Johnson come Xi Jinping: vuole dai social i nomi di milioni di cittadini che hanno ‘offeso’ i rigoristi ‘inglesi’

Condividi!

Povero Johnson, sperava di confondere gli inglesi con una vittoria attesa decenni, invece dovrà dare conto dell’imminente ondata di contagi nonostante i tanto propagandati vaccini.

VERIFICA LA NOTIZIA

E allora si vuole sfogare contro i cittadini e ha chiesto ai social di identificare i milioni di utenti che hanno postato commenti ritenuti ‘razzisti’ contro i rigoristi neri dell’Inghilterra.

La società mulirazzione è fondamentalmente non stabilizzabile, se non sotto il tallone di ferro della censura.




4 pensieri su “Johnson come Xi Jinping: vuole dai social i nomi di milioni di cittadini che hanno ‘offeso’ i rigoristi ‘inglesi’”

  1. Su cinque, i due bianchi hanno segnato, i tre non bianchi no.
    Per quanto dia fastidio ai globalisti, perché ne distrugge la narrativa, questo é un fatto.
    Nessuno dice che i tre non hanno segnato perché sono non bianchi, ma semplicemente che i tre non bianchi non hanno segnato.
    Il quarto non bianco, però, era bravo a tuffarsi, quindi forse ha sbagliato sport.
    Il peggio, comunque, é stata la ammorbante telecronista, direi bianca, che ha scassato dall’inizio alla fine.
    Esacerbante.

  2. Dopo le pagliacciate dell’ inginocchiamento per le merde negre il popolo inglese tanto declamato per l integrazione razziale si è scoperto razzista…

I commenti sono chiusi.