Ong choc: “Dare case sfitte a immigrati”

L’ultimo morto della baraccopoli di San Ferdinando si chiama Moussa Ba, uno spacciatore clandestino di 28 anni che veniva dal Senegal. E’ morto in un rogo. L’ong finanziata da Soros Medu, una sorta di Emergency meno trendy, presente nella Piana di Gioia Tauro con un il suo camper mobile per prestare assistenza agli immigrati con … Continua la lettura di Ong choc: “Dare case sfitte a immigrati”

Genova, agenti circondati e picchiati da africani

“Con rammarico constatiamo che lo scorso fine settimana, per l’ennesima volta, due agenti della Polizia Locale sono stati aggrediti da un gruppo di venditori abusivi mentre svolgevano il loro lavoro al Porto Antico di Genova“. Lo hanno riferito oggi il presidente del Municipio Centro est Andrea Carratù e il consigliere municipale delegato alla Sicurezza Antonio … Continua la lettura di Genova, agenti circondati e picchiati da africani

Vescovo denuncia: “Neri sfruttano altri Neri”

Le sistemazioni dignitose sono in Africa. Chi non può mantenersi in Italia, non ci deve stare. Se lavorando non può mantenere se stesso, significa che il suo lavoro è inutile e sottopagato. Le campagne vanno meccanizzate: ma non accadrà fino a che ci saranno loro a farsi sfruttare.

I centomila soldati della mafia nigeriana in Italia: “Schierare esercito”

«È un episodio intollerabile, sul quale faremo luce con tutti i mezzi a nostra disposizione». Così il questore di Ferrara, Giancarlo Pallini, commenta la notte di guerriglia. «Vaglieremo le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza e dagli smartphone – spiega –, ascolteremo testimonianze e utilizzeremo le tecniche della Scientifica per ricostruire quello che è successo … Continua la lettura di I centomila soldati della mafia nigeriana in Italia: “Schierare esercito”

Nigeriani: 12mila reati in 1 anno, così il PD ha portato Mafia nigeriana in Italia

Stiamo creando piccole Gaza sul nostro territorio ‘grazie’ al delirante e criminale progetto targato PD-Vaticano di ‘ripopolamento’ del territorio. L’ultimo campanello d’allarme è quanto accaduto ieri notte a Ferrara. “Bande di immigrati si stanno appropriando di intere aree del territorio italiano e si stanno preparando alla guerriglia etnica in stile africano” “Gruppi di migranti nigeriani … Continua la lettura di Nigeriani: 12mila reati in 1 anno, così il PD ha portato Mafia nigeriana in Italia

Nave Ong finanziata da Chiesa in Libia, Salvini: “Italia chiusa”

“Se domani arriva un barcone nelle nostre coste non sbarca. Se domani arriva una Ong non sbarca, perchè in Italia non arrivano più nè gli scafisti nè le Ong”. Così Salvini reagisce alla notizia del ritorno della nave dell’Ong tedesca Sea Eye tra la Libia e l’Italia: Ong finanziata dalla Chiesa va in Libia a … Continua la lettura di Nave Ong finanziata da Chiesa in Libia, Salvini: “Italia chiusa”

Poliziotto rivela: “Noi agenti in 4, i nigeriani in 40: siamo in guerra “

Ieri sera la “rivolta dei nigeriani” nel famigerato quartiere GAD di Ferrara, zona multietnica nei pressi della stazione, ormai occupato di fatto dalla Mafia nigeriana, centro di spaccio, crimini, aggressioni e violenze. Solo lo scorso luglio le bande di immigrati si sono fronteggiate in una battaglia a suon di mannaie. Era una guerra per il … Continua la lettura di Poliziotto rivela: “Noi agenti in 4, i nigeriani in 40: siamo in guerra “

San Ferdinando: solo 80 su 1.600 sono regolari

Immigrati presenti nell’area 1.592, di cui 1.070 nella baraccopoli. Dei 1.592, hanno diritto al Siproimi (ex Sprar) 80. Hanno aderito al trasferimento nei centri in 52, di cui 26 gia’ trasferiti. Rogo,Salvini: sgombereremo baraccopoli S.Ferdinando I richiedenti protezione internazionale sono 669. Di questi, sono stati contattati in 326 per valutare il trasferimento in centri di … Continua la lettura di San Ferdinando: solo 80 su 1.600 sono regolari

Diciotti, Onu rimpatria eritrei: perché processare Salvini?

In Eritrea non c’è la guerra da anni e anni. Ora nemmeno sulla carta. E c’è più democrazia che nella Francia di Macron. Oggi 8 eritrei sono stati rimpatriati volontariamente dalla #Libia, grazie a @IOM_Libya.Dopo la pace firmata tra #Eritrea e #Etiopia, e la fine delle sanzioni #ONU contro #Asmara, non c’è più “ragione” per … Continua la lettura di Diciotti, Onu rimpatria eritrei: perché processare Salvini?

Porta moglie e figli qui, ora esige casa da italiani

Abdelbassat Karouache di 39 anni, in Italia dal 2001, nel 2016 ha ricongiunto tutta la famiglia: moglie e 2 figli. Pochi mesi dopo, ha scoperto di non riuscire a pagare l’affitto di 388 euro al mese, oltre alle utenze, perché, dice, “lavoro come operaio metalmeccanico soltanto per 8 mesi all’anno e i soldi non bastavano … Continua la lettura di Porta moglie e figli qui, ora esige casa da italiani

Sbarca a Lampedusa nel 2011, 8 anni per rimpatriarlo

Sbarcato nel 2011 da clandestino a Lampedusa, il 28enne tunisino si è dedicato, come molti suoi colleghi, ad attività illegali. Diventando esso stesso uno scafista. Nel 2014, a causa delle sue attività, è stato tratto in arresto per associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Scontata la sua pena, invece di espellerlo, lo hanno … Continua la lettura di Sbarca a Lampedusa nel 2011, 8 anni per rimpatriarlo

Clandestini: 12 islamici sbarcano in Sardegna

Dodici clandestini, tutti giovani maschi algerini, sono sbarcati questa mattina sulla spiaggia di Porto Pino, Sant’Anna Arresi, sulla costa sud occidentale della Sardegna. Sul posto, in località Is Pillonis, i carabinieri di Giba e Calasetta.

Jihad sessuale: “Cristiane destinate al piacere dei musulmani”

Per la legge islamica le donne cittadini di serie b, inferiori agli uomini e un tantino superiori ad animali e oggetti. Secondo il Corano, gli uomini hanno “autorità” sulle donne che possono essere picchiate se sono “disobbedienti” (Sura 4: 34). Secondo Maometto, il profeta dell’Islam, sono necessarie due donne per eguagliare la testimonianza di un … Continua la lettura di Jihad sessuale: “Cristiane destinate al piacere dei musulmani”

Polizia accusa immigrati: “Credono loro diritto palpeggiare donne italiane”

Al tempo del PD i migranti sentivano di avere mano libera. Non sottovalutate l’effetto psicologico di Salvini, che viene anche esasperato dai media di sinistra, che altro non fanno che terrorizzare gli immigrati esagerando le iniziative leghiste: oggi conta quasi più la percezione della realtà, e se ‘loro’ percepiscono di essere a rischio, inizieranno a … Continua la lettura di Polizia accusa immigrati: “Credono loro diritto palpeggiare donne italiane”

Ong finanziata dalla Chiesa va in Libia a traghettare clandestini in Italia

La nave dell’ong tedesca Sea Eye, che batte bandiera tedesca, ed è registrata illegalmente come ‘nave commerciale’, salpa verso la Libia dove ha intenzione di riprendere il traffico interrotto dopo il sequestro di fatto della Sea Watch a Catania: La nave #AlanKurdi di @SeaEye_It è salpata ieri sera verso la zona #SearchAndRescue. È importante che … Continua la lettura di Ong finanziata dalla Chiesa va in Libia a traghettare clandestini in Italia

Altri 63 clandestini diretti in Italia bloccati in Libia – FOTO

Altri 63 clandestini subsahariani sono stati bloccati in Libia prima che potessero imbarcarsi verso l’Italia: #Libya 14.02.19 – Police Dept. in Sirte alerted by citizens apprehended a group of 63 African #migrants of different nationalities. All transferred to ImmDC for P&A. #Migrantcrisis #Frontex #Europol #TogetherForRescue #UNHCR #Seenotrettung #SeaWatch3 #SeaEye #fluechtlinge #EKD pic.twitter.com/LJXjqZG2lA — Migrant Rescue … Continua la lettura di Altri 63 clandestini diretti in Italia bloccati in Libia – FOTO

San Ferdinando: le baraccopoli di immigrati che assediano l’Italia – MAPPA

L’ennesimo rogo di una baraccopoli eretta da africani, evidenzia quello che è un allarme: stanno occupando il territorio e generando degrado: spaccio, furti, stupri. L’ultimo caso, quando a Borgo Mezzanone venne individuato uno degli assassini di Desirée, con chili di droga nascosti nella baracca. Perché queste sono le nostre favelas: regalo della società multietnica. Baraccopoli … Continua la lettura di San Ferdinando: le baraccopoli di immigrati che assediano l’Italia – MAPPA

Smantellato tour operator per clandestini: sede in palazzine occupate!

A Torino arrestati 11 cittadini somali per favoreggiamento immigrazione clandestina, contraffazione documenti e traffico stupefacentiI migranti giunti in Italia, prima erano nascosti in alloggi e poi accompagnati da “passeur” per oltrepassare le frontiere con documenti falsi pic.twitter.com/glN6zaTM84 — Polizia di Stato (@poliziadistato) February 16, 2019 Gestivano il traffico di clandestini, dallo sbarco al sud fino … Continua la lettura di Smantellato tour operator per clandestini: sede in palazzine occupate!

San Ferdinando: abusivi avevano rifiutato ospitalità Salvini

Il che fa comprendere che avessero altri ‘impegni’ in zona. Ma, soprattutto, perché gliel’hanno offerta?Chi vive in Italia deve essere in grado di mantenersi, oppure tornare a casa propria. Sul rogo in cui è morto un abusivo senegalese nella baraccopoli di San Ferdinando, nota per essere un covo della mafia nigeriana. I profughi riconosciuti come … Continua la lettura di San Ferdinando: abusivi avevano rifiutato ospitalità Salvini

Rogo,Salvini: sgombereremo baraccopoli S.Ferdinando

Rogo,Salvini: sgombereremo S.Ferdinando “Sgombereremo la baraccopoli di San Ferdinando. L’avevamo promesso e lo fa- remo, anche perché illegalità e degrado provocano tragedie come quella di poche ore fa”. Così il ministro Salvini. “Per gli extracomunitari di San Ferdi- nando con protezione internazionale – ricorda – avevamo messo a disposizione 133 posti nei progetti Sprar. Hanno … Continua la lettura di Rogo,Salvini: sgombereremo baraccopoli S.Ferdinando

Sedu, avvocato nigeriano avverte italiani: “Dovete mescolarvi con noi, è inevitabile”

Hillary Sedu, avvocato nato in Nigeria, nuovo idolo del progressismo napoletano, commenta la situazione italiana. E vuole darci lezioni: “Avverto un clima di odio dove persone che dovrebbero vergognarsi oggi, con questo governo populista, si sentono legittimate ad esprimersi in tema di odio razziale. Mafia nigeriana? Meglio chiamarla bande di criminali” Poi una sorta di … Continua la lettura di Sedu, avvocato nigeriano avverte italiani: “Dovete mescolarvi con noi, è inevitabile”

Nessuno fugge dalla Libia, ci vanno per partire: a pagamento

Ong e Gruppo Espresso diffondono fake news sulla Libia in coppia, forse è perché uno dei De Benedetti era anche nel board di una Ong, chissà. Ad esempio: "Ho visto corpi di bambini annegati, intere famiglie riportate indietro dalle onde dopo che i gommoni erano affondati."Un nuovo olocausto che tutti conoscono, ma fingono di non … Continua la lettura di Nessuno fugge dalla Libia, ci vanno per partire: a pagamento

Milano, il PD si inventa l’anagrafe parallela per clandestini

Il Comune di Milano si inventa una sorta di ‘anagrafe parallela’. Almeno Orlando Cascio ha avuto il coraggio di violare la legge, questi invece, essendo dei radical chic, si fanno una sorta di bilancio in nero che non vale nulla. E’ come un gioco per bambini, come la ‘cittadinanza onoraria’ a chi nasce in Italia: … Continua la lettura di Milano, il PD si inventa l’anagrafe parallela per clandestini

50 immigrati stipati in casolare: non scattano espulsioni

In 50, tutti provenienti dall’Africa Subshariana, in una struttura di sei mini appartamenti lungo la provinciale che collega San Vito a Brindisi. A scovarli i militari della Compagnia di Brindisi durante un servizio al “alto impatto” finalizzato al controllo dei luoghi di aggregazione di soggetti islamici, per verificare il rispetto delle norme in materia di … Continua la lettura di 50 immigrati stipati in casolare: non scattano espulsioni

Terrorista islamico vuole tornare in Italia: «In Siria prigione troppo dura»

Marocchino nato in Italia. Samir Bougana, 24 anni, è il futuro se non abroghiamo i ricongiungimenti familiari e non torniamo allo ius sanguinis. E’ uno dei 130 foreign fighters (immigrati o figli di immigrati andati a combattere con ISIS) arruolati dal Califfato in Italia. E ora il terrorista vorrebbe tornare in Italia: è stato arrestato … Continua la lettura di Terrorista islamico vuole tornare in Italia: «In Siria prigione troppo dura»

Con miliardi spesi da PD per profughi si regalava casa a 650mila italiani

Immaginate cosa si poteva fare con i miliardi spesi in tutta Italia: Il PD ha speso in profughi 16 miliardi di euro in 5 anni In Italia ci sono 650 mila famiglie a cui i comuni non sono in grado di assegnare un alloggio perché non si sono case. L’88% degli sfratti sono eseguiti per … Continua la lettura di Con miliardi spesi da PD per profughi si regalava casa a 650mila italiani

55 clandestini diretti in Italia rimpatriati in Nigeria

Oggi, 55 clandestini nigeriani bloccati mentre tentavano di raggiungere l’Italia sono stati rimpatriati dalla Libia in Nigeria: #Libya 14.02.19 – 55 stranded Nigerian #migrants incl. women & children returned safely home via Mitiga Int. Airport @ Janzour ImmDC #Migrantcrisis #SOSMEDITERRANE #Frontex #Europol #TogetherForRescue #UNHCR #Seenotrettung #SeaWatch3 #SeaEye #ProactivaOpenArms #fluechtlinge #EKD pic.twitter.com/1KlNZnxp3g — Migrant Rescue Watch … Continua la lettura di 55 clandestini diretti in Italia rimpatriati in Nigeria

Italiani minoranza nella scuola, preside esulta: “Questa è l’Italia che vogliamo”

“Per noi si tratta della normalità, la scuola è avanti ed è lo specchio reale della società”. Questa delirante dichiarazione la dobbiamo a tal Laura Anna Maria Pollichino, preside dell’istituto comprensivo Perez-Calcutta di Palermo. Nella sua scuola gli immigrati sono la maggioranza: a Palermo, dove non si può certo parlare di ‘bisogno di immigrati’, visto … Continua la lettura di Italiani minoranza nella scuola, preside esulta: “Questa è l’Italia che vogliamo”

Sea Watch, per farla ripartire intervengono i Soros

Sul blocco che ormai sembra definitivo della Sea Watch, intervengono i rappresentanti di Soros all’Europarlamento: “Questa campagna vuole rappresentare un porto aperto e sicuro per quelle persone in fuga da guerre, calamità, fame. Quel porto sicuro e aperto che i paesi europei non stanno ancora fornendo”. Grazie @ellyesse! 🚩Aiutaci a tornare in mare👇🏼https://t.co/hEbc4KTxPr https://t.co/xwjF3ZrXKk — … Continua la lettura di Sea Watch, per farla ripartire intervengono i Soros

Gli aiuti per i poveri finiscono sulle navi Ong

Quindi @seaeyeorg e @proemaid, per la loro prossima missione davanti alla #Libia sulla nave #AlanKurdi, si sono "riforniti" grazie alle associazioni di #Maiorca, che avevano raccolto aiuti per i poveri spagnoli.@rubnpulido https://t.co/RsRIzlSuoB — Francesca Totolo (@francescatotolo) February 14, 2019 Ricordiamo chi li finanzia: Arriva l’Ong tedesca finanziata dal Vaticano, è attacco all’Italia

Africana rivela:“L’85 per cento di chi si imbarca ha un lavoro nel luogo d’origine”

“L’85 per cento degli ivoriani prima di partire lascia un impiego, o una fonte di reddito, nel luogo d’origine”: cosi’ all’agenzia ‘Dire’ Goita Insiata Ouattara, dirigente del ministero della Costa d’Avorio per l’Integrazione africana e la diaspora. “Se partono e’ perche’ sono alla ricerca di qualcosa di meglio, inseguono un’illusione” sottolinea la responsabile. Capito? E … Continua la lettura di Africana rivela:“L’85 per cento di chi si imbarca ha un lavoro nel luogo d’origine”

Jihadista fermato, si stava imbarcando per l’Italia

Ieri al porto albanese di Valona la polizia ha arrestato un 32enne cittadino kosovaro, tale F.D., con falso passaporto macedone: era in procinto di imbarcarsi su un traghetto diretto a Brindisi. Il problema è che dall’Albania non c’è bisogno di visti. Questo è un dramma perché permette ad una delle etnie più rappresentate in carcere … Continua la lettura di Jihadista fermato, si stava imbarcando per l’Italia

SeaWatch ricicla il macchinista dell’Ong indagata Lifeline – FOTO

L’ong tedesca protesta per il blocco, che si avvia ad essere definitivo, della propria nave battente bandiera olandese a Catania: Sie zwingen uns, wochenlang Menschen aufzunehmen, und werfen uns dann vor, dass wir kein schwimmendes Hotel sind. Wie wir am Montag vorausgesagt hatten, hindern die EU-Behörden die #SeaWatch 3 weiterhin am Retten – mit absurden … Continua la lettura di SeaWatch ricicla il macchinista dell’Ong indagata Lifeline – FOTO

Capodanno cinese a Prato, il PD svende la città a Pechino

GLI INVASI CHE FESTEGGIANO GLI INVASORI I cinesi hanno occupato Prato, ormai una sorta di provincia di Shangai. E i collaborazionisti godono di questa occupazione fatta di fabbriche con clandestini in nero che hanno devastato il tessuto economico della provincia. Sono iniziati oggi, con una cerimonia inaugurale alle 10, i festeggiamenti del capodanno cinese a … Continua la lettura di Capodanno cinese a Prato, il PD svende la città a Pechino

E’ ufficiale, traffico clandestini gestito da mafia nigeriana

Mafia nigeriana, clan gestiva il traffico di esseri umani: 5 arresti. Video Traffico di esseri umani, prostituzione e riti voodoo: sono queste le tre parole chiavi che hanno portato all’arresto di cinque cittadini nigeriani, tra cui tre donne. I soggetti sono stati arrestati dalla squadra mobile di Catania, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia, con … Continua la lettura di E’ ufficiale, traffico clandestini gestito da mafia nigeriana

Rifiutava contatti con infedeli, Salvini espelle amico Amri

Rifiutava qualsiasi contatto con gli infedeli all’interno del penitenziario ed era violento sia nei confronti dei detenuti sia verso le guardie carcerarie. Sono i motivi che hanno spinto il ministro dell’Interno Matteo Salvini a firmare un provvedimento d’espulsione nei confronti di un tunisino 33enne per motivi di sicurezza dello Stato. L’islamico, in carcere per reati … Continua la lettura di Rifiutava contatti con infedeli, Salvini espelle amico Amri

L’allarme: “Italia in mano ai clan nigeriani”

L’allarme di Panorama: Sono i Maphite, che si uniscono ai Black Axe, Bucaneer e Sea Dogs: «I gruppi si scontrano e si picchiano, hanno i loro club e bar. Le persone accoltellate non denunciano» Il ‘pentito’ parla davanti agli agenti della polizia locale di Torino: «In città è tutto come prima, non è cambiato nulla», … Continua la lettura di L’allarme: “Italia in mano ai clan nigeriani”

Ong, ex dipendente confessa: “Salvini ci ha convinti a denunciare incontri con scafisti”

Gli addetti stampa delle Ong (hanno giornalisti a bordo) del giornale TPI, hanno diffuso l’intervista di uno degli addetti alla sicurezza di Vos Hestia, nave dell’Ong Save The Children, in cui questi accusa Salvini di essere il deus ex machina dietro lo scandalo che ha travolto le ong, fino al sequestro di diverse navi e … Continua la lettura di Ong, ex dipendente confessa: “Salvini ci ha convinti a denunciare incontri con scafisti”

SeaWatch denuncia complotto: “Non ci fanno salpare”

Dopo la richiesta all’Italia del governo olandese, Stato di bandiera della Sea Watch 3, di non permettere la partenza della nave dell’ong tedesca, questa evidenzia un parallelo con quanto accaduto a Malta quest’estate: 🔴Non ci sono i presupposti per un fermo amministrativo: l’Olanda prende tempo. La partita Italia-Olanda ci intrattiene per distogliere lo sguardo dalle … Continua la lettura di SeaWatch denuncia complotto: “Non ci fanno salpare”

Verhofstadt sfida Salvini, vuole una Guardia Costiera Ue che inondi l’Italia di clandestini

Più che le stupidaggini su Conte e i ‘burattinai’ Salvini e Di Maio, come se rispettare il voto degli italiani fosse qualcosa di negativo, è questa la dichiarazione più grave dell’uomo di Soros: Salvini is not only blocking the ports of Italy to migrants, but also blocking a true European Border and Coast Guard. Italy … Continua la lettura di Verhofstadt sfida Salvini, vuole una Guardia Costiera Ue che inondi l’Italia di clandestini

SeaWatch, Olanda chiede blocco della nave in porto!

La Sea Watch 3, dell’omonima ong tedesca, non deve lasciare il porto di Catania, dove si trova dal 31 gennaio. È quanto ha chiesto l’Olanda, autorità di bandiera della nave, all’Italia in seguito all’ispezione condotta a bordo della nave della Ong tedesca l’11 e il 12 febbraio. La richiesta è arrivata alla Guardia Costiera italiana … Continua la lettura di SeaWatch, Olanda chiede blocco della nave in porto!

Effetto Salvini: respinte 45 mila domande di asilo, solo 2% i profughi

Crolla la famigerata protezione umanitaria, quella concessa ad Oseghale e Kabobo, tanto per intenderci: a gennaio, probabilmente il primo vero mese di applicazione totale del “decreto Salvini”, a ricevere la protezione umanitaria sono infatti solo il 2 per cento dei richiedenti. Ma ci dovremmo alla fine avvicinare allo ZERO. Erano il 25% nel 2017, quando … Continua la lettura di Effetto Salvini: respinte 45 mila domande di asilo, solo 2% i profughi

Clandestino riportato in Libia protesta: “Avevo pagato per andare a Roma”

Continuano le bizzarre interviste via satellitare del radiotaxi degli scafisti Alarm Phone ai clandestini nei ‘lager’ libici. L’ultimo caso è quello di uno dei migranti riportati indietro lunedì, quando due barconi erano stati intercettati, uno dalla Guardia Costiera libica, l’altro da una nave commerciale. Proprio a questo secondo caso si riferisce l’intervista: We were called … Continua la lettura di Clandestino riportato in Libia protesta: “Avevo pagato per andare a Roma”

Milizie nigeriane si prendono l’Italia: “Stanno armando i profughi”

“Bande di immigrati si stanno appropriando di intere aree del territorio italiano e si stanno preparando alla guerriglia etnica in stile africano” “Gruppi di migranti nigeriani che in un primo momento collaboravano con le mafie per lo sfruttamento della prostituzione ed il traffico delle droghe, ora stanno organizzando bande paramilitari per controllare il territorio italiano”, … Continua la lettura di Milizie nigeriane si prendono l’Italia: “Stanno armando i profughi”

Sociologo svela: “E’ jihad sessuale, sono qui a caccia di donne”

Il sociologo ed economista Gunnar Heinsohn , che insegna presso la scuola NATO a Roma, ha dipinto un quadro fosco in una recente intervista alla Neuen Zürcher Zeitung quello che sta accadendo e quello che accadrà ai cittadini europei in un futuro molto prossimo. E’ stato nel Califfato, e ne ha tratta una visione del nostro futuro … Continua la lettura di Sociologo svela: “E’ jihad sessuale, sono qui a caccia di donne”

Sbarchi crollano in Italia, è boom in Spagna

Un totale di 7.113 clandestini sono sbarcati in Europa via mare dall’inizio dell’anno al 10 febbraio scorso con una diminuzione significativa rispetto agli 8.234 arrivi segnalati nello stesso periodo dell’anno scorso. Lo riferisce l’Oim, l’Agenzia delle Nazioni Unite per la migrazione. Anche il numero di morti in mare mentre tentavano di arrivare in Europa è … Continua la lettura di Sbarchi crollano in Italia, è boom in Spagna

Il calcolo del negriero Strada sui naufragi: “Conta la percentuale”

#Cartabianca @mariogiordano5: "Via le #Ong dal Mediterraneo", @GinoStrada "sbrocca": "Vada alla guardia psichiatrica!" e chiede alla #Berlinguer: "Ma questo dove l’avete trovato?". pic.twitter.com/CUBZDCEZbv — GruppoGnazzzio.Notizie (@gruppognazzzio) February 13, 2019 La puntata di Cartabianca di martedì 12 febbraio prevedeva come ospite in studio Gino Strada. Il fondatore di Emergency comincia parlando della situazione italiana. “Sono 11 … Continua la lettura di Il calcolo del negriero Strada sui naufragi: “Conta la percentuale”

Patronaggio, il pm anti-Salvini arruola 6 profughi in tribunale

La Procura di Agrigento come quella di Torino: ‘assume’ sei immigrati al posto di sei italiani, ‘grazie’ ad protocollo firmato dal pm Luigi Patronaggio, da Lorenzo Airò dell’associazione “La mano di Francesco” e da Valerio Landri della Caritas diocesana permetterà ad alcuni richiedenti asilo, quindi clandestini, di lavorare all’interno della procura. Inutile dire quale sia … Continua la lettura di Patronaggio, il pm anti-Salvini arruola 6 profughi in tribunale

I clandestini SeaWatch mai arrivati in Italia, trollati da Salvini

Ricordate i clandestini che Conte doveva andarsi a prendere in aereo a Malta? Sono, ovviamente, sempre a Malta. E il giornale dei vescovi se ne lamenta: Salvini vi ha trollati. Del resto era stato chiaro: prima devono sparire dall’Italia quelli che la Ue aveva promesso di redistribuire.

SeaWatch premia sindaco Siracusa: pensa prima ai clandestini

Il sindaco di Siracusa ‘premiato’ dai trafficanti umanitari tedeschi con bandiera olandese di Sea Watch: Sabato, in occasione dell’incontro dei sindaci a Roma, abbiamo ritrovato Francesco Italia @frasrmi, Sindaco di #Siracusa. Non dimenticheremo mai la sua solidarietà e come la città abbia aperto le braccia a #SeaWatch e ai naufraghi a bordo.#Grazie #United4Med pic.twitter.com/DyqUrDZXO4 — … Continua la lettura di SeaWatch premia sindaco Siracusa: pensa prima ai clandestini

Mafia nigeriana: “Sacrifici umani sui barconi”

Il reporter Claudio Bernieri, esperto di mafia nigeriana, ha inviato a Vox l’intervista al prof. Vincenzo Musacchio, che dirige sua scuola itinerante, ”scuola di Legalità Don Beppe Diana”. Presidente e direttore scientifico dell’Osservatorio Regionale Antimafia del Molise, docente di diritto penale e criminologia in varie Università italiane ed estere tra le quali 
l’Alta Scuola di … Continua la lettura di Mafia nigeriana: “Sacrifici umani sui barconi”

Respinto in Libia un altro barcone carico di clandestini

Dopo la notizia del barcone carico di clandestini respinto ieri in Libia: Le Ong hanno tentato di traghettare in Italia 132 clandestini Il radiotaxi degli scafisti lamenta un secondo barcone respinto: The people were returned to Khoms in #Libya. We learned that also 2nd boat was intercepted & ppl returned to hellish conditions. These movements … Continua la lettura di Respinto in Libia un altro barcone carico di clandestini

Meluzzi choc: “Mafia nigeriana sta colonizzando l’Italia”

Domani si apre, finalmente, il processo ‘Pamela’. Il reporter Claudio Bernieri ha intervistato Meluzzi “Professore, lei fu il primo a lanciare l’allarme sulla mafia nigeriana..” “Sì, erano i giorni dell’omicidio della povera Pamela. Fu un video girato con il cellulare dal parlamentare Guido Crosetto. Quel piccolo video messo in rete ottenne poi otto milioni di … Continua la lettura di Meluzzi choc: “Mafia nigeriana sta colonizzando l’Italia”

Primo sbarco di febbraio: 13 clandestini a Lampedusa

E’ il primo sbarco di febbraio. Tredici immigrati tunisini sono sbarcati direttamente sull’arenile di cala delle Palme, Agrigento. A bloccare i clandestini, poco dopo l’approdo, sono stati i carabinieri della stazione e i militari della Guardia costiera. L’imbarcazione, in vetroresina, che hanno utilizzato è stata, naturalmente, posta sotto sequestro e ieri veniva analizzata per cercare … Continua la lettura di Primo sbarco di febbraio: 13 clandestini a Lampedusa

Italia invasa: tutte le chiese diventate moschee

Tra il 2012 e il 2016 – ultimi dati disponibili – è stata concessa personalità giuridica a 46 nuove parrocchie ed è stata tolta a 101: in 5 anni in Italia sono sparite 55 parrocchie, quasi tutte concentrate nell’ultimo anno, il 2016, quando ne sono state soppresse 40. Le parrocchie chiudono perché gli italiani che … Continua la lettura di Italia invasa: tutte le chiese diventate moschee

Le Ong hanno tentato di traghettare in Italia 132 clandestini

«Abbiamo perso il contatto con il barcone e non siamo più in grado di comunicare con le persone a bordo. Le autorità italiane hanno ancora una volta rifiutato di assumersi responsabilità e hanno informato la Guardia costiera libica. Noi temiamo che i migranti siano ora ricondotti negli orribili campi di detenzione in Libia». Così si … Continua la lettura di Le Ong hanno tentato di traghettare in Italia 132 clandestini

Questi 100 bambini (Ong) diretti in Italia: riportati in Libia

Sulla notizia del centinaia di clandestini riportati in Libia: Barcone con 100 clandestini riportato in Libia Salvini celebra. E ci fa vedere chi stava per venire a casa nostra: Gommone con 100 immigrati individuato e recuperato dalla Guardia Costiera Libica. Tutti salvi, tutti tornati da dove erano partiti. Bene. pic.twitter.com/eQV14uhcyq — Matteo Salvini (@matteosalvinimi) February … Continua la lettura di Questi 100 bambini (Ong) diretti in Italia: riportati in Libia

Meno sbarchi, meno morti: ma l’erede di Boldrini dà i numeri

La successora di Boldrini all’UNHCR dà i numeri sulle morti di clandestini: #Mediterraneo frontiera sempre più mortale per chi fugge da violenza e disperazione. Nelle prime settimane del 2019 arrivano vive in Italia 202 persone, 144 annegano. Fra i sopravvissuti il 23% sono bambini. pic.twitter.com/cpTYcOxuOS — Carlotta Sami (@CarlottaSami) February 11, 2019 Intanto, dei 144 … Continua la lettura di Meno sbarchi, meno morti: ma l’erede di Boldrini dà i numeri

PD candida africano che incassa 2 milioni coi profughi

Sea Watch, ispezione in corso: verso ritiro bandiera olandese

L’ong Sea Watch protesta, in quella che somiglia tanto ad una resa: Le autorità olandesi oggi a bordo della nave per un’ispezione sulla capacità 
 di Sea-Watch 3 di ospitare, per periodi lunghi, le persone soccorse. 
 Ma le navi di salvataggio non possono soddisfare questa richiesta: la legge del mare afferma che le persone … Continua la lettura di Sea Watch, ispezione in corso: verso ritiro bandiera olandese

Lascia un commento