Prete e sindaco anti-clandestini sotto scorta: violenza rossa da Sora a Ventimiglia

Gli immigrazionisti sono gli individui più violenti e cattivi della società. Odiano, nel senso più primitivo del termine. Mentre a Sora il parroco anti-clandestini, don Piacentini, è costretto a girare scortato dei carabinieri, a causa delle aggressioni degli estremisti di sinistra, a Ventimiglia minacciano di morte il sindaco. Un manifesto funebre per la ‘morte’ del … Continua la lettura di Prete e sindaco anti-clandestini sotto scorta: violenza rossa da Sora a Ventimiglia

Pacco di droga in sede Pd: sequestrato dalla Digos

Un pacco sospetto ha fatto scattare l’allarme al Nazareno, nella sede del Pd a Roma. Il pacco, che proveniva dalla Gran Bretagna, era destinato al segretario Zingaretti. Ma era solo una partita di droga inviata al segretario Pd. Da fonti della Questura di Roma si è infatti appreso che nel pacco c’era eroina. Sono state … Continua la lettura di Pacco di droga in sede Pd: sequestrato dalla Digos

Spray urticante a concerto Salmo e furto

Gang nordafricane ancora all’attacco dei concerti: Spray urticante è stato spruzzato ieri sera per un paio di volte tra il pubblico che assisteva al concerto di Salmo a Lignano Sabbiadoro (Udine), il quale per due volte ha interrotto la serata. A essere raggiunti dalla sostanza urticante sono stati alcuni ragazzi. Un giovane ha denunciato di … Continua la lettura di Spray urticante a concerto Salmo e furto

Strage Corinaldo, leader africano della gang irride morti: «Il mio avvocato si metterà a ridere»

Come sapete, le gang delle stragi con lo spray al peperoncino sono essenzialmente composte da nordafricani. Lo era al completo quella dell’attacco nella piazza di Torino, lo è per metà quella di Corinaldo: ben 3 su 6, che è una proporzione enorme visto che nelle zone di residenza della banda sono 1 su 10. A … Continua la lettura di Strage Corinaldo, leader africano della gang irride morti: «Il mio avvocato si metterà a ridere»

Genitori assassino Carabiniere:“Speriamo nostro figlio torni presto a casa”

“Speriamo che la verità venga fuori e nostro figlio torni presto a casa” dicono i genitori dell’assassino del Carabiniere Cerciello Rega. Che ha dato 11 coltellate al povero militare. “Elder ci ha detto che aveva paura di essere strangolato, di essere oggetto di un’aggressione da parte di Cerciello quella notte, non sapeva che fosse un … Continua la lettura di Genitori assassino Carabiniere:“Speriamo nostro figlio torni presto a casa”

Corinaldo, la gang multietnica (nordafricani) incassava 15mila euro al mese: 60 colpi con lo spray

AGGIORNAMENTO: Badr Amouiyah, 19 anni nato a Modena e residente a San Prospero, Moez Akari, 22 anni nato a Tunisi e residente a Castelnuovo Rangone, Andrea Cavallari, 20 anni, nato a Modena e residente a Bomporto, Ugo Di Puorto, 19 anni, nato ad Aversa e residente a San Prospero, Sohuibab Haddada, 21 anni, nato in … Continua la lettura di Corinaldo, la gang multietnica (nordafricani) incassava 15mila euro al mese: 60 colpi con lo spray

Strage discoteca Corinaldo: presa gang multietnica (nordafricani) dello spray per omicidio

AGGIORNAMENTO: Badr Amouiyah, 19 anni nato a Modena e residente a San Prospero, Moez Akari, 22 anni nato a Tunisi e residente a Castelnuovo Rangone, Andrea Cavallari, 20 anni, nato a Modena e residente a Bomporto, Ugo Di Puorto, 19 anni, nato ad Aversa e residente a San Prospero, Sohuibab Haddada, 21 anni, nato in … Continua la lettura di Strage discoteca Corinaldo: presa gang multietnica (nordafricani) dello spray per omicidio

Carabinieri: “Polemiche sono dodicesima coltellata a Mario”

“Rispetto e riconoscenza”. Lo chiede il comandante generale dei Carabinieri, Giovanni Nistri, prendendo la parola nella chiesa di Somma Vesuviana durante i funerali di Mario Cerciello Rega. “Chiedo rispetto per la famiglia, per l’uomo che era e per il Carabiniere che è morto per tutelare i diritti di tut- ti”, ha detto. “Giusti i dibattiti,sono … Continua la lettura di Carabinieri: “Polemiche sono dodicesima coltellata a Mario”

Carabiniere ucciso: prof Novara incolpa i familiari

“Quel post non l’ho scritto io, chi mi conosce sa che non penso quelle cose”: lo afferma all’ANSA Eliana Frontini, l’insegnante di Novara nella bufera per la frase “uno di meno” riferita al vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. “Per motivi che spiegherò solo a chi di dovere, mi sono assunta una responsabilità non mia – sostiene … Continua la lettura di Carabiniere ucciso: prof Novara incolpa i familiari

Violenza sessuale: trascina fuori il fidanzato e irrompe nell’auto per stuprare 15enne

Notte di terrore per una ragazzina di appena quindici anni vittima di un’aggressione a sfondo sessuale da parte di uno sconosciuto. Il fatto è avvenuto a Levata in un parcheggio poco dopo le tre della notte tra venerdì 27 luglio e sabato 28. La ragazzina era in auto con il fidanzato, di qualche anno più … Continua la lettura di Violenza sessuale: trascina fuori il fidanzato e irrompe nell’auto per stuprare 15enne

Carabiniere ucciso: magistrati indagano carabinieri perché hanno bendato assassino

Ammazzano un carabiniere e questi indagano per una foto del criminale bendato e a capo chino. La Procura di Roma è in attesa di una informativa in relazione alla foto scattata in una caserma dei Carabinieri in cui compare Christian Gabriel Natale Hjort, uno dei due cittadini americani fermati per l’omicidio del Vice briga- diere … Continua la lettura di Carabiniere ucciso: magistrati indagano carabinieri perché hanno bendato assassino

Carabiniere ucciso: cercavano nordafricani perché uno dei 2 americani è libanese, il mistero rimane

Sul caso di Mario Rega, il povero carabiniere ucciso a Roma, svelato l’arcano sul come mai i ricercati fossero stati descritti come ‘nordafricani’. Dopo l’accoltellamento, il collega di Rega, rimasto ferito nella colluttazione, aveva infatti descritto l’uomo che aveva accoltellato il vice brigadiere di 35 anni come un nordafricano. Questo perché “le origini algerine o … Continua la lettura di Carabiniere ucciso: cercavano nordafricani perché uno dei 2 americani è libanese, il mistero rimane

Carabiniere ucciso: chiamati da spacciatore derubato

La vicenda dell’assassinio del carabiniere a Roma si ammanta di ulteriore mistero. Dopo la confessione di uno dei due turisti americani: Carabiniere ucciso, americano confessa delitto Secondo le agenzie: In base a quanto ricostruito dagli inquirenti i due ragazzi americani si erano recati ieri sera a Trastevere per acquistare droga, ma la sostanza acquistata era … Continua la lettura di Carabiniere ucciso: chiamati da spacciatore derubato

“Avete tre strade e le abbiamo costruite noi nel ‘39”

A raccontare l’accaduto in un post su Facebook è il blogger Lorenzo Tosa, passeggero del Frecciabianca che da Roma era diretto a Genova: All’altezza di Livorno “delle urla forti e indistinte arrivano nel nostro vagone” ma poco dopo si sente la ragazza dire “razzista! Fascista!” e dall’altra parte l’uomo che ribatte:”Ma quale fascista. Zitta, negra, … Continua la lettura di “Avete tre strade e le abbiamo costruite noi nel ‘39”

Bibbiano, hanno provato a fermare le indagini

Prima che scoppiasse lo scandalo dei bambini rubati di Bibbiano, gli indagati avevano tentato di depistare e persino di fermare le indagini sui servizi sociali della Val d’Enza. Un po’ come i politici e i giornalisti che ora tentano di insabbiare tutto attraverso la solita tecnica delle ‘fake news’ e con leggi bavaglio in Emilia … Continua la lettura di Bibbiano, hanno provato a fermare le indagini

Sindacati senza vergogna: “Abbiamo bloccato l’Italia”

Questo è l’equivalente ‘legale’ dell’attentato dell’altro giorno alle linee ferroviarie. Ecco uno dei tre membri della trimurti sindacale che gioisce per avere rovinato la giornata agli italiani (e ai turisti): http://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20190724131238271.mp4 Vergognoso non rimandare lo sciopero, in cui bastano pochi a mettere in crisi tutto il sistema, dopo l’attentato terroristico dell’altro giorno.

Rudy Guede se la spassa: dorme in carcere e vive di giorno

Ridicolo. Questo se la spassa a spese nostre: Ora. Se è colpevole, come da sentenza definitiva, allora deve marcire in carcere. Non certo dormire in carcere avendo così risolto il problema dell’alloggio, e poi uscirsene di giorno a ‘lavorare’. Se è innocente, allora deve essere liberato. E rimandato comunque a casa, perché questa non è … Continua la lettura di Rudy Guede se la spassa: dorme in carcere e vive di giorno

Bomba Firenze, condannati 3 estremisti di sinistra

Bomba Firenze, condannati 3 anarchici La corte d’assise di Firenze ha condan- nato tre dei quattro anarchici accusati del ferimento dell’artificiere della polizia di Stato Mario Vece, investito dall’esplosione di un ordigno artigia- nale la notte di Capodanno 2017. I giudici hanno riqualificato il reato di tentato omicidio in quello di lesio- ni personali gravissime, … Continua la lettura di Bomba Firenze, condannati 3 estremisti di sinistra

Terrorismo: la sinistra ama i clandestini e odia i treni

“Una cabina elettrica dell’Alta Velocità si è surriscaldata al punto da andare in fiamme. Un caso? Oppure, più semplicemente, un gesto d’amore e di rabbia?”. E’ quanto si legge sul sito “Finimondo.org”, vicino all’area anarchica. Frase che, secondo gli inquirenti, potrebbe essere una sorta di rivendicazione. Nel messaggio si fa riferimento anche alla sentenza contro … Continua la lettura di Terrorismo: la sinistra ama i clandestini e odia i treni

Attacco ai treni: estrema sinistra rivendica i roghi

“Una cabina elettrica dell’Alta Velocità si è surriscaldata al punto da andare in fiamme. Un caso? Oppure, più semplicemente, un gesto d’amore e di rabbia?”. E’ quanto si legge sul sito “Finimondo.org”, vicino all’area anarchica. Frase che, secondo gli inquirenti, potrebbe essere una sorta di rivendicazione. Nel messaggio si fa riferimento anche alla sentenza contro … Continua la lettura di Attacco ai treni: estrema sinistra rivendica i roghi

Minacce a magistrati pro-Rackete: insofferenza popolare cresce

Bloccate al centro di smistamento di Favara due buste, una con polvere da sparo indirizzata al procuratore di Agrigento Patronaggio, e l’altra con un proiettile diretta al gip Vella. Per Patronaggio è la terza indimidazio- ne in pochi mesi.Vella è il gip che non ha convalidato l’arresto di Carola Ra- ckete, la comandante della Sea … Continua la lettura di Minacce a magistrati pro-Rackete: insofferenza popolare cresce

Missile, ‘neonazisti’ non c’entrano: era in mano a trafficanti di armi

Il missile sequestrato in un un hangar di Pavia non sarebbe stato nelle mani di un cosiddetto gruppo di neonazisti ma, invece, sarebbe passato di mano tra una serie di imprenditori italiani e svizzeri, gli ultimi dei quali ne hanno affidato la vendita a un intermediario “con simpatie neonaziste” che ha provato a venderlo a … Continua la lettura di Missile, ‘neonazisti’ non c’entrano: era in mano a trafficanti di armi

Piante cannabis, sul terrazzo, la radicale Bernardini in caserma: “Coltivazione terapeutica”

Piante cannabis, Bernardini in caserma Convocata in caserma per le piante di marijuana trovate su un terrazzo l’at- tivista ed ex deputata radicale Rita Bernardini. La scoperta stamane a Roma; lei ha già detto via social che le piante sono coltivate a scopo terapeutico e rilan- ciato l’hashtag #cannabisregolamentata, chiedendo accesso alle cure. “Forse è … Continua la lettura di Piante cannabis, sul terrazzo, la radicale Bernardini in caserma: “Coltivazione terapeutica”

Borsellino: ‘Scorta solo la mattina, libero di morire la sera’ – AUDIO

“Che senso ha essere accompagnato la mattina per poi essere libero di essere ucciso la sera?”. A domandarlo è Paolo Borsellino davanti alla Commissione antimafia di allora, in un breve video proiettato oggi in Senato. Il magistrato lamenta di avere la scorta solo la mattina, per mancanza di autisti giudiziari; lamenta anche la mancanza di … Continua la lettura di Borsellino: ‘Scorta solo la mattina, libero di morire la sera’ – AUDIO

Sequestrate armi da guerra ad ex combattenti: anche missile – VIDEO

Sequestrato arsenale da guerra a cosiddetti “estremisti di destra”. Anche un missile, però inutilizzabile perché aria-aria: http://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20190715122338459.mp4 Il missile era in vendita a 470 mila euro. Potevano inviarci una mail, l’avremmo utilizzato in una prossima missione anti-Ong: http://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20190715125137831.mp4 Armi da guerra, tra cui fucili d’assalto automatici di ultima generazione,sono stati sequestrati dalla Polizia in varie … Continua la lettura di Sequestrate armi da guerra ad ex combattenti: anche missile – VIDEO

Cuckold fanno colletta per far viaggiare gratis “la solita zingara”

Flixbus da Napoli a Milano. La solita immigrati si “scopre” che non aveva acquistato il biglietto per il figlio che portava con se, supponendo di non doverlo fare. ” La solita zingara” l’apostrofano i passeggeri. Ma sul bus ci sono anche dei cuckold. Così una parte del pullman decide di fare una colletta e di … Continua la lettura di Cuckold fanno colletta per far viaggiare gratis “la solita zingara”

Dà fuoco alla roulotte dei ladri nel campo nomadi abusivo: arrestato agricoltore

Agricoltore bresciano dà fuoco alle roulotte degli zingari autori di innumerevoli furti nella sua azienda e lo arrestano. Non solo lo Stato non garantisce sicurezza ai propri cittadini, ma li punisce se poi reagiscono in modo magari un tantino teatrale. L’uomo, nella notte tra l’1 e il 2 gennaio scorso aveva compiuto una rappresaglia in … Continua la lettura di Dà fuoco alla roulotte dei ladri nel campo nomadi abusivo: arrestato agricoltore

Orlandi: le due tombe trovate vuote, cadaveri spariti

“Le tombe aperte questa mattina sono risultate vuote”. A riferirlo è stato Pietro Orlandi, uscendo dal Campo Santo Teutonico a Roma. Le operazioni di apertura delle due tombe si sono concluse e “le ricerche hanno dato esito negativo: non è stato trovato alcun reperto umano né urne funerarie”, ha confermato il direttore della sala stampa … Continua la lettura di Orlandi: le due tombe trovate vuote, cadaveri spariti

Mostri di Bibbiano, un’intera famiglia suicidata per rubare i bambini

La rete è ampia e viene da lontano: Anche nel 1996, quando un' intera famiglia si suicidò perché accusata di pedofilia, i protagonisti erano sempre i soliti di oggi dei casi di Bibbiano. pic.twitter.com/lMC6npel8p — ⎛⎝ James the Bond ⎠⎞ (@IAmJamesTheBond) July 9, 2019 La realtà è che, come insegna il caso Epstein, c’è una … Continua la lettura di Mostri di Bibbiano, un’intera famiglia suicidata per rubare i bambini

Salvini: “Balotelli l’avrei arrestato”

#Salvini su #Balotelli: Io l'avrei arrestato! Che immagine diamo dell'Italia nel mondo, se nelle nostre città passa un ricco e viziato giocatore che dice al primo che passa “ti do 2mila euro se butti il motorino nel mare”, e questo lo butta davvero!📺 #quartarepubblica pic.twitter.com/6IJJ4X9VSz — Matteo Salvini (@matteosalvinimi) July 8, 2019 Puoi sempre togliergli … Continua la lettura di Salvini: “Balotelli l’avrei arrestato”

Il Gip che ha liberato Carola scarcera spacciatore tunisino!

Alessandra Vella, la toga pro-ong che ha liberato Carola Rackete, già indagata per falso e abuso, con l’accusa di avere prodotto un verbale falso, pochi giorni prima di scarcerare la capitana che ha speronato una motovedetta italiana, ha rimesso in libertà uno spacciatore tunisino trovato in possesso di 12 grammi di hashish. Insomma, è chiaro … Continua la lettura di Il Gip che ha liberato Carola scarcera spacciatore tunisino!

Traghetto Grimaldi in avaria per ore: “Fossimo stati clandestini ci avrebbero soccorso subito”

Un traghetto Grimaldi, che utilizza equipaggio quasi esclusivamente di extracomunitari, per risparmiare, salpato da Salerno con direzione Catania, è rimasto fermo per molte ore in mare aperto. Un viaggio di vacanza si è trasformato in un’odissea per i 250 passeggeri a bordo (tra cui molti bambini), che hanno vissuto ore di paura e disagio. La … Continua la lettura di Traghetto Grimaldi in avaria per ore: “Fossimo stati clandestini ci avrebbero soccorso subito”

L’azienda fallisce, imprenditrice si impicca: a trovarla la figlia adolescente

Ancora una tragedia, ancora un imprenditore che si toglie la vita. L’ultima vittima è una 55enne che ieri mattina si è impiccata in uno sgabuzzino della sua abitazione ad Atri. Era titolare di una ditta specializzata nel commercio di arredi per interni a pochi passi della sua abitazione. A scoprire il cadavere della mamma è … Continua la lettura di L’azienda fallisce, imprenditrice si impicca: a trovarla la figlia adolescente

Voleva aprire i porti, studente muore scavalcano un muro per il concerto dei centri sociali

Voleva aprire i porti, è morto scavalcano un muro: #SapienzaPortoAperto era l’eloquente titolo della #NotteBianca all’Universita’ di #Roma non autorizzata da nessuno, il rave “a pagamento” e illegale dove ha trovato la morte il 26enne Francesco Ginese.Ora i centri sociali pagheranno per questa morte?https://t.co/AqTZSPmJmK — Francesca Totolo (@francescatotolo) June 24, 2019 “Perché il rettore della … Continua la lettura di Voleva aprire i porti, studente muore scavalcano un muro per il concerto dei centri sociali

Sparò a ladro albanese: lo Stato lo disarma

I giudici del Tar di Milano hanno rigettato il ricorso di Francesco Sicignano, il pensionato di Vaprio D’Adda che nel 2015 colpì e uccise con un colpo d’arma da fuoco un ladro albanese: anche se innocente non potrà usare la pistola. Potrà comunque fare nuovamente richiesta per il porto d’armi. Uccise ladro albanese in casa … Continua la lettura di Sparò a ladro albanese: lo Stato lo disarma

Camilleri: attacco cardiaco dopo attacco a Salvini

Noi che siamo gente a modo, speriamo che si riprenda presto. Camilleri in ospedale a Roma, è grave Lo scrittore Andrea Camilleri è ricove- rato in gravi condizioni in ospedale a Roma. Camilleri stamani è stato colto da un attacco cardiaco. Forse un attacco di vomito eccessivo. L’ira di Kek non perdona. Pentitevi e sarete … Continua la lettura di Camilleri: attacco cardiaco dopo attacco a Salvini

Fedez a processo, diffamò Chiara Giannini

Il rapper Fedez finisce sotto processo, a Livorno, con l’accusa di aver diffa- mato sui social la giornalista Chiara Giannini, nota come autrice del libro intervista a Salvini, edito da AltaFor- te, casa editrice vicina a CasaPound, al centro di recenti polemiche, esclusa dal Salone del Libro di Torino. La prima udienza del processo contro … Continua la lettura di Fedez a processo, diffamò Chiara Giannini

Ferisce ladro albanese, lui in carcere l’immigrato no: “In Italia è meglio delinquere”

Quattro anni e undici mesi per tentato omicidio. È questa la condanna confermata in Appello a Venezia per Walter Onichini, il macellaio di Legnaro (Padova) per avere sparato ad un ladro albanese che era entrato nella sua villetta nel luglio del 2013: Legittima difesa, Onichini condannato nonostante richiesta assoluzione Onichini, dopo aver sparato al ladro … Continua la lettura di Ferisce ladro albanese, lui in carcere l’immigrato no: “In Italia è meglio delinquere”

Legittima difesa, Onichini condannato nonostante richiesta assoluzione

E’ stata confermata dalla Corte d’appello di Venezia la condanna a 4 anni e 11 mesi nei confronti di Walter Onichini, commerciante di Legnaro (Padova), accusato di tentato omicidio per aver sparato ferendo un uomo che si era introdotto nella sua villetta assieme ad altri per un furto, la notte del 22 luglio 2013, e … Continua la lettura di Legittima difesa, Onichini condannato nonostante richiesta assoluzione

Vogliono incastrare il tabaccaio che ha ucciso ladro moldavo: “Sparato alle spalle”

Se entri in casa mia a rubare, ho tutto il diritto di difendermi e ucciderti per difendere ciò che è mio. Vogliono incastrare il tabaccaio di Pavone Canavese: Uccise ladro,autopsia:sparato a spalle? Dall’autopsia sul corpo del moldavo 24enne ucciso a Pavone Canavese,nel To- rinese, nel corso di un furto in una tabaccheria, è emerso che … Continua la lettura di Vogliono incastrare il tabaccaio che ha ucciso ladro moldavo: “Sparato alle spalle”

Proiettile e minacce a Patronaggio, la toga rossa pro-Ong

La gente è arrivata al limite della sopportazione. Un proiettile con minacce di morte per il procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, e per i suoi tre figli sono arrivate in Procura ad Agrigento. Sulla scrivania del procuratore capo è arrivata una busta regolarmente affrancata, all’interno della quale vi era il proiettile. Le indagini saranno … Continua la lettura di Proiettile e minacce a Patronaggio, la toga rossa pro-Ong

Comandante Carabinieri furioso: “Noi arrestiamo criminali e li scarcerano subito” – VIDEO

Si moltiplicano i casi di criminali, quasi sempre immigrati, che arrestati per reati più o meno gravi, vengono poi rimessi in libertà da giudici più o meno rossi per i motivi più vari. Spesso al limite del bizzarro. Per questo è importante ricordare l’intervento del comandante dei Carabinieri Flavio Ottaviani: Parole gravissime nei confronti di … Continua la lettura di Comandante Carabinieri furioso: “Noi arrestiamo criminali e li scarcerano subito” – VIDEO

«Siamo tutti con te, hai fatto bene», paese celebra il tabaccaio che ha ucciso ladro moldavo

Una fiaccolata di solidarietà per Marcellino Franco Iachi Bonvin, 67 anni, il tabaccaio di Pavone Canavese che l’altra notte, alle porte di Ivrea, ha sparato ai ladri moldavi che stavano tentando un furto. Ion Stavila, un 24enne moldavo, è morto, colpito al petto da un colpo di pistola. Invece i due complici, purtroppo, abbandonata la … Continua la lettura di «Siamo tutti con te, hai fatto bene», paese celebra il tabaccaio che ha ucciso ladro moldavo

Stacchio sta con tabaccaio Ivrea: “Vittima è lui, non ladro ucciso”

Graziano Stacchio, anche lui protagonista di un caso simile, si schiera con il tabaccaio di Pavone Canavese, indagato per eccesso di legittima difesa dopo che nella notte ha sparato e ucciso un ladro moldavo di 23 anni. “La vera vittima non è il morto, ma il tabaccaio – attacca Stacchio – Basta con l’ipocrisia per … Continua la lettura di Stacchio sta con tabaccaio Ivrea: “Vittima è lui, non ladro ucciso”

Consulta, prostituirsi mai libero arbitrio

Consulta:prostituirsi mai scelta libera La libertà sessuale è un diritto,ma ciò non giustifica il favoreggiamento della prostituzione.Così la Corte Costituzio- nale sulle questioni poste dalla Corte d’Appello di Bari (caso escort) sulla Legge Merlin, che punisce reclutamento e favoreggiamento della prostituzione. Anche nell’attuale momento storico, al di là dei casi di “prostituzione forza- ta”,la scelta … Continua la lettura di Consulta, prostituirsi mai libero arbitrio

Cassazione dà ragione a Salvini: vietato vendere ‘cannabis light’

La legge non consente la vendita o la cessione a qualunque titolo dei prodotti “derivati dalla coltivazione della cannabis”, come l’olio, le foglie, le inflorescenze e la resina. Lo hanno deciso le sezioni unite penali della Cassazione che così danno ragione a Salvini e mettono fine alla vendita della ‘cannabis light’. La decisione chiude di … Continua la lettura di Cassazione dà ragione a Salvini: vietato vendere ‘cannabis light’

Senegalese rifiuta estradizione: “Sto meglio in carceri italiane”

Aveva ordito una truffa in Africa ed è finito in manette a Milano un procuratore calcistico senegalese di 33 anni. L’uomo aveva chiesto 4.500 euro ad un mauritano, poi lo aveva spedito in Nepal. Il calciatore, una volta arrivato lì, dopo alcuni giorni ha iniziato a capire di essere stato truffato. Tornato in Mauritania si … Continua la lettura di Senegalese rifiuta estradizione: “Sto meglio in carceri italiane”

Poliziotti traditori vendevano permessi a immigrati: sgominata gang

Napoli,clandestini:arrestati poliziotti Operazione della procura di Napoli con- tro l’immigrazione clandestina. Agli arresti 7 persone, fra cui un poliziot- to in servizio presso l’ufficio immi- grazione della questura di Napoli e un altro agente in pensione. L’indagine ha preso avvio da una segna- lazione per finanziamento al terrorismo Molte le perquisizioni. Nel mirino una associazione … Continua la lettura di Poliziotti traditori vendevano permessi a immigrati: sgominata gang

Sequestrato veliero turco con 5,5 tonnellate di droga

Palermo – Un carico di 5,5 tonnellate di hashish nascosto in un veliero battente bandiera turca è stato sequestrato nel Canale di Sicilia dalla Guardia di Finanza che ha arrestato tre membri dell’equipaggio.È il bilancio dell’operazione Libeccio International condotta dalla Guardia di Finanza. Sequestrato veliero turco con 5,5 tonnellate di droga. L’operazione è avvenuta nel … Continua la lettura di Sequestrato veliero turco con 5,5 tonnellate di droga

Arrestano guardia giurata perché caccia intruso da ospedale

I magistrati vivono fuori dalla realtà, in un mondo ‘batuffoloso’. Leggete questa: Una guardia giurata è stata arrestata a Roma per tentato omicidio, per aver aggredito con un estintore un clochard al Policlinico Umberto I. Il senzatetto aveva cercato rifugio nel sottoscala del reparto di Otorinolarin- goiatria dell’ospedale romano. Secondo quanto ripreso dalle telecamere, il … Continua la lettura di Arrestano guardia giurata perché caccia intruso da ospedale

Esibizionista sardo sciopera contro l’espulsione dei clandestini

Non solo Padre Maronno, al secolo Biagio Conte, anche un altro esibizionista in sciopero della fame per i clandestini: https://www.google.com/search?q=(ANSA)+-+CAGLIARI%2C+15+MAG+-+Decreto+di+espulsione+di+Paul+-+il+ragazzo+ghanese+che+ha+perso+il+lavoro+a+causa+delle+sue+condizioni+di+salute+-+sospeso+dal+Tar+di+Palermo.+Ma+in+Sardegna%2C+sull%27esempio+di+Fratel+Biagio%2C+il+religioso+che+per+quindici+giorni+non+ha+toccato+cibo+in+segno+di+solidariet%C3%A0%2C+la+protesta+continua.+Da+oggi+Antonello+Repetto%2C+aderente+a+Pax+Christi+italiana%2C+protagonista+di+mille+battaglie+in+favore+degli+ultimi%2C+ha+iniziato+un+personale+sciopero+della+fame.+Lo+aveva+programmato+nei+giorni+scorsi.+E%2C+nonostante+lo+stop+all%27espulsione%2C+ha+deciso+di+andare+avanti+comunque.&oq=(ANSA)+-+CAGLIARI%2C+15+MAG+-+Decreto+di+espulsione+di+Paul+-+il+ragazzo+ghanese+che+ha+perso+il+lavoro+a+causa+delle+sue+condizioni+di+salute+-+sospeso+dal+Tar+di+Palermo.+Ma+in+Sardegna%2C+sull%27esempio+di+Fratel+Biagio%2C+il+religioso+che+per+quindici+giorni+non+ha+toccato+cibo+in+segno+di+solidariet%C3%A0%2C+la+protesta+continua.+Da+oggi+Antonello+Repetto%2C+aderente+a+Pax+Christi+italiana%2C+protagonista+di+mille+battaglie+in+favore+degli+ultimi%2C+ha+iniziato+un+personale+sciopero+della+fame.+Lo+aveva+programmato+nei+giorni+scorsi.+E%2C+nonostante+lo+stop+all%27espulsione%2C+ha+deciso+di+andare+avanti+comunque.&aqs=chrome..69i57&sourceid=chrome&ie=UTF-8 In Sardegna, sull’esempio di Padre Maronno, il religioso che per quindici giorni dice di non avere toccato cibo, Antonello Repetto, aderente a Pax Christi italiana, ha iniziato un personale sciopero della fame. Lo aveva programmato … Continua la lettura di Esibizionista sardo sciopera contro l’espulsione dei clandestini

Fredy Pacini, è legittima difesa per gommista che ha ucciso ladro moldavo dopo 38 furti

Uccise ladro dopo 38 furti: chiesta archiviazione. La procura di Arezzo ha depositato stamani la richiesta per Fredy Pacini, il gommista che il 28 novembre sparò alcuni colpi di fucile uccidendo Mircea Vitalie La Procura di Arezzo si arrende alla Legittima Difesa di Salvini: ha depositato la richiesta di archiviazione per Fredy Pacini, il gommista … Continua la lettura di Fredy Pacini, è legittima difesa per gommista che ha ucciso ladro moldavo dopo 38 furti

Schiavo delle slot tenta il suicido: ecco che succede quando ‘legalizzi’

Questa notizia per i fautori della canna libera: Non riusciva a smettere di giocare alle slot, nonostante le perdite che mettevano nei guai tutta la famiglia. E’ questa la spiegazione che un muratore di 56 anni ha dato alla polizia di Milano che è riuscita a salvarlo prima che si suicidasse. A dare l’allarme è … Continua la lettura di Schiavo delle slot tenta il suicido: ecco che succede quando ‘legalizzi’

Discriminazioni: foto su patente col velo solo se sei islamica, non se hai il cancro

La foto sulla patente con il velo puoi farla se sei islamica, ma non se hai il cancro. E’ la denuncia di una lettrice al Corriere. La donna ha scritto una lettera raccontando quando accaduto ad una signora che si era presentata, reduce dalla chemio, dal fotografo con un turbante sul capo per rinnovare la … Continua la lettura di Discriminazioni: foto su patente col velo solo se sei islamica, non se hai il cancro

Viterbo, italiano ucciso dai ladri: testa sfondata a sprangate

Gli hanno spaccato il cranio con un oggetto metallico. Poi, mentre si trascinava in cerca d’aiuto, lo hanno finito schiacciandogli la testa con uno scarpone. E’ accaduto a Viterbo. Il cadavere è stato trovato nel primo pomeriggio da una donna. La vittima si chiama Norberto Fedeli, 70enne titolare di un negozio di abbigliamento. Colpito alla … Continua la lettura di Viterbo, italiano ucciso dai ladri: testa sfondata a sprangate

Sindacati celebrano 1° Maggio, lavoratori italiani muoiono sul lavoro

Mentre i sindacati celebrano in piazza quella che è ormai solo la loro festa, i lavoratori italiani, quelli che ancora non sono stati sostituiti da immigrati, muoiono sul lavoro: Sono gravi le condizioni di un operaio 50enne, originario di Bergamo, che nel pomeriggio di oggi è rimasto ferito a causa di un infortunio sul lavoro … Continua la lettura di Sindacati celebrano 1° Maggio, lavoratori italiani muoiono sul lavoro

Urlò “dovete morire” ai poliziotti: licenziata maestra antifà

La maestra di Torino che insultò gli agenti nel corso di una manifestazione perderà il posto di lavoro. Il tribunale di Torino ha infatti respinto il suo ricorso contro il Miur per il licenziamento: “Si resta docenti anche fuori dalla scuola”. La vicenda: Cocaina a casa della maestra antifascista Lavinia Flavia Cassaro dovrà rinunciare alla … Continua la lettura di Urlò “dovete morire” ai poliziotti: licenziata maestra antifà

Viterbo, arrestati negano accuse: “Rapporto consensuale”

Nessuna violenza sessuale, ma solo un “rapporto consenziente”. Così, Francesco Chiricozzi e Riccardo Licci, i due militanti di CasaPound, sentiti dal gup Rita Cialoni nell’interrogatorio di garanzia. “I nostri assistiti hanno ricostruito i fatti in modo diverso”, hanno affermato i difensori dei due in carcere per violenza sessuale e lesioni aggravate. Nell’ordinanza, il Gup definisce … Continua la lettura di Viterbo, arrestati negano accuse: “Rapporto consensuale”

Viterbo: prove scagionerebbero i due ‘stupratori’ di CasaPound

“Confidiamo nelle prove in mano agli avvocati le quali, ne siamo certi, scagioneranno i nostri ragazzi”. Dopo la bufera di ieri e l’espulsione del consigliere di Vallerano Francesco Chiricozzi, la sezione di Viterbo di CasaPound difende il giovane arrestato assieme all’altro militante Riccardo Lecci per il presunto stupro di una donna di 36 anni. Ci … Continua la lettura di Viterbo: prove scagionerebbero i due ‘stupratori’ di CasaPound

Spara a ladro albanese, magistrato lo indaga per eccesso colposo difesa

Lo avevamo scritto ieri: Dalla parte dei ladri: “Albanese prima vittima della Legittima Difesa” Ora: Eccesso colposo di legittima difesa. E’ indagato dalla Procura di Tivoli,Andrea Pulone,il 29enne che il 26 aprile scor- so ha ferito al colpi di pistola il 16enne albanese che assieme ad altri tre complici è entrato nella sua casa a … Continua la lettura di Spara a ladro albanese, magistrato lo indaga per eccesso colposo difesa

Lascia un commento