Lerner assolve Soros: “é un filantropo”

Soros è una vittima. Parola di Gad Lerner. “Siccome è molto ricco, siccome fu tra gli speculatori che nel 1992 scommisero vittoriosamente sulla svalutazione della sterlina e della lira, siccome devolve in opere di filantropia quasi la metà del suo patrimonio da 32 miliardi di dollari, siccome lo detestano all’unisono Trump, Putin e Netanyahu, è … Continua la lettura di Lerner assolve Soros: “é un filantropo”

Stampa tedesca contro Salvini, solita vignetta anti-italiana

La stampa tedesca si distingue ancora una volta per un malcelato senso di invida verso la superiorità italiana che, per paradosso, prende forma in un tentativo di copertina del settimanale di Frankfurter Allgemeine Zeitung che definisce Salvini “la miseria italiana”: Continuate a votare Merkel nonostante vi abbia portato in casa 1 milione di clandestini. Poi, … Continua la lettura di Stampa tedesca contro Salvini, solita vignetta anti-italiana

Giornalista odia gli italiani che votano Salvini: “Ho tutto il diritto di fare una strage”

“Se vincono i 5 stelle, mi sparo”, aveva detto un paio di anni fa. Invece, Natalia Aspesi, firma di Repubblica, è ancora tra noi. A minacciare e a “fantasticare ogni genere di crudeltà contro Salvini e Di Maio”. “Anziché spararmi a causa loro, pian piano, ho maturato la fantasia di sparare a loro. Devo dire … Continua la lettura di Giornalista odia gli italiani che votano Salvini: “Ho tutto il diritto di fare una strage”

Toghe rosse si prendono magistratura: ANM elegge toga rossa presidente

Il nuovo presidente dell’Associazione nazionale magistrati è Luca Poniz, di Area, mentre è confermato segretario Giuliano Caputo di Unicost. Entra in giunta Autonomia e Indipenden- za, con Cesare Bonamartini come vicese- gretario del sindacato delle toghe. Il cambio ai vertici è arrivato per effet- to della bufera che ha travolto la ma- gistratura,dopo l’inchiesta di … Continua la lettura di Toghe rosse si prendono magistratura: ANM elegge toga rossa presidente

«Sei un fascista»: 34enne aggredito da cinque estremisti di sinistra

Lo hanno accerchiato, spinto e picchiato. Al grido di «Fascista»: aggressione a Padova ai danni di un ingegnere 34enne veneziano.

Corte sovranazionale vieta a marò Girone matrimonio Latorre

Fiori d’arancio a Roma per il marò tarantino Massimiliano Latorre: il fuciliere di Marina si è sposato nella Chiesa dell’ordinariato militare della Capitale, ornata di fiori tricolori, con Paola Moschetti, sempre al suo fianco nella querelle internazionale con l’India. Alle nozze ha partecipato il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta. Assente, perché non possono avere contatti … Continua la lettura di Corte sovranazionale vieta a marò Girone matrimonio Latorre

Reggio, toghe sensibili rimandano retata piddini dopo il voto: “Per non condizionare elettori”

Appalti Reggio Emilia, indagati vicesindaco e assessore Pd. Il pm: “Abbiamo agito dopo il voto”. Che sensibili, le toghe, quando di mezzo ci sono quelli del PD. Tra i 15 indagati nell’ambito dell’inchiesta sulle presunte irregolarità degli appalti del Comune di Reggio Emilia ci sono anche l’ex vicesindaco Pd e assessore al Welfare Matteo Sassi … Continua la lettura di Reggio, toghe sensibili rimandano retata piddini dopo il voto: “Per non condizionare elettori”

Attacco a gazebo Lega: fumogeno rischia di ustionare bambini

Questa mattina un uomo di 45 anni noto alle forze dell’ordine ha lanciato un razzo di segnalazione – di quelli in dotazione alle imbarcazioni – contro un gazebo della Lega a Civitanova, dove si stava tenendo un comizio con militanti e sostenitori del partito. Una signora ha rischiato di ustionarsi gravemente, considerata la vicinanza al … Continua la lettura di Attacco a gazebo Lega: fumogeno rischia di ustionare bambini

Mercato Toghe, Mattarella nega intercettazioni: Siri si è dimesso, e lui?

Non si placa il terremoto sul mercato delle toghe che sta travolgendo il Csm. In una riunione convocata il 9 maggio in un hotel della Capitale per pianificare il voto sul procuratore di Roma, l’allora ministro PD Luca Lotti raccontò, intercettato, i dettagli di un suo incontro al Colle: “Sono andato da Mattarella e ho … Continua la lettura di Mercato Toghe, Mattarella nega intercettazioni: Siri si è dimesso, e lui?

Mattarella firma, decreto Sicurezza bis è legge: possiamo respingere SeaWatch

Il presidente della Repubblica ha firmato la legge di conversione del decreto legge sblocca cantieri, approvato ieri definitivamente dalla Camera e per il quale si attende ora la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Firmato anche il decreto legge Sicurezza bis approvato dal Consiglio dei ministri tre giorni fa e che dovrà essere ora inviato alle Camere … Continua la lettura di Mattarella firma, decreto Sicurezza bis è legge: possiamo respingere SeaWatch

Corte europea impone all’Italia di abolire l’Ergastolo

Un Paese sovrano non è più libero di definire le proprie leggi. Deve sottostare ad imposizioni di corti sovranazionali infarcite di toghe radical chic. L’Italia deve rivedere la legge che regola il carcere a vita, perché viola il diritto del condannato a non essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti. Così la Corte europea dei … Continua la lettura di Corte europea impone all’Italia di abolire l’Ergastolo

Mercato toghe, Lotti si autosospende e chiama in causa tutto il Pd

Lotti, finito nello scandalo del mercato delle toghe, in cui avrebbe giocato un decisivo ruolo come longa manus di Renzi, ha deciso di autosospendersi dal Pd. “Ti comunico la mia autosospensione dal Pd fino a quando questa vicenda non sarà chiarita. Lo faccio non perchè qualche moralista senza morale oggi ha chiesto un mio passo … Continua la lettura di Mercato toghe, Lotti si autosospende e chiama in causa tutto il Pd

Ue minaccia Salvini: “Valutiamo se dl Sicurezza bis è accettabile”

Ad affermarlo la portavoce della Commissione Ue in scadenza, tal Natasha Bertaud: “La Commissione europea ha annunciato la sua intenzione di verificare la compatibilità del decreto di sicurezza bis con la legislazione dell’Ue. Si tratta di una bozza e non commenteremo un decreto quando è ancora un progetto”. In realtà è stato già approvato. Il … Continua la lettura di Ue minaccia Salvini: “Valutiamo se dl Sicurezza bis è accettabile”

Salvini e Di Maio avvertono la Ue: non prendiamo ordini

“Voglio proprio sperare che l’Unione europea non pensi a multe, infrazioni, o ci chieda di aumentare le tasse o di mandare in pensione la gente a 70 anni perché la nostra risposta sarà un edu- cato no”. Lo afferma il vicepremier Salvini sottolineando il “diritto-dove- re di tagliare le tasse”. E sulla let- tera da … Continua la lettura di Salvini e Di Maio avvertono la Ue: non prendiamo ordini

Senaldi e il ‘normotipo’ veneto di Zaia

Questo signore fa il giornalista. Dirige Libero. E dice che i veneti “hanno il loro normotipo. Non si parla più di razze ma ci sono dei ceppi, e li riconosci perché la faccia di Zaia non la trovi in Calabria”. Sicuri che ridere e basta sia lo strumento più utile? pic.twitter.com/c1GHdYRyZT — Calpurnio Bestia (@calpurniobestia) … Continua la lettura di Senaldi e il ‘normotipo’ veneto di Zaia

Mercato delle toghe: PD brigava per eliminare pm che indagava su clan Renzi

Lotti, PD, brigò con alcune toghe per far fuori il pm che indaga il clan Renzi. Dall’inchiesta che scuote il Csm emergono intercettazioni nelle quali l’ex ministro parlava con Luca Palamara e alcuni consiglieri di come allontanare da Firenze Giuseppe Creazzo, la toga che coordina le indagini su babbo Tiziano e mamma Laura. E’ l’elemento … Continua la lettura di Mercato delle toghe: PD brigava per eliminare pm che indagava su clan Renzi

Indecorosa marchetta a Radio Radicale spacca governo

Ok norma R.Radicale,ma governo spaccato Via libera nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera a un emendamento del Pd (a firma Sensi e Giachetti) per ‘salvare’ Radio Radicale con un finan- ziamento di altri 3 milioni per il 2019 Il testo è stato riformulato, spiegano i dem, su proposta della Lega ma il go- verno … Continua la lettura di Indecorosa marchetta a Radio Radicale spacca governo

Pg Corte accusa il PD: ruolo attivo in mercato toghe

Il procuratore generale della Cassazione Riccardo Fuzio ha avviato l’azione disciplinare nei confronti dei togati autosospesi dal Csm perché coinvolti nel caso Palamara: Gianluigi Morlini (che la scorsa settimana ha lasciato Unicost) e i tre di Magistratura indipendente Antonio Lepre, Corrado Cartoni e Paolo Criscuoli. E il deputato del Pd Luca Lotti “riveste nella discussione … Continua la lettura di Pg Corte accusa il PD: ruolo attivo in mercato toghe

Tabaccaio quasi ucciso da nigeriano, sinistra accusa lui: “Ha provocato”

Questo post del centro sociale dove è stato fondato il movimento politico di estrema sinistra ‘Potere al Popolo’ è oltre il delirio. Si arriva a difendere il richiedente asilo nigeriano che ha ridotto in fin di vita il tabaccaio di Napoli. La colpa sarebbe del ‘tabaccaio razzista che non voleva molestasse i suoi clienti’: Questo … Continua la lettura di Tabaccaio quasi ucciso da nigeriano, sinistra accusa lui: “Ha provocato”

Milioni di euro dagli speculatori globali al partito della Bonino

+Europa, l’ultima incarnazione dei Radicali, è la dimostrazione di come anche gli speculatori finanziari possano essere dei pessimi investitori. Soros è stato un grande finanziatore dell’ultimo flop di Bonino, l’ennesimo: Flop Bonino, +Europa esclusa: Soros ha buttato 200mila euro Ma Soros non è l’unico miliardario a finanziare Emma Bonino. Altri 100mila euro sono arrivati Peter … Continua la lettura di Milioni di euro dagli speculatori globali al partito della Bonino

Poliziotti circondati da immigrati ostili per evitare arresto marocchino: espulso

A Piacenza un marocchino trentenne pluripregiudicato ha ferito una barista e un poliziotto, resistendo all’arresto grazie all’aiuto di altre persone.Ora il delinquente è in carcere e a breve sarà ESPULSO!Felice di poterlo cacciare, #TOLLERANZAZERO per criminali e clandestini! pic.twitter.com/DDegBx54Gb — Matteo Salvini (@matteosalvinimi) June 12, 2019 Così Salvini su questa vicenda: 30 immigrati accerchiano poliziotti … Continua la lettura di Poliziotti circondati da immigrati ostili per evitare arresto marocchino: espulso

Le toghe rosse, un golpe giudiziario contro Salvini

Sembrava un convegno dell’opposizione di estrema sinistra. E invece era un convegno della corrente di sinistra della magistratura italiana. Toghe rosse. Maria Cristina Ornano, segretario di Area, la componente di sinistra delle toghe italiane, ha letto una relazione al limite dell’eversione politica, visto che viene da un magistrato: «La Lega, partito di matrice leaderistica, declina … Continua la lettura di Le toghe rosse, un golpe giudiziario contro Salvini

Arresto Arata, non era consulente della Lega: la fake news dei media

Spassosi i giornali, sia di ‘destra’ che di ‘sinistra’. L’ex deputato di Forza Italia Arata, arrestato questa mattina con l’accusa di corruzione e riciclaggio, è stato trasformato dai media in ‘ex-consulente della Lega’, perché, tempo fa partecipò ad un convegno della Lega: E’ come se voi organizzaste una festa, e qualche mese dopo, uno degli … Continua la lettura di Arresto Arata, non era consulente della Lega: la fake news dei media

Salvini licenzia Juncker: “Commissione Ue delegittimata da elettori, non può sanzionarci”

La “vecchia e delegittimata” Commissio- ne Ue “non può imporre sanzioni” all’ Italia. Così il vicepremier e ministro dell’Interno, Salvini, in una diretta Facebook, su quanto emerso nel vertice sui temi economici a Palazzo Chigi. La Commissione Ue, spiega, “non può im- porre scelte o sanzioni a governi e po- poli che rappresentano milioni di … Continua la lettura di Salvini licenzia Juncker: “Commissione Ue delegittimata da elettori, non può sanzionarci”

La maglietta della PD umilia la Polizia, agenti furiosi

Ira del Sap, Sindacato autonomo di polizia. “Abbiamo scritto una lettera a Gabrielli – attacca il sindacato – Le libertà sono sacrosante e vanno riconosciute e difese sempre. Ma non esiste alcuna libertà in nome della quale, si possa essere legittimati ad offendere e irridere una Istituzione dello Stato”. Per il Sap il Gay Pride … Continua la lettura di La maglietta della PD umilia la Polizia, agenti furiosi

Italia replica all’Onu, dura lettera: “Su immigrati decide Salvini”

Nel giorno dell’approvazione del decreto sicurezza bis, il governo italiano risponde alla lettera con cui l’Onu, durante la campagna elettorale per le Europee, attacca la bozza del decreto: simbolico. La lettera inviata lo scorso 15 maggio dall’Onu all’Italia, secondo la quale il decreto sicurezza bis “è potenzialmente in grado di compromettere i diritti umani dei … Continua la lettura di Italia replica all’Onu, dura lettera: “Su immigrati decide Salvini”

Decreto sicurezza bis via libera, Salvini: “Navi ong saranno confiscate”

Sorpresa per la flotta delle navi ‘umanitarie’ Ong attualmente in Libia Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al Decreto sicurezza bis. Il presidente del Consiglio, Conte, e il ministro dell’Interno e vicepremier, Salvini, stanno tenendo una conferenza stampa per illustrare i contenuti del decreto. “Tre i filoni principali del decreto: lotta all’immigrazione … Continua la lettura di Decreto sicurezza bis via libera, Salvini: “Navi ong saranno confiscate”

PD: incentivi per riapertura sexy shop

Il dibattito delle commissioni sul Decreto crescita si è focalizzato sui sexy shop arrivando, alla fine, alla riformulazione del testo che consente gli incentivi anche alla loro riapertura. Un emendamento agevolava la riapertura dei negozi nei comuni sotto i 20mila abitanti escludendo però sale scommesse, compro oro e sexy shop. Proteste da parte del Pd … Continua la lettura di PD: incentivi per riapertura sexy shop

Lucano deve rimanere fuori Riace, Tribunale respinge revoca divieto dimora

Rimane ancora il divieto di dimora a Riace per l’ex sindaco, Mimmo Lucano, coinvolto nell’inchiesta della Procura di Locri. Lucano e’ accusato di una serie di reati legati alla gestione dell’accoglienza degli immigrati nel centro della Locride, da lui trasformata, nonostante la contrarietà della popolazione, in una sorta di piccolo slum africano che la sinistra … Continua la lettura di Lucano deve rimanere fuori Riace, Tribunale respinge revoca divieto dimora

Intellettuale di sinistra: “basta dire che immigrati ci pagano pensioni, non è vero”

Testa pensante progressista, Federico Rampini non può trovarsi a suo agio nell’a-pensante sinistra attuale. Lo storico corrispondente di Repubblica affida ad un libro, La notte della sinistra, il suo personale l’autopsia della sinistra, che accusa di avere abbandonato le classi operaie per fare da “cassa di risonanza alle agenzie di rating”. Una sinistra fucsia, a … Continua la lettura di Intellettuale di sinistra: “basta dire che immigrati ci pagano pensioni, non è vero”

Concluso vertice a Governo: domani decreto Sicurezza bis

Si è appena concluso – riferisce una nota della presidenza del Consiglio – l’incontro tra il premier Conte e i due vicepresidenti Di Maio e Salvini. Si è parlato delle questioni più urgen- ti e delle iniziative necessarie a rilanciare l’azione di governo per il resto della legislatura.Si è concordato di portare domani in Consiglio … Continua la lettura di Concluso vertice a Governo: domani decreto Sicurezza bis

“Sono di sinistra, per questo voto Lega” – VIDEO

Meglio di tante elucubrazioni filosofiche sulla politica: La ex sinistra da rossa è diventata fucsia, così si è condannata ad essere minoranza ovunque, anche nelle ex regioni rosse. Sarà sempre più irrilevante. E per questo vuole più immigrati: perché vuole nuovi elettori.

GayPride, bambine usate per portare cartelli osceni – FOTO CHOC

Ora mandano poco più che bambine in piazza con questi cartelli durante il GayPride: #RadioSavana In questo caso la questione è particolarmente grave. La ragazzina è troppo giovane per poter autonomamente andare in piazza con un cartello del genere. Chi c'è dietro? Proselitismo del #PD con gli adolescenti? Eviterei epiteti vari, è una bambina.#IVReich pic.twitter.com/OxELgZqJx4 … Continua la lettura di GayPride, bambine usate per portare cartelli osceni – FOTO CHOC

Minacce di morte a Meluzzi: “Vi esplode l’ufficio entro le 12”

“Attenzione che oggi vi esplode l’ufficio”, si legge nell’oggetto della mail ricevuta da Alessandro Meluzzi. E ancora: “Vi conviene chiamare i pompieri, entro le 12”. “I carabinieri sono stati molto tempestivi. Siamo affidati alle migliori forze dello Stato. Già un anno fa – racconta Meluzzi – trovarono uno zainetto tra due vagoni a porta nuova … Continua la lettura di Minacce di morte a Meluzzi: “Vi esplode l’ufficio entro le 12”

Prodi contro l’Italia: “Deve chiedere scusa alla UE e piegare la testa”

Il padre fondatore del Partito Democratico, l’uomo che ci ha imprigionato nell’Euro, l’eurofanatico che ha aperto le nostre frontiere alle merci cinesi, attacca Salvini e l’Italia. Un’Italia che lui ha definito “fuori controllo”: esatto, siamo ormai fuori controllo, ed è meraviglioso. Poi le minacce “Sarà difficile per l’Italia avere cariche importanti nella prossima Commissione Europea. … Continua la lettura di Prodi contro l’Italia: “Deve chiedere scusa alla UE e piegare la testa”

Onda populista spazza via la sinistra dall’Umbria: ZERO sindaci al Pd

Non solo Ferrara. Non solo l’Emilia. L’onda populista ha travolto un’altra regione rossa: l’Umbria. Lì il Pd ha preso ZERO sindaci. Cancellato il dominio della sinistra nelle roccaforti storicamente rosse ma da troppo tempo colpite dal degrado dell’immigrazione. a livello economico e prive di nuova visione del futuro. Pesa, anche, lo scandalo sanità, con il … Continua la lettura di Onda populista spazza via la sinistra dall’Umbria: ZERO sindaci al Pd

Ferrara, sinistra sotto choc si aggrappa agli striscioni

I radical chic sono sotto choc per la drammatica sconfitta a Ferrara, Forlì e anche Piombino. Mai dalla fine della seconda guerra mondiale avevano votato contro la cosiddetta sinistra: non comprendono che la sinistra vinceva in quelle zone per motivi storici e, perché era ‘popolare’. Ora è diventata un partito radicale di massa (di massa … Continua la lettura di Ferrara, sinistra sotto choc si aggrappa agli striscioni

Immigrati scatenati: “aggrediti 2.646 poliziotti e carabinieri”

“Morsi, sprangate, sassate, calci e pugni: le nostre forze dell’ordine continuano a essere il bersaglio preferito di criminali e delinquenti. Nel 2018 si sono verificate 2.646 aggressioni, praticamente 7 al giorno. Immigrati e compagni dei centri sociali spesso protagonisti delle violenze. La sinistra totalmente disinteressata difende i delinquenti e dice no al taser per la … Continua la lettura di Immigrati scatenati: “aggrediti 2.646 poliziotti e carabinieri”

Il trionfo di Ferrara è nato sulle barricate di Gorino

I centri sociali di Ferrara manifestarono contro i “rozzi leghisti di Gorino”: Ferrara: centri sociali manifestano contro i Resistenti di Gorino Ora, quei rozzi leghisti sono arrivati a Ferrara. Ve lo ricordate Goro, il paese che respinse i profughi? Fu l’inizio della rivolta che il 4 marzo si è materializzata con tutta la propria potenza … Continua la lettura di Il trionfo di Ferrara è nato sulle barricate di Gorino

Ferrara, Lega espugna la città del vescovo degli immigrati che odia Salvini

Il trionfo della Lega nel ballottaggio per il sindaco di Ferrara, come in altre roccaforti rosse, dopo sessantanove anni di ininterrotto potere rosso, non è solo una vittoria politica. E non è solo una vittoria contro un Pd sempre più barcollante. E’ anche, dopo lo schiaffo delle europee, un altro colpo al cuore del cattocomunismo … Continua la lettura di Ferrara, Lega espugna la città del vescovo degli immigrati che odia Salvini

Onda populista travolge il PD: Lega strappa 44 comuni alla sinistra

Alla vigilia del primo turno di elezioni comunali, prima del 26 maggio, la situazione di partenza nei comuni con più di 15 mila abitanti andati al voto vedeva amministrati 149 comuni dalla sinistra e solo 39 dalla coalizione guidata dalla Lega. Si trattava, in gran parte, di comuni rossi. Alla fine dello spoglio, l’esito dei … Continua la lettura di Onda populista travolge il PD: Lega strappa 44 comuni alla sinistra

L’onda populista travolge l’Emilia: Ferrara e Forlì eleggono sindaco Lega dopo 70 anni di sinistra

Un dato clamoroso. Ferrara, dopo 69 anni di primi cittadini di sinistra, elegge Alan Fabbri, esponente della Lega. Un risultato storico. Che sembra bissarsi anche a Forlì, con la probabile vittoria del candidato leghista Zattini. Pd che riuscirebbe a confermare in Emilia solo Reggio Emilia. Al ballottaggio erano praticamente tutti comuni governati dal Pd, e … Continua la lettura di L’onda populista travolge l’Emilia: Ferrara e Forlì eleggono sindaco Lega dopo 70 anni di sinistra

Seggio elettorale crocifisso coperto con lo scotch – FOTO

Signa, nel comune della cintura fiorentina oggi si votava il ballottaggio tra il candidato sindaco del Pd e quello della Lega, Vincenzo De Franco. “Quando sono arrivata al seggio – denuncia una rappresentante di lista – la scrutatrice mi ha fatto vedere che indossava un rosario e mi ha detto di averlo messo in segno … Continua la lettura di Seggio elettorale crocifisso coperto con lo scotch – FOTO

Filosofa anti-Salvini: “Non ha senso dirsi italiani”

Donatella Di Cesare, ordinaria di Filosofia teoretica alla Sapienza di Roma e cosiddetta “filosofa della cittadinanza aperta e del superamento dello Stato-nazione” spara cazzate senza tregua: “Gli italiani sono dei sonnambuli che marciano incantati dalla musica dolce del pifferaio magico, che li sta portando dentro un universo fatato, dove anche gli enigmi più complessi del … Continua la lettura di Filosofa anti-Salvini: “Non ha senso dirsi italiani”

“Farai la fine di Buonanno”, esponente Bonino minaccia leghista

“Chissà che a forza di fare politica sulla pelle della povera gente, uno un giorno si pieghi a raccogliere il telefono in macchina mentre guida”, scrive Giulia Bodo a Tiramani riferendosi all’incidente in cui nel giugno 2016 è morto Buonanno, grande amico di Tiramani. Poteva fare di peggio, minacciarlo di diventare come lei: La #restiamoumani, … Continua la lettura di “Farai la fine di Buonanno”, esponente Bonino minaccia leghista

La Ue ci dà ordini, Moscovici: “Tria sa cosa deve fare…”

Il ministro Tria,”è consapevole di ciò che deve fare”. Così il Commissario Eu- ropeo Pierre Moscovici da Fukuoka, al G20,parlando del processo di valutazio- ne in corso a Bruxelles sulla procedura per deficit eccessivo all’Italia. “Mi aspetto l’appoggio degli stati mem- bri sull’approccio della Commissione”. “Stiamo dicendo al governo italiano che abbiamo bisogno di dati,cifre,che … Continua la lettura di La Ue ci dà ordini, Moscovici: “Tria sa cosa deve fare…”

La Trenta elogia immigrati in esercito italiano

Su questa notizia: Bologna, rissa tra africano e militari italiani: “Sono razzisti” Per quanto riguarda eventuali responsabilità nell’aggressione che il ghanese ha raccontato di aver subito, sono in corso. Anche perché non risultano denunce. Ma intanto, è possibile leggere una delirante nota evidentemente dettata dalla Trenta, sul fatto. «L’Esercito ha avviato tutti i necessari approfondimenti, … Continua la lettura di La Trenta elogia immigrati in esercito italiano

Assessore Pd non riceve precari italiani, ma rinnova contratto per i profughi

“Siamo uomini e donne, precari a tutti gli effetti utilizzati dalla Regione come tirocinanti per l’Istruzione (MIUR) e Beni Culturali (MIBACT). L’8 marzo si è svolto un incontro tra l’assessore Robbe e le rappresentanze sindacali Cgil- Cisl e UIL. Nel corso dell’incontro si è deciso di dare prosecuzione a questi tirocini (MIUR-MIBACT) con attività di … Continua la lettura di Assessore Pd non riceve precari italiani, ma rinnova contratto per i profughi

Zingaretti: “La Lega è un pericolo per la democrazia”

“La Lega è un pericolo per la democrazia in Italia”. Parola del segretario del Pd Nicola Zingaretti. Partito invischiato nel mercato delle toghe. Si chiama ‘proiezione. “Occorre riorganizzare un campo di forze che nei comuni sta vincendo, e dimostrare che la Lega non è il destino degli italiani. È dura, ma io sono qui per … Continua la lettura di Zingaretti: “La Lega è un pericolo per la democrazia”

Forza Italia vuole la “giornata contro il razzismo”

È stato depositato ieri dal Gruppo di Forza Italia Olanda all’Ars un disegno di legge con una proposta che verte a creare le condizioni per “interventi regionali per la promozione e lo sviluppo dei diritti umani, la cultura della pace, la lotta al razzismo, la cooperazione all’accoglienza e alla solidarietà”. A riferirlo è il deputato … Continua la lettura di Forza Italia vuole la “giornata contro il razzismo”

Mercato delle Toghe: se vero, PD voleva governare attraverso la Magistratura, va sciolto

Dopo nove giorni in cui il suo nome è diventato il nome-simbolo del caso che scuote la magistratura italiana, Luca Palamara esce allo scoperto. Il pm romano, ex membro del Consiglio superiore della magistratura ed ex presidente della Associazione nazionale magistrati, indagato per corruzione dalla Procura di Perugia, rilascia una lunga dichiarazione pubblica: nessuna traccia … Continua la lettura di Mercato delle Toghe: se vero, PD voleva governare attraverso la Magistratura, va sciolto

Merkel e Macron provocano l’Italia: propongono Enrico Letta alla UE

Simpatici provocatori che siedono su un vulcano e l’hanno scambiato per un trono: Francia e Germania propongono Enrico #Letta presidente del #ConsiglioEuropeo, verosimilmente per gli alti meriti conseguiti nei loro confronti con l'approvazione del Trattato sull'#UnioneBancaria (vero trattato-capestro per le banche italiane) quando lui era premier. pic.twitter.com/O5NlkYHk7v — T_Marti (@TonyMarti) June 8, 2019 Uno splendido … Continua la lettura di Merkel e Macron provocano l’Italia: propongono Enrico Letta alla UE

Toghe rosse minacciano Salvini: “Lega partito di matrice razzista”

“Sono sconcertato che qualcuno impugni un’iniziativa che allontana gli spacciatori da alcune zone della città. Se qualcuno, indossando la toga, sull’immigrazione ritiene che in Italia ci sia spazio per tutto e per tutti, è chiaro che sarebbe opportuno non ci fossero sentenze sul tema immigrazione da parte di queste persone, però andiamo avanti tranquillamente”. Alle … Continua la lettura di Toghe rosse minacciano Salvini: “Lega partito di matrice razzista”

Mattarella: salvare clandestini ci dà prestigio

Mattarella ne ha detta un’altra delle sue. “L’azione della Marina è fondamentale: è l’azione che garantisce la sicurezza del nostro Paese, dei suoi mari e delle sue coste sotto ogni profilo”. “Il salvataggio di vite umane ha reso prestigio al nostro Paese”. Sì, tra gli scafisti e i trafficanti di clandestini. Ma, del resto, cosa … Continua la lettura di Mattarella: salvare clandestini ci dà prestigio

Pozzallo, ci prendiamo i clandestini di Malta: rimarranno in Italia

Ancora silenzio imbarazzato di Salvini sul caso della nave privata Asso Venticinque che sta scaricando decine di clandestini africani (maltesi) a Pozzallo. Sol una risposta indiretta in cui rivendica il crollo degli sbarchi: Gli sbarchi si sono ridotti del 90% rispetto all’anno scorso. E di più: i pochi che riescono ancora ad arrivare, quelli di … Continua la lettura di Pozzallo, ci prendiamo i clandestini di Malta: rimarranno in Italia

Ue detta condizioni all’Italia: la capitale non è a Roma, è a Bruxelles

Il Quarto Reich si svela in maniera sempre più arrogante: Ma vi sembra normale che un contributore netto della Ue – l’Italia dà molti più miliardi di quelli che riceve in cambio -, debba farsi dire da tal Dombrovskis, esponente di un Paese che prende dalla Ue più di quello che dà, cosa fare? Perché … Continua la lettura di Ue detta condizioni all’Italia: la capitale non è a Roma, è a Bruxelles

La Tangentopoli dei magistrati: la moglie di Palamara assunta da Zingaretti

Si allarga lo scandalo del mercato delle toghe, con inchieste che coinvolgono membri del Consiglio superiore della magistratura, pubblici ministeri e, ora anche politici. Tutti nel giro di affari e corruzione dell’ex presidente dell’Associazione nazionale magistrati Luca Palamara. Ad esempio, la moglie del magistrato – Giovanna Remigi – è stata per quasi tre anni dirigente … Continua la lettura di La Tangentopoli dei magistrati: la moglie di Palamara assunta da Zingaretti

Legittima difesa, Salvini: “Io sto col tabaccaio”

Nel pieno rispetto delle indagini della Procura, a lui va la mia solidarietà umana e politica: #iostocoltabaccaio. — Matteo Salvini (@matteosalvinimi) June 7, 2019 Così Salvini reagisce alla notizia dell’indagine contro il tabaccaio che, purtroppo, ha ucciso un solo ladro straniero: Indagato tabaccaio che ha ucciso ladro moldavo, toghe anti italiane E’ ora di fare … Continua la lettura di Legittima difesa, Salvini: “Io sto col tabaccaio”

Aung San Suu Kyi incontra Orbán: «Il pericolo è l’islam»

Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la pace: «Il pericolo comune è l’islam». Il leader birmano e Nobel per la pace in visita a Budapest ha incontrato Orban: «Troppi musulmani in Europa», ha detto. In Ungheria non ce n’è praticamente nessuno e in Myanmar, dopo l’ultima pulizia, la situazione è abbastanza simile, con centinaia … Continua la lettura di Aung San Suu Kyi incontra Orbán: «Il pericolo è l’islam»

Minacce a Salvini da produttore RAI

Ecco a chi paghiamo lo stipendio: Per fortuna dicono che la #Lega stia occupando i vertici #Rai.@zetappi pic.twitter.com/04SEPPFZgu — Francesca Totolo (@francescatotolo) June 6, 2019 E poi: esulterebbero per lo stupro delle loro madri per fare dispetto a Salvini. Non sono avversari politici, sono nemici genetici.

Lascia un commento