Pronta l’API di tracciamento Apple-Google per l’App Immuni

Condividi!

Per ora traccerà i contagiati.Ovviamente è volontario e per il vostro bene.

La tecnologia di tracciamento del con-
tagio da coronavirus “è da oggi nelle
mani delle autorità sanitarie di tutto
il mondo, con cui abbiamo lavorato e
che decideranno come usarla”.

Lo rendono noto Apple e Google che la-
vorano insieme al progetto dal 10 apri-
le. Il sistema è stato richiesto da 22
Paesi,tra cui l’Italia, la sua ufficia-
lizzazione prelude al lancio dell’app
Immuni. La componente fondamentale è la
notifica di esposizione al contagio che
userà il blutooth.




Vox

11 pensieri su “Pronta l’API di tracciamento Apple-Google per l’App Immuni”

  1. E casualmente l’app Immuni è stata creata da una società che ha anche capitali cinesi…
    I cinesi vogliono i nostri dati e poi ci controlleranno tramite la tecnologia 5G, l’affare Huawei che prenderà possesso dell’Italia…
    Intanto si dà il permesso all’ISTAT di schedarci geneticamente.
    Per i bambini nelle case famiglia sarà senz’altro automatico:
    https://www.secoloditalia.it/2020/05/covid-listat-gestira-i-dati-genetici-dei-bimbi-delle-case-famiglie-altre-bibbiano-in-arrivo-video/
    E nel frattempo Salvini (in Verdini) e Meloni (in Berlusconi) dormono.

  2. E guarda caso governi e big G , little tech firmano condizioni contro utenti , censura tutto, 5g, virus, fraud, hoax, chiavi di ricerca, algoritimi, nani, ballerine, debbungher ahhhiooo capittto mia hai? Ma i piu entusiasti sono gli smanettoni informatio-stalker.piddari quelli dei blog e riviste di news informatiche, fucina di fufffocazzaridebbunga

  3. Bene, bene, non vedo l’ora di di abbracciare questa stupenda ed innovativa tecnologia. E’ importante che tutti si convincano che in una società moderna c’e’ un prezzo da pagare per la libertá di interagire col prossimo. In questo modo si preverranno la delinquenza, i tradimenti amorosi, le bugie dei nostri pargoli, la corruzione ma soprattutto la riluttanza dei ribelli a sottomettersi alle prossime future quarantene.

  4. Grazie a Vox che permette di commenatre ed esprimersi ai resistenti al progetto egemonico della illuminatkabala globalista di farsi schiavizzare cosi an passant! Chissa come mai ricerche on line di siti di news informatiche e son tutti trastulloni allegrotti per la dittatura telematica, adducendo poi spiegazioni pateticamente scientifiche! Ma l’informatica non è una scienza babbi di minghia!

  5. Il prossimo omicidio scomodo dove la polizia non troverà un responsabile non dovranno far altro che dare una sbirciatina alla banca dati e prendere quello che si avvicina di più, se sono tanti simili faranno ambarabacìccicoccò.
    Le galere sono piene di innocenti che essendo poveri sono sacrificabili.

Lascia un commento