Razzismo: arrivano farmaci gratuiti per i migranti

Si moltiplicano i casi di discriminazione e razzismo nei confronti degli italiani, da parte di associazioni e amministrazioni comunali Farmacie solidali in cui saranno dispensati farmaci donati a migranti e persone bisognose. Lo prevede il progetto pilota “Farmacie di strada” lanciato oggi in occasione dell’Assemblea pubblica 2018 di Assogenerici, per contrastare il diffondersi di patologie … Continua la lettura di Razzismo: arrivano farmaci gratuiti per i migranti

Napoli, epidemia al campo rom: è allarme streptococco

Una famiglia di rom che vive accampata nel campo di Giugliano (Napoli) è risultata positiva allo streptococco beta emolitico, che è altamente contagioso: soprattutto in locali chiusi come scuole. Dove i politici esigono che i figli dei Rom seggano accanto ai vostri figli. Ora si teme un’epidemia. Prefettura, comune e Asl lavorano – si fa … Continua la lettura di Napoli, epidemia al campo rom: è allarme streptococco

Febbre del Nilo dilaga in Emilia: 18 morti

Il virus africano della febbre del Nilo (West Nile Virus) dilaga anche in Emilia. Morte a causa della Febbre del Nilo, il cosiddetto virus West Nile, per un uomo di 74 anni ricoverato nel reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale di Cona a Ferrara. L’uomo – si legge in una nota del nosocomio emiliano – è … Continua la lettura di Febbre del Nilo dilaga in Emilia: 18 morti

Profugo infetto in fuga, paura a Vicenza: casi triplicati

Roberto Ciambetti, presidente del Consiglio regionale del Veneto, è intervenuto sulla vicenda che riguarda l’allarme dei casi di tubercolosi (Tbc) nella provincia di Vicenza, dopo la funga di un immigrato infetto dall’hotel Virginia di Sandrigo, adibito a struttura di accoglienza profughi. «E’ grave sapere che un immigrato clandestino colpito da questa malattia si è dato … Continua la lettura di Profugo infetto in fuga, paura a Vicenza: casi triplicati

Nigeriano infetto da Vaiolo delle Scimmie: “E’ la globalizzione”

Fabrizio Pregliasco, virologo dell’università di Milano e direttore sanitario dell’Irccs Galeazzi di Milano, spiega cosa è il vaiolo delle scimmie, dopo il caso di un nigeriano sbarcato in Inghilterra. «Quello registrato in Inghilterra – dic il virologo – è una variante del vaiolo umano, che può avere un passaggio tra l’animale e l’uomo. Assomiglia molto … Continua la lettura di Nigeriano infetto da Vaiolo delle Scimmie: “E’ la globalizzione”

Nigeriano sbarca infetto da vaiolo delle scimmie: allerta contagio

Un nigeriano, ufficiale della Marina nigeriana, è sbarcato in Europa, Inghilterra, per prendere parte a un esercizio di addestramento del Ministero della Difesa (MoD) presso una base della Royal Navy in Cornovaglia: è stato trovato positivo al virus. Ora, almeno 50 persone potrebbero essere state infettate dal vaiolo delle scimmie. Il vaiolo delle scimmie è … Continua la lettura di Nigeriano sbarca infetto da vaiolo delle scimmie: allerta contagio

Servizi lanciarono allarme: “Isis pianifica batteri negli acquedotti”

Tempo fa i Servizi di diversi Paesi lanciarono l’allarme: ISIS stava pianificando di avvelenare le fonti idriche. Lo sostenne, ad esempio, un rapporto “confidenziale” dell’intelligence turca. Secondo gli 007 turchi, lo Stato islamico, che avrebbe già compiuto attacchi simili in Siria e Iraq, avrebbe puntato a diffondere diversi batteri, tra cui quelli che causano la … Continua la lettura di Servizi lanciarono allarme: “Isis pianifica batteri negli acquedotti”

Epidemia Polmonite nel Bresciano: ipotesi ‘batterio’ in acqua

Numeri da epidemia. In crescendo. I contagiati hanno superato quota 150 di casi: la polmonite imperversa nella Bassa bresciana Orientale. Sei i comuni particolarmente interessati: Carpenedolo, Montichiari, Calvisano, Visano, Acquafredda e Remedello e 121 le persone che si sono recate in ospedale. Una casualità che siano ad alta densità di immigrati. ISIS pianifica di avvelenare … Continua la lettura di Epidemia Polmonite nel Bresciano: ipotesi ‘batterio’ in acqua

VOLO ARABO IN QUARANTENA, ATTERRAGGIO EMERGENZA

Attarreggio all’aeroporto John F. Kennedy di New York e tutti in quarantena i passeggeri a bordo. Il volo Emirates 203 era partito da Dubai con destinazione New York. Un centinaio dei 500 passeggeri a bordo ha iniziato a sentirsi male in volo. Febbre alta e tosse hanno scatenato l’allarme: sarebbero stati esposti al virus che … Continua la lettura di VOLO ARABO IN QUARANTENA, ATTERRAGGIO EMERGENZA

E’ emergenza peste africana, sta dilagando in Europa

Febbre alta, perdita di appetito, emorragie cutanee e agli organi interni. Infine la morte, che arriva praticamente nel 100% dei casi entro dieci giorni. La peste africana – è endemica nell’Africa subsahariana – è arrivata in Europa. Non colpisce gli esseri umani – il contagio è teoricamente impossibile anche se per alcuni ci sono collegamenti … Continua la lettura di E’ emergenza peste africana, sta dilagando in Europa

Diciotti, ecco come sono sbarcati gli infetti – VIDEO

E’ iniziato intorno alle 18 lo sbarco dalla nave Diciotti dei clandestini infetti: 17 dei 150 che sono sul pattugliatore della Guardia Costiere da cinque giorni ormeggiato a Catania. Sarebbero dovuti scendere 11 donne (che avevano detto di essere state violentate) e 6 uomini ma 5 donne hanno scelto di non lasciare la nave perché … Continua la lettura di Diciotti, ecco come sono sbarcati gli infetti – VIDEO

Tubercolosi: portati via 11 infetti dalla Diciotti

Dopo l’ispezione dei sanitari a bordo della nave Diciotto, l’Ufficio di Sanità marittima di Catania ha chiesto lo sbarco di 16 clandestini, 11 infetti da turbercolosi. Secondo quanto si è appreso il Viminale avrebbe dato l’ok per motivi sanitari. Vox l’aveva scritto: Diciotti porta in Italia anche la Tubercolosi (multiresistente?) Ma alcuni giornaletti di estrema … Continua la lettura di Tubercolosi: portati via 11 infetti dalla Diciotti

Brescia, neonato italiano morto per batterio in ospedale

Un neonato italiano è morto agli Spedali civili di Brescia a causa del batterio serratia marcescens. Il bimbo, nato prematuro da una coppia bresciana, era ricoverato anche con il gemellino che pure avrebbe contratto il batterio così come altri bambini presenti nello stesso reparto di patologia neonatale. Esperto Superbatteri lancia allarme: “Quasi troppo tardi per … Continua la lettura di Brescia, neonato italiano morto per batterio in ospedale

Sicilia, ospedali al collasso ‘grazie’ agli immigrati clandestini

«Gli immigrati clandestini incidono fortemente sulle risorse della sanità regionale». Lo si legge, nero su bianco, in un documento ufficiale della Regione siciliana, in particolare nella delibera approvata dalla giunta del governatore Nello Musumeci che accompagna il riordino della rete sanitaria. Nelle pagine che introducono il tema, presentando il contesto generale dell’attuale rete sanitaria, si … Continua la lettura di Sicilia, ospedali al collasso ‘grazie’ agli immigrati clandestini

L’invasione dei virus africani, è emergenza in Veneto

Il virus africano della febbre del Nilo (West Nile Virus) dilaga in Veneto. Siamo già al quinto caso confermato in Veneto in pochi giorni, a un paziente di 70 anni di Cavarzere, ricoverato all’Ospedale di Rovigo. L’uomo – riferisce l’Ulss5 Polesana – versa in condizioni «mediamente gravi». Quattro sono encefaliti, forme neuroinvasive più gravi, e … Continua la lettura di L’invasione dei virus africani, è emergenza in Veneto

Su 447 sbarcati a Pozzallo ben 400 sono risultati infetti

“Con la ripartizione dei migranti e rifugiati nei vari Stati Membri dell’UE – dichiara l’europarlamentare Mario Borghezio – aumenta il pericolo della diffusione di malattie che si pensavano debellate. Ad esempio, si apprende che tra i 447 immigrati giunti a Pozzallo qualche giorno fa, ben il 90%, ovvero circa 400, sono affetti dalla scabbia”. L’Unione … Continua la lettura di Su 447 sbarcati a Pozzallo ben 400 sono risultati infetti

L’Onu nuoce gravemente alla salute, non il Parmigiano

Pizza, prosciutto e Parmigiano come le sigarette. “Nuoce gravemente alla salute”, questa la scritta che l’Onu vorrebbe sulle confezioni dei prodotti made in Italy, inclusi vino e olio d’oliva. L’Onu e l’Oms stanno infatti portando avanti una demenziale battaglia contro gli alimenti ricchi di grassi saturi, sale, zuccheri e contro l’alcool ed il fumo, al … Continua la lettura di L’Onu nuoce gravemente alla salute, non il Parmigiano

Il clandestino africano ha l’Aids: giudice vieta rimpatrio

Il totale rovesciamento dello Stato di diritto: le leggi non proteggono più i cittadini dal pericolo esterno, ma privilegiano il pericolo esterno rispetto ai cittadini Siamo al delirio. Il Tribunale di Milano nei giorni scorsi ha riconosciuto il diritto alla protezione umanitaria a un cittadino gambiano affetto da Hiv, il retrovirus che causa l’Aids. Di … Continua la lettura di Il clandestino africano ha l’Aids: giudice vieta rimpatrio

Il batterio resistente agli antibiotici infetta turisti alle Canarie

Sono almeno 13 i cittadini svedesi e norvegesi colpiti da un batterio resistente agli antibiotici contratto durante il loro ricovero nell’ospedale di Gran Canaria, nelle isole Canarie. A rilevarlo è il Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc), che spiega anche come vi sia un alto rischio che questo batterio si diffonda in Europa … Continua la lettura di Il batterio resistente agli antibiotici infetta turisti alle Canarie

Allarme per il farmaco cinese cancerogeno: elenco completo

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha di- sposto il ritiro di diversi lotti di farmaci a base del principio attivo valsartan prodotti in Cina. E’ stato riscontrato un difetto di qua- lità:per precauzione, l’Aifa e le altre Agenzie europee hanno disposto l’imme- diato ritiro dalle farmacie. I medici- nali a base di valsartan vengono uti- lizzati … Continua la lettura di Allarme per il farmaco cinese cancerogeno: elenco completo

Morbillo, danno la colpa a Salvini dei casi del 2015!

Aumentano i casi di morbillo in Gran Bretagna. L’agenzia per la salute britannica ha registrato il doppio dei casi rispetto allo scorso anno. Ma a far discutere sarebbe la provenienza del morbillo: “Arriva dall’Italia”, affermano i medici britannici. E così il Collegio Reale dei medici punta il dito contro il nostro governo per la politica … Continua la lettura di Morbillo, danno la colpa a Salvini dei casi del 2015!

Stiamo uccidendo i bambini: +9% tumori infantili in siti inquinati

Vivere in siti contaminati comporta un aumento di tumori maligni del 9% tra 0 e 24 anni. In particolare “l’eccesso di incidenza” rispetto a coetanei che vivono in zone considerate ‘non a rischio’ è del 62% per i sarcomi dei tessuti molli, 66% per le leucemie mieloidi acute; 50% per i linfomi Non-Hodgkin. Emerge dallo … Continua la lettura di Stiamo uccidendo i bambini: +9% tumori infantili in siti inquinati

Boom di malattie sessuali tra gay e bisex: +20%

I casi di sifilide e gonorrea sono saliti di un quinto in Inghilterra in un solo anno, soprattutto tra uomini gay, secondo un rapporto pubblicato mercoledì dalla Public Health England (PHE). Il nuovo rapporto rivela un aumento del 20% dei casi di sifilide tra il 2016 e il 2017, da 5.955 casi a 7.137 casi, … Continua la lettura di Boom di malattie sessuali tra gay e bisex: +20%

GRAZIE PD: ITALIANI COSTRETTI A VENDERSI LA CASA PER PAGARSI CURE MEDICHE

40 miliardi di euro per esami e visite mediche non rimborsate dal servizio sanitario; 7 milioni di persone indebitate per pagarsi medicine e cure; 2,8 milioni di cittadini costretti addirittura a vendere la casa o sbloccare investimenti fatti con i risparmi di una vita. E’ questo il quadro drammatico che emerge dal rapporto Censis-Rbm Assicurazione … Continua la lettura di GRAZIE PD: ITALIANI COSTRETTI A VENDERSI LA CASA PER PAGARSI CURE MEDICHE

Malata terminale guarisce da cancro senza chemio: cura sperimentale

Le avevano dato 3 mesi di vita per un cancro terminale al seno. Due anni dopo guarisce completamente con l’immunote- rapia,cura che seppur in fase sperimen- tale, è considerata efficace perchè amplia la risposta del sistema immuni- tario contro il tumore. In sintesi il concetto opposto della chemioterapia che, per uccidere il tumore, uccide anche … Continua la lettura di Malata terminale guarisce da cancro senza chemio: cura sperimentale

Toscana, caso di febbre Dengue a Firenze

Posted by La Nazione on Friday, May 25, 2018 Dengue si trasmette attraverso la puntura di alcuni tipi di zanzare e non esiste trasmissione diretta da persona a persona. Anche per il caso segnalato, quindi, non esiste alcun rischio di trasmissione o contagio. Tuttavia poiché tra le zanzare che possono trasmettere la malattia c’è anche la … Continua la lettura di Toscana, caso di febbre Dengue a Firenze

Inquietante in città degli sbarchi: ha Tubercolosi multiresistente, lo trasportano così – FOTO

Attivato nell’aeroporto di Catania, la città degli sbarchi, il “Canale sanitario” di emergenza: un presidio medico strategico in airside per passeggeri ed equipaggi con malattie infettive altamente contagiose e pericolose. La procedura è stata avviata per trasferire un uomo con tubercolosi multiresistente dal reparto Malattie infettive dell’ospedale Garibaldi di Catania allo Spallanzani di Roma con … Continua la lettura di Inquietante in città degli sbarchi: ha Tubercolosi multiresistente, lo trasportano così – FOTO

Torino: in 3mila per 5 posti da infermiere

Migliaia di italiani in coda a Torino, sotto la pioggia. Per qualche partita? Per un concerto? No, c’è il concorso per cinque posti da infermiere bandito dall’ospedale Humanitas Gradenigo. Sono oltre tremila i candidati provenienti da tutta Italia, e in alcuni casi dall’estero, col sogno di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Giovani appena … Continua la lettura di Torino: in 3mila per 5 posti da infermiere

Profughi in rivolta per lo stipendio “troppo esiguo”

I pasti non erano di loro gradimento. E il pocket money, la paghetta da profugo per gli stravizi, ritenuto insufficiente. E’ per questi motivi che è scoppiata una nuova rivolta di cosiddetti profughi e presunti minorenni. Questa volta, a protestare sono stati gli ospiti della comunità “Il filo di Arianna” di Favara. Per due ore … Continua la lettura di Profughi in rivolta per lo stipendio “troppo esiguo”

La bomba umana a Roma: 400 piccoli zingari mai vaccinati

E piano piano, si scopre chi, realmente, non è vaccinato in Italia: zingari e immigrati. Altro che ‘no vax’. Partito ieri il piano che prevede la vaccinazione di oltre 400 bambini che vivono in quattro campi rom presenti nella Capitale. Il progetto nasce su input del Dipartimento Regionale Salute e Politiche Sociali della Regione Lazio … Continua la lettura di La bomba umana a Roma: 400 piccoli zingari mai vaccinati

Sbarcano con forme infettive multiresistenti agli antibiotici

Dalla tubercolosi all’Aids, dalla scabbia alle peggiori malattie. Per fare chiarezza abbiamo intervistato la professoressa Silvia Angeletti, responsabile dell’Unità operativa di laboratorio del Campus Bio-medico di Roma. Professoressa i migranti portano malattie? “[…] abbiamo stretto una collaborazione con il centro ‘Cara’ di Castelnuovo di Porto che ci ha consentito di fare sorveglianza o microbiologica in … Continua la lettura di Sbarcano con forme infettive multiresistenti agli antibiotici

118 in crisi: troppe ambulanze senza medici e infermieri

Crisi del prezioso servizio del 118,un vero allarme è stato lanciato dal pre- sidente nazionale Sis 118, Balzanelli. “Negli ultimi anni il sistema è stato smantellato” denuncia.”Di rado ci sono a bordo medico e infermiere in grado di intervenire con diagnosi e terapia”. “La situazione è peggiore al Nord. Al Sud invece i mezzi di … Continua la lettura di 118 in crisi: troppe ambulanze senza medici e infermieri

Superbatteri dall’India all’Italia, così diventano incurabili

LA GLOBALIZZAZIONE E LE MIGRAZIONI SONO IL PARCO GIOCHI DELLE EPIDEMIE E DEI SUPERBATTERI I super-batteri mettono paura. C’è il rischio di trovarsi a combattere sempre più spesso contro infezioni causate da ceppi in grado di resistere agli antibiotici. «Fino a un paio di anni fa c’erano solamente venti casi in tutta Italia di ceppi … Continua la lettura di Superbatteri dall’India all’Italia, così diventano incurabili

Bimbo muore di morbillo nell’isola degli sbarchi

Un bambino di 10 mesi è morto stamane nell’ospedale Garibaldi per complicanze legate al morbillo. Morbillo fa due morti in Italia, esperti UE puntano il dito su immigrati Il piccolo era stato ricoverato ad Acireale e trasferito da due giorni a Catania per l’aggravarsi delle condizioni respiratorie e cardiocircolatorie.

Dengue nel quartiere dei profughi, scatta disinfestazione

Dicono che ha contratto la malattia all’estero e si è ammalato a Pistoia. Si tratta di un residente di recente dimesso dal San Jacopo per la «Dengue». E’ così scattata una disinfestazione dell’area in cui il paziente risiede per evitare che venga punto da una zanzara, unico vettore possibile per trasmettere la malattia. A comunicarlo … Continua la lettura di Dengue nel quartiere dei profughi, scatta disinfestazione

Italiani rinunciano a cure sanitarie, vengono prima ‘loro’

In almeno una famiglia italiana su tre si rinuncia a curarsi per motivi economici. Asl tagliano posti letto per pagare spese sanitarie dei clandestini Nel 2017 sono stati ben 13 milioni gli italiani che hanno rinunciato a curarsi a causa del costo insostenibile delle spese sanitarie (10,9% dei casi), per le lunghe liste di attesa … Continua la lettura di Italiani rinunciano a cure sanitarie, vengono prima ‘loro’

Fa sesso con infetta e porta in Europa la Super-Gonorrea

La libertà sessuale e lo sdoganamento dei rapporti interrazziali sono i veicoli perfetti per la nascita di nuove malattie sessualmente trasmissibili e resistenti agli antibiotici. L’ultimo dono è la super-gonorrea resistente a tutti i tipi di antibiotici, contratta da un cittadino inglese durante rapporti sessuali nel sudest asiatico. E’ il primo caso di questa infezione … Continua la lettura di Fa sesso con infetta e porta in Europa la Super-Gonorrea

Morbillo, 25enne muore in ospedale a Catania, Mamma: “Ammazzata”

Una ragazza di 25 anni, Maria Concetta Messina, è morta di morbillo nell’ospedale Garibaldi di Catania. “Me l’hanno ammazzata”, ha accusato in lacrime la madre, Maria Di Bella, che ha presentato una denuncia ai carabinieri. La 25enne era arrivata al Pronto soccorso il 23 marzo, ma le sue condizioni si erano presto aggravate al punto … Continua la lettura di Morbillo, 25enne muore in ospedale a Catania, Mamma: “Ammazzata”

Profughi, Magistrati esigono certificato medico prima udienze: “Pericolo contagio”

Questa è interessante: «I difensori, ove siano a conoscenza di malattie infettive del ricorrente (ad es. Tbc), sono tenuti a comunicare la circostanza al giudice prima dell’udienza e a richiedere al ricorrente la produzione di certificazione che attesti l’assenza di pericolo di contagio». Tre righe, quasi nascoste al punto 7, l’ultimo. Ma è proprio su … Continua la lettura di Profughi, Magistrati esigono certificato medico prima udienze: “Pericolo contagio”

Vaccini, decine di bambini respinti da scuole

Alcune decine di alunni della scuola dell’Infanzia, bambini dai tre ai sei anni, sono stati rimandati a casa dal dirigente scolastico perché privi delle autorizzazioni Asl sui vaccini. Il dato arriva dal direttore scolastico provinciale di Cagliari Luca Cancelliere relativamente al sud Sardegna, città metropolitana, Sulcis Iglesiente e Medio Campidano. “Impossibile quantificare esattamente il numero … Continua la lettura di Vaccini, decine di bambini respinti da scuole

Immigrata sanguina da naso: ha parassita sconosciuto in Europa

Rimosso un parassita sconosciuto all’ospedale di Portogruaro. A darne notizia il primario di Otorinolaringoiatria, Alessandro Abramo, dopo aver eseguito un intervento chirurgico che ha portato alla luce una forma di parassitosi fungina sconosciuta in Europa ma frequente nel Sud Est asiatico. Un altro arricchimento dell’immigrazione. Una neoformazione sviluppatasi in modo impressionante tra la fossa nasale … Continua la lettura di Immigrata sanguina da naso: ha parassita sconosciuto in Europa

Sempre più immigrati alcolisti e dipendenti dal gioco

Alcolisti stranieri: in Italia ce ne sono sempre di più. Tra loro molti clandestini. E i costi salgono. In Italia ci sono sempre più stranieri con problemi di alcolismo, è il quadro piuttosto allarmante dipinto dall’educatrice del reparto Alcologia dell’ospedale Santa Marta di Rivolta, Paola Ranalletti. Da anni si occupa dei casi che approdano alla … Continua la lettura di Sempre più immigrati alcolisti e dipendenti dal gioco

Morbillo fa due morti in Italia, esperti UE puntano il dito su immigrati

“A gennaio 2018 si sono registrati in Italia 164 casi di morbillo e due morti, una persona di 41 anni e una di 38, per grave insufficienza respiratoria”. I nuovi dati sono stati resi noti dal ministro della salute Beatrice Lorenzin intervenuta alla trasmissione Uno Mattina. Tra questi 164 casi, ha detto, ci sono stati … Continua la lettura di Morbillo fa due morti in Italia, esperti UE puntano il dito su immigrati

Influenza fa 112 morti da settembre

Da settembre ad oggi, ben 11 bambini sotto i 14 anni,sono morti per il virus dell’influenza. In totale le persone decedute nel periodo sono state ben 112 e 588 i casi gravi che hanno obbli- gato al ricovero in terapia intensiva. Influenza, virus Yamagata batte vaccino 3 milioni a zero Ad aggiornare le stime il … Continua la lettura di Influenza fa 112 morti da settembre

Mamma partorisce e muore di influenza suina, ennesimo caso in Sardegna

Il ripopolamento della Sardegna dà i suoi frutti Ha partorito due gemelle ed è morta uccisa dall’influenza suina, che ha fatto così la sua terza vittima in Sardegna. Carla Pisanu, 35 anni, era in ospedale a Sassari dal 31 dicembre, dove era arrivata in coma. Ha resistito per poco più di un mese, le hanno … Continua la lettura di Mamma partorisce e muore di influenza suina, ennesimo caso in Sardegna

Bologna, sei bimbi svengono a scuola, è mistero

Ambulanze del 118, vigili del fuoco con le maschere antigas e carabinieri. Tutti davanti alla scuola. E’ accaduto ieri, quando, come ogni lunedì, si stava tenendo nel pomeriggio la lezione di coro. Mentre i bambini di due classi quinte delle scuole elementari ‘Nasica’ di Castenaso stavano facendo, tutti insieme nella stessa aula, la lezione, un’alunna … Continua la lettura di Bologna, sei bimbi svengono a scuola, è mistero

Veneto, è allarme malattie di importazione: Poliomielite, Tbc e Scabbia

Una malattia che sembrava dimenticata. Ma che è tornata a colpire, anche in Polesine. E il cui nome, da solo, basta ad evocare paure profonde. Stiamo parlando della scabbia. Un’infestazione contagiosa della pelle che, la scorsa settimana, ha reso necessario bonificare un intero reparto dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo, attivando il monitoraggio sulle … Continua la lettura di Veneto, è allarme malattie di importazione: Poliomielite, Tbc e Scabbia

Riifuta di farsi visitare da medico africano, Lorenzin vuole obbligarla

Qui è ora di rispettare i diritti individuali delle persone. Che sono insindacabili. Se qualcuno rifiuta di essere visitato da un medico ‘negro’ o ‘rosa’, sono fatti suoi. Si può condividere o meno, ma si deve accettare la scelta. Non l’ha preso a calci, ha preso e se ne è andata. Punto. Il motivo non … Continua la lettura di Riifuta di farsi visitare da medico africano, Lorenzin vuole obbligarla

Allarme Oms: boom di infezioni resistenti ad antibiotici

Dalla escherichia coli allo stafilococco aureo, sono sempre di più le persone colpite da infezioni resistenti agli antibiotici: nel mondo se ne contano almeno mezzo milione. Il dato arriva dal primo rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità, ma la stima è molto inferiore alla realtà. Ad oggi, infatti, sono disponibili solo i dati relativi a 22 … Continua la lettura di Allarme Oms: boom di infezioni resistenti ad antibiotici

Migrante è infetto, giudice costretto a indossare i guanti durante udienza

Un’udienza di convalida come altre che ha avuto un finale inaspettato, quando l’agente di polizia che scortava una nigeriana arrestata in stazione per spaccio dice al magistrato: «Si metta i guanti per firmare il verbale perché la detenuta ha la scabbia». La giudice dell’indagine preliminare non la prende bene e si ritira per la decisione, … Continua la lettura di Migrante è infetto, giudice costretto a indossare i guanti durante udienza

Pavia, altri 2 morti di influenza

Due pazienti sono morti al Policlinico San Matteo di Pavia, dopo aver contratto l’influenza. Le vittime sono una donna di 75 anni, che era curata per seri problemi cardiovascolari, e un uomo di 50 anni in cura per una malattia ematologica. Per tutti e due l’influenza si è rivelata fatale, aggravando in maniera irrimediabile un … Continua la lettura di Pavia, altri 2 morti di influenza

L’Aids sbarca in Sicilia: è boom grazie ai migranti

Due delle più temute infezioni o malattie sessualmente trasmissibili tornano con prepotenza nel panorama italiano. Grazie ai migranti. I casi di Aids e sifilide, intatti, tornano ad aumentare in diverse regioni italiane e, in particolare (sorpresona) in Sicilia. Dopo alcuni anni di decremento, a partire dal 2012, la curva dei nuovi contagi è tornata a … Continua la lettura di L’Aids sbarca in Sicilia: è boom grazie ai migranti

L’influenza uccide, casi a Udine e Ferrara

Un uomo di 50 anni è morto oggi in ospedale a Udine in seguito a complicanze di una forma di influenza particolarmente aggressiva. L’uomo non soffriva, invece, di gravi patologie pregresse, e non era vaccinato contro l’influenza. Un altro paziente è ricoverato per patologie analoghe nel reparto di terapia intensiva dello stesso nosocomio. I medici … Continua la lettura di L’influenza uccide, casi a Udine e Ferrara

Influenza, virus Yamagata batte vaccino 3 milioni a zero

Ovviamente, mettetevelo in testa, la comparsa di particolari varianti ha nulla a che vedere con l’ondata migratoria e il movimento frenetico delle persone. L’influenza più cattiva degli ultimi anni, “la più grave in Italia dal 2004”. Tutta colpa di un virus dispettoso, che ha beffato il vaccino, e che quest’anno ha avuto un’inaspettata diffusione. “Dei … Continua la lettura di Influenza, virus Yamagata batte vaccino 3 milioni a zero

Coca cola col verme, bimba finisce in ospedale

Una bambina di 12 anni è ricoverata in osservazione all’ospedale ‘Bonomo” di Andria dopo avere bevuto una Coca Cola da una lattina ed essersi accorta di avere in bocca un verme. “La bambina sta bene – sottolinea il responsabile del presidio ospedaliero, Stefano Porziotta – e viene tenuta in osservazione solo per precauzione”. “Stando ad … Continua la lettura di Coca cola col verme, bimba finisce in ospedale

I medicinali per i poveri ​finiscono agli immigrati, italiani discriminati

A metterlo nero su bianco è il rapporto “Donare per curare: povertà sanitaria e donazione farmaci”, realizzato dall’Osservatorio donazione farmaci della Onlus Banco farmaceutico e dal’azienda farmaceutica Ibsa. I medicinali che ogni anno vengono distribuiti alle persone che non riescono a comparli in farmacia finiscono in larga parte agli immigrati, spesso clandestini. Un’altra forma di … Continua la lettura di I medicinali per i poveri ​finiscono agli immigrati, italiani discriminati

Comprano cibo al negozio etnico e finiscono in ospedale: riso di plastica

Secondo gli accertamenti dei carabinieri del Nas, una 40enne ecuadoriana alcuni giorni fa avrebbe comprato riso in un negozio etnico nella zona fra Prè e la stazione di Piazza Principe. Dopo averlo cucinato e mangiato, la straniera ha accusato disturbi gastrointestinali: nausea, vomito e dolori all’apparato digerente. Dopo il ricovero al Galliera, la paziente è … Continua la lettura di Comprano cibo al negozio etnico e finiscono in ospedale: riso di plastica

Multinazionale francese Lactalis ritira latte bebè in 83 Paesi

Lactalis, il primo gruppo mondiale di prodotti caseario-lattieri, ha deciso il ritiro dal mercato in 83 Paesi di “12 milioni di confezioni” di prodotti destinati alla prima infanzia provenienti dalla fabbrica di Craon, nell’ovest della Francia, dopo la scoperta a dicembre di alcuni casi di salmonellosi. Lo ha annunciato l’ad del gruppo francese (che detiene … Continua la lettura di Multinazionale francese Lactalis ritira latte bebè in 83 Paesi

Razzismo: cure riservate a figli immigrati in ospedale pubblico

I giornalisti italiani si sono subito rilassati. Dopo la diffusione dell’immagine che i media di distrazione di massa hanno definito ‘choc’, ripresa all’ospedale pediatrico di Napoli, subito si sono chiesti sconvolti se esistesse un ambulatorio ad hoc per la cura dei pargoli migranti. Non perché si sarebbe trattato di discriminazione dei bambini italiani ma, invece, … Continua la lettura di Razzismo: cure riservate a figli immigrati in ospedale pubblico

Governo chiude punti nascita, donna partorisce in ambulatorio

Mamma in preda alle doglie partorisce nello studio del ginecologo. L’ospedale più vicino, quello di Isernia, era troppo lontano. E’ avvenuto all’una di notte a Castel di Sangro. Tre ore prima il ginecologo Elviro Saltarelli, aveva ricevuto la prima telefonata della giovane madre. Il piccolo, Gabriele, 3 chili e 790 grammi, ultimo di quattro fratelli, … Continua la lettura di Governo chiude punti nascita, donna partorisce in ambulatorio

Lascia un commento