Donne in fuga dall’Osservatore Romano: “dopo abusi sulle suore”

Problemi in Vaticano, per il giornale del Papa: Lucetta #Scaraffia lascia Osservatore Romano e direzione mensile "Donna Chiesa Mondo". In una intervista aveva denunciato un clima di sopraffazione soprattutto dopo la denuncia dello scandalo degli abusi sessuali sulle suore → https://t.co/Wp5MNVRgw5 pic.twitter.com/BZN6jPlcI6 — Rainews (@RaiNews) March 26, 2019 I bergogliani stanno facendo fuori tutti quelli … Continua la lettura di Donne in fuga dall’Osservatore Romano: “dopo abusi sulle suore”

Bergoglio e Raggi come i balconi: “Roma città dei ponti e non dei muri”.

Oggi Bergoglio ha detto un’altra delle sue sciocchezze, durante la visita in Campidoglio: “Roma città dei ponti ma non dei muri”. A giudicare dal Vaticano, proprio no: Se Augusto avesse saputo che un giorno si sarebbero fregiati del titolo di Pontefice individui come questo… E’ tempo di terminare questo anacronismo storico chiamato Vaticano. Dopo mille … Continua la lettura di Bergoglio e Raggi come i balconi: “Roma città dei ponti e non dei muri”.

Vescovo esige lo ius soli, ma in Vaticano non esiste

I vescovi, totalmente inconsapevoli dell’ormai propria evidente irrilevanza, esigono l’approvazione dello ius soli. L’ultimo ad intervenire è monsignor Vincenzo Paglia, vicino all’attuale papa e presidente, tra le altre cariche ricoperte, della Pontificia Accademia per la Vita. Invece di interessarsi di bioetica, mette bocca nella democrazia italiana. Per mons. Paglia, del resto, il trait d’union del … Continua la lettura di Vescovo esige lo ius soli, ma in Vaticano non esiste

I vescovi esigono ius soli: “Chi nasce qui è italiano”

Travolti dallo scandalo pedofilia, i vescovi sarebbe meglio che evitassero di parlare di ragazzini. Invece, golosoni, ne parlano. E ne vogliono di più. Perché probabilmente, anche farsi molestare, è un lavoro che gli italiani non vogliono più fare. E allora trasformiamo carne fresca in ‘italiani’. “Una legge sullo ius soli è assolutamente necessaria perché è … Continua la lettura di I vescovi esigono ius soli: “Chi nasce qui è italiano”

Il parroco sta con la Lega: «Basta assistere migranti, giusto cacciarli»

Non la maggioranza dei preti è piegata sulle posizioni nichiliste e post-moderne di Bergoglio sull’immigrazione. Ad esempio, a Como, c’è un prete che mesi fa si schierò dalla parte del sindaco leghista che cacciava i ‘profughi’ molesti. «[…] mendicanti, la maggior parte di loro, vista l’età, potrebbe tranquillamente lavorare». Sul sito ufficiale della chiesa di … Continua la lettura di Il parroco sta con la Lega: «Basta assistere migranti, giusto cacciarli»

Cardinale: “Profughi tornino a casa, se prendono cittadinanza sarà islamizzazione”

“Se tra qualche anno vengono a chiedere la cittadinanza e l’avranno, questo paese sarà condannato a essere come uno dei Paesi musulmani del Medioriente”. Negli ultimi 8 anni oltre 1 milione e mezzo di rifugiati siriani ha varcato il confine con il Libano. Il Patriarca cattolico Rai è stufo, il paese non può più sopportare … Continua la lettura di Cardinale: “Profughi tornino a casa, se prendono cittadinanza sarà islamizzazione”

Don Biancalani non sa dove mettere la cacca dei profughi, appello

Don Massimo Biancalani, tra un augurio di morte a Salvini e una foto in piscina con i suoi giovani maschi africani, lancia un appello: Non sa più dove mettere la cacca dei suoi clandestini. Possibile che questo personaggio, a spregio di tutte le regole civili e ambientali, possa gestire un centro di accoglienza abusivo senza … Continua la lettura di Don Biancalani non sa dove mettere la cacca dei profughi, appello

Vescovi: “Per cattolico è immorale ​vedere in migranti il nemico”

La Cei, in crisi di astinenza per i porti chiusi, torna ad attaccare il governo sul tema dell’immigrazione. “Negli ultimi tempi si è diffuso un clima di paura, a volte alimentato in modo irresponsabile, che ha contaminato lo spirito pubblico fino a far emergere rigurgiti xenofobi”. Così ieri il presidente dei vescovi, Gualtiero Bassetti. L’unico … Continua la lettura di Vescovi: “Per cattolico è immorale ​vedere in migranti il nemico”

Distrutta la statua di Gesù: è la terza volta in pochi giorni

Ancora cristianofobia a Favara, Agrigento, ad essere presa di mira è la statua di Gesù. E’ il terzo caso nel giro di pochissimo tempo. Il raid anti-cristiano, nei giorni scorsi, aveva “soltanto” sfigurato il volto della statua, che po era stato ricostruito dall’artista favarese Giuseppe Alba. Defacciare una statua religiosa e non, è tipico delle … Continua la lettura di Distrutta la statua di Gesù: è la terza volta in pochi giorni

Pedofilia, vescovo choc: “Non obbligato a denunciare”

Un vescovo non è obbligato a procedere per mezzo di una denuncia in caso di reato di pedofilia. A spiegarlo è stato monsignor Domenico Sigalini in un’intervista a La Fede Quotidiana​. Il presule ha spiegato come “da vescovo” non abbia “alcun dovere di denunciare il sacerdote pedofilo”. E questo perché, stando alle dichiarazioni del consacrato, … Continua la lettura di Pedofilia, vescovo choc: “Non obbligato a denunciare”

Bergoglio vende le ‘indulgenze’: basta pagare

Si chiede sul sito dell'Elemosineria apostolica: bisogna solo autocertificare di essere idonei a riceverla. Ma così si… Posted by La Verità on Friday, March 15, 2019 Ma qualcuno pensa davvero che basti pagare per essere benedetti? Questi fanno quello che hanno sempre fatto: vendono le indulgenze.

Chiesa tedesca mette al bando fedeli populisti

A Berlino la chiesa evangelica ha messo al bando i fedeli che hanno ideologie populiste e non politicamente corrette. Tutti quelli contro la sostituzione etnica. Tanto non ci entravano lo stesso. Ormai le Chiese Protestanti sono un carnevale tragicomico.

Orge coi profughi: reintegrato don Cavazzana

Don Roberto Cavazzana, ex parroco di Carbonara di Rovolon (Padova), uno dei protagonisti delle “orge in canonica” organizzate da don Andrea Contin, verrà reintegrato nel servizio ministeriale. Lo ha annunciato oggi monsignor Claudio Cipolla, vescovo di Padova, in occasione del ritiro d’inizio Quaresima. Roba da matti. Don Cavazzana – noto anche per essere stato il … Continua la lettura di Orge coi profughi: reintegrato don Cavazzana

Suor Elvira: “In Italia troppa accoglienza, aiutiamoli in Africa”

Suor Elvira Tutolo è una missionaria delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret. Termolese, dopo aver prestato la sua opera in Italia per il recupero dei giovani tossicodipendenti, da venticinque anni svolge la sua missione in Africa, dove si occupa di orfani. Soprattutto ragazzini che la popolazione locale accusa di essere “stregoni” o … Continua la lettura di Suor Elvira: “In Italia troppa accoglienza, aiutiamoli in Africa”

Prete ‘spara’ ai ladri, PD e Vescovo lo attaccano

Incredibile. Nell’Umbria dove i furti sono endemici, messi in atto direttamente da bande di immigrati pendolari grazie alla Ue senza frontiere, con tanto di citazione del fenomeno dell’ultima relazione della Dia, un parroco di montagna, Don Antonio Madrelli, si schiera per la legittima difesa nei prossimi giorni al voto, voluta da Salvini, e si dice … Continua la lettura di Prete ‘spara’ ai ladri, PD e Vescovo lo attaccano

Offerta prima a italiani, parroco rifiuta di consegnarla!

Secondo questi anti-italiani, aiutare prima il tuo prossimo non va bene. Pazzesco. Una persona lascia una busta con un’offerta per i poveri italiani, accompagnandola per sicurezza con l’invito a darla agli “italiani in primis” e “gli stranieri per ultimi”, e il parroco lo invita a riprendersela. Meglio, almeno non l’ha data ai suoi amichetti afroislamici. … Continua la lettura di Offerta prima a italiani, parroco rifiuta di consegnarla!

L’ammissione di Bergoglio: ‘In atto invasione islamica Europa’

Bergoglio sa cosa sta accadendo. Ma se ne frega. Per lui l’invasione islamica dell’Europa è qualcosa non da combattere, ma da assecondare. Non ci credete? In una intervista con periodico religioso francese La Vie, a Bergoglio venne chiesto di commentare la situazione in Europa. L’esordio dell’intervista sembrava promettente. “L’unico continente che può portare a una certa unità al … Continua la lettura di L’ammissione di Bergoglio: ‘In atto invasione islamica Europa’

Parroco sfida Bergoglio: “Vangelo non parla di accoglienza, non aprire porte”

Lo dice il parroco di Grumo Appula, intervistato da La Fede Quotidiana: “Se Mahmood fosse nato qui non se lo sarebbe filato nessuno”. Il volercelo imporre, spiega, è un segno. Di che cosa? ”Di un modello elitario che ci vogliono imporre e della globalizzazione che si sovrappone alla volontà popolare. Elite scelte vogliono capovolgere i … Continua la lettura di Parroco sfida Bergoglio: “Vangelo non parla di accoglienza, non aprire porte”

Vescovo: “Immigrati rubano il lavoro ai nostri, vanno espulsi”

Nelle Filippine è scontro tra il governo e il vescovo locale, che esige espulsioni di massa, perché, dice, gli immigrati rubano il lavoro ai filippini! Tollerare i flussi di migranti cinesi senza regolare documentazione è “ingiusto nei confronti dei filippini”: ha infatti affermato mons. Ruperto Cruz Santos (foto), vescovo di Balanga e presidente della Commissione … Continua la lettura di Vescovo: “Immigrati rubano il lavoro ai nostri, vanno espulsi”

Vescovo fa appello contro voto a Salvini, elettori lo votano in massa

Per comprendere l’ormai chiara irrilevanza politica della Chiesa, dobbiamo pensare a quanto accaduto in Abruzzo. Pochi giorni prima che si votasse per le Regionali in Abruzzo, l’arcivescovo di Chieti-Vasto – nonché presidente della Conferenza episcopale Abruzzo Molise (Ceam) -, Bruno Forte, stilò un bizzarro “decalogo” per scegliere chi votare. “Tutti gli elettori esercitino il loro … Continua la lettura di Vescovo fa appello contro voto a Salvini, elettori lo votano in massa

Vescovo sfida Bergoglio: “Chiesa non è una ONG”

#Ratisbona, #Baviera, #Germania, fanno discutere le ultime prese di posizione del cardinale Gerhard Muller, che al #Tg2rai afferma: "I vescovi non devono fare politica. La #Chiesa non è una organizzazione non governativa". pic.twitter.com/rtiklcHBZW — Tg2 (@tg2rai) February 24, 2019

Parroco lascia la chiesa: “Non ne può più di immigrati”

Don Marco trasloca dalla canonica della chiesa: troppe le richieste di soldi dagli immigrati. Non tutti i preti sono afrolover come don Biancalani. Stufo delle moleste e continue richieste degli immigrati, don Marco Scattolon, parroco di Rustega, piccola frazione di Camposampiero (Padova), ha deciso di cambiare canonica per trovare un po’ di quiete: in fuga … Continua la lettura di Parroco lascia la chiesa: “Non ne può più di immigrati”

Vittime stupri gay: delusi da Vaticano

Le vittime degli abusi sessuali dei preti, al termine del summit in Vaticano terminato col discorso di Bergoglio, danno voce alla loro delusione. “Siamo indignati. Doveva essere il summit della tolleranza zero e invece siamo alla zero credibilità. Molti vescovi dopo questi quattro giorni sarebbero dovuti uscire senza abito talare. Dal discorso del Papa ci … Continua la lettura di Vittime stupri gay: delusi da Vaticano

‘Questo stupro resti tra noi’: il vescovo cercò di coprire il prete gay

Il ragazzino abusato ha tentato il suicidio 4 volte Pochi mesi fa la condanna in primo grado per don Mauro Galli, ex parroco di Rozzano: una vicenda che ha coinvolto anche il vescovo di Brescia e l’attuale arcivescovo di Milano Delpini Rozzano, Milano. La storia di un prete pedofilo – o meglio, omosessuale, perché quasi … Continua la lettura di ‘Questo stupro resti tra noi’: il vescovo cercò di coprire il prete gay

Balli tribali africani in chiesa, fedeli in rivolta – VIDEO

Dissacrante e blasfemo, quanto accaduto nella serata di sabato scorso nella parrocchia di None dei Santi Gervasio e Protasio a Torino: balli tribali e danze africane all’interno della chiesa invece dei cori cristiani. E la gente si è rivoltata, chiedendo l’intervento del ministro Salvini. Che però non è ancora Papa. E non è la prima … Continua la lettura di Balli tribali africani in chiesa, fedeli in rivolta – VIDEO

Caritas rimane senza profughi, invita a boicottare Salvini

Vescovo e direttori regionali appoggiano apertamente il ricorso alla Corte Costituzionale contro una legge che “concretizza atteggiamento vessatorio nei confronti degli stranieri”. E’ delirante la condanna delle Caritas diocesane della Regione ER nei confronti del ‘decreto sicurezza’ che, ricordiamolo, è stato votato dall’80 per cento dei rappresentanti degli italiani. Il parere negativo è contenuto in … Continua la lettura di Caritas rimane senza profughi, invita a boicottare Salvini

Il parroco: “Reddito di cittadinanza deve andare a immigrati”

Il parroco di Massarosa don Giorgio Simonetti (FOTO), critica il reddito di Cittadinanza perché non va agli immigrati «Esponenti dell’attuale governo hanno più volte pronunciato la formula ‘solo agli italiani’ – si legge –, priva di fondamento sulla base delle norme europee e della Costituzione e, per chi dice di essere cristiano, sulla base del … Continua la lettura di Il parroco: “Reddito di cittadinanza deve andare a immigrati”

Parroco sfida Bergoglio: “I porti? Apri il Vaticano”

Il parroco di Chiusano San Domenico, don Antonio Romano, replica al ridicolo ‘selfie’ che immortala Bergoglio on una spilla che invita ad aprire i porti: «Non riesco a trovare la foto del papa con la spilla in bella vista con scritto: “aprite i porti” – scrive il parroco di Chiusano sul proprio profilo social – … Continua la lettura di Parroco sfida Bergoglio: “I porti? Apri il Vaticano”

“Sodoma” sesso tra preti e immigrati islamici a Roma

“Sodoma”, il nuovo libro di Frédéric Martel, svela il caso dei rapporti omosessuali che i sacerdoti della Santa Sede avrebbero con immigrati islamici nei pressi della stazione Termini. Il che, a questo punto, spiegherebbe il fanatismo con cui vogliono sempre accogliere quelli che sbarcano. Diciotti docet. Il racconto dello storico, sociologo e giornalista francese è … Continua la lettura di “Sodoma” sesso tra preti e immigrati islamici a Roma

Bergoglio vuole aprire i porti ma respinge senzatetto

Durante la visita di venerdì ad un centro per immigrati gestito da una delle tante coop del Vaticano, Bergoglio: Bergoglio contro Salvini: “Aprite i porti” – FOTO CHOC #NandinoCapovilla, parroco a Marghera e Papa Francesco, all'incontro sulle migrazioni a Sacrofano:"Vista la spilletta, che tenevo in mano "apriamo i porti" si è fatto scattare una foto, … Continua la lettura di Bergoglio vuole aprire i porti ma respinge senzatetto

Bergoglio contro Salvini: “Aprite i porti” – FOTO CHOC

Durante la visita di venerdì ad un centro per immigrati gestito da una delle tante coop del Vaticano, Bergoglio: #NandinoCapovilla, parroco a Marghera e Papa Francesco, all'incontro sulle migrazioni a Sacrofano:"Vista la spilletta, che tenevo in mano "apriamo i porti" si è fatto scattare una foto, gli è piaciuta ed ha chiesto di tenerla per … Continua la lettura di Bergoglio contro Salvini: “Aprite i porti” – FOTO CHOC

Locali don Biancalani abusivi, scatta abbattimento

Ne dà notizia lo stesso parroco di Vicofaro su Facebook Nuovi guai per don Massimo Biancalani, i locali dove ha realizzato negli ultimi mesi la ‘pizzeria del rifugiato’ sono abusivi e un’ordinanza del Comune di Pistoia ne ha ordinato l’abbattimento. Lui reagisce così:

Capi scout contro Salvini: non umano respingere

“Come comunità capi e come persone siamo colpiti da quanto sta accadendo nella nostra società, nei nostri mari e in generale nel mondo”. Inizia così la delirante lettera che i capi scout hanno indirizzato ai genitori delle ragazze e dei ragazzi del gruppo “Jesi 1” dell’Agesci (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani). “Come educatori ci … Continua la lettura di Capi scout contro Salvini: non umano respingere

Bergoglio in visita ai migranti: la paura verso di loro va superata

Ci risiamo. Bergoglio è di nuovo tra gli immigrati. Tutto selfie e sorrisi. Una messa tra i migranti per dire sì all’invasione. A Sacrofano, in mezzo alla campagna romana, nella Fraterna Domus, una delle tante strutture dove si fa business dell’accoglienza, è arrivato il CEO. «Questo ripiegamento su sè stessi, segno di sconfitta, accresce il … Continua la lettura di Bergoglio in visita ai migranti: la paura verso di loro va superata

Inviato di Bergoglio in Francia tenta aggressione omosessuale

Il nunzio apostolico in Francia, mons. Luigi Ventura, è oggetto di un’inchiesta per “aggressioni sessuali” da parte della procura di Parigi. La vittima dell’aggressione omosessuale sarebbe un giovane funzionario del municipio di Parigi, che l’aveva accolto durante una cerimonia ufficiale all’Hotel de Ville il 17 gennaio. L’ambasciatore del Vaticano in Francia ha 74 anni.

“L’80% dei prelati in Vaticano è gay”

#Cultura: Nel suo libro "Sodoma" Fredéric Martel scoperchierebbe il vaso sulla più grande "lobby gay" del mondo. Quella… Posted by Il Primato Nazionale on Thursday, February 14, 2019 Questo spiegherebbe il desiderio ormai evidente di porsi a novanta gradi davanti all’invasione e all’islamizzazione: sarebbe, in questo caso, un’ossessione di origine sessuale. Perché sia chiaro: questa mania … Continua la lettura di “L’80% dei prelati in Vaticano è gay”

Per Bergoglio i migranti insemineranno l’Europa sterile

Per comprendere Bergoglio e la nuova ideologia religiosa con la quale sta cercando di sostituire il Cristianesimo, dobbiamo andare all’origine del suo pensiero sull’immigrazione. In un colloquio di qualche tempo fa con il Corriere della Sera (lo stesso nel quale aveva esaltato Bonino e Napolitano), Bergoglio parlò dei clandestini come di un seme miracoloso che consentirà … Continua la lettura di Per Bergoglio i migranti insemineranno l’Europa sterile

Prete rosso difende Mahmood: “Salvini è come i terroristi”

Dopo la presa di posizione popolare di don Salvatore: Parroco contro Mahmood: “A Sanremo vinci solo se sei musulmano” Ecco la reazione della pretaglia rossa con don Vitaliano: “Don Salvatore e’ espressione del ‘salvinismo’ cattolico. L’ideologia salviniana si sta intrufolando nella Chiesa. Prendete Don Salvatore, leggete quello che scrive. Lui lo rivendica. Non se ne … Continua la lettura di Prete rosso difende Mahmood: “Salvini è come i terroristi”

Italia invasa: tutte le chiese diventate moschee

Tra il 2012 e il 2016 – ultimi dati disponibili – è stata concessa personalità giuridica a 46 nuove parrocchie ed è stata tolta a 101: in 5 anni in Italia sono sparite 55 parrocchie, quasi tutte concentrate nell’ultimo anno, il 2016, quando ne sono state soppresse 40. Le parrocchie chiudono perché gli italiani che … Continua la lettura di Italia invasa: tutte le chiese diventate moschee

Vescovo paragona i barconi alle foibe

Anche nel Giorno del Ricordo sulle Foibe, l’arcivescovo di Ferrara, ex gran kapò della fondazione migrante, Gian Carlo Perego, con l’omelia della messa celebrativa in Cattedrale domenica mattina ha voluto parlare di immigrazione. “Come è avvenuto nelle foibe, in questo angolo d’Italia dimenticato e abbandonato dal’43 alla fine della guerra, lasciando un limbo identitario risolto … Continua la lettura di Vescovo paragona i barconi alle foibe

Il cardinale filoislamico Ravasi twitta Mahmood, e sul web lo massacrano

Il cardinal Ravasi si eccita per la ‘vittoria’ di Mahmood su Twitter, ma gli utenti la prendono molto male: Ieri eri qua ora dove sei papàMi chiedi come va come va come vaSai già come va come va come va (Mahmood, Soldi) #Sanremo2019 — Gianfranco Ravasi (@CardRavasi) February 10, 2019 Non meravigliatevi: migrante e soldi, … Continua la lettura di Il cardinale filoislamico Ravasi twitta Mahmood, e sul web lo massacrano

Monsignor Ballin: «L’Europa fra 50 anni sarà musulmana»

Monsignor Camillo Ballin, vicario apostolico in Arabia, è stato intervistato dal Messaggero sul viaggio negli Emirati di Bergoglio. L’intervista è agghiacciante: «È un passaggio importante per il cammino islamo-cristiano. Arriva per incoraggiare i fedeli e di cristiani. Nella regione c’è una comunità piuttosto nutrita. Ci sono milioni di fedeli, soprattutto immigrati filippini che lavorano ad … Continua la lettura di Monsignor Ballin: «L’Europa fra 50 anni sarà musulmana»

Bergoglio riceve l’uomo che ha scaricato in Italia 30mila clandestini

Bergoglio, durante la serata di ieri, ha incontrato uno dei più grandi trafficanti umanitari: Oscar Camps, fondatore e proprietario della famigerata Open Arms, dell’organizzazione non governativa catalana che ha rovesciato in Italia decine di migliaia di clandestini in 3 anni. Prima che i porti venissero chiusi. Ora, dopo avere deviato verso la Spagna, è lì … Continua la lettura di Bergoglio riceve l’uomo che ha scaricato in Italia 30mila clandestini

Vescovo sta con Salvini: “Prima gli italiani”

Monsignor Carlo Liberati, emerito nel Santuario di Pompei, sta con Salvini, a cui vaticina un “grande” futuro, perché il ministro dell’Interno, secondo Liberati, è abituato a dire le cose come stanno. Il che, per un consacrato, non può non rappresentare un valore. Nell’intervista rilasciata al giornale cattolico La Fede Quotidiana, il religioso arriva a sposare … Continua la lettura di Vescovo sta con Salvini: “Prima gli italiani”

Bergoglio nasconde la croce: dialogo con Islam per pace mondo

“Il dialogo tra il Cristianesimo e l’ Islam sia fattore decisivo per la pace nel mondo di oggi”. Lo ha detto papa Francesco nell’udienza generale parlan- do del viaggio appena compiuto negli Emirati Arabi Uniti. “Un viaggio breve ma molto importante – ha sottolineato – che, riallacciandosi all’incontro del 2017 ad Al-Azhar, in Egitto, ha … Continua la lettura di Bergoglio nasconde la croce: dialogo con Islam per pace mondo

Parroco: «Stragi in mare colpa Salvini», fedeli in rivolta

«Nel mar Mediterraneo in questi mesi, per responsabilità diretta del nostro attuale governo, si sta consumando una vera e propria strage. Quella dei migranti». Questo ha scritto – mentendo -il parroco di Ospedaletto, Vicenza, don Marco Bedin, in un articoletto dal titolo emblematico quanto fal «Strage di Stato», pubblicato sull’ultimo bollettino della comunità. I fedeli … Continua la lettura di Parroco: «Stragi in mare colpa Salvini», fedeli in rivolta

Cardinale: “Islam a messa. I fedeli si ribellino”

Il cardinale Gerhard Müller ha le idee chiare. Dal luglio 2017 non è più prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, licenziato da Bergoglio. Le aveva troppo chiare. Le idee. Intervistato dal giornale cattolico La Bussola Quotidiana difende la Chiesa dal relativismo dell’attuale Papa. Sugli abusi sessuali che sono in realtà omosessuali: «Per la … Continua la lettura di Cardinale: “Islam a messa. I fedeli si ribellino”

Bergoglio toglie la croce dal simbolo per non urtare islamici

Bergoglio si appresta al viaggio negli Emirati Arabi Uniti. E fin qui, tutto bene. Il logo del viaggio papale è sintetizzato in una colomba con i colori della bandiera emiratina. Ma non c’è nessun simbolo, nessuna croce. Per non urtare la suscettibilità degli ospiti è stata fatta sparire. Abbiamo un Papa che nasconde la croce … Continua la lettura di Bergoglio toglie la croce dal simbolo per non urtare islamici

Vescovo choc: “Contaminiamoci con immigrati”

E’ evidente, l’ossessione delle gerarchie e di ampi settori della Chiesa per l’immigrazione ha sottintesi sessuali. Attenzione: non stiamo dicendo che si portino a letto i profughi, anche se i casi si sono moltiplicati in questi anni, parliamo più di un desiderio di farsi sodomizzare culturalmente. La parola chiave è “contaminazione”. Per l’arcivescovo di Milano, … Continua la lettura di Vescovo choc: “Contaminiamoci con immigrati”

Il globalista Bergoglio contro i ‘nazionalismi’

Vedere tutte le bandiere sfilare insieme, danzare nelle mani dei giovani gioiosi di incontrarsi è un segno profetico, un segno controcorrente rispetto alla triste tendenza odierna ai nazionalismi conflittuali, che alzano dei muri, e si chiudono all’universalità, all’incontro fra i popoli. È un segno che i giovani cristiani sono nel mondo lievito di pace”. Lo … Continua la lettura di Il globalista Bergoglio contro i ‘nazionalismi’

Prete pro-immigrati caccia leghisti e grillini dalla Chiesa

A Montefano, Marche, è rabbia tra i fedeli per una frase d’odio postata su Facebook da padre Alberto Maggi, direttore del Centro Studi Biblici “Giovanni Vannucci”, all’interno del proprio profilo social: “Buongiorno, ho bisogno di spazio per far posto alle nuove richieste di amicizia. Se grillini e leghisti si togliessero dai c… dai contatti, li … Continua la lettura di Prete pro-immigrati caccia leghisti e grillini dalla Chiesa

Vescovo protesta per taglio soldi pubblici al giornale dei vescovi…

Il vescovo Pavanello sui tagli all'editoria: "Provvedimenti preoccupanti". Posted by La Voce Di Rovigo on Saturday, January 26, 2019 L’interesse del vescovo per i taglia all’editoria, dipendono da questo: E la foto in alto è più esplicativa di tanti commenti, sullo stato della Chiesa.

Diciotti, Biancalani esulta: finita la pacchia per Salvini

Come è caduta in basso la Chiesa: Poi tutti a cena nei circoli Arci esentasse: Un po’ segregati: Iniziano ad essere "tanti" i preti politicizzati in versione "anime belle"…, dove sta andando la religione e la fede, vediamo una "vocazione" incredibile e sopratutto diciamo: "Parola di #donBiancalani o suona meglio parola dell' "ironico" politico #donBiancalani" … Continua la lettura di Diciotti, Biancalani esulta: finita la pacchia per Salvini

Sea Watch, Vescovi chiedono a Salvini i giovani maschi: “Li prendiamo noi”

Non fosse tragico sarebbe comico. I vescovi che vogliono prendersi i minori – presunti – della Sea Watch. Ieri, la procuratora dei minorenni di Catania aveva intimato a Matteo Salvini: SeaWatch, procuratore rosso chiede sbarco sedicenti minori La replica del Viminale è stata netta: “Hanno 17 anni e mezzo”, o almeno dichiarano di averne. Viminale: … Continua la lettura di Sea Watch, Vescovi chiedono a Salvini i giovani maschi: “Li prendiamo noi”

Prete a letto coi profughi a Imperia: quando l’accoglienza è in camera

Cerchiamo di capire che cosa si nasconde, a parte il business, dietro la smania di ampi settori della Chiesa per l’accoglienza. Ad esempio, nella diocesi di Albenga, si scoprì per caso cosa portava il locale parroco ad essere così attivo nel settore dei profughi:   PARROCO TROVATO A LETTO CON DUE PROFUGHI Quando i soccorritori … Continua la lettura di Prete a letto coi profughi a Imperia: quando l’accoglienza è in camera

Bergoglio attacca il muro di Trump: “La paura rende pazzi”

Indecoroso duetto tra Bergoglio e un presunto giornalista pubblico, pagato da tutti noi. “Santo Padre, sono andato a Tjuana, al confine tra il Messico e gli Stati Uniti, lì il muro che stanno costruendo entra in mare, perché non possano passare nemmeno a nuoto”, ha raccontato a Bergoglio Marco Clementi, l’inviato del Tg1, durante il … Continua la lettura di Bergoglio attacca il muro di Trump: “La paura rende pazzi”

Chiese italiane diventano moschee: imam recitano Corano

In Italia e in Europa, si registra una crescente e preoccupante tendenza: la sottomissione del clero cattolico all’islamizzazione Per la prima volta in oltre 700 anni di storia, i canti islamici hanno ferito la cattedrale fiorentina di Santa Maria del Fiore. Sotto la famosa Cupola di Brunelleschi, le nenie islamiche si sono affiancate e hanno … Continua la lettura di Chiese italiane diventano moschee: imam recitano Corano

Don Farinella vieta ingresso in chiesa a Salvini: “Ha mani sporche di sangue, a processo per genocidio”

Don Paolo Farinella torna ad attaccare – in realtà siamo ormai in presenza di delirio – Matteo Salvini dai microfoni de La Zanzara su Radio24. Il prete di Genova, ormai da diversi anni ha vietato il Natale nella sua chiesa: Niente Messa Natale: “Per rispetto migranti” Oggi: “Bisogna chiudere tutte le chiese a Salvini, non … Continua la lettura di Don Farinella vieta ingresso in chiesa a Salvini: “Ha mani sporche di sangue, a processo per genocidio”

Vescovi: “Votate solo chi dice sì all’accoglienza”

Che tradotto dalla neolingua bergogliana, significa più o meno così: votate solo chi ci rifornisce di giovani maschi africani. E non andiamo oltre. In vista delle Regionali in Abruzzo, infatti, l’arcivescovo di Chieti-Vasto – nonché presidente della Conferenza episcopale Abruzzo Molise (Ceam) -, Bruno Forte, stila un “decalogo dell’elettore” per scegliere chi votare. “Tutti gli … Continua la lettura di Vescovi: “Votate solo chi dice sì all’accoglienza”

Affiggono manifesti contro Bergoglio: denunciati!

Manifesti affissi sui muri perimetrali esterni di San Pietro: “Vaticano sterco del Demonio” e “Papa sporco massone. Rivolta Nazionale”. E un crocifisso in legno, appoggiato al contrario sotto gli striscioni con la scritta: “Questo è il vostro simbolo. Pedofili, lobbysti, immigrazionisti”. Ad affiggerli tre persone, poi fermate e denunciate dagli agenti della Polizia Locale di … Continua la lettura di Affiggono manifesti contro Bergoglio: denunciati!

Lascia un commento