PD senza vergogna: “Torniamo con Renzi”, vogliono mangiare ancora

Sono senza vergogna. Totalmente. “Il Pd è unito ed è un punto fermo in un percorso strettissimo e complicato”, dice la vicepresidente del Pd Serrac- chiani. “Abbiamo chiesto il rilancio dell’azione di governo, prima che Renzi aprisse questa crisi incomprensibile”. “Conte è un punto di sintesi e di equi- librio.Ora bisogna lavorare a un gover- … Continua la lettura di PD senza vergogna: “Torniamo con Renzi”, vogliono mangiare ancora

CONTE SI E’ DIMESSO: ORA VOGLIAMO ELEZIONI, PD E M5S UN ALTRO GOVERNO CONTE

Il premier in Cdm comunica il passo indietro: “Ringrazio tutti i ministri”. La minoranza, formata da M5S, Pd e Leu compatta verso il baratro: “Avanti con te”. Da domani al via le consultazione. Conte dimesso, consultazioni da domani Il presidente del Consiglio Conte ha rassegnato le sue dimissioni nelle mani del presidente Mattarella. https://video.ilgiornale.it/sites/default/files/video/2021/01/26/26_01_21_Larrivo_di_Conte_al_Quirinale_per_rassegnare_le_dimissioni_ag00_34_web.mp4 “Il … Continua la lettura di CONTE SI E’ DIMESSO: ORA VOGLIAMO ELEZIONI, PD E M5S UN ALTRO GOVERNO CONTE

PALAMARA SVELA IL PIANO DELLE TOGHE ROSSE CONTRO SALVINI: ATTACCO ALL’ITALIA

Un vero e proprio piano eversivo per eliminare l’ultimo ostacolo all’invasione e aprire la strada al governo dei porti aperti.

Toninelli confessa: i nostri ministri non si schiodano – VIDEO

Governo, Toninelli: “I nostri ministri tengono botta, porta chiusa solo a Renzi”.”Tentiamo di mandare avanti il Governo, Conte persona piu’ adatta a guidare il Paese” https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20210125202802596.mp4

Dimissioni truffa di Conte, sovranisti: “Elezioni, Italia non merita questo schifo”

Salvini:al voto per governo legittimato “Basta pasticci, perdite di tempo, gio- chini di Palazzo e compravendita di se- natori. Gli italiani hanno bisogno di ospedali, scuole aperte e sicure, e un anno di pace fiscale per restituire re- spiro e speranza a famiglie e imprese”. Così Salvini ribadisce la linea secondo la quale “non è … Continua la lettura di Dimissioni truffa di Conte, sovranisti: “Elezioni, Italia non merita questo schifo”

Pd e M5s vogliono Conte ter: ladri di democrazia senza vergogna, liberiamo l’Italia dai Ciampolillo

L’obiettivo è chiaro. Mercoledì sarebbero andati sotto sul voto di Bonafede. E il governo sarebbe caduto. Vogliono comprare tempo e senatori. Andando a fare shopping in qualche tugurio centrista. Vediamo quanto sarà complice di questo ennesimo stupro della democrazia l’inquilino del Colle. M5S:Conte-ter inevitabile, unico sbocco “Il passaggio per il ‘Conte-ter’ è ine- vitabile,unico sbocco … Continua la lettura di Pd e M5s vogliono Conte ter: ladri di democrazia senza vergogna, liberiamo l’Italia dai Ciampolillo

CONTE SI DIMETTE DOMANI: CONVOCATO CDM

A quanto apprende l’Adnkronos, si terrà domani mattina un Consiglio dei ministri dove il premier, Giuseppe Conte, formalizzerà il suo passo indietro ai ministri. All’ordine del giorno, infatti, ci saranno le dimissioni del presidente del Consiglio.

CONTE AL QUIRINALE PER DIMETTERSI: MINISTRI GRILLINI NEL BUNKER

Governo, Crimi riunisce ministri M5s Il capo politico del M5s Vito Crimi, riunisce i ministri pentastellati per fare il punto sulla crisi di governo. Alle 21 assemblea congiunta dei gruppi “Il Movimento è convintamente al fianco del presidente Conte in questo momento estremamente difficile per il Paese. Siamo la colonna portante di questa legislatura: come … Continua la lettura di CONTE AL QUIRINALE PER DIMETTERSI: MINISTRI GRILLINI NEL BUNKER

Conte verso dimissioni per rifare un terzo governo con Renzi: sono senza vergogna

Governo, Conte forse oggi al Quirinale Il premier Conte potrebbe recarsi già oggi al Quirinale per conferire con il presidente della Repubblica Mattarella. E’ quanto si apprende da fonti parla- mentari della maggioranza. L’ipotesi che circola in queste ore è quella delle dimissioni del premier prima del voto in Aula sulla relazione di Bonafede, atteso … Continua la lettura di Conte verso dimissioni per rifare un terzo governo con Renzi: sono senza vergogna

Studenti assediano Azzolina: “Dimettiti” – VIDEO

Roma, studenti assediano Ministero dell'Istruzione. Chiedono le dimissioni di Conte e Azzolina. Abbiamo ancora speranza. Bravi! https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/cvpJR9nePW — RadioSavana (@RadioSavana) January 25, 2021

PD traghetta la Mafia Nigeriana in Italia ma processano Salvini

Mandano a processo Salvini, per il ‘reato’ di avere difeso i confini nazionali da quella che San Giovanni Paolo II ha definito ‘orda’. Nel frattempo, in questi anni, Pd e Ong hanno di fatto traghettato in Italia la mafia nigeriana, lavorando essenzialmente a favore dei boss di Benin City e Lagos. Quanto inconsapevolmente, non si … Continua la lettura di PD traghetta la Mafia Nigeriana in Italia ma processano Salvini

Confermato, abbiamo un analfabeta come ministro – VIDEO

“Qualora Renzi STACCAVA la fiducia non ci sarebbe stata la possibilità di tornare con Renzi" firmato il ministro @luigidimaio #mezzorainpiu pic.twitter.com/mRwJEleLc6 — Francesca Totolo (@francescatotolo) January 24, 2021

Le due di Forza Italia passate a Conte: “La gente ci minaccia di morte”

Loro sbagliano minacciandovi. Ma voi violentate la democrazia. Avete truffato gli elettori prendendo i loro voti e portandoli dall’altra parte. Legalmente siete protette, moralmente siete indifendibili. e

Panico nelle carceri di tutta Italia: #BonafedeNonSiTocca

Per consegnarlo e non toccarlo useranno i guanti. #BonafedeNonSiTocca https://t.co/mzTxScvJ4m — Claudio Borghi A. (@borghi_claudio) January 24, 2021 400-500 mafiosi scarcerati I Travaglio & Scanzi Fanboys: "bOnAfEdE nOn Si ToCcA!¡!"#BonafedeNonSiTocca pic.twitter.com/BvuXiShixw — L'INTERISTA TRADIZIONALISTA (@albo_interista) January 24, 2021 pic.twitter.com/f5pDbcnE0P — Emanuele Boccardo (@Ema_Boccardo) January 24, 2021

Crisi governo, PD: “Si rischia di far votare gli italiani”

Per il PD le elezioni sono un ‘grave rischio’. Già dichiarazioni del genere dovrebbero portare all’arresto per eversione. Perché, in democrazia, le elezioni non sono un rischio, sono la normalità. “Quando diciamo che il rischio elezioni è cresciuto sembra una bizza, ma non è una follia che abbiamo in testa”. Lo ha detto Andrea Orlando … Continua la lettura di Crisi governo, PD: “Si rischia di far votare gli italiani”

Spadafora: i soldi dei giovani per la celebrazione del Partito Comunista

Scusi ministro @vinspadafora, di chi è la firma sul decreto attuativo che stanzia 400mila euro per le celebrazioni della fondazione del #PCI?Non valgono i “non ricordo” di #Toninelli.(Articolo di @giubileif) https://t.co/p1PdJ2M7bW pic.twitter.com/hqfCciWFmA — Francesca Totolo (@francescatotolo) January 23, 2021

Governo non ha i voti: rimandata relazione in Senato di Bonafede

L’appuntamento di mercoledì 27 con il ministro Alfonso Bonafede e la sua relazione sulla Giustizia era il termine ultimo fissato per capire se Giuseppe Conte aveva la forza necessaria, cioè i numeri, per governare. Ora il termine slitta. Secondo un’indiscrezione dell’AdnKronos la relazione sulla giustizia del Guardasigilli potrebbe INFATTI slittare a giovedì. Lo spostamento, su … Continua la lettura di Governo non ha i voti: rimandata relazione in Senato di Bonafede

Vietano il voto, Ricolfi: “Sinistra democraticamente immatura. Mi vergogno di farne parte” – Video

Mica ti obbligano. "La sinistra non è ancora matura da un punto di vista democratico" Secondo @ricolfi_luca la paura del voto la tenta alla demonizzazione dell'avversario #StaseraItalia pic.twitter.com/iztDJayvXv — Stasera Italia (@StaseraItalia) January 22, 2021

Grillini: l’importante è non votare

Si sono ridotti a Tabacci pur di rimanere al governo. Chi in democrazia parla in questi termini delle elezioni dovrebbe andare a processo per eversione. Ma siamo il Paese dove esiste il reato di Vilipendio al Presidente della Repubblica, come in Iran, invece non si persegue chi stupra ogni giorno la democrazia. Il voto vi … Continua la lettura di Grillini: l’importante è non votare

Retata a casa Cesa, Gratteri: “L’ho sentito dire che non avrebbe votato Conte”

Gratteri, che ha ordinato la retata, pare confessare candidamente che in caso di ingresso in maggioranza, con Cesa si sarebbe comportato diversamente? E’ la domanda che si pone Borghi: COSAAA? Allora se #Cesa fosse entrato in maggioranza si sarebbe posto il problema? pic.twitter.com/SUUolN1JW9 — Claudio Borghi A. (@borghi_claudio) January 22, 2021

Di Maio incontra Tabacci: il punto sul mercato dei senatori

Di Maio incontra Tabacci. Dovevano aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno. Tabacci: un Conte-ter per fine crisi “La possibilità di rafforzare la mag- gioranza c’è ma serve un governo nuovo, non basta un piccolo rimpasto. Io penso che Conte sia l’unico punto di equili- brio di questa legislatura”.Così Tabac- ci,presidente di Cd,uscendo da … Continua la lettura di Di Maio incontra Tabacci: il punto sul mercato dei senatori

Grillini disperati in ginocchio da Renzi: ricucire

“Parlare di ricucitura probabilmente è inappropriato ma si può fare qualcosa di diverso: cioè ricreare le condizioni ideali per una riflessione collettiva sui reciproci errori commessi in questi ultimi mesi. E, ove esistano le condizioni, potrebbe essere anche valutabile una riapertura di dialogo con i renziani”. Lo dice all’Adnkronos il deputato 5 Stelle Giorgio Trizzino. … Continua la lettura di Grillini disperati in ginocchio da Renzi: ricucire

Zingaretti indagato per le nomine ASL: i grillini trattano con gli indagati?

Secondo le regole grilline non si sta con gli indagati. E’, ovviamente, una scemenza, perché dà alla magistratura potere politico, ma è una loro regola che non applicano per salvare le poltrone. Scappati di casa. In merito alla vicenda delle nomine nelle Asl, avvenute nel 2019, il gip di Roma ha disposto una proroga delle … Continua la lettura di Zingaretti indagato per le nomine ASL: i grillini trattano con gli indagati?

Italia Viva ha già nostalgia del governo

Governo,parlamentari Iv: uniti, no veti In una nota,i parlamentari di Iv,riba- discono la disponibilità al confronto per uscire da “stallo istituzionale”. Nella nota,si dicono preoccupati per”lo stallo istituzionale di questi giorni” e ribadiscono “la necessità di una so- luzione politica che abbia il respiro della legislatura e offra una visione dell’Italia per i prossimi anni”. … Continua la lettura di Italia Viva ha già nostalgia del governo

Conte distribuisce poltrone: delega Servizi al suo consigliori

Su proposta del premier, il Cdm ha nominato l’attuale consigliere diplomatico di Conte sottosegretario alla presidenza del Consiglio affidandogli la nomina ai servizi

Monti sostiene Conte: “Basta ristori, meglio aumentare le tasse” – VIDEO

Monti: “Troppi ristori, pensiamo alla patrimoniale” https://vod02.msf.cdn.mediaset.net/farmunica/2021/01/840388_17726d45a06b65/17726d45a06b65-14_0.mp4

Europarlamento sdogana il traffico di bambini

Per l’alleanza tra liberisti e progressisti tutto è denaro e mercato. Tutto può essere comprato. E quindi per nulla vala la pena di morire. L’Eurodeputato Danilo Oscar Lancini (Lega) interviene in merito al recente voto nella plenaria di Bruxelles su un emendamento contro l’utero in affitto. «Tutti noi abbiamo ancora negli occhi – spiega Lancini … Continua la lettura di Europarlamento sdogana il traffico di bambini

COMUNISTI CACCIANO PARLAMENTARI PD: “ANDATE VIA, MER*E!”- VIDEO

Solidarietà ai comunisti. E alla merda. "Siete spazzatura. Siete dei viscidi. Avete svenduto tutto. Siete nemici dei lavoratori. Andate via merde!" Delegazione Partito Democratico, guidata da Andrea Romano, cacciata con ignominia dal centenario della fondazione del Partito Comunista Italiano. https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/1GJogvomVW — RadioSavana (@RadioSavana) January 21, 2021 Lo sciamano sta arrivando. Mancano i veri comunisti, … Continua la lettura di COMUNISTI CACCIANO PARLAMENTARI PD: “ANDATE VIA, MER*E!”- VIDEO

Salvini incontra Mattarella, masochista: “Fiducia nella sua saggezza”

E’ appena terminato al Quirinale l’incontro tra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e i leader del centrodestra. Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani sono rimasti con il capo dello Stato per un’ora circa. “Con questo Parlamento è impossibile lavorare”, è quanto si legge nella nota del centrodestra diffusa dopo l’incontro al Colle. “Matteo … Continua la lettura di Salvini incontra Mattarella, masochista: “Fiducia nella sua saggezza”

Cesa indagato dopo opposizione ad ingresso governo, assist delle toghe a Conte: “Potrebbe favorire trattativa”

Noi lo avevamo già scritto: Rifiuta di votare Conte e lo blocca: blitz contro Cesa (Udc), casa perquisita e indagato per ‘ndrangheta Ora arrivano le conferme. Il ragionamento che si fa è il seguente: considerando la situazione di spaesamento all’interno dell’UDC, dicono i piddini, potrebbe essere più facile “sfilare” le anime centriste e farle entrare … Continua la lettura di Cesa indagato dopo opposizione ad ingresso governo, assist delle toghe a Conte: “Potrebbe favorire trattativa”

Monti: “Ho votato fiducia ma Conte è trasformista”

Gentiloni ha un orgasmo per Biden

Il marchese Gentiloni, come sempre, non comprende la realtà che lo circonda: Fenomeno! La vita dura è quella degli italiani con il negozio chiuso e i conti a zero e al governo ci siete voi. https://t.co/5mCy5ySnsC — Claudio Borghi A. (@borghi_claudio) January 21, 2021

Escort, Boldrini non condanna del tutto Friedman: “Inciampato sulla lingua..”

Eppure noi difendiamo anche il diritto di Friedman a dire certe sciocchezze. Poi sarà semmai Trump a denunciarlo per diffamazione. Certo, se Salvini avesse definito ‘escort’ l’ex ‘segretaria particolare’ di Berlusconi ora passata di mano, chissà le sceneggiate. “Inciampato sulla lingua” si giustifica il pavido #AlanFriedman. Certo #escort e “moglie” sono decisamente assonanti. Ma chi … Continua la lettura di Escort, Boldrini non condanna del tutto Friedman: “Inciampato sulla lingua..”

Rifiuta di votare Conte e lo blocca: blitz contro Cesa (Udc), casa perquisita e indagato per ‘ndrangheta

Wow. Due giorni dopo essersi rifiutato di entrare al governo! Cesa indagato:estraneo fatti,mi dimetto Tra gli indagati nell’operazione contro la ‘ndrangheta, c’è anche il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa. La sua abitazio- ne a Roma è stata perquisita dal per- sonale della Dia. Lo stesso segretario dell’Udc spiega di avere “ricevuto un avviso di garanzia su … Continua la lettura di Rifiuta di votare Conte e lo blocca: blitz contro Cesa (Udc), casa perquisita e indagato per ‘ndrangheta

Mercato senatori: “Conte mi ha chiamato personalmente”, caccia a 5 traditori

Uno dei traditori di Forza Italia si chiama Andrea Causin e ieri al Senato ha deciso di votare la fiducia al governo. Dopo il suo gesto, il partito lo ha espulso, anche se il senatore ha ammesso che la scelta “è stata sofferta”. Il suo passato in politica non è lineare, come ha fatto notare … Continua la lettura di Mercato senatori: “Conte mi ha chiamato personalmente”, caccia a 5 traditori

Domani Salvini al Colle per chiedere elezioni

Domani pomeriggio i leader di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia saran- no ricevuti dal Capo dello Stato Matta- rella. Lo rende noto un comunicato.

Ciampolillo: “Vaccino Covid non serve, meglio diventare vegani”

Delirante intervista del ministro dell’Agricoltura in pectore, Lello ‘retard’ Ciampolillo. Che mischia idee interessanti, che cozzano totalmente con quelle del governo che appoggia per interesse, con veri e propri deliri. Il vaccino Covid? “No, non lo farò. E sono per la libera scelta. E ad oggi ci sono delle evidenze di danni collaterali già pubblicate, … Continua la lettura di Ciampolillo: “Vaccino Covid non serve, meglio diventare vegani”

Opposizione: “Paese ostaggio di governo arrogante di minoranza”

La nota congiunta dopo il vertice: “Situazione insostenibile da rappresentare a Mattarella” ma “sì a scostamento di bilancio per aiutare famiglie e aziende”. Nota congiunta Lega-FdI e quel che resta di FI dopo il vertice dei leader all’indomani della certificazione della non maggioranza per il governo ieri al Senato: “In ogni caso il centrodestra intende … Continua la lettura di Opposizione: “Paese ostaggio di governo arrogante di minoranza”

Italia Viva, senatore: “Opposizione? Non me la sento”

“Io voglio che Italia Viva rientri nel perimetro del governo, e mi spenderò anche con altri colleghi per farlo. E’ chiaro che se poi dall’altra parte non c’è nessuna intenzione di farlo ci sarà da fare una riflessione, ma ora bisogna trovarci con dedizione sforzo, è nell’interesse del Paese”. Così a Rai Radio1, ospite di … Continua la lettura di Italia Viva, senatore: “Opposizione? Non me la sento”

Ciampolillo: “Curare Covid con la cannabis”, pronto a fare ministro Agricoltura

Espulso dal Movimento 5 Stelle un anno fa per la mancata rendicontazione degli stipendi, ieri il senatore del gruppo Misto Alfonso Ciampolillo ha votato fuori tempo massimo la fiducia al governo Conte. A Speranza scriveva: “Per curare il Covid usiamo la Cannabis”. Ora si prepara a sostituire Bellanova. https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20210120121842416.mp4 Il senatore @ciampolillolell, colui che si … Continua la lettura di Ciampolillo: “Curare Covid con la cannabis”, pronto a fare ministro Agricoltura

Governo, vertice di minoranza con Conte: il punto sulla campagna acquisti in Senato

E’ in corso a Palazzo Chigi il vertice di minoranza convocato dal premier Giuseppe Conte dopo il voto in Aula al Senato in cui è emerso che il governo non ha più la maggioranza. A quanto si apprende, alla riunione dovrebbero partecipare sia i capi delegazione che i leader di minoranza. Probabilmente faranno il punto … Continua la lettura di Governo, vertice di minoranza con Conte: il punto sulla campagna acquisti in Senato

Ciampolillo pronto a fare il ministro dell’Agricoltura nel governo senza maggioranza

Caligola fece senatore il suo cavallo, Conte potrebbe tranquillamente fare ministro il suo ciampolillo. pic.twitter.com/glCDrPEXBN — Claudio Borghi A. (@borghi_claudio) January 20, 2021 https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20210120121842416.mp4

Copasir chiede audizioni Conte, Renzi e Casalino: su sceneggiata in Libia e Russiagate

Il Copasir ha chiesto l’audizione del premier Giuseppe Conte, del capo ufficio stampa di Palazzo Chigi Rocco Casalino e del ministro degli Esteri Luigi Di Maio in relazione alla vicenda dei pescatori trattenuti per alcuni mesi in Libia. Il Comitato ha anche chiesto l’audizione del senatore Matteo Renzi “al fine di arricchirsi di ulteriori ed … Continua la lettura di Copasir chiede audizioni Conte, Renzi e Casalino: su sceneggiata in Libia e Russiagate

Ciampolillo sostiene legalizzazione Cannabis: si vede

Il senatore @ciampolillolell, colui che si è scordato che doveva votare la fiducia, è un sostenitore della legalizzazione della cannabis, che può essere anche un “ANTIDOTO al #coronavirus”. pic.twitter.com/twqjOHF4kj — Francesca Totolo (@francescatotolo) January 20, 2021 L’Italia è una repubblica democratica fondata sui Ciampolillo, sulle “segretarie particolari” e sugli eterni "indecisi". La sovranità non appartiene … Continua la lettura di Ciampolillo sostiene legalizzazione Cannabis: si vede

Cosa diceva il Pd di Maria Rosaria Rossi, FI che ha votato fiducia a Conte: “Bunga Bunga”

Ecco cosa pensavano i Pd della nuova alleata un tempo ‘segretaria’ di Berlusconi: https://archive.is/wip/hsq0v Mariarosaria Rossi e lo squit squit al posto del bunga bunga

Conte non si dimette: rimango anche senza maggioranza

Un trionfo 😂 https://t.co/8Zke0QyLPp — Claudio Borghi A. (@borghi_claudio) January 19, 2021 Conte è veramente un personaggio patetico. Non ha la maggioranza al Senato, ha una sostanziale parità solo con il voto di tre derelitti a vita, e non vuole dimettersi! Peggio per lui, la sua sarà una lunga dimissione, il suo destino è segnato. … Continua la lettura di Conte non si dimette: rimango anche senza maggioranza

Conte senza maggioranza, Salvini chiama Mattarella: “Ora basta”

Governo, Centrodestra ‘chiama’ il Colle Il centrodestra insorge dopo la fiducia del Senato al governo di Giuseppe Conte Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Anto- nio Tajani si sentono al telefono, dopo la proclamazione del risultato, e con- cordano la linea: chiederanno l’inter- vento di Sergio Mattarella. “Ci rivolgeremo sicuramente al Colle”, annuncia il segretario leghista … Continua la lettura di Conte senza maggioranza, Salvini chiama Mattarella: “Ora basta”

Renzi: governo non ha maggioranza, ora voteremo contro Bonafede

Renzi: governo non ha la maggioranza “Oggi dovevano asfaltarci, ma non hanno la maggioranza”. Lo dice Matteo Renzi a ‘Porta a Porta’ dopo il risultato della fiducia del Senato al governo Conte. “Mi sembra evidente” che da oggi saremo all’opposizione, sottolinea. “Il presi- dente del Consiglio ha scelto di costi- tuire un’altra maggioranza, non ci … Continua la lettura di Renzi: governo non ha maggioranza, ora voteremo contro Bonafede

Governo, Renzi umilia Conte: “Dovevano asfaltarci, invece non hanno maggioranza”

“Conte pensa di andare avanti con una striminzita maggioranza alla Camera e una non maggioranza al Senato, insomma non hanno i numeri”. Lo dice Matteo Renzi a Porta a porta, il programma di Bruno Vespa in onda su Rai1. “Dovevano asfaltarci, non hanno maggioranza”; ha aggiunto il leader di Italia Viva. “Conte ha cambiato idea … Continua la lettura di Governo, Renzi umilia Conte: “Dovevano asfaltarci, invece non hanno maggioranza”

Il governo Ciampolillo non ha la maggioranza neanche coi senatori a vita: Conte deve dimettersi

L’esito del voto in Senato è chiaro, seppure avvenuto in un clima tragicomico e caotico, contraddistinto dall’arrivo fuori tempo massimo dei senatori Ciampolillo e Nencini, ex-grillino ed ex-socialista, perfetta sintesi del peggio di due epoche politiche. I grillini odiavano i socialisti, ora governano insieme. Ma, dicevamo, l’esito politico è chiaro: 156 voti, compresi traditori e, … Continua la lettura di Il governo Ciampolillo non ha la maggioranza neanche coi senatori a vita: Conte deve dimettersi

Ciampolillo, senatore assente arriva fuori tempo massimo e lo lasciano votare insieme ad altro collega ritardatario

Caos sul voto di Alfonso Ciampolillo, ex-M5S del gruppo Misto. Il senatore chiede di votare ma la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, lo ferma: “Avevo già chiuso la votazione della seconda chiama”. Casellati ha quindi chiesto di vedere la registrazione video della seduta. Dopo l’esame dei video, Casellati ha quindi riammesso al voto per la … Continua la lettura di Ciampolillo, senatore assente arriva fuori tempo massimo e lo lasciano votare insieme ad altro collega ritardatario

CONTE NON HA PIU’ LA MAGGIORANZA IN SENATO: 156 sì a 140 no e 16 astenui

Dopo il ‘VAR’ e la riammissione al voto di due senatori ritardatari, cosa incredibile, il conto si ferma a 156 sì, compresi 3 senatori a vita e due traditori di Forza Italia. Cinque meno della maggioranza assoluta. Conte formalmente può non dimettersi, visto che Renzi si è astenuto e quindi non è stato sfiduciato, ma … Continua la lettura di CONTE NON HA PIU’ LA MAGGIORANZA IN SENATO: 156 sì a 140 no e 16 astenui

FIDUCIA: ALLA PRIMA CHIAMA CONTE SI FERMA A 153 VOTI (3 SENATORI A VITA E 2 FORZA ITALIA)

La maggioranza assoluta è a 161. Il livello di sopravvivenza del governo, secondo Conte e non si capisce su che basi, era fissato a 155. Esito prima chiama: 154 sì #crisidigoverno — Stefano Cappellini (@il_cappellini) January 19, 2021 Ore 21.50. Alla seconda “chiama” Iv si astiene I senatori di Italia viva nella seconda chiama si … Continua la lettura di FIDUCIA: ALLA PRIMA CHIAMA CONTE SI FERMA A 153 VOTI (3 SENATORI A VITA E 2 FORZA ITALIA)

DUE SENATORI FORZA ITALIA TRADISCONO PER LA POLTRONA E VOTANO SI A FIDUCIA: Rossi e Causin – FOTO

CONTE NON HA PIU’ LA MAGGIORANZA IN SENATO: 156 sì a 140 no e 16 astenui Mai visto un narcisista come Conte. Rimanere attaccato alla poltrona nonostante nessuno l’abbia votato e i continui calci in culo da ogni direzione. Non comprende l’odio del Paese reale verso di lui, il suo governo e il mercato delle … Continua la lettura di DUE SENATORI FORZA ITALIA TRADISCONO PER LA POLTRONA E VOTANO SI A FIDUCIA: Rossi e Causin – FOTO

Bagnai annichilisce Conte: “Perché siete terrorizzati dal voto?” – VIDEO

Bagnai ( Lega ) : In Europa nessuno vi ascolta. La vostra non e' autorevolezza ma cedevolezza. 1/3#Senato #Bagnai #Lega #crisigoverno @LegaSalvini @AlbertoBagnai pic.twitter.com/pkHSUw7GPa — Davide Scifo 🌀 (@strange_days_82) January 19, 2021 😂E' inutile, è di un altro livello!!! 😂#Bagnai #Senato #crisigoverno pic.twitter.com/ExO7xo8cqq — E.Binsyoo (@EBinsyoo) January 19, 2021 Bagnai ( Lega ) : In … Continua la lettura di Bagnai annichilisce Conte: “Perché siete terrorizzati dal voto?” – VIDEO

Crisi governo, numero senatori fermo 153: poltrone non bastano

Si raffreddano gli entusiasmi, dopo che la ‘conta’ del Senato sul voto di fiducia al premier Giuseppe Conte aveva segnato, subito dopo ora di pranzo, quota 157-160. Le trattative si sono arenate, il voto di alcuni senatori dato per certo alla fine è tornato sul no, e così ora il pallottoliere – raccontano i pontieri … Continua la lettura di Crisi governo, numero senatori fermo 153: poltrone non bastano

Renzi svergogna Conte in aula: “Ecco cosa mi ha offerto…”

“Quando sono venuto a trovarla, lei mi ha detto con gentilezza se ero interessato a incarichi internazionali. Io, con la stessa gentilezza, ho detto di no, perché in questo momento è in ballo il futuro del Paese non quello di qualcuno di noi”. Così Matteo Renzi in Senato, rivolgendosi al premier Conte dopo le comunicazioni … Continua la lettura di Renzi svergogna Conte in aula: “Ecco cosa mi ha offerto…”

Senato: verso voto di (s)fiducia a Conte – DIRETTA VIDEO

Alle 19:30 interviene Salvini.

Sgarbi contro Segre: “I senatori a vita dovrebbero astenersi”

Sul voto di fiducia a #Conte della #Segre in #Senato, interviene @VittorioSgarbi: “Da un senatore a vita ci si aspetterebbe l’astensione”.Nella nota, #Sgarbi ricorda poi l’impegno del marito della senatrice a vita, Alfredo Belli Paci, nel MSI.#crisigoverno pic.twitter.com/1KKwCWuL1q — Francesca Totolo (@francescatotolo) January 19, 2021

Quando Grillo chiedeva le dimissioni dei senatori a vita – VIDEO

Un pensiero su “Quando Grillo chiedeva le dimissioni dei senatori a vita – VIDEO”

  1. Ma quelli non conoscono la coerenza. Il poltronismo gli ha fatto cambiare idea su tante cose. Se è per questo Grillo in uno dei suoi tanti monologhi-comizi aveva anche detto che non bisognava introdurre lo ius soli.

Lascia un commento