoccolma sul cibo del futuro #GastroSummit ha tenuto un seminario dove spiega come diventare cannibali e mangiare carne umana sia una reale alternativa per salvare … Continua la lettura di Gretini: “Mangiare carne umana per salvare il pianeta”

Nemmeno i sudafricani vogliono gli immigrati: è rivolta

L’ondata di attacchi contro gli immigrati accusati di rubare il lavoro ai residenti – disoccupazione al 30% – che ad inizio settimana ha investito il Sudafrica, provocando la morte di 10 persone e oltre 400 arresti a Johannesburg e Pretoria, ha determinato una profonda crisi che mina la stabilità regionale. Questo tipo di rivolte contro … Continua la lettura di Nemmeno i sudafricani vogliono gli immigrati: è rivolta

Ex Rhodesia, morto Mugabe

L’ex presidente dello Zimbabwe, Mugabe, è morto a Singapore, dove negli ultimi anni si recava spesso per cure mediche. Primo presidente dall’indipendenza del Paese, aveva 95 anni. “E’ con grande tristezza che annuncio la morte del padre fondatore dello Zim- babwe”, ha scritto su Twitter il presi- dente Mnangagwa. Mugabe ha guidato lo Zimbabwe dal … Continua la lettura di Ex Rhodesia, morto Mugabe

Caccia al nigeriano in Sudafrica: scontro diplomatico

Il Sudafrica ha annunciato di aver chiuso temporaneamente le sue missioni diplomatiche nelle città nigeriane di Lagos e Abuja in seguito alle rappresaglia contro le imprese sudafricane dopo gli attacchi ai negozi di proprietà di immigrati, molti clandestini nigeriani, a Johannesburg. Lo rende noto la tv sudafricana eNCA. Secondo il portavoce del ministero degli Esteri, … Continua la lettura di Caccia al nigeriano in Sudafrica: scontro diplomatico

Johnson si appella al popolo per forzare la Brexit – VIDEO

Italia e Regno Unito si trovano in una situazione simile. Con la casta dei parlamentari che vuole impedire alla volontà popolare di esprimersi. Corbyn and his friends in Parliament don’t trust you to make this decision – but I do. Let’s put it to the people: more delay with Corbyn’s #SurrenderBill, or Brexit delivered on … Continua la lettura di Johnson si appella al popolo per forzare la Brexit – VIDEO

Golpe istituzionale anche in GB: Camera ferma Brexit

I Parlamenti sono diventati il più grande ostacolo alla sovranità popolare. Londra, Camera:sì Brexit,ma con accordo Approvata la legge ‘anti-no deal’ (con- tro il ‘senza accordo’ su Brexit) alla Camera dei Comuni in Gran Bretagna. Il premier Johnson chiede lo scioglimento della Camera ed elezioni anticipate il 15 ottobre (serve il quorum di 2/3 per … Continua la lettura di Golpe istituzionale anche in GB: Camera ferma Brexit

Ancora caccia all’immigrato in Sudafrica – VIDEO

Difficile non pensare che l’Apartheid fosse legittima difesa: Step away from cutsie pie quotes from Harry & Markle-monster on Instagram. THIS IS SOUTH AFRICA #Turffontein #Johannesburg Ask who is arming the street gangs? @SAPoliceService – any idea? pic.twitter.com/jRIdx0j5UQ — Katie Hopkins (@KTHopkins) September 3, 2019 Keep Instagramming those Mandela quotes MARKLE . The rainbow nation … Continua la lettura di Ancora caccia all’immigrato in Sudafrica – VIDEO

Sudafrica, popolazione lincia immigrati: “Rubano il lavoro”

La polizia sudafricana ha arrestato decine di persone scese in piazza oggi nella capitale economica Johannesburg per la seconda volta nell’ultima settimana. I dimostranti, come riportano i media locali, hanno saccheggiato negozi, incendiato pneumatici e bloccato svincoli stradali. “Abbiamo stabilizzato la situazione e arrestato alcune decine di persone”, ha detto il portavoce della polizia di … Continua la lettura di Sudafrica, popolazione lincia immigrati: “Rubano il lavoro”

Il profugo terrorista di Lione è passato dall’Italia: “Offendevano Allah”

Il profugo islamico «killer dello spiedo» che sabato ha ucciso un 19enne e ferito altre 8 persone alla periferia est di Lione, era passato anche dall’Italia: Lione, terrorista è richiedente asilo: “L’ho fatto perché non leggono il Corano” – VIDEO Prima di ottenere lo status di rifugiato politico Oltralpe, l’afghano 33enne ha attraversato l’Europa. In … Continua la lettura di Il profugo terrorista di Lione è passato dall’Italia: “Offendevano Allah”

Merkel perde in casa: AfD (alleati Salvini) triplica voti in ex Germania Est

Brandeburgo SPD 26.2 AfD 23.5 CDU 15.6 I Verdi 10.8 La Sinistra 10.7 BVB-FW 5.0 Sassonia (spoglio 68%) CDU 34.1 AfD 30.2 La Sinistra 9.4 SPD 7.3 I Verdi 5.7 I cristiano-democratici (Cdu) della cancelliera Angela Merkel crollano di oltre 7 punti percentuali nelle elzioni regionali in Sassonia, nell’Est. Si confermano primo partito con il … Continua la lettura di Merkel perde in casa: AfD (alleati Salvini) triplica voti in ex Germania Est

Si può fare: India toglie cittadinanza a 1,9 milioni di musulmani

L’India ha pubblicato la versione finale di un elenco che toglie la cittadinanza a circa 1,9 milioni di persone nello stato nord-orientale dell’Assam. Il Registro nazionale dei cittadini è un elenco di persone che possono dimostrare di essere arrivate nello stato entro il 24 marzo 1971, un giorno prima che il vicino Bangladesh dichiarasse l’indipendenza … Continua la lettura di Si può fare: India toglie cittadinanza a 1,9 milioni di musulmani

StraightPrideParade: l’orgolio dei normali sfila a Boston

A Boston è andata in scena nella giornata di oggi (per noi è già ieri), la parata dell’orgoglio dei normali: The #StraightPrideParade now on its way to City Hall Plaza. #Boston25 pic.twitter.com/44RayYZVRU — Kelly Sullivan (@ksullivannews) August 31, 2019 La maggioranza silenziosa non è poi più così silenziosa.

Lione, terrorista è richiedente asilo: “L’ho fatto perché non leggono il Corano” – VIDEO

AGGIORNAMENTO: Ad attaccare i passanti un unico ‘terrorista’, un richiedente asilo afghano nato nel 1986 in Afghanistan e si chiama Sultan Marmed Niazi. Secondo una testimonianza diretta dell’aggressione riportata dal giornale Le Progrès, l’islamico avrebbe fatto un riferimento religioso al momento dell’attacco: “Non leggono il Corano”. "Il s'est mis à mettre des coups de couteau … Continua la lettura di Lione, terrorista è richiedente asilo: “L’ho fatto perché non leggono il Corano” – VIDEO

Tokyo è la città più sicura al mondo: e quella con meno immigrati

Tokyo è risultata la città più sicura al mondo, quella con meno reati. Non casualmente è anche la città con meno immigrati al mondo. Noi abbiamo barattato la nostra sicurezza per cosa, qualche lavoratore low-cost?

Richiedente asilo commette 542 reati: libero

Un richiedente asilo ospita in Germania ha già commesso 542 reati. Ma è libero nonostante il numero spropositato di precedenti penali. L’immigrazione è una catastrofe. Col Pd al governo è un’apocalisse.

Missili Putin vaporizzano 40 jihadisti in Siria

Almeno 40 jihadisti sono rimasti uccisi in un attacco missilistico vicino a Idlib nel nord-ovest della Siria, dove le forze governative hanno dichiarato il cessate il fuoco unilaterale. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani, precisando che non è chiaro chi abbia lanciato l’attacco. I missili hanno centrato una “riunione di leader” di vari … Continua la lettura di Missili Putin vaporizzano 40 jihadisti in Siria

Comuni in bancarotta per troppi immigrati: “Non lavorano e campano di sussidi”

Il comune svedese di Hässleholm, che ha accolto quasi 3.000 richiedenti asilo in tre anni, sta affrontando una grave crisi finanziaria per colpa dei costi sostenuti nel mantenimento dei migranti. Lo stesso accade in tanti comuni italiani: Comuni in bancarotta per mantenere i figli degli albanesi: 1 miliardo di euro Il comune di Filipstad sta … Continua la lettura di Comuni in bancarotta per troppi immigrati: “Non lavorano e campano di sussidi”

Investì imam per vendicare bimbe uccise: in carcere massacra di botte pedofilo islamico

Vi ricordate Darren Osbourne, antesignano di Tarrant, che investì i fedeli di una moschea nota per avere ‘allevato’ terroristi? Lui: Darren Osborne: “Dovevo vendicare le bambine stuprate da islamici” Da quel giorno è rinchiuso in una prigione inglese. Ma non ha smesso di vendicare bambine. E l’altro giorno ha pestato quasi a morte un detenuto … Continua la lettura di Investì imam per vendicare bimbe uccise: in carcere massacra di botte pedofilo islamico

Assalto afroislamico: 155 clandestini sfondano barriere Ceuta

Occidente sotto assedio dal mondo afroislamico. Non solo Trieste, 155 clandestini sono riusciti a penetrare il confine di Ceuta, enclave spagnola in Nordafica. Sembra un famoso film di fantascienza:

Macron mette in carcere i dissidenti che respingono i clandestini

Nel 2018 i militanti di Génération identitaire impedirono agli immigrati clandestini, aiutati dai centri sociali italiani, di passare in territorio francese Posted by Il Primato Nazionale on Thursday, August 29, 2019 Il caso: Ronde alpine di Generazione Identitaria respingono i primi clandestini – VIDEO

Islamiche non stringono mano al principe di Norvegia: è un maschio infedele

In Norvegia 3 islamiche si sono rifiutate di stringere la mano al principe poiché è un uomo ed un infedele.

Regina ‘chiude’ il Parlamento per rispettare il voto del popolo, capito Mattarella?

La regina Elisabetta II ha approvato la richiesta del governo britannico di sospendere le attività del Parlamento, con l’avvio tra il 9 settembre e il 12 settembre e fino al 14 ottobre, per impedire che giochi di palazzo impediscano la Brexit votata dal popolo. Capito, Mattarella?

Leicester, la città più islamizzata d’Inghilterra

Dove saremo noi tra qualche anno con il PD al governo: Invece di abrogare i ricongiungimenti familiari, che ogni anno ci portano oltre 200mila afroislamici, ne faranno entrare altri. Vanno bloccati, con ogni mezzo.

UK, Johnson chiude il Parlamento per difendere la Brexit dagli intrighi parlamentari

Il Regno Unito non brilla per democrazia, lì la democrazia è stata sempre piuttosto ‘vigilata’, con leggi elettorali e parlamentari che limitano la sovranità popolare. Non a caso sono ormai tre anni che non rispettano il voto popolare sulla Brexit. Ma ora, sembra che vogliano darci una lezione di democrazia. Il premier britannico ha infatti … Continua la lettura di UK, Johnson chiude il Parlamento per difendere la Brexit dagli intrighi parlamentari

La Femen invitata al G7 da Macron

Macron vuole rimuovere anche Bolsonaro perché ha “offeso” sua nonna

Nuovo scontro tra il presidente brasi- liano Bolsonaro e quello francese Ma- cron, dopo quelli dei giorni scorsi in merito all’emergenza Amazzonia. Questa volta a scatenarlo è un post su Facebook di un utente brasiliano che offende la première dame per il suo aspetto fisico, paragonandola alla mo- glie 37enne di Bolsonaro.”Macron perse- guita Bolsonaro … Continua la lettura di Macron vuole rimuovere anche Bolsonaro perché ha “offeso” sua nonna

Richiedente asilo di 15 anni ammazza coetaneo

Un richiedente asilo afghano di 15 anni ha accoltellato a morte un coetaneo connazionale sabato sera in una rissa scoppiata nel campo profughi per minori non accompagnati di Moria, sull’isola greca di Lesbo. Altri due sono rimasti feriti e l’assassino è stato arrestato. Non è ancora noto il motivo dell’aggressione.

Kim ama sempre di più la bomba: testato ‘super’ lanciarazzi

http://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/m20190825123637507.mp4

Ha la gonna ‘troppo corta’, rissa tra immigrati e tedeschi che difendono la donna

Incredibile quello che la Merkel sta facendo alla Germania. A Duisburg sono scoppiati scontri etnici tra tedeschi e immigrati turchi, quasi tutti già cittadini tedeschi. Questi ultimi erano irritati dalla presenza di una donna che indossava una gonna troppo corta ed era seduta accanto a degli uomini.

Tunisia come Italia: niente elezioni per leader ‘populista’

Anche in Tunisia, come in Italia, si chiudono i media non di regime e si impedisce ai cittadini di votare. Un’azione “fascista e non democratica”. Così il partito tunisino ‘Al Cuore’ ha ha definito l’arresto di ieri del proprio leader, Nabil Karoui,patron di Nessma tv, principale rete privata del Paese,e candidato favorito dai sondaggi alle … Continua la lettura di Tunisia come Italia: niente elezioni per leader ‘populista’

Il ‘profugo’ siriano è in realtà il boia islamico di ISIS

Secondo la Merkel era un rifugiato siriano in fuga dalla guerra, arrivato in Germania nel 2015, in realtà è un miliziano dello Stato Islamico, ora incriminato con l’accusa di essere un “decapitatore al servizio dell’Isis”. I magistrati di Coblenza hanno infatti aperto un fascicolo per “crimini di guerra” a carico del trentatreenne che con altri … Continua la lettura di Il ‘profugo’ siriano è in realtà il boia islamico di ISIS

4 pensieri su “Il ‘profugo’ siriano è in realtà il boia islamico di ISIS”

  1. Lion Judah☦️king☦️kingdom • worldisraelnews com/palestinians-claim-israel-is-transferring-taxes-withheld-over-terror-stipends/
    we must have no mercy on Islamic sharia terrorists Erdogan “Muslim brothers” or all the sharia mafiosi: Riyadh: all over the world: caliphate as British Labor leader Jeremy Bernard Corbyn, who you have to run forward on the tip of a knife in Londistan
    CAIRO, AUGUST 24 – Amnesty International asked the Egyptian authorities to initiate an investigation into the death of a detainee in the Cairo prison, following charges of torture against the authorities.
    In a statement, the NGO claims that 30-year-old Hossam Hamed was found dead with his face swollen and bleeding in his cell where he had been held in isolation for 3 weeks. At least three witnesses said Hamed was severely beaten by prison guards. For a long time, they say, they heard beaten against the door, then silence. When the guards opened the door, the inmate was found dead. Since his arrest, 4 years ago, Hamed had been tried several times on charges of terrorism and for having been part of the Muslim Brotherhood. In one of the trials, he was sentenced to 25 years in prison. “The Egyptian Security Forces have an appalling record on the use of brutal ways with almost total impunity,” says Magdalena Mughrabi, deputy director of Amnesty for the Middle East and North Africa.

    non dobbiamo avere pietà di terroristi sharia islamici Erdogan “fratelli musulmani” o di tutti gli sharia mafiosi: Riyad: in tutto il mondo: califfato come leader laburisti inglesi Jeremy Bernard Corbyn, che devi correre avanti sulla punta di un coltello in Londistan
    IL CAIRO, 24 AGO – Amnesty International ha chiesto alle autorità egiziane di avviare un’inchiesta sulla morte di un detenuto nel carcere del Cairo, dopo le accuse di tortura rivolte alle autorità.
    In una nota, l’ong sostiene che il 30enne Hossam Hamed è stato trovato morto con il viso tumefatto e sanguinante nella sua cella dove era tenuto in isolamento da 3 settimane. Almeno tre testimoni hanno detto che Hamed è stato duramente picchiato dalle guardie carcerarie. A lungo, affermano, hanno sentito picchiare contro la porta, poi il silenzio. Quando le guardie hanno aperto la porta, il detenuto è stato trovato morto. Dal suo arresto, 4 anni fa, Hamed era stato processato più volte con l’accusa di terrorismo e per aver fatto parte dei Fratelli Musulmani. In uno dei processi, era stato condannato a 25 anni di reclusione. “Le Forze di Sicurezza egiziane hanno un record spaventoso sull’uso di modi brutali con un’impunità quasi totale”, sostiene Magdalena Mughrabi, vicedirettore di Amnesty per Medio Oriente e Nord Africa.

  2. Lion Judah☦️king☦️kingdom • a few seconds ago

    Merkel and Ursula sold us to Erdogan. Syrian “refugee” is actually the Islamic executioner of ISIS
    August 24, 2019 Vox
    According to Merkel she was a Syrian refugee fleeing the war, arrived in Germany in 2015, in reality he is a militiaman of the Islamic State, now indicted on charges of being a “decapitator in the service of ISIS”.
    The magistrates of Koblenz have in fact opened a file for “war crimes” against the thirty-three-year-old who had obtained political asylum for “humanitarian reasons” with millions of illegal immigrants.
    The Islamist has been arrested several times for various crimes since his arrival in Germany. During the investigations, “highly compromising evidence” was found by investigators against the “refugee”.

    //voxnews info/2019/08/24/il-profugo-siriano-e-in-realta-il-boia-islamico-di-isis/#comment-26080
    Analyzing the suspect’s cell phone, the police have in fact found numerous videos of gunfights and military actions with ISIS members as well as numerous photos in which the immigrant poses, showing off amused expressions, holding “severed heads” .
    The suspect allegedly fought for the jihadist organization from 2012 to 2015 near the city of Dara’a, in the south of the country. In the years he spent at the service of the Islamic State he would have killed “hundreds of government soldiers and innocent civilians” and then “wreaked havoc on their corpses”, beheading them and then taking pictures with the heads of the victims he mocked.
    The suspect would be trying to exonerate himself by affirming, through his lawyer, that he had never harmed anyone and that the heads would “simply” be found “under the rubble of bombing”.
    The presence of terrorists in the flow of fake refugees that has reached Europe is well known. We are talking about thousands of individuals in millions of illegal immigrants, drug dealers, rapists and murderers.

  3. Pd + M5S + lgbt ANTIFA Macron and Merkel 100% Bilderberg Satan Allah Soros and high treason constitution banking seigniorage and world wear!
    now the Rothschild world war can be realized!
    Taxes, Immigrants and Bibbiano: it will be the most “leftist” government in history
    August 24, 2019
    Shock survey: M5s collapses at 5% if I govern with PD August 24, 2019
    The Euro-Roman man Sassoli: “With PD it will be the government of open ports”
    August 24, 2019
    Tunisia as Italy: no elections for “populist” leader
    August 24, 2019
    NGOs lining up for Italy waiting for the PD-M5s government: “They will all come free”
    August 24, 2019
    Meeting of Maio-Zingaretti at the home of the Bibbiano guarantor: pact to cover up?
    August 24, 2019

    Albanians send their children to Italy to be maintained: they raid and send stolen goods to Albania
    August 24, 2019
    PD reveals government program: “Ports open to NGOs, Muslims will always land” – VIDEO
    August 24, 2019
    Mentana admits: an alternative to Salvini is to hide landings and immigrant crimes – VIDEO
    August 24, 2019
    Reggio, station devastated by 11 asylum seekers: August 24, 2019 cannot be expelled
    M5s, base in revolt against Di Maio: “You said” never with the Party of Bibbiano “…”
    August 24, 2019

    Unsatisfied Islamic public housing: “Places for animals” – VIDEO
    August 23, 2019
    Turin, Moroccan destroys parked cars – PHOTO August 23, 2019

    Bibbiano: the story of Perla, a child ‘stolen’ from her parents – VIDEO August 23, 2019
    Government of Bibbiano Pd Antifa, Lega League revolt on the web: “We march on Rome” + M5S + lgbt ANTIFA Macron e Merkel 100% Bilderberg Satana Allah Soros e alto tradimento costituzione il signoraggio bancario e usura mondiale!
    ora la guerra mondiale di Rothschild può essere realizzata!
    Tasse, Immigrati e Bibbiano: sarà il governo più di ‘sinistra’ della storia
    Agosto 24, 2019
    Sondaggio choc: M5s crolla al 5% se governo col PD Agosto 24, 2019
    L’euroinomane Sassoli: “Con PD sarà governo dei porti aperti”
    Agosto 24, 2019
    Tunisia come Italia: niente elezioni per leader ‘populista’
    Agosto 24, 2019
    Ong in fila verso l’Italia in attesa del governo Pd-M5s: “Sbarcheranno tutti”
    Agosto 24, 2019
    Incontro Di Maio-Zingaretti a casa del garante di Bibbiano: patto per insabbiare?
    Agosto 24, 2019

    Albanesi mandano i figli in Italia a farsi mantenere: loro razziano e inviano refurtiva in Albania
    Agosto 24, 2019
    PD rivela programma governo: “Porti aperti a Ong, islamici sbarcheranno sempre” – VIDEO
    Agosto 24, 2019
    Mentana ammette: alternativa a Salvini è nascondere sbarchi e crimini immigrati – VIDEO
    Agosto 24, 2019
    Reggio, stazione devastata da 11 richiedenti asilo: non si possono espellere Agosto 24, 2019
    M5s, base in rivolta contro Di Maio: “Avevi detto ‘mai col Partito Di Bibbiano’…”
    Agosto 24, 2019

    Islamiche insoddisfatte case popolari: “Posti per animali” – VIDEO
    Agosto 23, 2019
    Torino, marocchino distrugge auto in sosta – FOTO Agosto 23, 2019

    Bibbiano: la storia di Perla, bimba ‘rubata’ ai genitori – VIDEO Agosto 23, 2019
    Governo di Bibbiano Pd Antifa, rivolta leghista sul web: “Marciamo su Roma”

Lascia un commento