AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Videogiochi, Microsoft compra Activision: Big-Tech monopolizza il metaverso

Vox
Condividi!

Microsoft acquista la società di videogiochi Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari.

Vox

Lo annuncia il colosso di Redmond in una nota, sottolineando che Microsoft pagherà 95 dollari per ogni azione Activision.

L’operazione è tutta in contanti ed è stata approvata dai consigli di amministrazione delle due società.

Microsoft con Activision Blizzard diventerà il terzo colosso al mondo dei videogiochi per ricavi dopo Tencent e Sony. “L’acquisizione accelererà la crescita di Microsoft nei giochi” e sarà uno dei componenti del metaverso, afferma Microsoft.

“I giochi sono la categoria più dinamica nell’intrattenimento su tutte le piattaforme e avranno un ruolo chiave nello sviluppo del metaverso”, afferma l’amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella. L’acquisizione include marchi icona come Warcraft, Diablo, Overwatch, Call of Duty e Candy Crush.




11 pensieri su “Videogiochi, Microsoft compra Activision: Big-Tech monopolizza il metaverso”

  1. Oggi leggevo una notizia, diceva che le intelligenze artificiali create recentemente erano in grado di evolversi automaticamente ed avevano paura che prendessero il sopravvento sugli umani. Che forte! Il robot che prende per il culo il fottutissimo Bill perché ha un q.i. risicato😄

    1. Ogni intelligenza evolve tranne quella africana…xche’ non esiste😁😁😁
      Se si sono spaventati qualcosa e’ successo…o sta succedendo…

I commenti sono chiusi.