Airbnb si lancia nell’ospitalità dei clandestini a casa vostra

Condividi!

Mentre blocca le prenotazioni per i giorni dell’inaugurazione di Biden a Washington, sostituendosi di fatto ad uno Stato che non può farlo per legge, e impedisce ai patrioti di usare la propria piattaforma, si lancia nel business dei clandestini:

Airbnb se lance dans l’hébergement d’urgence, y compris pour les migrants “peu importe leur statut administratif”

Queste multinazionali hanno un piano ben definito: eliminare i popoli creando una massa indifferenziata meglio manipolabile. E per farlo agiscono con ogni mezzo, dai social passando per Google e finendo ad Amazon che ‘brucia’ i libri. Il prossimo governo sovranista deve regolare la presenza di questi pirati digitali in Italia: tasse alle stelle e leggi antitrust rigide.




5 pensieri su “Airbnb si lancia nell’ospitalità dei clandestini a casa vostra”

Lascia un commento