Yara, funzionari avrebbero manomesso Dna: due indagati. Chi proteggono?

La Procura di Venezia prosegue nel più stretto riserbo l’indagine sull’ipotesi di alterazione dei reperti biologici sul caso di Yara Gambirasio, denunciata da Massimo Bossetti. I magistrati di Bergamo, in accordo con la Corte d’Assise orobica, avevano trasmesso per competenza, nel giugno 2021, ai colleghi dell’ufficio di Venezia gli atti “per le opportune valutazioni”, dopo … Continua la lettura di Yara, funzionari avrebbero manomesso Dna: due indagati. Chi proteggono?

Volontario onlus è pedofilo recidivo, alla stazione di Milano a caccia di bambini ucraini: “Castratemi”

Si moltiplicano i casi di ‘volontari’ che in realtà sono pedofili o puttanieri a caccia. Questo è un caso veramente particolare. Non è mai riuscito a smettere. Non sono bastati gli arresti, il carcere, le due condanne, la comunità e il percorso riabilitativo per “sex offender“ al Cipm di via Correggio del professor Paolo Guglielmo … Continua la lettura di Volontario onlus è pedofilo recidivo, alla stazione di Milano a caccia di bambini ucraini: “Castratemi”

E’ morto anche il papà di Camilla Canepa, la 18enne deceduta dopo il vaccino AstraZeneca

E’ morto per un “malore improvviso” Roberto Canepa, padre di Camilla, la 18enne morta il 6 giugno dell’anno scorso dopo la somministrazione del vaccino Astrazeneca. L’ uomo aveva 53 anni. Si è sentito male nel tardo pomeriggio di venerdì a Zoagli dove stava passeggiando con alcuni amici. Canepa si è accasciato e nonostante i soccorsi … Continua la lettura di E’ morto anche il papà di Camilla Canepa, la 18enne deceduta dopo il vaccino AstraZeneca

Uccide i due figli e si toglie la vita: anche questo è Grande Reset

Uccide i due figli e si toglie la vita, i rilievi nell’abitazione del Varesotto. A scoprire i cadaveri dei bambini di 13 e 7 anni e’ stata la mamma. https://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20220324131848120.mp4 Anche questo è Grande Reset. La modernità ci sta uccidendo dentro. I rapporti d’amore sono considerati a scadenza, ma l’uomo non è fatto per questa … Continua la lettura di Uccide i due figli e si toglie la vita: anche questo è Grande Reset

SECONDE GENERAZIONI: 17ENNE ARMATO DI COLTELLO VIOLENTA RAGAZZINA NELLA METRO DI MILANO

I media tacciono l’identità etnica dello stupratore. Quindi è il solito immigrato riconosciuto per i ‘tratti somatici’. La polizia, coordinata dalla Procura del Tribunale per i minorenni di Milano, ha fermato un 17enne ritenuto l’autore di una rapina commessa nei giorni scorsi in una fermata della metropolitana milanese ai danni di una minorenne. Dopo aver … Continua la lettura di SECONDE GENERAZIONI: 17ENNE ARMATO DI COLTELLO VIOLENTA RAGAZZINA NELLA METRO DI MILANO

Avvelena a morte il marito ma è libera perché incinta

Commetti un reato? Sei un’assassina? Basta farsi ingravidare e sei fuori. Condannata a trent’anni di carcere per avere avvelenato il marito, va ai domiciliari perchè ha una figlia di pochi mesi. La sentenza è stata emessa stamane dal Gup del Tribunale di Termini Imerese Valeria Gioeli nei confronti di Loredana Graziano, 36 anni, accusata di … Continua la lettura di Avvelena a morte il marito ma è libera perché incinta

Morto prof precario che si era dato fuoco davanti caserma carabinieri

È morto Francesco Chiarello, il docente di 33 anni che il 31 gennaio scorso a Rende (Cosenza) si era dato fuoco davanti la caserma della Compagnia dei carabinieri. Chiarello era ricoverato nel Centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli. Il docente era stato sottoposto ad alcuni interventi chirurgici a causa delle lesioni riportate, ma le … Continua la lettura di Morto prof precario che si era dato fuoco davanti caserma carabinieri

Pretende sesso da donna per strada, la massacra a calci e pugni perché rifiuta

Chiede prestazioni sessuali a una 36enne in strada, in due occasioni consecutive, e al rifiuto di lei, l’aggredisce a calci e pugni. E’ accaduto stamattina verso le 5 ad Ancona. In soccorso della donna è intervenuto un 67enne che si trovava lì nei pressi e ha iniziato a gridare contro l’aggressore facendolo alla fine desistere … Continua la lettura di Pretende sesso da donna per strada, la massacra a calci e pugni perché rifiuta

Per i giudici l’amore di un padre per la figlia vale 1/4 di quello di una madre: sconto al migrante che ha stuprato a morte bimba italiana

Su questa notizia: Migrante stupra bimba di 18 mesi a morte: tra 26 anni sarà libero Ci pare importante mettere in evidenza una cosa: La corte ha condannato l’imputato a risarcire il danno, fissando una provvisionale di 200 mila euro a favore della mamma della bambina e di 50 mila euro al padre. Già di … Continua la lettura di Per i giudici l’amore di un padre per la figlia vale 1/4 di quello di una madre: sconto al migrante che ha stuprato a morte bimba italiana

Report, Ranucci accusato di molestie sessuali dopo dichiarazioni sui vaccini

Quando tocchi le case farmaceutiche e la propaganda di regime, all’improvviso si muove la “giustizia”.#Report @SigfridoRanucci pic.twitter.com/LHCqAIYMLt — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) November 26, 2021

Violenza sulle donne: femmina accoltella maschio che la voleva lasciare 🤭

Arrestata dai Carabinieri dopo aver accoltellato l’ex fidanzato in seguito ad un litigio. È successo ieri sera a Gaida, frazione di Reggio Emilia: a finire in manette è stata una donna di 42 anni, mentre l’ex convivente, di 38 anni, ha riportato una prognosi di quindici giorni per le ferite da taglio causate da un … Continua la lettura di Violenza sulle donne: femmina accoltella maschio che la voleva lasciare 🤭

Brutale pestaggio fuori disco dopo incidente: ragazzo in fin di vita, arrestato uno di 22 anni

E’ durata poco la fuga del presunto responsabile del violento pestaggio ai danni di un 32enne, all’alba di questa mattina, fuori dalla discoteca Number One di Corte Franca nel Bresciano. In manette è finito un ragazzo di 22 anni, residente a Bergamo con precedenti per rissa. Non viene indicata l’identità dell’arrestato, solo la sua zona … Continua la lettura di Brutale pestaggio fuori disco dopo incidente: ragazzo in fin di vita, arrestato uno di 22 anni

‘Estremisti di destra’ scagionati: il missile non era un missile 🤡

Armi obsolete e inoffensive, il missile Matra è identificabile con un oggetto di arredo. Così il giudice ha smontato la tesi della minaccia terroristica: Il “missile fascista” non era nient’altro che un soprammobile: allarme fascismo rientrato a Gallarate. pic.twitter.com/3NY9Wce4ZY — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) October 27, 2021 Non è pensabile che magistrati che hanno istruito … Continua la lettura di ‘Estremisti di destra’ scagionati: il missile non era un missile 🤡

Tre gay violentano in gruppo un handicappato a Latina

Tre giovanissimi omosessuali poco più che ventenni sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di violenza sessuale di gruppo su un uomo con problemi psichici. Una storia terribile che si è consumata a Fondi il 1 aprile 2019 quando gli imputati – due ventenni e un ventunenne – avrebbero costretto la vittima ad atti sessuali, … Continua la lettura di Tre gay violentano in gruppo un handicappato a Latina

Monopattini sponsorizzati dall’Inps grillina: ennesimo anziano investito e ucciso

È morto l’uomo di 87 anni investito due giorni fa da un giovane a bordo di un monopattino a Cesena: l’anziano aveva battuto violentemente la testa ed era stato ricoverato in condizioni molto gravi all’ospedale Bufalini. L’Osservatorio creato dall’Asaps, l’Associazione sostenitori della Polstrada, sottolinea che salgono così a dieci le vittime dei monopattini in Italia … Continua la lettura di Monopattini sponsorizzati dall’Inps grillina: ennesimo anziano investito e ucciso

Azzurra Barbuto, spari contro la giornalista anti-immigrazione

Non ho parole. Spero che il vile venga arrestato al più presto.Purtroppo Azzurra, chi fa informazione non allineata ha tanti nemici. Un abbraccio @AzzurraBarbuto https://t.co/mguvrvtbiL — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) September 12, 2021

Terrorismo di Stato: suicidati 761 italiani

Da inizio 2021 al 31 agosto di quest’anno si contano 413 suicidi e 348 tentativi. Sono questi i dati dell’Osservatorio Suicidi della Fondazione BRF – Istituto per la Ricerca in Psichiatria e Neuroscienze, pubblicati in occasione della Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio. “Sono numeri inquietanti, circa un suicidio ogni 12 ore – specifica … Continua la lettura di Terrorismo di Stato: suicidati 761 italiani

Corruzione al ministero dell’Istruzione, arrestato editore agenzia di stampa “Dire”

Corruzione al ministero dell’Istruzione: arrestato l’editore dell’agenzia di stampa Dire. Federico Bianchi di Castelbianco è finito in carcere nell’ambito di una inchiesta su affidamenti diretti di fondi concessi dal Miur, il ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca. L’arresto è stato condotto dai finanzieri del nucleo speciale di polizia valutaria di Roma su delega della procura … Continua la lettura di Corruzione al ministero dell’Istruzione, arrestato editore agenzia di stampa “Dire”

Venti clandestini morti cercando di lasciare l’Italia

Alcuni finiscono a Nizza a decapitare cristiani nelle chiese. Altri a Milano a stuprare infermiere. E poi, c’è anche chi muore nel tentativo di scappare in Francia: a dimostrazione che questi cercano solo un posto dove scroccare meglio, non fuggono da nulla. Quindi in Italia perché si scrocca meglio che in tutti i Paesi tra … Continua la lettura di Venti clandestini morti cercando di lasciare l’Italia

Cartabia peggio di Bonafede: spacciatori non sorvegliati evadono dal carcere

A riferirlo è il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, che parla di “evasione annunciata”. “Adesso è prioritario catturare gli evasi”, denuncia Federico Pilagatti, segretario nazionale per la Puglia del Sappe, che sottolinea che “i due sono originari di Bari e nonostante uno fosse ristretto per omicidio e l’altro per rapina e droga giravano liberamente per … Continua la lettura di Cartabia peggio di Bonafede: spacciatori non sorvegliati evadono dal carcere

Soldi nascosti nella cuccia del cane a casa Cirinnà

La famiglia Cirinnà è piena di sorprese. A #Capalbio, nell’azienda agricola del sindaco di Fiumicino Esterino Montino e della moglie @MonicaCirinna, nascosti sotto al tetto della cuccia del cane, sono stati trovati 24mila euro in contanti. Indagano i carabinieri che hanno sequestrato il denaro. pic.twitter.com/JO8StIBnAL — Francesca Totolo 2 (@fratotolo2) August 24, 2021 Il Messaggero … Continua la lettura di Soldi nascosti nella cuccia del cane a casa Cirinnà

Orde di stranieri nudi molestano passanti col permesso di Lamorgese

I giovani reduci del rave party di Valentano si sono dispersi tra l’Alto Lazio, la Maremma tosco-laziale e l’Etruria meridionale. Per tutta la giornata di ieri al 112 continuavano ad arrivare segnalazioni e proteste. A Marciano, per esempio, i carabinieri sono dovuti intervenire perché in otto sono andati a fare la spesa in un market … Continua la lettura di Orde di stranieri nudi molestano passanti col permesso di Lamorgese

Gay 84enne ai domiciliari adesca ragazzini con soldi e regali

Un omosessuale 84enne, già ai domiciliari, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Perugia con l’accusa di aver tentato di adescare in più occasioni dei ragazzini. L’uomo, con precedenti per reati di violenze e tentate violenze su minorenni, si trova ora nel carcere di Capanne. A far scattare l’allarme sono stati due genitori di … Continua la lettura di Gay 84enne ai domiciliari adesca ragazzini con soldi e regali

Rave party, arrivano i blindati quando i teppisti se ne sono tutti andati

Ridicola Lamorgese. Rave party, forze ordine in area raduno Spiegamento di forze dell’ordine, dall’ alba, di fronte all’ingresso del lago di Mezzano, nel Viterbese. Una ventina di blindati del Reparto mobile della Polizia di Stato si sono diretti verso il luogo del rave party. Presenti due squadre di cinofili e alcune ambulanze. Sul posto anche … Continua la lettura di Rave party, arrivano i blindati quando i teppisti se ne sono tutti andati

Un esercito di 10mila abusivi spaccia droga, Questura: “Stiamo mediando”

Aperto a Viterbo un fascicolo sulla morte di un 25enne nel lago di Mezzano, in una riserva naturale in questi gior- ni occupata da un rave. I pm ipotizzano la morte come conseguenza di altro rea- to e attendono i risultati dell’auto- psia disposta sul corpo. Sarebbe con- fermata la morte di un secondo giovane, … Continua la lettura di Un esercito di 10mila abusivi spaccia droga, Questura: “Stiamo mediando”

In Toscana comandano loro: ragazzino italiano massacrato da immigrati, altri due pestati da branco di trenta ‘giovani’

Si è risvegliato il ragazzo livornese finito in coma dopo un’aggressione. E per lui i medici hanno sciolto la prognosi, ma, a ieri mattina, si trovava ancora nel reparto di Neurorianimazione dove era stato ricoverato dopo questa brutale aggressione: RAGAZZO MASSACRATO DA 7 IMMIGRATI PERCHE’ NON LASCIA MOLESTARE LA FIDANZATA: GRAVISSIMO Ora gli investigatori attendono … Continua la lettura di In Toscana comandano loro: ragazzino italiano massacrato da immigrati, altri due pestati da branco di trenta ‘giovani’

VOGHERA TOGHE CONFERMANO DOMICILIARI ASSESSORE EROE: PERSECUZIONE PER AVERE UCCISO UNO SPACCIATORE PLURIPREGIUDICATO

Il gip di Pavia ha convalidato l’arresto dell’assessore alla Sicurezza del Comune di Voghera Massimo Adriatici confermando, per l’assessore eroe, gli arresti domiciliari. Adriatici è accusato di eccesso colposo di legittima difesa per l’uccisione dello spacciatore pluripregiudicato Youns El Boussetaoui, avvenuta martedì sera con un colpo di pistola mentre veniva aggredito. Una barzelletta. Ma dove … Continua la lettura di VOGHERA TOGHE CONFERMANO DOMICILIARI ASSESSORE EROE: PERSECUZIONE PER AVERE UCCISO UNO SPACCIATORE PLURIPREGIUDICATO

Ondata di morti precoci: cosa sta succedendo?

Malori inaspettati e tragiche fatalità per le quali suggerirei al ministro della salute di istituire un “osservatorio per le morti precoci”, non per conoscere le cause (la fantasia per immaginarle non ci manca), ma per poter stilare una statistica.

Aggredire i parlamentari grillini non è reato: “Assolto per tenuità del fatto”

Assolto dal reato di violenza privata per particolare tenuità del fatto. E’ la sentenza pronunciata dal giudice monocratico di Nuoro Giacomo Ferrando, nei confronti di Daniele Imperatore, il 40enne sotto processo a Nuoro con rito abbreviato per l’aggressione all’uscita di un supermercato denunciata dalla parlamentare grillina – ora con Tabacci – Mara Lapia il 15 … Continua la lettura di Aggredire i parlamentari grillini non è reato: “Assolto per tenuità del fatto”

Gay lo stupra fino a sfondargli l’ano, chirurgo: “Ha rischiato di morire, defeca con un tubo”

Non serve una legge che protegga gli omosessuali dalle violenze della maggioranza, ma una legge che protegga la maggioranza da alcuni di loro. E anche la maggioranza di loro da una minoranza di attivisti iperattivi. “Ha rischiato la vita, l’abbiamo ’preso per i capelli’ poiché si stava già generando una infezione che l’avrebbe ucciso in … Continua la lettura di Gay lo stupra fino a sfondargli l’ano, chirurgo: “Ha rischiato di morire, defeca con un tubo”

Orlando non è una vittima gay, ma una vittima dei gay finito in prostituzione minorile omosessuale

Orlando Merenda è un altro ragazzo la cui morte è stata oggetto di strumentalizzazioni da parte della sinistra pur di far passare la legge Zan come una norma salvifica per i gay. Il ragazzo, 18 anni, il 20 giugno scorso si è ucciso gettandosi sotto un treno tra la stazione di Torino e Moncalieri, a … Continua la lettura di Orlando non è una vittima gay, ma una vittima dei gay finito in prostituzione minorile omosessuale

Italiano contro il leader dei clandestini: “Testa di cazzo, stai lontano”

Il leader del clandestini africani, tal Aboubakar Soumahoro, ha denunciato quella che definisce un’aggressione ‘verbale’ subita all’interno di un treno della Metro A a Roma. “Ringrazio la polizia per il pronto intervento. L’avvocatessa Alessandra Ballerini procederà contro il sessantenne che mi ha aggredito verbalmente, urlando tra le altre cose, “Testa di cazzo, stai lontano”, il … Continua la lettura di Italiano contro il leader dei clandestini: “Testa di cazzo, stai lontano”

Malika, dopo la Mercedes la lesbica compra un cane da 2500 euro coi soldi dei buonsti

Malika, non solo la Mercedes ma anche un cane da 2500 euro. Malika Chalhy “cacciata di casa perché lesbica” compra una Mercedes di lusso coi soldi della raccolta fondi E l’acquisto della Mercedes non è stato l’unico “sfizio” per Malika. E’ sempre Selvaggia Lucarelli a pubblicare la notizia che la ragazza ha comprato anche un … Continua la lettura di Malika, dopo la Mercedes la lesbica compra un cane da 2500 euro coi soldi dei buonsti

Fattorini in nero, c’è anche rider chitarrista Propaganda Live

C’è anche la rider del chitarrista di Propaganda live, Roberto Angelini, tra i 32 fattorini impiegati ‘in nero’ tra il centro storico e la zona nord della Capitale e scoperti nel corso di un piano straordinario di controlli, dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma, che hanno verbalizzato in via amministrativa i 21 datori di … Continua la lettura di Fattorini in nero, c’è anche rider chitarrista Propaganda Live

Uomo si finge donna e violenta tre ragazzini

Qui abbiamo un omosessuale che in ossequi al gender si dice donna e accalappia ragazzini da stuprare. E’ la quintessenza del Gay Pride. La Corte d’appello di Milano ha confermato la condanna a 19 anni di carcere, la più alta in Italia per un pedofilo, per un 48enne che, come emerso dalle indagini del procuratore … Continua la lettura di Uomo si finge donna e violenta tre ragazzini

Battisti trasferito a Ferrara: non sopportava i detenuti musulmani

Cesare Battisti è stato trasferito nel carcere di Ferrara. A renderlo noto è il Sindacato autonomo polizia penitenziaria (Sappe).Il terrorista era detenuto a Rossano (Cosenza), ma non sopportava la presenza di detenuti musulmani. “Cesare Battisti, probabilmente anche grazie al sostegno politico ricevuto, è stato trasferito dal carcere di Rossano, istituto a lui non gradito, a … Continua la lettura di Battisti trasferito a Ferrara: non sopportava i detenuti musulmani

Procura:Ciro Grillo e amici a processo per stupro

La procura di Tempio Pausania ha chie- sto il rinvio a giudizio per Ciro Gril- lo e i suoi 3 amici nell’inchiesta sul- la presunta violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazza italo norvegese I fatti risalgono al luglio 2019.Sareb- bero avvenuti nell’abitazione di Grillo a Porto Cervo, in Sardegna. La ragazza aveva … Continua la lettura di Procura:Ciro Grillo e amici a processo per stupro

Grillo: Ciro interrogato dai carabinieri a Genova dopo due anni

È stato sentito lunedì scorso Ciro Grillo, il figlio del fondatore del M5s, nell’ambito dell’inchiesta sul presunto stupro di gruppo compiuto su una studentessa italo-norvegese in Sardegna. Il ragazzo si è presentato nella caserma dei carabinieri di Genova dove ha reso spontanee dichiarazioni. Era stato lui stesso, tramite il suo avvocato Enrico Grillo, a chiedere … Continua la lettura di Grillo: Ciro interrogato dai carabinieri a Genova dopo due anni

Brusca presto liberi altri boss: anche Graviano e Bagarella

Presto liberi i boss Graviano e Bagarella. La scarcerazione del super boss Giovanni Brusca per fine pena non sarà un fatto isolato. A dichiararlo è stato il presidente della commissione antimafia, l’ex 5 stelle Nicola Morra, che ha ricordato che a breve, tra gli altri – si legge sulla Verità – saranno liberi anche i … Continua la lettura di Brusca presto liberi altri boss: anche Graviano e Bagarella

Brusca libero, mamma bimbo sciolto nell’acido: “Non lo accetto”

“Rispettiamo chiaramente le decisioni dell’autorità giudiziaria, ma come mamma di Giuseppe, insieme con mio figlio Nicola, non possiamo assolutamente accettare tutto questo”. Sono le parole che Franca Castellese, la madre del piccolo Giuseppe Di Matteo, il bambini rapito e sciolto nell’acido, affida all’Adnkronos attraverso la sua legale, l’avvocato Monica Genovese. Di più non vuole dire … Continua la lettura di Brusca libero, mamma bimbo sciolto nell’acido: “Non lo accetto”

Mafia: nullo rinvio a giudizio, l’Italia libera 15 boss mafiosi

E’ il Paese in cui i Ros irrompono all’alba nelle case di chi sbeffeggia chi già si sbeffeggia da solo, in cui i clandestini sbarcano tranquillamente persino i piena pandemia, in cui i porti sono appaltati a flotte di ong straniere e chi fa morire persone innocenti viene rilasciato. Non poteva che andare così: Tornano … Continua la lettura di Mafia: nullo rinvio a giudizio, l’Italia libera 15 boss mafiosi

Perché muoiono così tanti infermieri ultimamente?

‘Ndrangheta, preso in Brasile dai Ros Morabito

Il boss della’Ndrangheta Rocco Morabito è stato arrestato in Brasile in un’ope- razione congiunta dei carabinieri del Ros e del Servizio di cooperazione in- ternazionale di polizia, con la colla- borazione di Dea, Fbi e dipartimento di giustizia statunitense. Morabito era inserito nell’elenco dei 10 latitanti più pericolosi del Vimina- le. Con Morabito è stato … Continua la lettura di ‘Ndrangheta, preso in Brasile dai Ros Morabito

Magistrato anti-Quattrocchi custodiva le armi della mafia

Sono gli stessi che ordinano i blitz anti-sovranisti. L’ex gip del Tribunale di Bari De Bene- dictis potrebbe aver custodito armi an- che per la criminalità organizzata. E’ quanto emerge dagli atti della Dda di Lecce che hanno portato a una nuova mi- sura cautelare in carcere per traffico di armi, anche da guerra, nei … Continua la lettura di Magistrato anti-Quattrocchi custodiva le armi della mafia

‘OMOFOBIA’: RAGAZZO DROGATO E STUPRATO DA DUE GAY

Violenza sessuale di gruppo, lesioni e, per uno degli indagati, spaccio di sostanze stupefacenti: sono questi i capi di accusa che gravano su 2 giovani fermati dalla Polizia di Stato per aver drogato e violentato un loro conoscente. Sono stati gli stessi agenti del commissariato Appio ad eseguire la misura e ad accompagnare i 2 … Continua la lettura di ‘OMOFOBIA’: RAGAZZO DROGATO E STUPRATO DA DUE GAY

Il figlio di Costacurta: “Sono stato aggredito di poliziotti”. Fermato dopo le 22, li aveva insultati: «Sbirrazzi»

L’avranno scambiato per Gervasoni. «Questo è quello che succede a un ragazzino di 16 anni dalla Polizia di Stato che la gente elogia tanto – si legge sul suo post -. Mi hanno picchiato e per precisare mi hanno perforato il timpano». È lui stesso a spiegare implicitamente l’accaduto. «Mi devo operare – si legge … Continua la lettura di Il figlio di Costacurta: “Sono stato aggredito di poliziotti”. Fermato dopo le 22, li aveva insultati: «Sbirrazzi»

Ddl Zan, trans assaltano la sede di ArciLesbica

Imbrattata la sede di Bologna, ne dà notizia la presidente. “L’altra notte – spiega Cristina Gramolini, presidente di ArciLesbica – l’esterno della sede di “La Comune” a Bologna, dove la nostra associazione è ospitata, è stato imbrattato con la scritta ‘arcistronze’, firmato ‘RABBIA TRANS’ e il nome di Arcilesbica cancellato con vernice nera”. “Ecco il … Continua la lettura di Ddl Zan, trans assaltano la sede di ArciLesbica

Il giornale di Elkann consiglia le canne a domicilio: arriva la ‘cannabis di cittadinanza’

Come gli spacciatori. La prima è gratis. La vergogna è che è tutto legale. Il reddito di cittadinanza c’è già. E adesso arriva anche la «cannabis light» di cittadinanza. E’ l’iniziativa della società «JustMary», che in pochi anni si è affermata come leader nel mercato della consegna a domicilio delle fiorescenze destinate a rilassare. Certo, … Continua la lettura di Il giornale di Elkann consiglia le canne a domicilio: arriva la ‘cannabis di cittadinanza’

Christian è morto sul lavoro: ma non è gay

#ChristianMartinelli, padre di due bimbe, è l'ennesima morte sul lavoro di un Paese che ormai ha perso la bussola perché concentrato solo su certe categorie di diritti che sembrano valere più delle altre.Essendo "maschio, bianco e etero", la sua morte fa meno rumore delle altre. pic.twitter.com/OL4A9oBMuU — Francesca Totolo (@francescatotolo) May 6, 2021

Ora chi è a favore della Russia appartiene a gruppi ‘criminali’

Filorussi, arresto mercenario messinese I carabinieri del Ros hanno arrestato un messinese di 28 anni combattende in Ucraina per le milizie filorusse. Re- clutato in Italia, il giovane combatte- va nel Dombass e apparteneva a un grup- po criminale attivo in diversi Stati. Ora si indaga sulla struttura organiz- zata che recluta e finanzia mercenari … Continua la lettura di Ora chi è a favore della Russia appartiene a gruppi ‘criminali’

Morto un altro operaio: ma i sindacati organizzano i concerti di Fedez

È morto l’operaio di 49 anni rimasto schiacciato da un’enorme fresa industriale, all’interno di una fabbrica di Busto Arsizio (Varese), questa mattina intorno alle 9.40. Per l’uomo, trasportato d’urgenza in ospedale a Legnano in gravi condizioni, i medici non hanno potuto fare nulla. “Siamo dall’inizio dell’anno in una situazione in cui una persona al giorno … Continua la lettura di Morto un altro operaio: ma i sindacati organizzano i concerti di Fedez

Si mette male per Ciro e il governo: “Ciro urlava ‘LA VOGLIO IO’ e lei, nuda, piangeva”

“In un’occasione Ciro Grillo urlava a uno degli altri in corridoio, era arrabbiato perché Silvia era in camera con qualcuno, io ho subito pensato a Corsiglia: ‘Io me la sono portata a casa perché me la volevo scopare, invece se la sta scopando lui’. L’amico provava a calmarlo: ‘Tanto era brutta, ne troviamo un’altra domani’”. … Continua la lettura di Si mette male per Ciro e il governo: “Ciro urlava ‘LA VOGLIO IO’ e lei, nuda, piangeva”

Omofobia: gay massacra di botte il fidanzatƏ

Un uomƏ è statƏ denunciatƏ per aver aggreditƏ il fidanzatƏ a Torino. Una pattuglia di polizia è intervenuta nel quartiere San Paolo per soccorrere un uomƏ col volto sanguinante in strada. L’uomƏ inizialmente non ha voluto raccontare cosa gli fosse accaduto, poi, mentre era sottoposto alle cure degli uomini del 118, ha rivelato di essere … Continua la lettura di Omofobia: gay massacra di botte il fidanzatƏ

Cassazione, è razzismo sparare agli spacciatori neri: ma non fare a pezzi una ragazzina bianca

Aggirarsi per le strade di una città “per sparare ad ogni persona di pelle nera” incontrata nel “tragitto” e “senza alcuna ragione di scelta che non sia, appunto il colore della pelle” è un comportamento dalla “obiettiva connotazione di odio razziale”. Così la Cassazione nelle motivazioni di condanna a 12 anni di carcere per Luca … Continua la lettura di Cassazione, è razzismo sparare agli spacciatori neri: ma non fare a pezzi una ragazzina bianca

Gioielliere Cuneo indagato per “omicidio colposo ed eccesso legittima difesa”

Solite toghe. Nel corso della tentata rapina a Cuneo di ieri, “quella che è accaduta è una tragedia e come tale il mio cliente la sta vivendo, è molto provato e molto scosso”. Così all’Adnkronos Stefano Campanello, legale del gioielliere che a Grinzane Cavour ha sparato durante un tentativo di rapina che si è conclusa … Continua la lettura di Gioielliere Cuneo indagato per “omicidio colposo ed eccesso legittima difesa”

Parigi, si costituisce anche il terrorista rosso Raffaele Ventura

Parigi, si costituisce Raffaele Ventura Dopo Bergamin, anche Raffaele Ventura, un altro dei terroristi ricercati nel- l’operazione “ombre rosse” si è costi- tuito a Parigi. Lo riferiscono fonti della giustizia francese. Ventura è stato condannato insieme ad altri 8 per l’omicidio del vice briga- diere Antonino Custra il 14 maggio 1977 a Milano, durante una … Continua la lettura di Parigi, si costituisce anche il terrorista rosso Raffaele Ventura

Italiano accusato di ‘terrorismo’ perché ha combattuto per Putin nel Donbass

Dalle prime ore di oggi è in corso a Cagliari l’operazione ‘Lone Wolf’ della polizia di Stato contro il terrorismo internazionale. Gli agenti della Digos stanno notificando a un 50enne residente in provincia di Cagliari il provvedimento di divieto di espatrio. L’uomo, incensurato, è indagato per il reato di arruolamento e addestramento con finalità di … Continua la lettura di Italiano accusato di ‘terrorismo’ perché ha combattuto per Putin nel Donbass

Stupro Grillo, genitori ragazzina: “Video diffuso tra amici, corpo come trofeo”

“Non è facile rimanere in silenzio davanti alle falsità che si continuano a scrivere e a dire sul conto di nostra figlia, aggiungendo dolore al dolore: il nostro e il suo. D’altro canto, sarebbe fin troppo facile smentirle sulla base di numerosi atti processuali che sconfessano certe arbitrarie ricostruzioni e che, per ovvie ragioni, non … Continua la lettura di Stupro Grillo, genitori ragazzina: “Video diffuso tra amici, corpo come trofeo”

Figlio vittima BR dopo arresti: “Non esistono ex brigatisti rossi”

“Vorrei dire che gioisco, ma per il momento ammetto che sono soddisfatto. Era indispensabile assicurare questi terroristi alla giustizia”. Così ad Askanews Adriano, figlio di Lino Sabbatin, il macellaio ucciso il 16 febbraio 1979 a Santa Maria di Sala (Venezia) dai membri del gruppo Proletari Armati per il Comunismo, commenta gli arresti avvenuti stamane in … Continua la lettura di Figlio vittima BR dopo arresti: “Non esistono ex brigatisti rossi”

Protesta, bloccato il GRA – VIDEO

Ambulanti montano le tende del mercato nel Grande Raccordo Anulare, città bloccata. E anche a Roma si sono svegliati, ottimo. https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/riZ991nTiQ — RadioSavana (@RadioSavana) April 28, 2021

3 pensieri su “Protesta, bloccato il GRA – VIDEO”

  1. Manifestare davanti al parlamento non fa danni, mentre bloccare il GRA e’ devastante per l’ordine pubblico.

I commenti sono chiusi.