Toscana, caso di febbre Dengue a Firenze

Posted by La Nazione on Friday, May 25, 2018 Dengue si trasmette attraverso la puntura di alcuni tipi di zanzare e non esiste trasmissione diretta da persona a persona. Anche per il caso segnalato, quindi, non esiste alcun rischio di trasmissione o contagio. Tuttavia poiché tra le zanzare che possono trasmettere la malattia c’è anche la … Continua la lettura di Toscana, caso di febbre Dengue a Firenze

Inquietante in città degli sbarchi: ha Tubercolosi multiresistente, lo trasportano così – FOTO

Attivato nell’aeroporto di Catania, la città degli sbarchi, il “Canale sanitario” di emergenza: un presidio medico strategico in airside per passeggeri ed equipaggi con malattie infettive altamente contagiose e pericolose. La procedura è stata avviata per trasferire un uomo con tubercolosi multiresistente dal reparto Malattie infettive dell’ospedale Garibaldi di Catania allo Spallanzani di Roma con … Continua la lettura di Inquietante in città degli sbarchi: ha Tubercolosi multiresistente, lo trasportano così – FOTO

Torino: in 3mila per 5 posti da infermiere

Migliaia di italiani in coda a Torino, sotto la pioggia. Per qualche partita? Per un concerto? No, c’è il concorso per cinque posti da infermiere bandito dall’ospedale Humanitas Gradenigo. Sono oltre tremila i candidati provenienti da tutta Italia, e in alcuni casi dall’estero, col sogno di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Giovani appena … Continua la lettura di Torino: in 3mila per 5 posti da infermiere

Profughi in rivolta per lo stipendio “troppo esiguo”

I pasti non erano di loro gradimento. E il pocket money, la paghetta da profugo per gli stravizi, ritenuto insufficiente. E’ per questi motivi che è scoppiata una nuova rivolta di cosiddetti profughi e presunti minorenni. Questa volta, a protestare sono stati gli ospiti della comunità “Il filo di Arianna” di Favara. Per due ore … Continua la lettura di Profughi in rivolta per lo stipendio “troppo esiguo”

La bomba umana a Roma: 400 piccoli zingari mai vaccinati

E piano piano, si scopre chi, realmente, non è vaccinato in Italia: zingari e immigrati. Altro che ‘no vax’. Partito ieri il piano che prevede la vaccinazione di oltre 400 bambini che vivono in quattro campi rom presenti nella Capitale. Il progetto nasce su input del Dipartimento Regionale Salute e Politiche Sociali della Regione Lazio … Continua la lettura di La bomba umana a Roma: 400 piccoli zingari mai vaccinati

Sbarcano con forme infettive multiresistenti agli antibiotici

Dalla tubercolosi all’Aids, dalla scabbia alle peggiori malattie. Per fare chiarezza abbiamo intervistato la professoressa Silvia Angeletti, responsabile dell’Unità operativa di laboratorio del Campus Bio-medico di Roma. Professoressa i migranti portano malattie? “[…] abbiamo stretto una collaborazione con il centro ‘Cara’ di Castelnuovo di Porto che ci ha consentito di fare sorveglianza o microbiologica in … Continua la lettura di Sbarcano con forme infettive multiresistenti agli antibiotici

118 in crisi: troppe ambulanze senza medici e infermieri

Crisi del prezioso servizio del 118,un vero allarme è stato lanciato dal pre- sidente nazionale Sis 118, Balzanelli. “Negli ultimi anni il sistema è stato smantellato” denuncia.”Di rado ci sono a bordo medico e infermiere in grado di intervenire con diagnosi e terapia”. “La situazione è peggiore al Nord. Al Sud invece i mezzi di … Continua la lettura di 118 in crisi: troppe ambulanze senza medici e infermieri

Superbatteri dall’India all’Italia, così diventano incurabili

LA GLOBALIZZAZIONE E LE MIGRAZIONI SONO IL PARCO GIOCHI DELLE EPIDEMIE E DEI SUPERBATTERI I super-batteri mettono paura. C’è il rischio di trovarsi a combattere sempre più spesso contro infezioni causate da ceppi in grado di resistere agli antibiotici. «Fino a un paio di anni fa c’erano solamente venti casi in tutta Italia di ceppi … Continua la lettura di Superbatteri dall’India all’Italia, così diventano incurabili

Bimbo muore di morbillo nell’isola degli sbarchi

Un bambino di 10 mesi è morto stamane nell’ospedale Garibaldi per complicanze legate al morbillo. Morbillo fa due morti in Italia, esperti UE puntano il dito su immigrati Il piccolo era stato ricoverato ad Acireale e trasferito da due giorni a Catania per l’aggravarsi delle condizioni respiratorie e cardiocircolatorie.

Dengue nel quartiere dei profughi, scatta disinfestazione

Dicono che ha contratto la malattia all’estero e si è ammalato a Pistoia. Si tratta di un residente di recente dimesso dal San Jacopo per la «Dengue». E’ così scattata una disinfestazione dell’area in cui il paziente risiede per evitare che venga punto da una zanzara, unico vettore possibile per trasmettere la malattia. A comunicarlo … Continua la lettura di Dengue nel quartiere dei profughi, scatta disinfestazione

Italiani rinunciano a cure sanitarie, vengono prima ‘loro’

In almeno una famiglia italiana su tre si rinuncia a curarsi per motivi economici. Asl tagliano posti letto per pagare spese sanitarie dei clandestini Nel 2017 sono stati ben 13 milioni gli italiani che hanno rinunciato a curarsi a causa del costo insostenibile delle spese sanitarie (10,9% dei casi), per le lunghe liste di attesa … Continua la lettura di Italiani rinunciano a cure sanitarie, vengono prima ‘loro’

Fa sesso con infetta e porta in Europa la Super-Gonorrea

La libertà sessuale e lo sdoganamento dei rapporti interrazziali sono i veicoli perfetti per la nascita di nuove malattie sessualmente trasmissibili e resistenti agli antibiotici. L’ultimo dono è la super-gonorrea resistente a tutti i tipi di antibiotici, contratta da un cittadino inglese durante rapporti sessuali nel sudest asiatico. E’ il primo caso di questa infezione … Continua la lettura di Fa sesso con infetta e porta in Europa la Super-Gonorrea

Morbillo, 25enne muore in ospedale a Catania, Mamma: “Ammazzata”

Una ragazza di 25 anni, Maria Concetta Messina, è morta di morbillo nell’ospedale Garibaldi di Catania. “Me l’hanno ammazzata”, ha accusato in lacrime la madre, Maria Di Bella, che ha presentato una denuncia ai carabinieri. La 25enne era arrivata al Pronto soccorso il 23 marzo, ma le sue condizioni si erano presto aggravate al punto … Continua la lettura di Morbillo, 25enne muore in ospedale a Catania, Mamma: “Ammazzata”

Profughi, Magistrati esigono certificato medico prima udienze: “Pericolo contagio”

Questa è interessante: «I difensori, ove siano a conoscenza di malattie infettive del ricorrente (ad es. Tbc), sono tenuti a comunicare la circostanza al giudice prima dell’udienza e a richiedere al ricorrente la produzione di certificazione che attesti l’assenza di pericolo di contagio». Tre righe, quasi nascoste al punto 7, l’ultimo. Ma è proprio su … Continua la lettura di Profughi, Magistrati esigono certificato medico prima udienze: “Pericolo contagio”

Vaccini, decine di bambini respinti da scuole

Alcune decine di alunni della scuola dell’Infanzia, bambini dai tre ai sei anni, sono stati rimandati a casa dal dirigente scolastico perché privi delle autorizzazioni Asl sui vaccini. Il dato arriva dal direttore scolastico provinciale di Cagliari Luca Cancelliere relativamente al sud Sardegna, città metropolitana, Sulcis Iglesiente e Medio Campidano. “Impossibile quantificare esattamente il numero … Continua la lettura di Vaccini, decine di bambini respinti da scuole

Immigrata sanguina da naso: ha parassita sconosciuto in Europa

Rimosso un parassita sconosciuto all’ospedale di Portogruaro. A darne notizia il primario di Otorinolaringoiatria, Alessandro Abramo, dopo aver eseguito un intervento chirurgico che ha portato alla luce una forma di parassitosi fungina sconosciuta in Europa ma frequente nel Sud Est asiatico. Un altro arricchimento dell’immigrazione. Una neoformazione sviluppatasi in modo impressionante tra la fossa nasale … Continua la lettura di Immigrata sanguina da naso: ha parassita sconosciuto in Europa

Sempre più immigrati alcolisti e dipendenti dal gioco

Alcolisti stranieri: in Italia ce ne sono sempre di più. Tra loro molti clandestini. E i costi salgono. In Italia ci sono sempre più stranieri con problemi di alcolismo, è il quadro piuttosto allarmante dipinto dall’educatrice del reparto Alcologia dell’ospedale Santa Marta di Rivolta, Paola Ranalletti. Da anni si occupa dei casi che approdano alla … Continua la lettura di Sempre più immigrati alcolisti e dipendenti dal gioco

Morbillo fa due morti in Italia, esperti UE puntano il dito su immigrati

“A gennaio 2018 si sono registrati in Italia 164 casi di morbillo e due morti, una persona di 41 anni e una di 38, per grave insufficienza respiratoria”. I nuovi dati sono stati resi noti dal ministro della salute Beatrice Lorenzin intervenuta alla trasmissione Uno Mattina. Tra questi 164 casi, ha detto, ci sono stati … Continua la lettura di Morbillo fa due morti in Italia, esperti UE puntano il dito su immigrati

Influenza fa 112 morti da settembre

Da settembre ad oggi, ben 11 bambini sotto i 14 anni,sono morti per il virus dell’influenza. In totale le persone decedute nel periodo sono state ben 112 e 588 i casi gravi che hanno obbli- gato al ricovero in terapia intensiva. Influenza, virus Yamagata batte vaccino 3 milioni a zero Ad aggiornare le stime il … Continua la lettura di Influenza fa 112 morti da settembre

Mamma partorisce e muore di influenza suina, ennesimo caso in Sardegna

Il ripopolamento della Sardegna dà i suoi frutti Ha partorito due gemelle ed è morta uccisa dall’influenza suina, che ha fatto così la sua terza vittima in Sardegna. Carla Pisanu, 35 anni, era in ospedale a Sassari dal 31 dicembre, dove era arrivata in coma. Ha resistito per poco più di un mese, le hanno … Continua la lettura di Mamma partorisce e muore di influenza suina, ennesimo caso in Sardegna

Bologna, sei bimbi svengono a scuola, è mistero

Ambulanze del 118, vigili del fuoco con le maschere antigas e carabinieri. Tutti davanti alla scuola. E’ accaduto ieri, quando, come ogni lunedì, si stava tenendo nel pomeriggio la lezione di coro. Mentre i bambini di due classi quinte delle scuole elementari ‘Nasica’ di Castenaso stavano facendo, tutti insieme nella stessa aula, la lezione, un’alunna … Continua la lettura di Bologna, sei bimbi svengono a scuola, è mistero

Veneto, è allarme malattie di importazione: Poliomielite, Tbc e Scabbia

Una malattia che sembrava dimenticata. Ma che è tornata a colpire, anche in Polesine. E il cui nome, da solo, basta ad evocare paure profonde. Stiamo parlando della scabbia. Un’infestazione contagiosa della pelle che, la scorsa settimana, ha reso necessario bonificare un intero reparto dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo, attivando il monitoraggio sulle … Continua la lettura di Veneto, è allarme malattie di importazione: Poliomielite, Tbc e Scabbia

Riifuta di farsi visitare da medico africano, Lorenzin vuole obbligarla

Qui è ora di rispettare i diritti individuali delle persone. Che sono insindacabili. Se qualcuno rifiuta di essere visitato da un medico ‘negro’ o ‘rosa’, sono fatti suoi. Si può condividere o meno, ma si deve accettare la scelta. Non l’ha preso a calci, ha preso e se ne è andata. Punto. Il motivo non … Continua la lettura di Riifuta di farsi visitare da medico africano, Lorenzin vuole obbligarla

Allarme Oms: boom di infezioni resistenti ad antibiotici

Dalla escherichia coli allo stafilococco aureo, sono sempre di più le persone colpite da infezioni resistenti agli antibiotici: nel mondo se ne contano almeno mezzo milione. Il dato arriva dal primo rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità, ma la stima è molto inferiore alla realtà. Ad oggi, infatti, sono disponibili solo i dati relativi a 22 … Continua la lettura di Allarme Oms: boom di infezioni resistenti ad antibiotici

Migrante è infetto, giudice costretto a indossare i guanti durante udienza

Un’udienza di convalida come altre che ha avuto un finale inaspettato, quando l’agente di polizia che scortava una nigeriana arrestata in stazione per spaccio dice al magistrato: «Si metta i guanti per firmare il verbale perché la detenuta ha la scabbia». La giudice dell’indagine preliminare non la prende bene e si ritira per la decisione, … Continua la lettura di Migrante è infetto, giudice costretto a indossare i guanti durante udienza

Pavia, altri 2 morti di influenza

Due pazienti sono morti al Policlinico San Matteo di Pavia, dopo aver contratto l’influenza. Le vittime sono una donna di 75 anni, che era curata per seri problemi cardiovascolari, e un uomo di 50 anni in cura per una malattia ematologica. Per tutti e due l’influenza si è rivelata fatale, aggravando in maniera irrimediabile un … Continua la lettura di Pavia, altri 2 morti di influenza

L’Aids sbarca in Sicilia: è boom grazie ai migranti

Due delle più temute infezioni o malattie sessualmente trasmissibili tornano con prepotenza nel panorama italiano. Grazie ai migranti. I casi di Aids e sifilide, intatti, tornano ad aumentare in diverse regioni italiane e, in particolare (sorpresona) in Sicilia. Dopo alcuni anni di decremento, a partire dal 2012, la curva dei nuovi contagi è tornata a … Continua la lettura di L’Aids sbarca in Sicilia: è boom grazie ai migranti

L’influenza uccide, casi a Udine e Ferrara

Un uomo di 50 anni è morto oggi in ospedale a Udine in seguito a complicanze di una forma di influenza particolarmente aggressiva. L’uomo non soffriva, invece, di gravi patologie pregresse, e non era vaccinato contro l’influenza. Un altro paziente è ricoverato per patologie analoghe nel reparto di terapia intensiva dello stesso nosocomio. I medici … Continua la lettura di L’influenza uccide, casi a Udine e Ferrara

Influenza, virus Yamagata batte vaccino 3 milioni a zero

Ovviamente, mettetevelo in testa, la comparsa di particolari varianti ha nulla a che vedere con l’ondata migratoria e il movimento frenetico delle persone. L’influenza più cattiva degli ultimi anni, “la più grave in Italia dal 2004”. Tutta colpa di un virus dispettoso, che ha beffato il vaccino, e che quest’anno ha avuto un’inaspettata diffusione. “Dei … Continua la lettura di Influenza, virus Yamagata batte vaccino 3 milioni a zero

Coca cola col verme, bimba finisce in ospedale

Una bambina di 12 anni è ricoverata in osservazione all’ospedale ‘Bonomo” di Andria dopo avere bevuto una Coca Cola da una lattina ed essersi accorta di avere in bocca un verme. “La bambina sta bene – sottolinea il responsabile del presidio ospedaliero, Stefano Porziotta – e viene tenuta in osservazione solo per precauzione”. “Stando ad … Continua la lettura di Coca cola col verme, bimba finisce in ospedale

I medicinali per i poveri ​finiscono agli immigrati, italiani discriminati

A metterlo nero su bianco è il rapporto “Donare per curare: povertà sanitaria e donazione farmaci”, realizzato dall’Osservatorio donazione farmaci della Onlus Banco farmaceutico e dal’azienda farmaceutica Ibsa. I medicinali che ogni anno vengono distribuiti alle persone che non riescono a comparli in farmacia finiscono in larga parte agli immigrati, spesso clandestini. Un’altra forma di … Continua la lettura di I medicinali per i poveri ​finiscono agli immigrati, italiani discriminati

Comprano cibo al negozio etnico e finiscono in ospedale: riso di plastica

Secondo gli accertamenti dei carabinieri del Nas, una 40enne ecuadoriana alcuni giorni fa avrebbe comprato riso in un negozio etnico nella zona fra Prè e la stazione di Piazza Principe. Dopo averlo cucinato e mangiato, la straniera ha accusato disturbi gastrointestinali: nausea, vomito e dolori all’apparato digerente. Dopo il ricovero al Galliera, la paziente è … Continua la lettura di Comprano cibo al negozio etnico e finiscono in ospedale: riso di plastica

Multinazionale francese Lactalis ritira latte bebè in 83 Paesi

Lactalis, il primo gruppo mondiale di prodotti caseario-lattieri, ha deciso il ritiro dal mercato in 83 Paesi di “12 milioni di confezioni” di prodotti destinati alla prima infanzia provenienti dalla fabbrica di Craon, nell’ovest della Francia, dopo la scoperta a dicembre di alcuni casi di salmonellosi. Lo ha annunciato l’ad del gruppo francese (che detiene … Continua la lettura di Multinazionale francese Lactalis ritira latte bebè in 83 Paesi

Razzismo: cure riservate a figli immigrati in ospedale pubblico

I giornalisti italiani si sono subito rilassati. Dopo la diffusione dell’immagine che i media di distrazione di massa hanno definito ‘choc’, ripresa all’ospedale pediatrico di Napoli, subito si sono chiesti sconvolti se esistesse un ambulatorio ad hoc per la cura dei pargoli migranti. Non perché si sarebbe trattato di discriminazione dei bambini italiani ma, invece, … Continua la lettura di Razzismo: cure riservate a figli immigrati in ospedale pubblico

Governo chiude punti nascita, donna partorisce in ambulatorio

Mamma in preda alle doglie partorisce nello studio del ginecologo. L’ospedale più vicino, quello di Isernia, era troppo lontano. E’ avvenuto all’una di notte a Castel di Sangro. Tre ore prima il ginecologo Elviro Saltarelli, aveva ricevuto la prima telefonata della giovane madre. Il piccolo, Gabriele, 3 chili e 790 grammi, ultimo di quattro fratelli, … Continua la lettura di Governo chiude punti nascita, donna partorisce in ambulatorio

Le bambole cinesi che avvelenano le vostre figlie

Seicento bambole tossiche nelle calze della Befana. A lanciare l’allarme, lunedì, è stato il ministero della Salute che ha ordinato l’immediato ritiro del giocattolo «Adorn Article», fabbricato in Cina dalla Jiaruifeng Toys Factory e importato in Italia da una ditta di Monselice, la Royal Collection Group Srl, che distribuisce prodotti in tutta Italia. Capelli biondi … Continua la lettura di Le bambole cinesi che avvelenano le vostre figlie

Amianto nei termos Made in China, così ci avvelenano

E’ stato trovato dell’amianto nei thermos. La notizia è stata portata all’attenzione dal sistema comunitario di allerta tra gli Stati dell’Unione europea sulla sicurezza dei prodotti su segnalazione del Ministero della Salute italiano. Lo rende noto “Lo Sportello dei Diritti” con una nota e riguarda tutto il territorio nazionale, in particolare i negozi di articoli … Continua la lettura di Amianto nei termos Made in China, così ci avvelenano

Focolaio di Morbillo a Goteborg, Svezia – FOTO

A Goteborg, in Svezia, è in corso un focolaio di Morbillo. Con almeno 15 infetti già individuati in pochi giorni. Come in Italia, anche in Svezia, era una malattia scomparsa, tanto da rendere meno necessarie le campagne vaccinali. Ecco come si presenta la sala d’attesa di un ospedale di Goteborg:

In Italia si torna a morire di Morbillo, deceduto 41 enne

Un quarantunenne di Sanremo è morto nella tarda serata di ieri per la cosiddetta evoluzione critica del morbillo. Alessandro Grosso era stato ricoverato il 5 gennaio scorso, nel reparto di malattie infettive per un peggioramento delle condizioni di salute che sono degenerate, nel giro di poche ore, comportandone il ricovero in rianimazione. Epidemia Morbillo causata … Continua la lettura di In Italia si torna a morire di Morbillo, deceduto 41 enne

H1N1: 2 ‘casi severi’ alla Spezia

Due casi “particolarmente severi” di virus H1N1 sono stati registrati in questi giorni di pandemia influenzale alla Spezia. A essere colpiti due pazienti ultracinquantenni da un paio di giorni ricoverati all’ospedale Sant’Andrea. Il virus dell’influenza A sottotipo H1N1 è un sottotipo di virus di Influenzavirus A. Appartiene alla famiglia Orthomyxoviridae. Si tratta di due residenti … Continua la lettura di H1N1: 2 ‘casi severi’ alla Spezia

Malaria, profughi infetti vomitano ovunque: ricoverati

Nella tarda serata di ieri, sabato 30 dicembre 2017, due ragazzi di 14 e 18 anni del Sudan, che erano venuti a trovare il padre per qualche giorno di vacanza a Caluso, si tratta di profughi accolti a Rodallo di Caluso. Sono stati colti da malore, più precisamente con febbre accompagnata da mal di testa, … Continua la lettura di Malaria, profughi infetti vomitano ovunque: ricoverati

Novara, ragazzo muore in poche ore per un batterio sconosciuto

Ad uccidere Enrico Azzini, 21 anni di Fontaneto d’Agogna (Novara), sarebbe stato un batterio sconosciuto. Esotico. Il paese del giovane è sotto choc. Tutti siamo sotto choc. Enrico ha iniziato a stare male martedì, sembrava una normale influenza. Poi, qualche ora più tardi, sul volto di Enrico sono comparse strane macchie. La corsa dalla guardia … Continua la lettura di Novara, ragazzo muore in poche ore per un batterio sconosciuto

“Migrante con sospetta Lebbra a Cagliari, diversi casi” – VIDEO

Quelle strane escoriazioni sulla pelle hanno fatto scattare l’allarme: è affetto da lebbra il cittadino bengalese ricoverato nel reparto Infettivi del Santissima Trinità di Cagliari? Per togliere ogni dubbio, anche se potrebbe trattarsi di qualche altra patologia dell’epidermide, il paziente è stato sottoposto ad accurate analisi nel reparto Hanseniani dello stesso ospedale, ieri mattina. Nell’azienda … Continua la lettura di “Migrante con sospetta Lebbra a Cagliari, diversi casi” – VIDEO

Vincono i Kebabbari: sì ai fosfati nel Kebab

Sono mancati tre voti per vietare che dal prossimo anno i kebab preparati con acido fosforico, difosfati, trifosfati e polifosfati. I kebabbari potranno continuare ad avvelenare generazioni di idioti liberamente. Perché sì, fa male, ma si può fare una ‘eccezione culturale’ per i ‘nuovi europei’. Pericolo Fosfati, verso messa al bando del Kebab in Europa? … Continua la lettura di Vincono i Kebabbari: sì ai fosfati nel Kebab

Mattanza democratica: morto numero 348 per uranio impoverito

Leonardo Bucoliero, militare romano cinquantenne impiegato nel servizio scorte al Quirinale, è la vittima numero 348 dell’esposizione all’uranio impoverito. Lo denuncia Domenico Leggiero, dell’Osservatorio militare. “Tumore alla testa – spiega Leggiero – la sentenza che in due anni l’ha portato via. Bucoliero, morto lo scorso 8 dicembre, era stato in missione per un anno nei … Continua la lettura di Mattanza democratica: morto numero 348 per uranio impoverito

Pericolo Fosfati, verso messa al bando del Kebab in Europa?

Diversi studi scientifici hanno suggerito un collegamento tra i fosfati usati come additivi alimentari e le malattie cardiache. In Europa ci sono 20 mila locali che vendono Kebab, con 200 mila immigrati musulmani che ci lavorano: numeri che danno il senso dell’invasione in atto, quasi quanto le moschee. L’uso di additivi come i fosfati nella … Continua la lettura di Pericolo Fosfati, verso messa al bando del Kebab in Europa?

Glisofato: la Ue ci avvelenerà per altri 5 anni

La Ue autorizza l’utilizzo del glifosato per altri cinque anni. Il più diffuso (e contestato) diserbante. Il glifosato è il composto alla base dell’erbicida più utilizzato al mondo: da quando è stato introdotto sul mercato, a metà degli anni ’70 del secolo scorso, si stima ne siano state sparse circa nove milioni e mezzo di … Continua la lettura di Glisofato: la Ue ci avvelenerà per altri 5 anni

L’esilarante fake news dell’Espresso: “Gli immigrati sono più vaccinati di noi”

«Basta dire che i migranti minano la nostra salute: sono vaccinati, più degli italiani», è la nuova fake news del Gruppo Espresso. L’articolo è esilarante. Ma siamo certi che, a parte giornali ‘razzisti’, nessun altro farà notare l’ennesima bufala svizzera. La giornalista usa come base per il suo articolo un rapporto pubblicato dall’Istituto Superiore di … Continua la lettura di L’esilarante fake news dell’Espresso: “Gli immigrati sono più vaccinati di noi”

Bergamo: a scuola arriva anche l’Epatite A

Casi di epatite A alla scuola primaria di Martinengo e genitori sul piede di guerra per la carenza di vaccini. La notizia dei due studenti infetti è stata resa nota dalla direzione dell’istituto scolastico di via Zambianchi con una circolare alle famiglie. Si tratta di due bimbi appartenenti allo stesso gruppo familiare. E ci siamo … Continua la lettura di Bergamo: a scuola arriva anche l’Epatite A

Romeno infetto finge di essere sano e ha rapporti sessuali multipli

Un gay infetto ha preteso rapporti non protetti pur sapendo di esser sieropositivo, convincendo i partner di essere sano e di avere un’allergia al lattice. Un vero e proprio omicida. In questo modo l’immigrato di 24 anni, Romeno e residente a Firenze, avrebbe infettato il compagno e, dopo la fine della relazione, avrebbe continuato ad … Continua la lettura di Romeno infetto finge di essere sano e ha rapporti sessuali multipli

Vaccini: Consulta boccia ricorsi Veneto

La Corte ha dichiarato non fondate tutte le questioni prospettate nei ricorsi della Regione Veneto sull’obbligo dei vaccini. Secondo i giudici costituzionali, le misure in questione rappresentano una scelta spettante al legislatore nazionale. E questa scelta non è irragionevole, poiché volta a tutelare la salute individuale e collettiva e fondata sul dovere di solidarietà nel … Continua la lettura di Vaccini: Consulta boccia ricorsi Veneto

Vietato disinfettare i banchi usati dai profughi prima che li usino i bambini, per il PD è “razzismo”

A Codigoro, come in altre zone d’Italia colonizzate dai giovani fancazzisti africani in fuga dalla guerra in Siria, i bambini sono costretti a condividere gli spazi scolastici con i cosiddetti profughi. A volte i bagni. A volte, come a Codigoro, Ferrara, i banchi. Per questo, i genitori nelle scorse settimane, hanno protestato, lamentando la compresenza … Continua la lettura di Vietato disinfettare i banchi usati dai profughi prima che li usino i bambini, per il PD è “razzismo”

L’ultima del PD: “I migranti sbarcano in salute invidiabile. Si ammalano da noi”

Per iscriversi al PD devono fare delle selezioni stile Grande Fratello. L’ultima simpatica puttanata è che “I migranti sbarcano in salute invidiabile. Si ammalano nei centri profughi“. Dev’essere per questo che vengono fatti sbarcare così, per proteggerli dagli italiani infetti: “Questi giovani, nella maggior parte dei casi di sesso maschile, – dice il deputato Pd … Continua la lettura di L’ultima del PD: “I migranti sbarcano in salute invidiabile. Si ammalano da noi”

Peste sbarca in Africa: allarme in 10 Paesi africani

Ormai non è più ‘soltanto’ il Madagascar, la Peste sta sbarcando o è già sbarcata attraverso il movimento delle persone in almeno dieci paesi africani. Alcuni dei quali, come Eritrea e Somalia, sono fornitori netti di clandestini per l’Italia. Al momento si contano già oltre 2.000 casi e 143 morti da quando, ad Agosto, ha … Continua la lettura di Peste sbarca in Africa: allarme in 10 Paesi africani

Magistrato assolve vaccini: ‘Nessuna correlazione con autismo’

Ritenendo che non vi sia alcuna correlazione tra l’autismo e la somministrazione del vaccino pediatrico trivalente non obbligatorio contro morbillo, parotite e rosolia (Mpr), il gip del Tribunale di Trani ha archiviato, su richiesta della Procura, l’indagine sui vaccini. Gli accertamenti condotti dal pm Michele Ruggiero, avrebbero stabilito che i casi di autismo hanno colpito … Continua la lettura di Magistrato assolve vaccini: ‘Nessuna correlazione con autismo’

MALARIA, UFFICIALE: SOFIA INFETTATA DALLE 2 AFRICANE

E’ confermato quanto anticipato giorni fa: Bimba morta di Malaria contagiata da 2 bambine africane Sofia, la bimba di quattro anni morta di malaria, sarebbe stata contagiata nell’ospedale di Trento dalle due piccole africane. E’ quanto hanno comunicato i periti dell’Istituto superiore di sanità alla Procura del capoluogo trentino, escludendo che il veicolo dell’infezione sia … Continua la lettura di MALARIA, UFFICIALE: SOFIA INFETTATA DALLE 2 AFRICANE

Bimba morta di Malaria contagiata da 2 bambine africane

I media si sono dimentica di Sofia Zago. Forse perché è confermato che la piccola bimba italiana è solo una delle innumerevoli vittime dell’immigrazione. I risultati delle analisi compiute dai consulenti per conto della Procura di Trento (l’inchiesta è per omicidio colposo contro ignoti) mostrano che il ceppo del parassita malarico che ha contagiato Sofia … Continua la lettura di Bimba morta di Malaria contagiata da 2 bambine africane

Boom malattie sessualmente trasmesse, +400% casi sifilide

Aumentano le malattie sessualmente trasmesse (Mst): la sifilide, ad esempio, in Italia è cresciuta del 400% dal 2000. La gonorrea, invece, ha visto quasi raddoppiare i casi in Europa tra il 2008 al 2013. L’allarme arriva dal 56mo congresso dell’Associazione Dermatologi Ospedalieri (Adoi). Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ogni anno l’impatto di quattro Mst, … Continua la lettura di Boom malattie sessualmente trasmesse, +400% casi sifilide

Mattarella: “Stanno tornando malattie scomparse, vacciniamoci”

Mattarello è intervenuto sui vaccini. Con una tesi esilarante: “Non possiamo accettare che nel ventunesimo secolo, nella società globale della tecnologia e dell’informatica, acquistino credito credenze antiscientifiche e che queste credenze ostacolino indispensabili azioni preventive – come le vaccinazioni – finalizzate a sradicare o a impedire il ritorno di malattie pericolose. Malattie che le persone … Continua la lettura di Mattarella: “Stanno tornando malattie scomparse, vacciniamoci”

Epidemia di Epatite A in scuole Prato: vaccino per tutti…

A distanza di pochi giorni dall’ultimo episodio, un nuovo caso di epatite a Montemurlo. Questa volta ad essere colpito è un alunno della scuola media Salvemini-La Pira. Il primo episodio risale invece alla settimana scorsa e si era verificato alla scuola elementare Anna Frank di Oste. Gioite di queste nuove ricchezze. Domani, venerdì, alunni, insegnanti … Continua la lettura di Epidemia di Epatite A in scuole Prato: vaccino per tutti…

Lascia un commento