Trump minaccia teppisti Antifà: “Attenti, potremmo diventare violenti”

Il presidente Donald Trump ha avvertito i militanti di sinistra e antifà che chi si oppone alla loro violenza potrebbe “mobilitarsi” e significherebbe “grossi guai” per il gruppo di sinistra. “Sperino che l’opposizione agli Antifà non decida di mobilitarsi”, ha detto il presidente a The Daily Caller in un’intervista esclusiva. “Perché se lo fanno, sono … Continua la lettura di Trump minaccia teppisti Antifà: “Attenti, potremmo diventare violenti”

Svezia: 3 profughi africani stuprano ragazza al parco

Tre giovani profughi africani, somali ed eritrei, hanno stuprato una ragazza in un parco di Stoccolma. Dopo la violenza l’hanno anche rapinata.

Barcellona: violenza sessuale sulla metro, 15 profughi minorenni arrestati

Quindici profughi, minori non accompagnati, sono stati arrestati. Sette di loro hanno tentato violenza su una ragazza spagnola a Barcellona, palpeggiandola alla stazione della metro. I sette hanno anche pestato e accoltellato il fidanzato che tentava di proteggerla. Si chiamma Taharrush Gamea. Sono stati arrestati in un appartamento insieme ad altri 8 immigrati coi quali … Continua la lettura di Barcellona: violenza sessuale sulla metro, 15 profughi minorenni arrestati

Brexit: governo GB approva accordo, May a rischio sfiducia

Il governo britannico ha approvato – dopo cinque ore di una furiosa riunione – l’accordo di uscita del Regno Unito dall’Ue. In una forma che non soddisfa i ‘brexiteers’. Che sono pronti a sfiduciare la May in un voto di sfiducia. Farage ha definito l’accordo il ‘peggiore della storia’ e chiesto ai ‘brexiteer’ di dimettersi … Continua la lettura di Brexit: governo GB approva accordo, May a rischio sfiducia

Nave li porta in Libia invece che in Italia, clandestini: “Noi qui non scendiamo”

“Noi qui non scendiamo”. Da circa otto giorni un mercantile sarebbe omreggiato nel porto libico di Misurata con a bordo almeno 92 clandestini che Il cargo avrebbe tratto in salvo mentre tentavano la traversata verso l’Italia. I delinquenti, invece di ringraziare, sono in rivolta. Una volta concluse le operazioni di attracco nel porto libico, infatti, … Continua la lettura di Nave li porta in Libia invece che in Italia, clandestini: “Noi qui non scendiamo”

Migrante inseriva aghi nella frutta: 100 casi, arrestata in Australia

Cosa può accadere ad immettere immigrati nel sistema di produzione? Ad esempio, che infilino aghi nella frutta. My Ut Trinh, 50enne dipendente di una grande azienda di produzione di frutta del Queensland, in Australia, di origini vietnamite, è stata arrestata al termine di una lunga e complessa indagine. A incastrarla l’esame del Dna. A due … Continua la lettura di Migrante inseriva aghi nella frutta: 100 casi, arrestata in Australia

Immigrati, anche Bulgaria straccia Patto globale dell’Onu

Anche il governo bulgaro, una coalizione fra i partiti Gerb (centrodestra) e Patrioti uniti (nazionalisti), ha deciso che la Bulgaria non farà parte del famigerato Patto globale per l’immigrazione dell’Onu. Lo ha annunciato il leader del gruppo parlamentare del partito di maggioranza Gerb, Tsvetan Tsvetanov, in una conferenza stampa al termine di una riunione di … Continua la lettura di Immigrati, anche Bulgaria straccia Patto globale dell’Onu

Fa consegne in zona multietnica in 10 lo rapinano: urla disperato, nessuno lo aiuta – VIDEO

Una rapina in piena regola quella subita da un «ragazzo delle consegne» di uno dei servizi di consegna cibo online. Il giovane si è addentrato nel quartiere Moston di Manchester, appena effettuata la consegna a casa di una donna è stato accerchiato. Una decina di persone hanno iniziato ad avvicinarsi minacciose al fattorino mentre lui … Continua la lettura di Fa consegne in zona multietnica in 10 lo rapinano: urla disperato, nessuno lo aiuta – VIDEO

Svezia: filo spinato per proteggersi dai migranti

Nella zona più multietnica di Göteborg, città devastata dall’immigrazione, i parchi giochi e altre aree ricreative sono a rischio. Per questo è stato deciso di proteggerle con filo spinato. Il filo spinato serve ad impedire atti di vandalismo e violenza da parte degli abitanti del progetto di edilizia abitativa comunale che è abitato principalmente da … Continua la lettura di Svezia: filo spinato per proteggersi dai migranti

Marca pulizia ‘Anti-Nero’ denunciata per razzismo

Presto chi si lava sarà accusato di razzismo. Una marca di prodotti per le pulizia “Anti-Black” è stata denunciata per ‘razzismo’ in Svizzera.

Chiamano il figlio Adolf Hitler: condannati per ‘odio razziale’ genitori

Tre militanti britannici di estrema destra, fra cui una coppia che ha dato al figlio neonato il nome “Adolf Hitler”, sono stati condannati per istigazione all’odio e diffusione di idee neonaziste, razziste o improntate al “suprematismo bianco” di marca americana. Il processo si è concluso col verdetto di colpevolezza emesso da una giuria dinanzi alla … Continua la lettura di Chiamano il figlio Adolf Hitler: condannati per ‘odio razziale’ genitori

Statistiche: il 20% dei profughi ha commesso reati

Statistiche dai Paesi Bassi: 1 profugo su 5 ha commesso reati. In Italia i dati devono essere ancora peggiori, visto i casi di Pamela e Desirée. Ma non ci sono statistiche ufficiali. Il dato olandese è comunque drammatico: il 20% dei profughi è un delinquente. Gli altri non si sono fatti beccare.

Oltre 200mila patrioti marciano a Varsavia contro l’invasione – VIDEO

Oltre 200mila patrioti hanno sfilato oggi a Varsavia, per la più grande marcia contro la sostituzione etnica mai organizzata in Evropa, nel giorno in cui si celebra l’indipendenza polacca. E c’era anche Forza Nuova in testa alla “marcia dell’indipendenza” organizzata sotto il patrocinio del presidente polacco Andrzej Duda per celebrare il 100 anni dalla ritrovata … Continua la lettura di Oltre 200mila patrioti marciano a Varsavia contro l’invasione – VIDEO

Migrante uccide in Finlandia e poi stupra in Lussemburgo

E’ il meraviglioso mondo della Ue senza frontiere. Il profugo iracheno dopo avere ucciso in Filandia ha deciso che era tempo di stuprare in Lussemburgo. E chissà quanta altra ricchezz avrà seminato lungo le frontiere che non ci sono più.

Sventato colpo di stato patriottico in Germania: forze speciali pronte ad uccidere politici

Il dipartimento federale di polizia criminale della Germania ha scoperto e sventato una cospirazione di militari tedeschi che pianificavano omicidi mirati di politici e il rovesciamento del governo Merkel. Il gruppo era composto da soldati della Bundeswehr, delle forze speciali e membri dell’associazione di soldati d’élite “Uniter”. I cospiratori, convinti – a ragione – dell’inevitabile … Continua la lettura di Sventato colpo di stato patriottico in Germania: forze speciali pronte ad uccidere politici

Femen seminude attaccano corteo Trump

​Due attiviste in topless del demenzialae gruppo femministardo Femen sono state arrestate dalla polizia francese dopo essersi lanciate contro il corteo del presidente degli Stati Uniti Donald Trump lungo gli Champs Elysees a Parigi durante gli eventi per celebrare il 100° anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale. Les FEMEN tentent d’approcher Cadillac One de … Continua la lettura di Femen seminude attaccano corteo Trump

Profugo distrugge ufficio migranti: “Dovete trovarmi moglie”

Said K., pakistano richiedente asilo, ha devastato l’ufficio per l’integrazione nella città tedesca di Tuttlingen, perché le autorità “non gli avevano ancora trovato una moglie”. In Pakistan funziona così. Ieri è iniziato il processo per l’assalto. COME E’ ANDATA – Insoddisfatto, armato di un’asse di legno chiodata, si è scagliato contro i presenti, distruggendo gli … Continua la lettura di Profugo distrugge ufficio migranti: “Dovete trovarmi moglie”

Londra rifiuta Asilo ad Asia Bibi: per non turbare islamici

Quando il sindaco della tua capitale è pakistano, e la quasi maggioranza degli abitanti di città come Birmingham sono musulmani, non hai più una politica estera indipendente. E puoi arrivare ad atti di ignominia, come quello di rifiutare l’asilo politico ad Asia Bibi. Che, del resto, visto il numero di pakistani in Inghilterra e quello … Continua la lettura di Londra rifiuta Asilo ad Asia Bibi: per non turbare islamici

Maggioranza tedeschi si sente straniera in patria

Secondo l’ultimo sondaggio, la maggioranza dei tedeschi si sente straniera a casa propria. E lo sono. A Berlino la maggioranza dei residenti è di origine straniera. Molte città italiane si stanno avviando verso la stessa fine, se non blocchiamo i ricongiungimenti familiari.

Accusa: Twitter ha dato info a Riad su giornalista, morto

PAPER: TWITTER ‘gave Saudi info about journalist who ended up dead’… Visto che l’Arabia Saudita ha investito in Twitter…

Trump sculaccia Macron su ‘esercito Ue’

La risposta di Trump all’idea di Macron di creare un esercito Ue (ci manca questo) a guida francese contro Russia, Usa e Cina: President Macron of France has just suggested that Europe build its own military in order to protect itself from the U.S., China and Russia. Very insulting, but perhaps Europe should first pay … Continua la lettura di Trump sculaccia Macron su ‘esercito Ue’

Trump sigilla il confine col Messico: carovana respinta

“L’ingresso di qualsiasi straniero negli Stati Uniti attraverso il confine tra gli Stati Uniti e il Messico è sospeso”. Trump sospende per tre mesi l’ingresso dei migranti attraverso il confine meridionale. “L’ingresso di qualsiasi straniero negli Stati Uniti attraverso il confine internazionale tra gli Stati Uniti e il Messico è sospeso e limitato”, si legge … Continua la lettura di Trump sigilla il confine col Messico: carovana respinta

Gli stupratori africani la deridono in tribunale

⚠️Mentre venivano descritte le terrificanti violenze ai danni della ragazza, loro ridevano.Hannah, stuprata e uccisa… Posted by Lucia Borgonzoni on Thursday, November 8, 2018 Di seguito trovate la vera storia di Hannah e di come la società sudafricana sia diventato un incubo per la minoranza bianca: Stuprata a morte da questi quattro – FOTO Ovviamente i … Continua la lettura di Gli stupratori africani la deridono in tribunale

Femmina di Obama contro Trump: “Razzista”

Siccome Trump aveva messo in dubbio la nascita di B. Hussein Obama negli Usa, cosa che lo avrebbe reso ineleggibile: Posted by Il Gazzettino on Friday, November 9, 2018 La risposta di Trump non si è fatta attendere: “Anche io non perdono Obama di avere rovinato l’America”.

UE fa sequestrare aereo Ryanair minuti prima decollo

L’aviazione civile francese ha sequestrato un aereo Ryanair poco prima del decollo dall’aeroporto di Bordeaux, a causa di una querelle sui sussidi ricevuti dalla compagnia irlandese e considerati “illegali” dall’Ue. I 149 passeggeri a bordo, in partenza per Londra, sono stati fatti scendere e trasferiti cinque ore dopo su un altro volo. Le autorità hanno … Continua la lettura di UE fa sequestrare aereo Ryanair minuti prima decollo

Famiglia romena lascia Londra: “Troppo pericolosa”

Centosessanta assassinati a coltellate dall’inizio del 2018. Dopo l’assassinio di un membro di uno di loro, una famiglia di romeni ha deciso di lasciare Londra: troppo pericolosa. Ovviamente le zone ricche della ex capitale britannica non hanno problemi. Ma i quartieri popolari sono ormai terra di nessuno, zona afroislamica. Ma chi abiterebbe in una città … Continua la lettura di Famiglia romena lascia Londra: “Troppo pericolosa”

Islamici scatenati, +68% attacchi contro Ebrei in Francia

L’aumento della popolazione musulmana in Francia è in diretta correlazione con l’aumento degli attacchi contro Ebrei. Nel 2018 aumentati del 68 per cento. Un dato che dovrebbe fare riflettere i Fiano. Certo, gli Ebrei possono sempre fuggire in Israele, come già stanno facendo quelli francesi: ma noi dove possiamo fuggire?

Melbourne, somalo ha gridato “Allah Akbar”: ISIS rivendica – VIDEO

https://video.dailymail.co.uk/preview/mol/2018/11/09/3462835302150225651/964x580_MP4_3462835302150225651.mp4 Sono tra noi. Mohamed Khalif è il terrorista islamico somalo che ha colpito a Melbourne durante le prime ore della mattina italiana. L’attacco al grido “Allahu Akbar”: Isis ha poco fa rivendicato l’attentato, definendo Mohamed un proprio soldato. Il fratello di Khalif, Ali Khalif Shire Ali, era stato arrestato lo scorso novembre perché stava … Continua la lettura di Melbourne, somalo ha gridato “Allah Akbar”: ISIS rivendica – VIDEO

Melbourne: è attacco islamico, somalo voleva strage – VIDEO

Guardate l’integrazione: https://video.dailymail.co.uk/preview/mol/2018/11/09/3462835302150225651/964x580_MP4_3462835302150225651.mp4 E’ morto in ospedale il terrorista islamico somalo che ha aggredito oggi a coltellate tre passanti a Melbourne uccidendone uno e ferendo gli altri due. L’immigrato aveva cercato di aggredire anche un poliziotto ma era stato raggiunto al petto da un proiettile sparato dalla polizia: https://videos.dailymail.co.uk/video/mol/2018/11/09/1474237779953339756/1024x576_MP4_1474237779953339756.mp4 Si tratta di un attacco terroristico … Continua la lettura di Melbourne: è attacco islamico, somalo voleva strage – VIDEO

Trump copia Salvini: clandestini non potranno chiedere asilo

Trump copia Salvini: gli immigrati clandestini non potranno più richiedere asilo. Lo hanno annunciato fonti ufficiali. Trump vuole vietare a chi attraversa illegalmente il confine col Messico la possibilità di chiedere accoglienza umanitaria perché il sistema dell’asilo è abusato da coloro che non cercano sicurezza ma solo opportunità economiche. Per non parlare dei criminali.

Londra: 116 morti accoltellati in guerre tra gang

Uno studente di 15 anni è stato ucciso a colpi di machete dai membri di una gang. Jay Hughes è stato aggredito da quattro uomini fuori da un negozio che vende pollo fritto (loro vanno pazzi per il pollo fritto) a Bellingham, nel sud-est di Londra. O Londonistan. È l’ennesima vittima della guerra tra gangs … Continua la lettura di Londra: 116 morti accoltellati in guerre tra gang

Volevano venire in Italia: rimpatriati in volo 124 somali

Altri 124 clandestini somali che volevano imbarcarsi per l’Italia sono stati rimpatriati dalla Libia in Somalia. Fantastico: The International Organization for Migration (IOM) said on Wednesday that 124 illegal Somali immigrants were voluntarily repatriated from Libya’s capital Tripoli. The repatriation took place as clashes erupted near Tripoli’s Mitiga International Airport, the IOM said in a … Continua la lettura di Volevano venire in Italia: rimpatriati in volo 124 somali

Francia respinge 10mila clandestini in Spagna: Madrid abbozza

La frontiera di Irun sul versante nord-occidentale spagnolo al confine con la Francia è un accampamento di clandestini respinti della gendarmeria francese. Come alla frontiera italo-francese, le espulsioni ‘immediate’ sono realizzate in modo ‘allegro’, con i clandestini lasciati in territorio spagnolo. Tra gennaio e ottobre di quest’anno, la Francia ha respinto in Spagna oltre 9.038 … Continua la lettura di Francia respinge 10mila clandestini in Spagna: Madrid abbozza

Ex soldato spara contro giovani, strage a Los Angeles: 13 morti

Aggiornamento: è stato un giovane veterano di guerra a fare strage. Ian Long. Smentite, a quanto pare, le testimonianze di un ‘uomo barbuto’. Strana strage. Fatte in un locale pieno di giovani bianchi, durante una serata di musica Country, come la famosa strage di Las Vegas: e proprio sopravvissuti della prima strage erano presenti. Quando … Continua la lettura di Ex soldato spara contro giovani, strage a Los Angeles: 13 morti

Bimba violentata a morte: poi tentano di ‘resuscitarla’ con il phone

Sarebbe stata prima violentata, poi colpita ripetutamente con una cintura: una volta incosciente sarebbe prima stata gettata in una vasca colma di acqua gelida e poi scaldata con un asciugacapelli. Questa la fine di Hazana Anderson, una bambina di solo due anni, uccisa e stuprata dalla mamma Tiaundra Christon, di 21 anni, e dal suo … Continua la lettura di Bimba violentata a morte: poi tentano di ‘resuscitarla’ con il phone

Brucia moglie e bambine perché esigeva figlio maschio

Secondo lui non era stata in grado di dargli un figlio maschio, per questa ragione ha ucciso la moglie e le sue bambine. Pushpa Devi era sposata da 20 anni, aveva 40 anni e nel tempo in cui era stata sposata con Manoj Soni, di 45 anni, aveva concepito due figlie. Una cosa inaccettabile nella … Continua la lettura di Brucia moglie e bambine perché esigeva figlio maschio

Usa, candidato fascista sfiora impresa: prende 27% voti

Quando parliamo di ‘polarizzazione del sistema politico americano’, che è l’aspetto della polarizzazione sociale, non scherziamo. E questa è ancora più evidente nel caso della Camera, dove l’elezione è a livello di distretti (collegi uninominali), e i distretti rappresentano la balcanizzazione etnica della società americana. Se i dem hanno eletto una musulmana antisemita che vorrebbe … Continua la lettura di Usa, candidato fascista sfiora impresa: prende 27% voti

Usa, eletta la musulmana anti-semita: “Israele diabolico”

Ilhan Omar, ex profuga dalla Somalia, è la prima musulmana velata ad essere eletta alla Camera dei Rappresentanti Usa. E’ l’effetto della concentrazione degli immigrati che si ghettizzano e poi diventano maggioranza in distretti in cui possono eleggere i loro ‘rappresentanti’. Spesso sono le associazioni ebraiche le prime ad appoggiare l’arrivo dei cosiddetti profughi, perché … Continua la lettura di Usa, eletta la musulmana anti-semita: “Israele diabolico”

Macron rende onore Pétain, polemiche in Francia

Il presidente francese Macron onora il maresciallo Petain, leader fantoccio della Repubblica francese di Vichy, con la quale, del resto, l’aristocrazia politica francese non ha mai fatto i conti: Just Emmanuel Macron calling a Vichy collabo Petain a good guy who made bad choices 🙄 https://t.co/jHHSwatvk5 — Mehreen (@MehreenKhn) 7 novembre 2018 Non è stato … Continua la lettura di Macron rende onore Pétain, polemiche in Francia

Trionfo di Trump a elezioni Usa, ma donna velata eletta

Un trionfo quello di Donald Trump alle elezioni di medio termine americane. Non lo leggerete sui giornali italiani, perché sono totalmente venduti e inadatti a riportare la verità. Trump è solo il quinto presidente americano a vincere il Senato – addirittura aumentando i seggi – nelle elezioni di metà mandato. Non c’era riuscito Osama, nonostante … Continua la lettura di Trionfo di Trump a elezioni Usa, ma donna velata eletta

Francia, Generale: “Non possiamo più fronteggiare rivolte (islamiche)”

Philippe de Villiers, segretario di Stato al tempo di Chirac premier, noto politico sovranista tra Le Pen e i moderati francesi, è fratello del generale Pierre de Villiers, che dal 2014 al 2017 ha guidato le forze armate francese come capo di stato maggiore. De Villiers politico ha raccontato in televisione ciò che suo fratello … Continua la lettura di Francia, Generale: “Non possiamo più fronteggiare rivolte (islamiche)”

La politica spagnola dei porti aperti fa 17 morti

Mentre davanti alla Libia non affonda più nessun barcone, perché con il blocco navale italo-libico non parte più nessuno, naufragio di clandestini in Spagna. A dimostrazione che la politica dei culi porti aperti, non solo distrugge chi si apre, ma provoca anche morti. Una imbarcazione, forse proveniente dal Marocco, si è schiantata sulle rocce intorno … Continua la lettura di La politica spagnola dei porti aperti fa 17 morti

Poliziotti sloveni respingono clandestini armi in pugno

Clandestini respinti. È quanto sta avvenendo in queste ore al confine tra Slovenia e Croazia. I poliziotti di Lubiana che operano di pattuglia lungo il filo spinato anti-clandestini hanno avuto l’ordine di respingere immediatamente i clandestini al di là del confine, in Croazia. E il garante dei diritti dell’uomo della Slovenia, tal Vlasta Nussdorfer, protesta, … Continua la lettura di Poliziotti sloveni respingono clandestini armi in pugno

Orban chiede al popolo se vuole figli o immigrati

“L’Europa è il continente delle culle vuote, non ci sono abbastanza bambini – ha dichiarato il segretario di stato del governo Katalin Novak presentando il questionario – al posto dell’immigrazione di massa verso l’Europa, l’Ungheria vuole contare sulle sue risorse interne. Vediamo il futuro nei bambini ungheresi…L’Ungheria non vuole immigrazione o un rimpiazzo della popolazione”. … Continua la lettura di Orban chiede al popolo se vuole figli o immigrati

Migrante vandalizza tomba della piccola vittima dei terroristi islamici

Ebba Åkerlund è la bambina di 11 anni morta nell’attentato islamico di Stoccolma: Morire di integrazione a 11 anni, senza profughi Ebba sarebbe viva A colpire fu il profugo Rakhmat Akilov. Ora un altro immigrato è impegnato a distruggere sistematicamente la tomba di Ebba. Invece di essere espulso, viene ogni volta rilasciato dalla polizia: ancora … Continua la lettura di Migrante vandalizza tomba della piccola vittima dei terroristi islamici

Troppi stupri, polizia tedesca invita donne a non bere

Il capo della polizia tedesca ha spiegato alle vittime della recente ondata di stupri commessi da immigrati, che per non essere violentate devono evitare di bere. Che, per carità, è anche giusto. Ma non basta, quando hai liberato così tante belve.

Profughi stuprano troppo, in Germania andranno a scuola di sesso

Il sottosegretario tedesco all’integrazione, dopo la recente ondata di stupri di gruppo commessi da richiedenti asilo – l’ultimo a Friburgo -, ha presentato il suo piano: corsi per i migranti, nei quali si insegni che non si stuprano le donne. Un’idea che già la Merkel aveva espresso anni fa. Se importi belve, non puoi sorprenderti … Continua la lettura di Profughi stuprano troppo, in Germania andranno a scuola di sesso

Germania: è boom stupri di gruppo, grazie ai profughi

In Germania, gli ultimi stupri di gruppo con protagonisti profughi hanno sconvolto l’opinione pubblica e aperto uno squarcio sul fenomeno. Friburgo come Roma: 15 profughi drogano e stuprano ragazzina Si è così scoperto che con l’arrivo dei richiedenti asilo di Mama Merkel, c’è stato un vero e proprio boom di stupri di gruppo in Germania.

Militari posano filo spinato contro carovana, Trump: “Bellissimo”

Mentre la carovana di clandestini si avvicina a marce forzate al confine americano, le migliaia di militari Usa dispiegati stanno chiudendo la frontiera con il filo spinato: Trump lo ha detto che se usato bene, il filo spinato può essere bellissimo. E ha ragione. Come tutti gli oggetti, dipende da come lo usi: usarlo per … Continua la lettura di Militari posano filo spinato contro carovana, Trump: “Bellissimo”

Migranti conquistano partito sinistra, diventa partito islamico

Sta accadendo quello che tutti sapevano sarebbe accaduto, una volta che ‘loro’ sarebbero stati abbastanza numerosi: i giovani islamici si stanno iscrivendo in massa alle sezioni giovanili del principale partito della sinistra svedese, e lo stanno trasformando in un partito islamico. E’ inevitabile. E’ semplice matematica: se fai l’errore di lasciarli entrare, e fai il … Continua la lettura di Migranti conquistano partito sinistra, diventa partito islamico

Chiesa distribuisce documenti fasulli a clandestini

Incredibile, la Chiesa ormai si dà al traffico conclamato di clandestini, fornendo carte di identità fasulle: Posted by Agenzia Fides on Saturday, November 3, 2018

Profugo giornalista dell’HuffPost stupra 5 donne in 5 mesi

Assunto dall’Huffington Post per parlare dell’integrazione dei profughi siriani in Germania, il profugo siriano Aras Bacho andrà a processo davanti ad una corte tedesca per avere stuprato 5 donne in pochi mesi.

Esercito francese infiltrato dai musulmani: rischio scontri

Nei primi mesi del 2018, il ministero dell’Interno francese rendeva noto che circa venti poliziotti e una dozzina di gendarmi venivano sottoposti a misure di sorveglianza per sospetta radicalizzazione: islamica. Francia, ministro interno: “Interi quartieri in mano islamica” Nel marzo 2016 il quotidiano francese Le Parisien lanciava l’allarme e citava diversi casi tra cui la … Continua la lettura di Esercito francese infiltrato dai musulmani: rischio scontri

Nuovo processo per Asia Bibi dopo sciopero generale islamico

Il governo pachistano per fermare le proteste degli islamici ha deciso di riaprire il caso della cristiana Asia Bibi, assolta pochi giorni fa dal ‘reato’ di blasfemia, – la legge Mancino locale – rinviandolo alla Corte Suprema. La donna non potrà lasciare il Paese. Invece, il suo avvocato ha deciso di espatriare: la mia vita … Continua la lettura di Nuovo processo per Asia Bibi dopo sciopero generale islamico

Sudafrica, disoccupati bianchi esclusi dagli aiuti

In Sudafrica prosegue il programma di discriminazione contro i Bianchi. Dopo l’inizio dell’esproprio delle proprietà terriere, ecco che i disoccupati bianchi verranno esclusi dai programmi di aiuto. Quando il governo bianco ha ceduto il potere alla maggioranza nera, smantellando le vestigia dell’Apartheid che avevano fatto del Sudafrica l’unico Paese moderno del continente nero, la promessa … Continua la lettura di Sudafrica, disoccupati bianchi esclusi dagli aiuti

Svelata identità stupratore bimba 10 anni: africano

Alcuni giorni fa, la notizia dello stupratore che aveva violentato una bambina di 10 anni in Svezia. E lo scandalo, perché le autorità si erano rifiutate di diffondere l’identikit dello stupratore. Tutti ne avevano compresi i motivi. E infatti, si apprende oggi che lo stupratore è un immigrato ‘libico’ con precedenti per stupro, arrivato in … Continua la lettura di Svelata identità stupratore bimba 10 anni: africano

Islamici attaccano bus di cristiani: strage in Egitto

Attacco islamico contro un bus di pellegrini cristiani che dal Cairo andava verso il monastero di San Samuele Confessore (foto) nel deserto. E’ strage. Gli islamici hanno provocato la morte di almeno sette persone e il ferimento di altre dodici. Il portavoce della Chiesa Copta, Halim, ha riferito che il bilancio potrebbe essere ancora più … Continua la lettura di Islamici attaccano bus di cristiani: strage in Egitto

Attacco machete a Sony non è terrorismo: è Londra

Tranquilli, l’attacco con machete alla Sony di Londra non è terrorismo islamico, è la vita quotidiana nell’ex capitale britannica. #Londra, uomo con machete ferisce due persone nella sede della #Sony. L'autore dell'attacco è stato arrestato. #ScotlandYard: "Non è un episodio di terrorismo" https://t.co/XRrg0X8BAu — Agenzia ANSA (@Agenzia_Ansa) 2 novembre 2018

Trump, soldati ci difenderanno da invasione: e lancia spot contro immigrati – VIDEO

“Le donne non vogliono i migranti della carovana in America, le donne vogliono sicurezza, vogliono stare sicure”: lo ha detto Donald Trump in uno dei suoi appelli che stanno caratterizzando il rush finale della campagna elettorale per le elezioni di medio termine. “I democratici vogliono confini aperti, ma noi non lo permetteremo”, ha affermato durante … Continua la lettura di Trump, soldati ci difenderanno da invasione: e lancia spot contro immigrati – VIDEO

Carovana clandestini, Trump: “Soldati spareranno se attaccati”

Vedremo alla frontiera americane le stesse scene viste a Gaza? I 15mila militari americani inviati al confine col Messico per respingere la carovana di clandestini e gang provenienti dal Centroamerica potrebbero sparare se qualcuno dovesse tirare loro pietre. Non sarà tollerato quello che è avvenuto al confine tra Messico e Guatemala. Lo ha affermato Donald … Continua la lettura di Carovana clandestini, Trump: “Soldati spareranno se attaccati”

Lascia un commento