Cassano: «Il razzismo non l’ho mai capito»

L'ex attaccante barese di Roma, Milan, Real e Inter a SkySport: «io il razzismo non l'ho mai capito» Posted by Vvox on Sunday, January 13, 2019 Per te è un discorso troppo complesso.

La Gazzetta si chiede se “chiudere i porti è una schifezza”

Tra un video della Leotta culo all’aria e un articolo sui rapporti di Wanda Nara, oggi la Gazzetta ha un’imperdibile intervista di Mancini. Al di là delle parole di circostanza del commissario tecnico italiano, da notare le domande del giornalista. Per Salvini, giocare Juve-Milan a Gedda, dove le donne sono discriminate, “è una schifezza”. “Non … Continua la lettura di La Gazzetta si chiede se “chiudere i porti è una schifezza”

Supercoppa, Salvini: «Arabia paese retrogrado»

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini interviene sulla vicenda della Supercoppa italiana che si giocherà in Arabia Saudita: Supercoppa italiana in Arabia vietata alle donne sole «Ditemi voi se la Supercoppa italiana, in nome del business di qualche milione di euro, va giocata a migliaia di chilometri di distanza in un paese che evidentemente ha dei … Continua la lettura di Supercoppa, Salvini: «Arabia paese retrogrado»

Supercoppa italiana in Arabia vietata alle donne sole

C’è polemica perché la Supercoppa italiana che si giocherà in Arabia Saudita vedrà lo stadio segregato per genere. E le donne potranno entrare solo accompagnate da un parente. Alcuni si sono accorti solo ora che nel mondo islamico le donne sono cittadini di serie b. E sono quelli che vorrebbero scaricare in Italia ondate senza … Continua la lettura di Supercoppa italiana in Arabia vietata alle donne sole

“Io sono Kulibaly” con la scimmietta: gli ironici auguri degli Ultras

Sta facendo il giro del web il fotomontaggio ironico (magari un po’ sopra le righe) diffuso – si dice – da alcuni tifosi del Verona dove si vede la scritta “Io sono Kulibaly”, probabilmente volutamente storpiato per non incorrere in censure, campeggiare sopra l’immagine di una simpatica scimmietta. Sotto, “Happy New Year 2019”. Che inizia … Continua la lettura di “Io sono Kulibaly” con la scimmietta: gli ironici auguri degli Ultras

Salvini fischia con noi: “Sbagliato chiudere gli stadi”

Matteo Salvini non ha dubbi: “Chiudere gli stadi è una risposta sbagliata”. Soprattutto chiuderli perché un milionario in pantaloncini si è turbato per qualche ‘buu’ – è già imbarazzante parlarne – e ha reagito in modo scomposto. “Chiudere gli stadi e vietare le trasferte condanna i tifosi veri, milioni di persone che hanno diritto a … Continua la lettura di Salvini fischia con noi: “Sbagliato chiudere gli stadi”

E’ morto un uomo, chiudono le stadio per dei ‘buuu’

Due partite a porte chiuse, più una terza con l’ingresso vietato ai soli tifosi della curva: è questa la sanzione per l’Inter decisa dal giudice sportivo, Gerardo Mastrandea, per i “cori di matrice razziale e territoriale mercoledì nella gara disputata a San Siro contro il Napoli”. E’ morto un uomo e loro chiudono uno stadio … Continua la lettura di E’ morto un uomo, chiudono le stadio per dei ‘buuu’

San Siro, è morto un ragazzo: tutti parlano del “povero” Koulibaly

Ormai, se non sei nero non conti un cazzo per ‘loro’ Ieri sera a San Siro è morto un giovane uomo, tifoso dell’Inter investito da un’auto di tifosi napoletani. Se l’è cercata, perché partecipava ad un agguato organizzato: ma la notizia è questa, non il ‘razzismo’ per due fischi ad un milionario in pantaloncini. Nel … Continua la lettura di San Siro, è morto un ragazzo: tutti parlano del “povero” Koulibaly

Koulibaly, un milionario vittima di razzismo

Ululati razzisti nei confronti di #Koulibaly, fischi alla segnalazione dell’altoparlante sul rischio sospensione se gli ululati dovessero proseguire.È il boxing day dei cervelli, le rimanenze nella scatola. #InterNapoli — Ivan Zazzaroni (@zazzatweet) 26 dicembre 2018 Qualcuno ci spieghi la ratio del perché una partita andrebbe sospesa se qualcuno ulula o fischia un nero, mentre no … Continua la lettura di Koulibaly, un milionario vittima di razzismo

Richiedenti asilo educheranno i bambini del rugby

Incredibile: Oltre a Samuele Molo, infatti, hanno superato il corso federale Lamin Sanneh, classe '98 nato in Gambia, alla sua… Posted by AlessandriaNews on Tuesday, December 18, 2018 Badate bene che non si parla nemmeno di profughi riconosciuti, ma di ‘richiedenti asilo’, quindi, visto che arrivano da Gambia e Mali e che la famigerata ‘protezione umanitaria’ … Continua la lettura di Richiedenti asilo educheranno i bambini del rugby

Feltri: “Troppi immigrati, ecco perché l’Italia del calcio va a fondo”

Feltri analizza la catastrofe europea delle squadre ‘italiane’: Da lustri non siamo capaci di coltivare neppure l’ orgoglio campanilistico che un tempo ci dava energia, non mandiamo più in campo la razza Piave e nemmeno i ragazzi cresciuti all’oratorio o quelli che tiravano calci per strada: assumiamo e coccoliamo brocchi stranieri, neri o non neri, … Continua la lettura di Feltri: “Troppi immigrati, ecco perché l’Italia del calcio va a fondo”

Sentenza Bosman: 11 stranieri in campo grazie alla Ue

Uno dei tanti perversi effetti del fare parte della Ue, è la famigerata ‘legge Bosman’ che dal 1995 ha, tra le altre cose, equiparato i calciatori comunitari a quelli nazionali: Dopo un periodo di transizione siamo arrivati a squadre praticamente senza italiani. Perché, come per l’immigrazione in generale, costa molto meno importare un giocatore dal … Continua la lettura di Sentenza Bosman: 11 stranieri in campo grazie alla Ue

Partita sospesa: squadra di profughi troppo violenta

Partita sospesa sul risultato di 3-2. Al 15’ della ripresa di Porto Alegre-Amatori Lendinara, recupero della seconda giornata del girone A del campionato di calcio Uisp. L’arbitro è stato costretto a sospendere la partita perché non c’erano più i presupposti per continuare a giocare a pallone: la squadra dei profughi era troppo violenta.

Afghanistan: velate in campo, sesso negli spogliatoi

Come raccontato dall’ex capitano della squadra di calcio femminile dell’Afghanistan Khalida Popal, si tratterebbe di un vero e proprio sistema che coinvolge i vertici del calcio nazionale, tra cui Keramuddin Karim, il presidente della Federazione. Le sue parole sono state confermate anche da altre calciatrici. Khalida Popal – esiliata in Danimarca dal 2011 e minacciata … Continua la lettura di Afghanistan: velate in campo, sesso negli spogliatoi

Donna al volante: terribile incidente per la tedesca Floersch – VIDEO

https://video.dailymail.co.uk/preview/mol/2018/11/18/4794246023130009139/308x174_MP4_4794246023130009139.mp4 Sophia Floersch, giovanissima pilota femmina di F3 (sono anni che tentano di mettere le donne al volante, forse ora si fermeranno), è stata protagonista di un terribile incidente a Macao: https://videos.dailymail.co.uk/video/mol/2018/11/18/4602198444253923375/1024x576_MP4_4602198444253923375.mp4 Frattura spinale. Da notare i soliti dementi col telefonino sempre pronto. Magari poi i primi a postare il demenziale RIP: https://videos.dailymail.co.uk/video/mol/2018/11/18/5739271357473012241/1024x576_MP4_5739271357473012241.mp4

Salvini: pacchia finita anche per Malagò

“Malagò è molto nervoso”. Così il vice- premier Salvini replica alle accuse del presidente del Coni sulla riforma pro- gettata dal Governo. “Lì girano tanti soldi -dice Salvini a RaiSport, prima di entrare a San Siro per Italia-Portogallo-. Ci sono presi- dentissimi con segretarie, mega uffici, autisti. Se qualcuno pensava di essere presidente a vita … Continua la lettura di Salvini: pacchia finita anche per Malagò

Salvini contro violenze arbitri e attacca Higuain: “Si controlli”

Salvini su Gonzalo Higuain. Il ministro dell’Interno interviene nella conferenza stampa dopo l’ultima aggressione a un arbitro su un campo della periferia di Roma. Annuncia un giro di vite contro la violenza. Poi commenta: “Domenica ero a San Siro con mio figlio e da milanista mi sono vergognato del suo comportamento che è stato indegno. … Continua la lettura di Salvini contro violenze arbitri e attacca Higuain: “Si controlli”

Genoa, Juric sbotta: “Spacco botilia ‘mazzo familia”

Paola Egonu annuncia di essere lesbica: e sti cazzi?

I radical chic in brodo di giuggiole per Paola Egonu, la pallavolista nigeriana della nazionale italiana. Infatti non è solo nera, è anche lesbica! Quindi vale doppio. Lo ha annunciato in una bizzarra intervista al Corriere: PAOLA EGONU, SIGNORE E SIGNORI 🌈🌈#lesbiansquad pic.twitter.com/n7M4PgJXDM — leonardi ♡ (@travicaslaugh) 4 novembre 2018 Su Twitter la lesbosfera sinistarda … Continua la lettura di Paola Egonu annuncia di essere lesbica: e sti cazzi?

Lerner è una caricatura: usa Icardi contro Salvini

Gad Lerner sembra una caricatura: L'affondo di Lerner. E Salvini… Posted by Il Giornale on Monday, October 22, 2018 Parlando di Icardi. Non poteva scegliere giocatore più sbagliato: un italiano d’Argentina.

Uliveto ‘cancella’ le pallavoliste nere: sinistra grida al razzismo

I sinistardi hanno un serio problema. E confermano la teoria dell’NPC. Sono copie, automi che agiscono per mero riflesso pavloviano. Senza alcuna coscienza individuale. L’ultima tragedia greca è questa: "Grazie, ragazze"! Ma una bottiglia di Acqua #Uliveto copre le atlete nere della Nazionale di Volley. E la rete si scatena → https://t.co/ZRwMDBAwh1 pic.twitter.com/03Fe7GNDJn — Rainews … Continua la lettura di Uliveto ‘cancella’ le pallavoliste nere: sinistra grida al razzismo

Versi della scimmia agli avversari, puniti tifosi

Per aver insultato, mimando la gestualità delle scimmie, due calciatori di colore del Mesagne in una gara del campionato di Eccellenza, sono stati sottoposti a Daspo 7 tifosi della squadra avversaria, il Gallipoli. Tutti, sono anche stati denunciati per discriminazione per motivi razziali. I provvedimenti impongono il divieto di assistere a manifestazioni sportive per 5 … Continua la lettura di Versi della scimmia agli avversari, puniti tifosi

Gomis, nato in Italia ma si sente Senegalese

SPAL e integrazione. Alfred Gomis si racconta alla Gazzetta dello Sport: "Sono felice di aver riscoperto le mie radici senegalesi" Posted by Estense.com on Friday, October 19, 2018 Anche noi siamo contenti. Ma è evidente che la cosa non si tiene: Gomis è nato in Italia da africani e gioca per il Senegal, mentre la pallavolista … Continua la lettura di Gomis, nato in Italia ma si sente Senegalese

Calciatrici pro-Salvini licenziate: contratto ‘risolto’

La calciatrice che vota Salvini ‘licenziata’ con tutte le sue compagne di squadra: Sibilia: bene epilogo vicenda Posted by Ottopagine on Friday, October 19, 2018 La definiscono una ‘soluzione soddisfacente’. Immaginate a parti invertite…

Secondo impiegato di Soros, italiani devono pagare mensa a migranti per finale volley

Perché ogni volta che qualche nero che veste la maglia di una qualche rappresentativa italiana vince qualcosa – in questo caso ci sarebbero le altre 10 che sono italiane vere, ma vengono messe in un angolo -, gli intellettualodi devono mettere in scena il baraccone politico e trarne motivi di guerra politica che non c’entrano … Continua la lettura di Secondo impiegato di Soros, italiani devono pagare mensa a migranti per finale volley

L’africana Miriam Sylla provoca Salvini: “Sarà contento dei nostri successi…”

Dobbiamo ringraziare personaggi come questa e i Balotelli: perché rendono evidente anche a chi non si interessa del tema che una sostituzione etnica è in corso. Usano lo sport come clava per fare propaganda politica. Non comprendendo che questa violenza genera la reazione contraria. Sylla, schiacciatrice classe 1995 nata a Palermo da genitori della Costa … Continua la lettura di L’africana Miriam Sylla provoca Salvini: “Sarà contento dei nostri successi…”

La escludono dalla squadra perché si candida con Salvini

Il caso Posted by NapoliToday on Monday, October 15, 2018 Si è candidata nel suo comune in una lista collegata alla Lega di Salvini. Per questo motivo rischia di non poter giocare più con la sua squadra. La vittima è Titty Astarita, calciatore dell’Afro Napoli. Non una squadra qualunque, una società che da tempo ha fatto … Continua la lettura di La escludono dalla squadra perché si candida con Salvini

Sei uomo e ti senti donna? Sport femminile ti apre le porte

#Bocciato In #Canada gli atleti #maschi possono competere nelle stesse gare con le #donne, se si sentono femmine: lo stabilisce un'organizzazione sportiva universitaria #sport Posted by InTerris on Monday, October 8, 2018 C’è chi fa di peggio, e mette uomini che si credono donne in carceri femminili, dove poi stuprano le prigioniere. Ma l’ideologia che sottende … Continua la lettura di Sei uomo e ti senti donna? Sport femminile ti apre le porte

Ultras Pisa abbandonano stadio: “Nostra terra brucia e voi giocate”

Gli ultras si dimostrano, ancora una volta, la parte sana del calcio. Dopo i primi 15 minuti di partita gli ultras del Pisa hanno abbandonato lo stadio dove si stava giocando il derby tra i nerazzurri e l’Arezzo, valevole per la terza giornata del campionato di serie C. Prima di uscire dal settore hanno esposto … Continua la lettura di Ultras Pisa abbandonano stadio: “Nostra terra brucia e voi giocate”

Corsica chiede nazionale autonoma da Francia

Una notizia che riguarda la quarta isola del Mediterraneo e terza isola italiana. La Corsica avrebbe chiesto ufficialmente l’affiliazione alla Fifa. La mozione è stata presentata dal gruppo autonomo “Femu a Corsica”, che non ha bisogno di traduzione. “Un’associazione di una regione che non ha ancora raggiunto l’indipendenza può anche richiedere l’ammissione alla Fifa”, si … Continua la lettura di Corsica chiede nazionale autonoma da Francia

Douglas Costa, alla fine si deve scusare Di Francesco

Lo avevamo scritto subito: a colori invertiti, e non di maglia, sarebbe scattato il linciaggio mediatico prima, e la radiazione poi. A dimostrazione che viviamo in un mondo mediatico dove imperversa il razzismo radical chic anti-italiano e anti-bianco. Infatti, alla fine, è Di Francesco, in qualche modo, a doversi scusare: «Non permetto che mi vengano … Continua la lettura di Douglas Costa, alla fine si deve scusare Di Francesco

Niente candidatura italiana a Olimpiadi, grazie a Dio

Dopo mesi e mesi crolla il sogno dei palazzinari e del loro referente nello sport italiano, l’uomo delle piscine Malagò. L’Italia fortunatamente non presenterà la propria candidatura a tre alle Olimpiadi invernali del 2026. La decisione è stata resa nota dal governo, attraverso il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport, Giancarlo Giorgetti, … Continua la lettura di Niente candidatura italiana a Olimpiadi, grazie a Dio

Thuram: “Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini”

#Esteri: intervistato da Famiglia Cristiana l'ex calciatore #Thuram attacca pesantemente Matteo #Salvini #razzismo #LePen #Francia #Europa #IlPrimatoN Posted by Il Primato Nazionale on Monday, September 17, 2018 Non sei italiano, grazie al cielo. Detto da uno che massacrava di botte la moglie e le sbatteva la testa contro il frigorifero suona come un complimento. E poi: … Continua la lettura di Thuram: “Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini”

Douglas Costa: a colori invertiti scatterebbe la radiazione

A colori invertiti, e non parliamo di quelli delle magliette, il povero Di Francesco sarebbe stato radiato e inviato in un campo di rieducazione guidato da Boldrini, in cui si sarebbe dovuto sorbire ore e ore di tg diretti da Mentana: Cosa sarebbe successo se fosse stato il calciatore BIANCO a sputare come un lama … Continua la lettura di Douglas Costa: a colori invertiti scatterebbe la radiazione

Serena Williams brutale contro l’arbitro – VIDEO

Us Open, Serena Williams: “L’arbitro è stato sessista” L’americana spiega l’alterco con l’arbitro Ramos che le è costata un game-penalty e la finale a favore della Osaka: “Agli uomini è concesso di tutto. Non ho fatto coaching. Gli ho dato del ladro perché mi ha rubato un punto e siccome sono una donna mi ha … Continua la lettura di Serena Williams brutale contro l’arbitro – VIDEO

Gambia, troppi africani allo stadio: ritardato il match

Il match di qualificazione alla Coppa D’Africa tra Gambia e Algeria è stato ritardato di oltre due ore per IL sovraffollamento degli spalti. Poi è sopraggiunto un problema di illuminazione. La partita è iniziata con oltre due ore di ritardo. E mentre in Gambia si gioca a calcio, gli italiani ospitano migliaia di gambiani in … Continua la lettura di Gambia, troppi africani allo stadio: ritardato il match

Salvini: “Limite al numero di giocatori stranieri in Serie A”

«Felice che anche altri importanti esponenti del mondo del calcio mi diano ragione. Occorre un limite al numero di giocatori stranieri in campo per poter dare spazio e fiducia a tanti giovani italiani che altrimenti vengono sacrificati». Così il vice-premier e ministro degli Interni Matteo Salvini, su Leggo.it, concorda con il grido d’allarme lanciato ieri … Continua la lettura di Salvini: “Limite al numero di giocatori stranieri in Serie A”

Mancini lancia allarme pulizia etnica in Seria A: “Dove sono gli italiani?”

“Mai da noi è stato così basso l’utilizzo degli italiani, e allora dobbiamo inventarci qualcosa. E per questo faccio un certo tipo di convocazioni”. Roberto Mancini lancia l’allarme azzurro, ma allo stesso tempo si mostra fiducioso: “Perché credo – continua – che ci siano italiani molto bravi, sicuramente più bravi di tanti stranieri che giocano … Continua la lettura di Mancini lancia allarme pulizia etnica in Seria A: “Dove sono gli italiani?”

Germania, scontro etnico nella nazionale durante Mondiali

Nuovi dettagli sui contrasti etnici alla radice della clamorosa eliminazione della nazionale tedesca ai mondiali di Russia. All’interno dello spogliatoio c’è una spaccatura profonda, raccontano i giornali tedesci. Da una parte i tedeschi tedeschi, dall’altra quelli di carta, i naturalizzati. E non è una tematica da sottovalutare visto che nei settori giovanili il 30% dei … Continua la lettura di Germania, scontro etnico nella nazionale durante Mondiali

Calciatore: “Mia madre uccisa in sacrificio umano per diventare famoso”

“Mia madre fu uccisa in un ‘sacrificio spirituale’ che doveva far sbocciare la mia carriera da calciatore ad alti livelli. Chiedo perdono al Signore anche se ormai è inutile”. È una delle rivelazioni fatte all’emittente Tv2Vie da Shiva Star N’Zigou, ex attaccante gabonese passato nel campionato francese tra Nantes e Reims negli anni 2000. N’Zigou … Continua la lettura di Calciatore: “Mia madre uccisa in sacrificio umano per diventare famoso”

Il torneo di calcio antirazzista sospeso per scontri razziali

Sospeso per violenze razziali tra le squadre finaliste il Torneo di Calcio “United Colours Street Soccer Cup”. La competizione, giunta alla sua settima edizione, si tiene a Zwickau per promuovere i “valori” della tolleranza e dell’antirazzismo, contro la discriminazione e la violenza: la maggior parte dei giocatori difatti sono rifugiati, immigrati e richiedenti asilo provenienti … Continua la lettura di Il torneo di calcio antirazzista sospeso per scontri razziali

Erdogan esalta uscita Özil: “Patriottico”

A margine di un incontro politico Erdogan si è espresso sulla questione Özil: “Ho parlato al telefono con lui questa notte – ha detto il presidente turco –. La sua presa di posizione è molto patriottica. Bacio i suoi occhi. Sostengo la sua decisione. I tedeschi non riescono a rassegnarsi”. Özil è stato patriottico, perché … Continua la lettura di Erdogan esalta uscita Özil: “Patriottico”

Lega primo partito italiano, Pd quasi doppiato

La Lega prosegue la sua corsa sopra la soglia psicologia del 30 per cento e consolida il suo status di primo partito italiano. Quasi doppiano un PD che non si schioda dai suoi minimi. Calo di Forza Italia nonostante l’intercettazione di B. sui “negri”.

Özil dice addio alla Germania: si sente turco

Il trequartista turco dell’Arsenal lascia la selezione nazionale tedesca, decisiva la bufera scoppiata per la foto di lui e Gundogan con Erdogan The past couple of weeks have given me time to reflect, and time to think over the events of the last few months. Consequently, I want to share my thoughts and feelings about … Continua la lettura di Özil dice addio alla Germania: si sente turco

Gli italiani ci sanno fare con le palle: 3 trionfi in 1 giorno

Carnoustie, Umago, Bastad. Tre maschi italiani che dimostrano di saperci fare con le palle. Tre vittorie. Molinari vince i British Open nel golf, Cecchinato e Fognini in tornei di tennis. Nello stesso giorno. Come vedete non abbiamo bisogno di immigrati, per vincere nello sport. Non è una notizia, ma è bene ricordarlo a quei dementi … Continua la lettura di Gli italiani ci sanno fare con le palle: 3 trionfi in 1 giorno

Torpedo Mosca, tifosi vogliono solo giocatori bianchi

Succede in Russia, dove la Torpedo Mosca aveva incautamente acquistato il difensore centrale 19 enne Erving Botaka, senza chiedere alla tifoseria cosa ne pensasse. E la tifoseria si è opposta. Non è la prima volta che nel Paese succede un fatto simile. Tifosi dello Zenit a Spalletti: “Non vogliamo Africani in squadra” Il difensore centrale … Continua la lettura di Torpedo Mosca, tifosi vogliono solo giocatori bianchi

Eto’o denunciato dalla la madre del suo secondo figlio: “Abbandonato”

Samuel Eto’o, ex giocatore dell’Inter, è stato denunciato dalla madre del suo secondo figlio, Maria Angeles Pineda. La donna sta portando avanti una battaglia legale da anni per ottenere il pagamento degli alimenti. La Pineda sostiene che il giocatore camerunense le sia in debito di 16.400 euro. La battaglia è iniziata nel 2003, quando la … Continua la lettura di Eto’o denunciato dalla la madre del suo secondo figlio: “Abbandonato”

La Francia si chiede perché gli altri considerano la loro nazionale ‘africana’

Il giornale sportivo francese l’Equipe si domanda come mai, i giornali stranieri definiscono la selezione francese una squadra ‘africana’: Chissà come mai. Certo, è una esagerazione, fosse stata ‘tutta africana’, sarebbe uscita al primo turno come le altre squadre del continente nero, invece la formazione titolare francese aveva ‘solo’ 4 africani rispetto a 5 francesi, … Continua la lettura di La Francia si chiede perché gli altri considerano la loro nazionale ‘africana’

Festa a Zagabria, saccheggi a Parigi: ecco la differenza tra una società multietnica e una no – VIDEO

2 morti, 100 feriti, 300 arresti e 240 auto bruciate da una parte, festa dall’altra. Questa è la reale differenza tra una società multietnica ed una etnicamente intatta. Come rispondono alle crisi e ai ‘festeggiamenti’. Non chi vince una partita di calcio. A Zagabria la nazionale croata – che gli antirazzisti francesi hanno definito ‘sconsolatamente … Continua la lettura di Festa a Zagabria, saccheggi a Parigi: ecco la differenza tra una società multietnica e una no – VIDEO

Francia, un furto Mondiale: 2 morti, saccheggi e 300 arresti

Secondo gli intellettuali radical chic e i media di distrazione di massa, dovremmo aprire le frontiere perché la selezione francese ha vinto i Mondiali di Russia. Deliranti: Francia campione del mondo, il presidente Francesco Pigliaru esulta e twitta: “Ha vinto una magnifica squadra… Posted by Casteddu Online – Cagliari Online on Sunday, July 15, 2018 Non … Continua la lettura di Francia, un furto Mondiale: 2 morti, saccheggi e 300 arresti

Francia celebra vittoria usando la Gioconda, rivolta italiana sul web

Rivolta sui social degli utenti italiani dopo che il museo del Louvre, già resosi ridicolo per avere affittato i propri spazi ad una coppia di cantanti americani, ha deciso di celebrare la vittoria “francese” al mondiale pubblicando una foto con la Gioconda in ‘bleu’: La Gioconda, un quadro dipinto da uno dei più grandi artisti … Continua la lettura di Francia celebra vittoria usando la Gioconda, rivolta italiana sul web

Francia vince Mondiali: caos e violenze afroislamiche in tutto il Paese – VIDEO

ECCO COME UNA SOCIETA’ MULTIETNICA RISPONDE ALLA VITTORIA AD UN MONDIALE La vittoria odierna della selezione francese nella Coppia del Mondo di calcio ci dà l’ennesima occasione di apprezzare le differenze tra la società multirazziale francese e quella dell’Italia di dodici anni fa. Disordini, saccheggi e violenze sono scoppiate in tutte le città francesi dopo … Continua la lettura di Francia vince Mondiali: caos e violenze afroislamiche in tutto il Paese – VIDEO

Salvini provoca: ecco i veri campioni di oggi – FOTO

Eccoli i veri campioni di oggi! E poi il vino italiano è meglio di quello francese, cinema e musica idem, e la Sardegna è molto più bella della Corsica😁 https://t.co/rdiCYjWCR3 — Matteo Salvini (@matteosalvinimi) 15 luglio 2018

Mancò fortuna, non il valore Croazia

Si chiude il Mondiale più brutto (per il gioco espresso) dai tempi di Italia ’90. Vinto dalla squadra che, probabilmente, ha espresso quello peggiore tra le qualificate ai quarti: sicuramente peggiore di Croazia e Belgio. Mai nella storia dei mondiali di calcio, una nazionale è diventata campione del mondo così immeritatamente. Nel primo tempo 0 … Continua la lettura di Mancò fortuna, non il valore Croazia

Operai Fiat in sciopero contro Ronaldo: lo paghiamo noi

“A Ronaldo 400 milioni, agli operai solo calci nei coglioni”. L’ultima follia dei sindacalisti passa ora pure per il calcio. “Di fronte a tanta iniquità non si può che scioperare”. Così inizia il comunicato dell’Unione Sindacale di Base dello stabilimento Fca di Melfi dopo l’annuncio di Cristiano Ronaldo alla Juventus: “È inaccettabile che mentre ai … Continua la lettura di Operai Fiat in sciopero contro Ronaldo: lo paghiamo noi

Ronaldo alla Juventus per 30 milioni l’anno: disgustoso

Tutto fatto per Cristiano Ronaldo alla Juventus. I quotidiani spagnoli “As” e “Marca” danno per concluso l’affare tra i bianconeri e il Real Madrid. La Juventus verserà nella casse dei blancos circa 105 milioni di euro e le commissioni per l’agente del portoghese, Jorge Mendes. Al giocatore andranno 30 milioni all’anno per un contratto lungo … Continua la lettura di Ronaldo alla Juventus per 30 milioni l’anno: disgustoso

Anche 4 ragazze italiane hanno vinto l’oro, ma sono bianche

“Che tristezza l’informazione del nostro Paese: osanna le atlete della 4×400 soltanto per il loro colore della pelle, facendo un torto a tutte quelle campionesse, come le nuotatrici della 4×200, che hanno ottenuto lo stesso bellissimo risultato ai Giochi del Mediterraneo di Terragona. Il giorno in cui tutti fanno i complimenti a Maria Benedicta, Ayomide, … Continua la lettura di Anche 4 ragazze italiane hanno vinto l’oro, ma sono bianche

Anche loro hanno vinto l’oro, ma ai media non interessa

Ancora razzismo anti-italiano dai media e dalla politica italiana Le storie di Benedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo e Libania Grenot, le atlete di importazione che hanno vinto per l’oro ai Giochi del Mediterraneo, sono finite sulle prime pagine di tutti i media di distrazione di massa come simbolo dell’Italia ‘multirazziale’: Più che multirazziale si … Continua la lettura di Anche loro hanno vinto l’oro, ma ai media non interessa

L’Italia vince senza i Neri, da sempre

Parliamoci chiaro, i Giochi del Mediterraneo, seppur a torto, non li ha mai considerati nessuno. Si tratta però di una manifestazione sportiva multidisciplinare promossa nel 1948 a cui partecipano tutte le nazioni che si affacciano sul Mare Nostrum, ad eccezione di Palestina e Israele. La storia di questo evento parla chiaro: dopo diciotto edizioni l’Italia è ampiamente … Continua la lettura di L’Italia vince senza i Neri, da sempre

Germania fuori dai Mondiali, la protesta: “Troppi turchi”

“Colpa degli stranieri,con una squadra veramente tedesca”,la nazionale di cal- cio della Germania non avrebbe patito la ferita bruciante dell’eliminazione dai mondiali in svolgimento in Russia. “Ai prossimi una nuova squadra veramen- te tedesca” ha twittato da Berlino Jes- sica Biessman esponente di Fuer Deut- schland,partito di ultra destra che al- le elezioni ha visto … Continua la lettura di Germania fuori dai Mondiali, la protesta: “Troppi turchi”

Lascia un commento