Chi ha suicidato De Donno? La tettona e il senatore: indagine per ‘istigazione al suicidio’

Se De Donno fosse stato omosessuale o un po’ abbronzato il trattamento a lui riservato sarebbe stato definito ‘linciaggio’ e la sua morte causata da ‘istigazione al suicidio’. Non crediamo ad un complotto per eliminarlo fisicamente, si era già fatto da parte tornando a fare il medico di famiglia. Lasciando ad altri – tra i … Continua la lettura di Chi ha suicidato De Donno? La tettona e il senatore: indagine per ‘istigazione al suicidio’

De Donno è morto: il business del plasma in mano al senatore Pd

De Donno, il medico che ha scoperto l’utilità del plasma iperimmune per curare a costo zero il covid, è morto suicida. I motivi di questa tragica fine possono essere tanti, di certo non lo hanno aiutato le persecuzioni di Stato prima, e i mancati riconoscimenti dopo. Con la sperimentazione sottrattagli per avvicinarla alla sede della … Continua la lettura di De Donno è morto: il business del plasma in mano al senatore Pd

Ddl Zan, Salvini: vogliono prendersi i bambini

Con il ddl Zan “vogliono insegnare ai bimbi di 6 e 7 anni teorie strane per cui non esistono maschietti e femminucce, ma siamo tutti fluidi”. Lo dice Matteo Salvini, parlando in piazza a Cortona, nel corso di un evento per promuovere le firme per i referendum sulla giustizia. “Ognuno ama chi vuole – dice … Continua la lettura di Ddl Zan, Salvini: vogliono prendersi i bambini

GRANDE RIVOLTA CONTRO IL ‘GREEN PASS’: IL POPOLO CIRCONDA IL PALAZZO AL GRIDO “LIBERTA’..” – VIDEO

E’ iniziata con urla contro i giornalisti la manifestazione di protesta contro il Green Pass in piazza del popolo a Roma. Ministero della Salute a Roma sotto assedio: "Libertà!" In piazza cittadini, medici e infermieri che chiedono le dimissioni del ministro comunista Roberto Speranza. https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/KhNG0UvvQH — RadioSavana (@RadioSavana) July 27, 2021 “Noi delle tv … Continua la lettura di GRANDE RIVOLTA CONTRO IL ‘GREEN PASS’: IL POPOLO CIRCONDA IL PALAZZO AL GRIDO “LIBERTA’..” – VIDEO

Il post del consigliere: «Il morto di Voghera? Un rifiuto umano: senza di lui un mondo migliore»

«Chi era il marocchino ucciso l’altro giorno a Voghera? Nessuno». A scriverlo sulla sua pagina Facebook è Massimo Della Nina, consigliere comunale di opposizione di Porcari all’interno della lista civica “La Porcari che vogliamo”, sostenuta alle amministrative del 2017 anche dal centrodestra. Parole, quelle di Della Nina, che hanno scatenato la dura reazione del sindaco … Continua la lettura di Il post del consigliere: «Il morto di Voghera? Un rifiuto umano: senza di lui un mondo migliore»

Lamorgese minaccia gli italiani: “Non potete manifestare senza il mio permesso”

Sulle manifestazioni degli anti-pass delle ultime ore è intervenuta Luciana Lamorgese: il ministro dell’Interno, dopo avere dichiarato la resa alla mafia nigeriana: LAMORGESE SI ARRENDE A MAFIA NIGERIANA: “TROPPI IMMIGRATI IN ITALIA MA NON SO COME RIMPATRIARLI” Ha minacciato i cittadini, dicendo che le proteste svolte in questi giorni “non erano autorizzate”. In democrazia non … Continua la lettura di Lamorgese minaccia gli italiani: “Non potete manifestare senza il mio permesso”

Segre:follia paragonare obbligo ‘green pass’ a persecuzione ebrei

Non è che siccome sei stata in un campo di concentramento sei custode della verità e devi sentirti in dovere di dire agli altri cosa pensare. Il paragone – non coi morti ovviamente ma verso la discriminazione – è certamente un po’ forzato, ma ognuno è libero di pensare quello che vuole. O no? “Una … Continua la lettura di Segre:follia paragonare obbligo ‘green pass’ a persecuzione ebrei

Draghi “figlio di papà, non capisce un c….”

https://live.adnkronos.com/Assets/Video/Autopoly/Travaglio.mp4

Le piazze di tutta Italia gridano “Draghi, Draghi: vaffanculo” – VIDEO

Un solo grido in tutta Italia, da Bolzano a Lampedusa, isole comprese: "Draghi, Draghi, vaffanculo!" La pazienza degli italiani è morta. https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/hzyfJYxzzU — RadioSavana (@RadioSavana) July 25, 2021 La Repubblica, noto giornale di regime: "Torino, corteo di No Vax, esponenti di estrema destra e centri sociali!" Le immagini parlano da sole. Intere famiglie, uomini, … Continua la lettura di Le piazze di tutta Italia gridano “Draghi, Draghi: vaffanculo” – VIDEO

Letta orripilante: chi manifesta è contro la libertà

L'Anonima Sequestri fa sapere che, siccome ci comportiamo male, è colpa nostra se non ci libera.Orwell je spiccia casa.😖#NoGreenPassObbligatorio pic.twitter.com/M08oFbjGWu — Cristina Cersei (@cris_cersei) July 24, 2021

Voghera, delirante decisione gip: assessore sequestrato dalle toghe rosse

Nella bizzarra ordinanza con cui conferma i domiciliari all’assessore eroe di Voghera Adriatici per l’uccisione del pluripregiudicato clandestino Youns El Bossettiaou il gip di Pavia scrive di “pericolosità dell’indagato” intesa come attitudine a “porre in essere reazioni sovradimensionate nel caso in cui si trovi in situazione di criticità”.”Ciò che si vuole evidenziare è che lo … Continua la lettura di Voghera, delirante decisione gip: assessore sequestrato dalle toghe rosse

MENTRE IL PD MANIFESTA A VOGHERA PER GLI SPACCIATORI GLI ITALIANI IN PIAZZA PER LA LIBERTA’ – VIDEO – VIDEO – VIDEO

Il Pd non ha nulla a che vedere con gli italiani. E’ il partito dello spaccio e degli sbarchi. E’ il partito dei bambini rubati a Bibbiano. E’ il partito che ci vuole sostituire con gli immigrati. Glielo lasceremo fare? Milano, marea umana contro passaporto sanitario. Avanti così! La libertà non va chiesta, va presa! … Continua la lettura di MENTRE IL PD MANIFESTA A VOGHERA PER GLI SPACCIATORI GLI ITALIANI IN PIAZZA PER LA LIBERTA’ – VIDEO – VIDEO – VIDEO

Voghera, Pd marcia al fianco degli spacciatori clandestini. Assessore: “Ora spariamo davvero”

Voghera, le indagini sul colpo di pistola sparato dall’assessore leghista che ha ucciso il marocchino Youns El Boussetaoui vanno avanti. E c’è un testimone che racconta che Adriatici ha preso la mira e ha sparato. Dunque non sarebbe stato un colpo accidentale, ma volontario. Il Pd e la sinistra continuano a usare l’episodio a fini … Continua la lettura di Voghera, Pd marcia al fianco degli spacciatori clandestini. Assessore: “Ora spariamo davvero”

Voghera, grande Salvini: “Se espulso lo spacciatore marocchino sarebbe vivo” – VIDEO

Salvini ha capito. L’Italia vera non è quella dei giornali, è quella dei social. E l’Italia vera ama l’assessore Adriatici. L’Italia vera vuole ordine e libertà. Vuole la fine degli sbarchi. Vuole la giustizia nelle strade. «Se a Voghera quel signore che è morto fosse stato espulso dopo i reati che aveva commesso, oggi piangeremmo … Continua la lettura di Voghera, grande Salvini: “Se espulso lo spacciatore marocchino sarebbe vivo” – VIDEO

PD e M5s si schierano con spacciatori clandestini: “Disarmare italiani”, presentano legge ‘Voghera’

E’ quanto prevede una proposta di legge depositata dal deputato Pd Walter Verini alla Camera, con firme di deputati Pd, M5s, Iv e Leu. Il testo, presentato prima dei fatti di Voghera e visionato dall’Ansa, è di 4 articoli e prevede che per i cittadini italiani onesti sia più difficile ottenere il porto d’armi con … Continua la lettura di PD e M5s si schierano con spacciatori clandestini: “Disarmare italiani”, presentano legge ‘Voghera’

La rivolta anti-green pass dilaga in tutta Italia: la mappa delle proteste

Mappa delle manifestazioni di domani pomeriggio alle ore 17 contro passaporto sanitario. La libertà non va chiesta, va presa! https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/Z9mhw30eXp — RadioSavana (@RadioSavana) July 23, 2021

Toghe sporche, Palamara rinviato a giudizio per corruzione

Luca Palamara va a processo. Per l’ex consigliere del Csm il gup di Perugia Piercarlo Frabotta ha disposto il rinvio a giudizio nel filone principale dell’inchiesta per corruzione fissando il processo per il 15 novembre prossimo davanti al primo collegio del Tribunale. Insieme a Palamara andrà a giudizio per concorso nel reato di corruzione per … Continua la lettura di Toghe sporche, Palamara rinviato a giudizio per corruzione

Voghera, Saviano piange per lo spacciatore marocchino: “Salvini capo banda di assassini”

Sentivate, sul caso dello spacciatore marocchino eliminato a Voghera, la mancanza della solita bizzarra opinione del pessimo scrittore Saviano? E’ arrivata. “Le parole di Salvini che fanno scudo all’assessore-sceriffo di Voghera sono vergognose. Legittima difesa, colpo partito per caso: delle due, una. Ma lo sappiamo che siamo in presenza di un gesto razzista e che … Continua la lettura di Voghera, Saviano piange per lo spacciatore marocchino: “Salvini capo banda di assassini”

Draghi: “Green pass o lockdown”, avremo il green pass e il lockdown

Draghi, durante la delirante conferenza stampa in cui ha di fatto diviso gli italiani in cittadini di serie a e b, ha detto che il governo aveva 2 scelte. Non utilizzare il greenpass e lasciare i parametri della zona gialla, molte ci sarebbero entrate già oggi, oppure utilizzare il green pass e cambiare i parametri. … Continua la lettura di Draghi: “Green pass o lockdown”, avremo il green pass e il lockdown

Draghi ai non vaccinati: “Morirete tutti”, scatta rivolta in piazza – VIDEO

Draghi si è trasformato in una sorta di monaco millenarista “L’obiettivo di tutti, mio come di Draghi, è salvare vite, proteggere gli italiani, la loro salute, il loro lavoro, la loro libertà. Fondamentale mettere in sicurezza gli anziani, i nostri genitori e i nostri nonni, senza penalizzare, rinchiudere o multare i figli e i nipoti”, … Continua la lettura di Draghi ai non vaccinati: “Morirete tutti”, scatta rivolta in piazza – VIDEO

Asfaltato Letta: “Pensa ai pensionati italiani uccisi dagli immigrati”

LA SINISTRA VUOLE DISARMARE GLI ITALIANI: NOI VOGLIAMO UNA TAGLIA SUGLI SPACCIATORI

Dopo il caso dello spacciatore marocchino eliminato durante un’aggressione a Voghera, Enrico Letta, segretario del Partito democratico, getta la maschera su quali siano i piani del suo partito che odia gli italiani: disarmarli davanti all’invasione. Perché non basta scaricare orde di criminali ogni giorno. Gli autoctoni vanno resi impotenti difronte all’invasione. Secondo lui bisognerebbe porre … Continua la lettura di LA SINISTRA VUOLE DISARMARE GLI ITALIANI: NOI VOGLIAMO UNA TAGLIA SUGLI SPACCIATORI

Voghera, Sinistra in lutto per la morte dello spacciatore marocchino

La verità è che alla sinistra brucia che ci siano ancora italiani capaci di reagire dinanzi all’arroganza e alla violenza degli invasori. Credevano di averci addomesticati tutti: non è così, alcuni italiani non si arrendono. Basta leggere i media e le dichiarazioni degli esponenti della sinistra per rendersi conto che sono in lutto per la … Continua la lettura di Voghera, Sinistra in lutto per la morte dello spacciatore marocchino

Lerner: “Per la Lega sparare agli africani è una vocazione”, loro preferiscono sparare agli italiani

L’ex appartenente a Lotta Continua, parla di ‘assassinii’. Non hanno ritegno. Enrico Letta chiede l’abolizione del porto d’armi ai privati. Beppe Sala si aggrega. Mezza sinistra emette condanne definitive senza appello. E Gad Lerner mica poteva essere da meno. E infatti stamattina scrive questa cosa qui: “Vi ricordo che anche Luca Traini, il giustiziere di … Continua la lettura di Lerner: “Per la Lega sparare agli africani è una vocazione”, loro preferiscono sparare agli italiani

Repubblica incita: “ASSESSORE A MANO ARMATA”

Vergognoso titolo del giornale di Elkann, uno che, a differenza dell’assessore di Voghera, vive protetto da guardaspalle: Hanno gettato la maschera. Per loro gli spacciatori clandestini che molestano gli italiani valgono più dei cittadini onesti. Non possiamo convivere con questi, o noi o loro.

Voghera, Letta svela il piano del PD: “Dobbiamo disarmare gli italiani”

Dopo il caso dello spacciatore marocchino eliminato durante un’aggressione a Voghera, Enrico Letta, segretario del Partito democratico, getta la maschera su quali siano i piani del suo partito che odia gli italiani: disarmarli davanti all’invasione. Perché non basta scaricare orde di criminali ogni giorno. Gli autoctoni vanno resi impotenti difronte all’invasione. Secondo lui bisognerebbe porre … Continua la lettura di Voghera, Letta svela il piano del PD: “Dobbiamo disarmare gli italiani”

Rissa Cirinnà Italia Viva sul ddl Zan – VIDEO

https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20210721222510408.mp4 https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20210721222315429.mp4

Voghera: Pd e M5s vogliono impedire agli italiani di difendersi dagli immigrati

La dinamica di quanto è accaduto è chiara: uno spacciatore marocchino con una lunga lista di precedenti per violenze e altri crimini stava molestando i clienti di un locale e tentato un approccio violento contro una ragazza. L’intervento dell’assessore leghista di Voghera, Adriatici, è stato opportuno. La reazione del delinquente nordafricano, che ha aggredito l’assessore … Continua la lettura di Voghera: Pd e M5s vogliono impedire agli italiani di difendersi dagli immigrati

Cirinnà minaccia i parlamentari: “Abbiamo nomi e cognomi di chi non vota ddl Zan”

Monica Cirinnà, davanti alle telecamere ieri ha parlato di “giorno della verità”. La senatrice del Partito democratico non ci ha pensato due volte e ai microfoni del Tg1 ha tranquillamente detto senza alcun tipo di problema: “Abbiamo i nomi e i cognomi di chi vuole modificare questa legge, di chi fa l’occhiolino a Orban, di … Continua la lettura di Cirinnà minaccia i parlamentari: “Abbiamo nomi e cognomi di chi non vota ddl Zan”

Ucciso da assessore Lega era clandestino, PD e M5s difendono il criminale!

Chi vota Pd e M5s vota per chi difende gli spacciatori. Youns El Boussetaoui, cittadino marocchino di 39 anni, irregolare in Italia, si trovava davanti a un bar di piazza Meardi quando avrebbe avuto una colluttazione con Adriatici. Il 39enne aveva numerosi precedenti, fra cui reati contro il patrimonio, spaccio di sostanze stupefacenti, truffa, resistenza … Continua la lettura di Ucciso da assessore Lega era clandestino, PD e M5s difendono il criminale!

Solo denunciati i teppisti di sinistra che hanno distrutto gazebo Lega

La connivenza tra una parte della magistratura ideologicamente corrotta e la burocrazia di sinistra è evidente. I poliziotti della Digos di Cagliari hanno identificato gli autori del raid, con aggressione e danneggiamento, ai danni del gazebo che la Lega aveva allestito ieri sera nella centralissima piazza Garibaldi per la raccolta firme sulla riforma della giustizia. … Continua la lettura di Solo denunciati i teppisti di sinistra che hanno distrutto gazebo Lega

Assessore leghista ha salvato ragazza da violenza, PD e M5s difendono lo spacciatore marocchino morto

Accuse all’assessore leghista che ha ucciso uno spacciatore marocchino che sta commettendo violenza contro una ragazza arrivano dal Pd al M5S. Adriatici è figlio di un ispettore stradale a Pavia, che dopo alcuni anni in divisa si è congedato da sovrintendente per fare l’avvocato. La cautela è d’obbligo e nessuno degli ex colleghi vuole “parlare … Continua la lettura di Assessore leghista ha salvato ragazza da violenza, PD e M5s difendono lo spacciatore marocchino morto

Orban: “Referendum su legge anti-propaganda Lgbt nelle scuole”

Orban: “Referendum su legge anti-Lgbt” Il presidente ungherese Orban ha annun- ciato la convocazione di un referendum sulla legge anti-Lgbt e ha chiesto il sostegno degli elettori, dopo che la Commissione Ue ha avviato una procedura di infrazione contro Budapest. “Bruxelles ha chiaramente attaccato l’ Ungheria nelle ultime settimane. Cinque anni fa c’è stato un … Continua la lettura di Orban: “Referendum su legge anti-propaganda Lgbt nelle scuole”

TERRORISTI CENTRI SOCIALI DISTRUGGONO GAZEBO LEGA – VIDEO

Cagliari, terroristi dei centri sociali devastano gazebo Lega. https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/o42qMXAUi7 — RadioSavana (@RadioSavana) July 20, 2021 L’episodio è avvenuto attorno alle 20. Poco prima lo stesso gazebo era stato visitato dal viceministro dei Trasporti Morelli, esponente del partito di Salvini, in visita nel capoluogo. Da quanto si apprende, il gruppo di aggressori ha preso a … Continua la lettura di TERRORISTI CENTRI SOCIALI DISTRUGGONO GAZEBO LEGA – VIDEO

Costituzionalista boccia ‘green pass’: “INCOSTITUZIONALE”

https://vod05.msf.cdn.mediaset.net/farmunica/2021/07/944650_17ac5423ccab65/mp4/sd_no_mpl.mp4

GOVERNO PROLUNGA STATO DI EMERGENZA FINO AL 2022

Il governo valuta di estendere lo stato di emergenza per la pandemia – in scadenza al 31 luglio – anche fino alla fine dell’anno. E’ quanto si apprende a preconsiglio dei ministri in corso. La valutazione sarebbe legata da un lato alla situazione epidemiologica e alla recrudescenza del virus, dall’altra alla tornata elettorale d’autunno. Valutazioni … Continua la lettura di GOVERNO PROLUNGA STATO DI EMERGENZA FINO AL 2022

Lega presenta 700 emendamenti contro ddl Zan

Giornata cruciale per il Ddl Zan al Se- nato. Scaduto il termine per le modifi- che alla legge contro l’omotransfobia. Pioggia di emendamenti in Aula. La Lega ha presentato 672 emendamenti, più 20 firmati dal solo Roberto Calde- roli. Fratelli d’Italia ne ha presenta- ti 127. Forza Italia 134. Italia Viva ha depositato 4 proposte … Continua la lettura di Lega presenta 700 emendamenti contro ddl Zan

Salvini: “Nomina Fornero? Lega non ci sta”

“La Fornero scelta dal Pd per occuparsi dei pensionati italiani??? No grazie, la Lega non ci sta, la signora ha già fatto troppi danni”. Lo scrive su Twitter il leader della Lega, Matteo Salvini, criticando la nomina dell’ex ministro del Lavoro nel team di consulenti economici del governo. Oggi intanto, in due interviste, Elsa Fornero … Continua la lettura di Salvini: “Nomina Fornero? Lega non ci sta”

I soldati della Mafia Nigeriana traghettati in Italia coi barconi dal Pd: perché nessuno indaga?

Perché nessun magistrato fa una bella indagine su eventuali rapporti tra le organizzazioni criminali, mafia nigeriana compresa, e chi ne traghetta la manovalanza criminale in Italia? A breve indagheranno chi definisce frocio un frocio, ma non indagano su chi ha portato migliaia di pericolosi criminali in Italia. La Mafia nigeriana è arrivata sui barconi, traghettata … Continua la lettura di I soldati della Mafia Nigeriana traghettati in Italia coi barconi dal Pd: perché nessuno indaga?

Striscione della sinistra contro i martiri delle foibe, denunciati gli autori

“Apologia delle foibe a Genova per il ventennale del G8: striscione con scritta ‘No Foibe No Party’ oltraggia i martiri del Confine Orientale d’Italia”. Merlino, presidente Comitato 10 Febbraio e Cace, Presidente Associazione Nazionale Dalmata “Abbiamo incaricato i nostri legali di denunciare ai sensi della Legge Mancino gli autori di questo ignobile gesto “. Ieri, … Continua la lettura di Striscione della sinistra contro i martiri delle foibe, denunciati gli autori

Brigatista Rosso Di Marzio arrestato a Parigi

Arrestato a Parigi anche l’ultimo ex terrorista, per cui l’Italia chiede l’ estradizione, Maurizio Di Marzio, sfug- gito all’operazione di fine aprile. Lo fanno sapere fonti del ministero della Giustizia. Il provvedimento depositato l’8 luglio dalla Corte d’Assise di Roma ha stabilito infatti che non è ancora prescritta la sua pena. Ex membro dell’ala militarista … Continua la lettura di Brigatista Rosso Di Marzio arrestato a Parigi

Faida toghe: indagato l’ex pm Davigo

L’ex pm di Mani Pulite ed ex consiglie- re del Csm Piercamillo Davigo è indaga- to a Brescia per rivelazione del segre- to d’ufficio. La vicenda,riferisce il Corriere della Sera, riguarda i verbali segreti di ri- velazioni fatte da Amara, ex avvocato esterno Eni,su una asserita associazio- ne segreta che condizionava toghe e bu- rocrati … Continua la lettura di Faida toghe: indagato l’ex pm Davigo

UE contro Ungheria e Polonia perché vietano i libri porno gay ai bambini

La Commissione UE contro Polonia e Ungheria, per le norme contro la propaganda omosessuale verso i bambini. L’esecutivo Ue nel pacchetto di luglio ha lanciato due procedure di infrazione, con due lettere di messa in mora, per la “tutela dell’eguaglianza e dei diritti fondamentali”: una contro Budapest per la legge, adottata di recente, che vieta … Continua la lettura di UE contro Ungheria e Polonia perché vietano i libri porno gay ai bambini

BOCCIATA RISOLUZIONE BOLDRINI PER IMPEDIRE A GUARDIA COSTIERA LIBICA DI BLOCCARE PARTENZE

La Camera ha respinto la risoluzione presentata a prima firma Palazzotto, noto per passare più tempo sulle navi delle ong che in Parlamento, e sottoscritta da una trentina di deputati scafisti, in cui si diceva di no al sostegno italiano all’azione della Guardia costiera libica per il pattugliamento delle coste. Ricordiamo che solo grazie alla … Continua la lettura di BOCCIATA RISOLUZIONE BOLDRINI PER IMPEDIRE A GUARDIA COSTIERA LIBICA DI BLOCCARE PARTENZE

Whirlpool, operai licenziati a poliziotti: togliete i caschi e protestate con noi

Oltre cento lavoratori della Whirlpool, dopo la decisione dell’azienda di avviare la procedura di licenziamento collettivo per lo stabilimento di Napoli, hanno protestato fuori dal carcere di Santa Maria Capua Vetere, dove il presidente del Consiglio Mario Draghi è andato in visita dopo la vicenda delle violenze in cella. “Il premier si impegnerà personalmente”, hanno … Continua la lettura di Whirlpool, operai licenziati a poliziotti: togliete i caschi e protestate con noi

Pillon umilia il ddl Zan: «Giocatori agli Europei hanno chiamato la mamma, non il genitore 1 o 2»

Grandissimo intervento in Senato del leghista Pillon, lui c’era stamani per votare a favore della sospensiva, a differenza di due suoi colleghi: «I giocatori agli Europei hanno chiamato la mamma, non il genitore 1 o 2». "Pillon":Per il suo intervento al Senato sul #ddlZan pic.twitter.com/KqzziE3KN3 — Perché è in tendenza? (@perchetendenza) July 14, 2021

Due senatori Lega assenti salvano il ddl Zan: tradimento in Senato

PER FARE SALTARE QUESTA PORCHERIA SI VA ANCHE IN BARELLA, O CI SI DIMETTE E SI VA AL MARE “Questo voto dimostra chiaramente quello che diciamo da tempo: o si cambia rotta o il Ddl Zan va a fondo. Il Pd e il M5S hanno il dovere morale di discutere e trovare soluzioni. Se continuano … Continua la lettura di Due senatori Lega assenti salvano il ddl Zan: tradimento in Senato

Ddl Zan, chi protesta manganellato: regime picchia i dissidenti

Mentre un Parlamento piccolo piccolo discute di ‘ricchioni’ troppo sensibili, invece di occuparsi di problemi reali, chi fuori protesta viene manganellato su ordine di un governo totalmente incompetente. Roma, ragazzi di CasaPound protestano contro legge Zan e vengono bastonati dalla Polizia. Luca Marsella: "Vogliono zittire ogni voce contraria alla vulgata del politicamente corretto. Zan e … Continua la lettura di Ddl Zan, chi protesta manganellato: regime picchia i dissidenti

Ddl Zan, Renzi indagato per finanziamento illecito e fatture false

Da quando non fa più quello che vuole il Pd è finito nel mirino delle toghe rosse. Prima faceva quello che voleva. Matteo Renzi e Lucio Presta sono indagati dalla procura di Roma. L’indagine riguarda i reati di finanziamento illecito e false fatturazioni in relazione alla vicenda del documentario del leader di Iv su Firenze, … Continua la lettura di Ddl Zan, Renzi indagato per finanziamento illecito e fatture false

Fornero contro gli italiani che festeggiano: “Dovete pensare alle lacrime dei migranti che sbarcano”

Elsa Fornero: “Le lacrime vengono dal cuore e non dal cervello”, ci ricorda facendo sue le parole di Leonardo da Vinci. Il tutto per invitare i politici a “riscoprire le emozioni e a diventare più umani”, ma soprattutto per impartire agli italiani l’ennesima lezioncina non richiesta: “In quest’oceano di lacrime quelle che dovrebbero soprattutto smuoverci … Continua la lettura di Fornero contro gli italiani che festeggiano: “Dovete pensare alle lacrime dei migranti che sbarcano”

Chiude la Gkn di Firenze, 422 operai mandati a casa via mail: la sinistra pensa a gay e immigrati

I sindacati hanno venduto gli operai alla globalizzazione e all’immigrazione, ora si lamentano e fingono di non comprendere che con le frontiere aperte e senza dazi non puoi impedire alle multinazionali di cancellare 500 posti di lavoro in una mattinata. “Quanto successo ai lavoratori della Gkn” di Firenze “che fino alle sei della mattina erano … Continua la lettura di Chiude la Gkn di Firenze, 422 operai mandati a casa via mail: la sinistra pensa a gay e immigrati

ISIS minaccia l’Italia e Di Maio (non ridete)

Il settimanale dell’Isis al Naba ha pubblicato due giorni fa un articolo di minacce nei confronti dell’Italia e, dicono, anche del ministro degli Esteri. IL che fa già ridere così. Luigi Di Maio nel mirino dell’Isis, dopo aver copresieduto per la prima volta a Roma con il segretario di Stato americano Antony Blinken la riunione … Continua la lettura di ISIS minaccia l’Italia e Di Maio (non ridete)

Ddl Zan: “Bambini con il 50 sessi diversi”

Massimo Gandolfini tuona contro legge Zan: "Identità di genere prevede 50/60 generi diversi. Non ha basi scientifiche, è solo una costruzione culturale e filosofica che confonde terribilmente i nostri bambini che invece hanno bisogno solo di certezze!" https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/GG2panI5KX — RadioSavana (@RadioSavana) July 9, 2021

Fedez presenta ddL Zan: “Dobbiamo aiutare i bambini a cambiare sesso” – VIDEO

"Se un bambino percepisce di avere una identità di genere diversa da quella biologica deve essere aiutato a cambiare sesso!" Ha parlato di bambini. Lo ha detto veramente. Questi pazzi devono essere fermati subito, senza se e senza ma. https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/7A7HaqwdPR — RadioSavana (@RadioSavana) July 8, 2021 La possibile legge Zan è la legalizzazione di … Continua la lettura di Fedez presenta ddL Zan: “Dobbiamo aiutare i bambini a cambiare sesso” – VIDEO

Alemanno, l’ex sindaco di Roma assolto dopo 7 anni da Mafia Capitale

Assoluzione per l’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, imputato nell’ambito del procedimento stralcio su ‘Mafia capitale’. Lo hanno deciso i giudici della Sesta sezione penale della Cassazione che hanno annullato senza rinvio le accuse per corruzione nei confronti di Alemanno. I giudici hanno deciso inoltre di far svolgere un nuovo processo di appello per rideterminare … Continua la lettura di Alemanno, l’ex sindaco di Roma assolto dopo 7 anni da Mafia Capitale

Cittadinanza all’egiziano Zaki: non vota a favore solo FdI, Parlamento indecente

Approvata alla Camera la mozione che impegna il governo a concedere la cit- tadinanza italiana a Patrick Zaki, lo studente egiziano dell’Università di Bologna, in carcere nel suo Paese da febbraio 2020. La mozione è stata approvata all’unani- mità,con la sola astensione dei deputa- ti di FdI. Il testo impegna l’esecutivo anche a “monitorare, con … Continua la lettura di Cittadinanza all’egiziano Zaki: non vota a favore solo FdI, Parlamento indecente

Il PD aveva previsto tutto: “Faremo arrivare immigrati in massa”

Quello che oggi sta avvenendo sotto i nostri occhi, la sostituzione etnica attraverso massiccia immigrazione dall’Africa, le Ong che prendono d’assalto le nostre coste, non è un fenomeno ‘naturale’: è la fase finale di un piano a lungo termine concepito da entità sovranazionali e che in Italia ha i propri esecutori nella ex sinistra politica. … Continua la lettura di Il PD aveva previsto tutto: “Faremo arrivare immigrati in massa”

Il ddl Zan va al Senato il 13 luglio. Letta esulta: “I voti ci sono, ora approviamolo”

Il Senato ha approvato la calendarizzazione del Ddl Zan per il 13 luglio. L’aula ha respinto la proposta di Lega-Fi di rinviare tutto di una settimana e quella di Fdi di non calendarizzare affatto il provvedimento. Forza Italia e Lega proponevano di rimandare il voto di una settimana, dopo la presentazione della proposta Ostellari che … Continua la lettura di Il ddl Zan va al Senato il 13 luglio. Letta esulta: “I voti ci sono, ora approviamolo”

La sinistra vuole lezioni di omosessualità a scuola: nel ddl Fedez vogliono “l’identità di genere”

La sinistra post-moderna vuole le lezioni di omosessualità a scuola. Ormai il bluff è caduto: https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20210706152257734.mp4 Ddl Zan, Ostellari (Lega): “Mediazione nata dalle richieste dei gruppi, via l’identita’ di genere”. Il presidente della commissione Giustizia: “C’e’ disponibilita’ alla modifica degli articoli 1, 4 e 7”. In questo caso la tattica leghista sta incartando il Pd. … Continua la lettura di La sinistra vuole lezioni di omosessualità a scuola: nel ddl Fedez vogliono “l’identità di genere”

A 91 anni stuprata dal ladro rom “per sfregio” perché lo aveva denunciato

Il rom aveva rapinato l’anziana un anno prima dello stupro. “Si è trattato di un gesto di sfregio”, ha spiegato il capo della Mobile I fatti sono successi il 20 maggio, la soluzione del caso anche grazie alla lucidità della vittima. “Un gesto di sfregio particolarmente violento” Ha rapinato e violentato un’anziana di 91 anni … Continua la lettura di A 91 anni stuprata dal ladro rom “per sfregio” perché lo aveva denunciato

6 pensieri su “A 91 anni stuprata dal ladro rom “per sfregio” perché lo aveva denunciato”

  1. 19 anni.
    Al momento del reato precedente, 18.
    Solo 5 anni prima, quasi tutti i dementi italioti intervistati in televisione lo avrebbero definito ‘bambino’.
    Dobbiamo metterci in testa che un ‘bambino’, oltre gli 11 o 12 anni al massimo, è capacissimo di commettere reati, e va fermato, ad ogni costo. Recuperato, se possibile (ma in genere i recuperi sono storie da film), reso incapace di nuocere, se necessario e in tutti i casi.

    1. Come diceva Fusaro credo che gli abusi dei termini “bambino” o “ragazzo” faccia parte dell’ideologia ‘giovanilista’ che come afferma il Fusaro. Non mi meraviglio se un tredicenne venga definito un bambino o un quarantenne “ragazzo”.
      Credo che anche ciò faccia parte del linguaggio manipolativo usato dalla propaganda.
      Così come l’assurda dicotomia maschietto-donna quando si mettono in relazione i due sessi. Anche in questo caso il termine “maschietto” serve a sminuire se non squalificare la controparte.

  2. Loro saranno nomadi, ma noi restiamo monadi.
    Una italietta di milioni di piccole patrie con singoli cittadini piccoli invidiosi a cui importa solamente di avere qualcosa in più dell’antipatico vicino.
    Invidiosi ed anche narcisisti, perché il buonista, l’accoglione o chi non vuole “sembrare razzista” se lo sono a titolo gratuito, è solo gente che vuole apparire più santo degli altri.
    Scusate la mia retorica, ma il mio era uno sfogo visto che la mia Lombardia è popolata da milioni di italiani che ragionano così.

    Riguardo questo orribile crimine, Vox citava l’ideologia dei diritti umani ed io aggiungo che il ddl zan sembra essere un’appendice di questa ideologia che più che tutelare i più deboli, tutelerebbe solo categorie ritenute degne di grazia dall’ideologia progressista.
    Tra cui non rientra la sfortunata anziana autoctona.
    Un ratto arriverà a godere di più diritti.

    1. In lombardia, dove vivo (tranne nelle vie vicino casa mia) è pieno di stupide persone ipocrite e buoniste come le hai descritte tu.
      Certo per i sinistronzi le categorie più deboli non sono questi poveri vecchietti, che in molti casi prendono pensioni da fame, ma la feccia negra rom ecc che ricevono ogni tipo di aiuto pur non avendone bisogno.

  3. Già x il nome “euro” va soppresso!!!
    Definirlo bestia é ogfendere gli animali, va castrato e sodomizzato con bastoni avvolti nel filo spinato alternando elettrochoc orali e rettali fino a liquefargli lo schifo che contiene il suo cranio da zingaro!!!

  4. Che feccia schifosa, tipico della schifosa razza a cui appartiene. È un gesto che nemmeno gli animali farebbero. Come ho già ribadito più volte, se ci fosse un certo baffino questi ammassi di immondizia fumante sarebbero prontamente eliminati. Il buonismo uccide anche in questo caso. I campi rom devono essere abbattuti, perché portatori di criminalità e degrado.

Lascia un commento