Esasperato dai furti sparò ai ladri romeni: condannato a 4 anni

VERGOGNOSO. Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: ora l’imprenditore è stato condannato in via definitiva per tentato omicidio. La corte di Cassazione ha confermato la condanna a 4 anni e 6 mesi di reclusione per l’imprenditore piacentino di Sarmato, Angelo Peveri, che la notte del 6 ottobre del 2011 sparò a 3 … Continua la lettura di Esasperato dai furti sparò ai ladri romeni: condannato a 4 anni

Luca Traini, giudici respingono arresti domiciliari

Il legale di Luca Traini, Giancarlo Giulianelli, aveva richiesto gli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico. La Corte d’assise ha però rigettato la richiesta e quindi il 29enne rimane in carcere. Una decisione che non va giù all’avvocato Giulianelli che ripresenterà l’istanza per ottenere gli arresti domiciliari per il suo assistito e impugnerà in appello … Continua la lettura di Luca Traini, giudici respingono arresti domiciliari

Dia, “giovani attratti dalle mafie”

Le mafie traggono la “linfa vitale” necessaria a rigenerarsi “in soggetti sempre più giovani, impiegati in professioni poco qualificate o senza occupazione”. Lo scrive la Direzione investigativa antimafia nella Relazione semestrale consegnata al Parlamento sottolineando che, se da un lato le organizzazioni investono sempre di più su “imprenditori e liberi professionisti”, dall’altro puntano ad arruolare … Continua la lettura di Dia, “giovani attratti dalle mafie”

Spruzza deodorante su colleghi africani ‘puzzolenti’, polemica per Rossopomodoro

La catena di pizzerie Rossopomodoro ha annunciato nientepopodimeno che l’apertura di una inchiesta interna dopo che è diventato virale un video in cui un dipendente spruzza deodorante ad alcuni colleghi africani – a dire il vero piuttosto divertiti – con commenti del tipo “non ce l’avete questo a casa? E perché non ve lo mettete?” … Continua la lettura di Spruzza deodorante su colleghi africani ‘puzzolenti’, polemica per Rossopomodoro

Sicurezza “grandi eventi” era affidata ai profughi appena sbarcati

La sicurezza ai grandi concerti affidata a richiedenti asilo, zingari e pregiudicati. Quasi sempre la stessa cosa. E’ questo che ha svelato l’operazione “Security danger”. condotta dai carabinieri di Reggio Emilia e che ha portato a 4 ordinanze cautelari e a varie perquisizioni. Gli indagati, finiti nel mirino delle forze dell’ordine, con falsi decreti prefettizi … Continua la lettura di Sicurezza “grandi eventi” era affidata ai profughi appena sbarcati

Procuratore: “Pericoli sono islam e sinistra radicale”

Violenza della sinistra radicale, terrorismo di matrice islamica e infiltrazioni mafiose. Sono i principali filoni di attenzione delle forze dell’ordine e della magistratura in Umbria. Lo ha affermato il procuratore generale presso la Corte d’appello, il magistrato Fausto Cardella, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario in Umbria. Quindi: sinistra e islam sono i maggiori pericoli alla … Continua la lettura di Procuratore: “Pericoli sono islam e sinistra radicale”

Brescia, segretario Cgil è africano: “Via dall’Italia”

E’ sull’autobus con altri delegati della Cgil diretti al centro fiera di Bari per partecipare al congresso nazionale del sindacato quando uno sconosciuto lo avvicina: «Adesso Salvini vi sistema, state tranquilli voi altri. Con il decreto ve ne dovete andare». A raccontare l’episodio è Ibrahima Niane, segretario generale della Fillea Cgil di Brescia e destinatario … Continua la lettura di Brescia, segretario Cgil è africano: “Via dall’Italia”

Battisti, è caccia ai fiancheggiatori rossi del terrorista

Entra nel vivo l’inchiesta della Procura di Milano e della Digos sulla rete dei fiancheggiatori che avrebbe protetto la fuga di Cesare Battisti, il terrorista dei Pac condannato per quattro omicidi, catturato in Bolivia il 12 gennaio e ora in carcere a Oristano. Gli investigatori, infatti, hanno trasmesso agli inquirenti una relazione riepilogativa, con una … Continua la lettura di Battisti, è caccia ai fiancheggiatori rossi del terrorista

Tunisino morto, Polizia risponde a Sinistra: “Pensate ai 500 agenti feriti”

I poliziotti reagiscono all’aggressione mediatica della sinistra dopo la morte del delinquente tunisino “Come forze dell’ordine siamo sottoposti alla legittima critica dei cittadini, però non vorrei che arrivassimo al punto in cui qualsiasi cosa possa accadere durante un nostro intervento poi ci attribuiscano sempre le responsabilità, altrimenti finiremmo per avere le mani legate. Se quando … Continua la lettura di Tunisino morto, Polizia risponde a Sinistra: “Pensate ai 500 agenti feriti”

Mora entra in un campo rom con 40mila euro: pestato e rapinato

Un genio Lele Mora. A fine maggio, si è presentato in un campo nomadi nel quartiere Chiesa Rossa insieme ad un pluripregiudicato per rapina, porto d’armi, ricettazione e spaccio: con 40 mila euro in tasca. I soldi per comprare una partita di bottiglie di champagne. Dom Perignon e Cristal secondo gli accordi: ad un prezzo … Continua la lettura di Mora entra in un campo rom con 40mila euro: pestato e rapinato

Figlio vittima Battisti: “Buonisti si cuciano la bocca”

Parla il figlio del macellaio veneto ucciso dai Pac del terrorista rosso Battisti nel ’79: «Attendevamo questa notizia da quarant’anni» http://vs.ansa.it/sito/video_mp4_export/i20190114133437936.mp4 «Dopo 40 anni è finito un incubo. Cesare Battisti, l’assassino di mio padre, è stato arrestato. Non provo né odio né voglia di vendetta: solo gioia. Di perdono non se ne parla, è una … Continua la lettura di Figlio vittima Battisti: “Buonisti si cuciano la bocca”

Gay sfascia tutto e poi si inventa aggressione omofoba

Leonardo Ranieri, 53enne omosessuale, due giorni fa ha denunciato di essere stato aggredito da un gruppo di condomini. In realtà, si era inventato tutto: Il retroscena raccontato dai residenti Posted by Il Giornale on Tuesday, January 8, 2019

Migrante 8 volte alla guida senza patente: mai arrestato

Fugge all’alt dei carabinieri e tenta la fuga. Poi si ferma e abbandona l’auto proseguendo a piedi, ma finisce in una stradina senza uscita dove viene bloccato dai militari. E’ accaduto a Masotti, nel comune di Serravalle Pistoiese. Il solito immigrato, direte voi. Infatti, ma con una particolarità. Il migrante, un 31enne romeno, oltre ad … Continua la lettura di Migrante 8 volte alla guida senza patente: mai arrestato

Italiana trova portafoglio pieno di soldi, lo restituisce: proprietario commosso

Una giovane donna italiana trova per strada un portafoglio con oltre 1600 euro e lo consegna ai poliziotti, in Questura. E’ accaduto a Lecce. Nel portafoglio c’era anche la patente del proprietario del portafoglio, un 30enne di Foggia. L’uomo si è presentato con la moglie e due figli piccoli negli uffici della Questura, commosso e … Continua la lettura di Italiana trova portafoglio pieno di soldi, lo restituisce: proprietario commosso

Poliziotto perseguitato: 2 processi in 6 anni per morte ladro albanese

Non toccare il migrante alla magistratura rossa Una vera e propria persecuzione. A sei anni dalla morte, durante un inseguimento di un 24enne criminale albanese, un poliziotto torna in aula con un nuovo processo. Ieri il Gup Roberto Veneziano ha infatti rinviato nuovamente a giudizio, nell’ambito dell’inchiesta bis, il poliziotto Alfredo De Concilio, di 41 … Continua la lettura di Poliziotto perseguitato: 2 processi in 6 anni per morte ladro albanese

Auto in fiamme sotto casa capitano Ultimo

Una autovettura Audi rubata è stata data alle fiamme davanti alla falconeria del colonello De Caprio, il capitano “Ultimo” che catturò il boss della mafia Totò Riina al quale, recentemente, è stata tolta la scorta, mentre Saviano ne ha una da record. Accanto alla falconeria una casa famiglia gestita dall’associazione volontari capitano “Ultimo”, alla periferia … Continua la lettura di Auto in fiamme sotto casa capitano Ultimo

Saverio Tommasi condannato, diffamò testimone delitto: minacciata da sinistri

#SaverioTommasi, il radical-chic blogger fiorentino, era accusato di aver diffamato #PisanaBachetti, testimone chiave dell'omicidio di #EmmanuelChidi.#condanna #TribunalediFirenze #Fermo https://t.co/Zs93AMjMXf — Il Primato Nazionale (@IlPrimatoN) 11 dicembre 2018 Ricordiamo che Pisana Bacchetti è la supertestimone che, di fatto, scagionò il ragazzo italiano accusato di avere ucciso il clandestino nigeriano in odore di mafia nigeriana, che poi … Continua la lettura di Saverio Tommasi condannato, diffamò testimone delitto: minacciata da sinistri

Padre costretto ad uccidere il figlio drogato

Un padre di 72 anni ha ucciso il figlio 48enne, tossicodipendente, nel corso di una lite in casa a Muggiò, in provincia di Monza e Brianza. L’anziano, secondo i primi accertamenti dei carabinieri, avrebbe colpito il fi- glio ripetutamente alla testa con un oggetto. Poi ha chiamato il 112 e ha confessato l’omicidio. L’anziano è … Continua la lettura di Padre costretto ad uccidere il figlio drogato

Cc, 500 e non 1400 i biglietti venduti: identificato ragazzo-spray

Sono stati 680 i biglietti venduti e quasi 500 quelli staccati per il dj set di Sfera Ebbasta alla discoteca Lanterna Azzurra. Lo ha comunicato il comandante provinciale dei carabinieri di Ancona, Cristian Carrozza. “La capienza della sala del concerto – ha aggiunto – è di 459 persone, due le sale aperte al piano terra, … Continua la lettura di Cc, 500 e non 1400 i biglietti venduti: identificato ragazzo-spray

Viaggio da incubo per passeggeri della Grimaldi

Odissea in mare per circa 390 passegge- ri del traghetto Cruise Roma della Gri- maldi partito da Porto Torres e diretto a Barcellona. A causa di un’avaria all’asse elica sinistra la nave si è fermata a circa un miglio dal porto del nord Sardegna. Il comandante ha segnalato il problema alla Capitaneria di porto,mentre i … Continua la lettura di Viaggio da incubo per passeggeri della Grimaldi

Corinaldo, bomboletta gas urticante trovata in discoteca

Una bomboletta di gas urticante è stata sequestrata nella discoteca di Corinaldo, nell’Anconetano, dove cinque ragazzi e una mamma sono morti nella tragedia della scorsa notte. Non è comunque ancora chiaro se si tratti di quella utilizzata quando si è creato il panico. Ma dà l’idea che lì dentro c’era qualcuno che voleva ottenere un … Continua la lettura di Corinaldo, bomboletta gas urticante trovata in discoteca

Giornalista pro-Rom scappa da facebook: troppi insulti

La giornalista di Rai News 24 protagonista di questa vicenda: Folla pesta ladra rom e insulta chi la difende: “Comunista, radical chic” Ha deciso di chiudere il proprio profilo facebook a causa dei troppi insulti. Il che poteva anche aspettarselo, visto che i ladri rom non godono certo di buona reputazione. La gente odia i … Continua la lettura di Giornalista pro-Rom scappa da facebook: troppi insulti

Il ladro di Fredy Pacini doveva essere in carcere

Il ladro migrante ucciso da Fredy Pacini era già stato condannato in passato per furto. Era stato arrestato in provincia di Sondrio e il tribunale lo aveva condannato a due anni e otto mesi di reclusione. Ma in attesa che la condanna divenisse definitiva, venne scarcerato. E così è tornato a delinquere. A rubare. Fino … Continua la lettura di Il ladro di Fredy Pacini doveva essere in carcere

Rimprovera ragazzi molesti: massacrato sul treno

Tre giovani sono stati arrestati: hanno picchiato un uomo di 55 anni che li aveva rimproverati a bordo di un treno regionale Lecco-Milano mentre entrava in stazione a Monza, fratturandogli l’orbita oculare sinistra e uno zigomo. Una 21 enne e un coetaneo romeno sono invece stati denunciati a piede libero. I tre vengono definiti dai … Continua la lettura di Rimprovera ragazzi molesti: massacrato sul treno

Legittima difesa, Fredy Pacini non risponde a PM

Fredy Pacini si è avvalso della facoltà di non rispondere in occasione dell’interrogatorio questo pomeriggio davanti al pm Andrea Claudiani. Lo hanno riferito i suoi legali all’uscita dal Palazzo di giustizia di Arezzo spiegando che aspetteranno la relazione sul’autopsia, attesa tra 60 giorni, e che hanno chiesto al pm di effettuare un sopralluogo alla ditta … Continua la lettura di Legittima difesa, Fredy Pacini non risponde a PM

Anziana uccisa dalla lesbica della figlia: che poi va a farsi una birra

Confermata in appello la condanna a 30 anni di reclusione per Renate Kette, la lesbica che nel maggio del 2016 uccise l’anziana Danielle Chatelain nell’appartamento di via Oberdan a Perugia. Kette era stata la ‘compagna’ della figlia dell’anziana uccisa e, dopo la sua morte, era rimasta a vivere con Danielle che le aveva dato ospitalità. … Continua la lettura di Anziana uccisa dalla lesbica della figlia: che poi va a farsi una birra

Parenti trovano da soli 36enne scomparso, morto in lago: non era clandestino

In tutti questi giorni non si erano rassegnati e quotidianamente si erano recati in Sila setacciando palmo a palmo l’area del Lago Ampollino per risolvere il mistero legato alla sua scomparsa. Oggi gli sforzi di parenti ed amici di Marco Aidala, il 36enne di Stalettì (Catanzaro) scomparso in Sila il 2 novembre scorso, hanno raggiunto … Continua la lettura di Parenti trovano da soli 36enne scomparso, morto in lago: non era clandestino

Zuccaro inarrestabile: dopo Aquarius arresta 21 mafiosi

I media di distrazione di massa stanno diffamando il grande procuratore di Catania Zuccaro, per tentare di stendere una cortina fumogena intorno al caso Aquarius-Msf. Dicono che non si occupa di mafia, ma ‘solo’ delle ong. Come se occuparsi di chi scarica 24 tonnellate (!!!) di rifiuti infetti a casa nostra non fosse importante, come … Continua la lettura di Zuccaro inarrestabile: dopo Aquarius arresta 21 mafiosi

Retate anti-droga in tutta Italia, ma non è il metodo Duterte

Salvini esulta per l’operazione antidroga in tutta Italia: 45 arresti, un fermo, 21 indagati, 173 chili di droga sequestrati, un milione di euro di beni congelati ai criminali.Grazie alle Forze dell’Ordine che in 7 diverse operazioni hanno sgominato bande di spacciatori a Trento, Venezia, Roma, Marina di Gioiosa Jonica, Catania, Alcamo. pic.twitter.com/b82bgO5Wf4 — Matteo Salvini … Continua la lettura di Retate anti-droga in tutta Italia, ma non è il metodo Duterte

Ragazzino italiano sequestrato da gang e torturato per ore

Sequestrato da quattro coetanei, la cui identità non è stata rivelata (tutti noi sappiamo perché). chiuso in un garage e torturato per tre ore, poiché si rifiutava di fornire informazioni su un suo amico che la gang stava cercando. È agghiacciante il racconto di quanto avvenuto alcuni giorni fa a uno studente quindicenne, residente in … Continua la lettura di Ragazzino italiano sequestrato da gang e torturato per ore

Bufala ‘Femminicidio’: solo 39 casi nel 2018

I cosiddetti ‘femminicidi’, che non sono mai stata un’emergenza, tutt’altro: Senato, commissione su un reato inesistente: ‘femminicidio’ Sono ulteriormente in calo. Nei primi nove mesi del 2018 il numero delle donne uccise è calato di 3 unità (da 97 a 94 casi), ma – puntualizza la polizia – solo in 32 casi si può propriamente … Continua la lettura di Bufala ‘Femminicidio’: solo 39 casi nel 2018

Trans violenta bimbo di 9 anni a Castel Volturno: finisce in carcere femminile…

Agghiacciante a Castel Volturno. Silvia B., in passato uomo, poi operato, lavora in uno studio privato napoletano, 61enne, medico chirurgo, ha cambiato sesso: è accusato/a di avere violentato un bambino di nove anni in una villetta di Castel Volturno lo scorso mese di agosto. Silvia B., 61 anni, medico trans (nato maschio e poi diventato … Continua la lettura di Trans violenta bimbo di 9 anni a Castel Volturno: finisce in carcere femminile…

Desiree: pusher italiano scagionato, non le diede la droga

Resta in carcere ma non è stato lui a cedere la droga a Desiree. Ne è convinto il gip Maria Paola Tomaselli che ha confermato la misura cautelare per Marco Mancini, il pusher di 36 anni arrestato nell’inchiesta sulla morte della minorenne di Cisterna di Latina, ma ha fatto cadere nei suoi confronti l’aggravante della … Continua la lettura di Desiree: pusher italiano scagionato, non le diede la droga

Bidello bisex patteggia pena: ha stuprato ragazzi e ragazze

Ha patteggiato due anni per violenza sessuale, con pena sospesa, il bidello bisex di 59 anni di una scuola superiore della provincia di Rimini accusato di aver costretto quattro studenti di 16 anni, tre ragazze e un ragazzo, a subire atti sessuali all’interno dell’istituto. La sentenza è stata pronunciata dal gup del Tribunale di Rimini … Continua la lettura di Bidello bisex patteggia pena: ha stuprato ragazzi e ragazze

Brescia: gay adotta bambino di 13 anni e diventa il suo amante

Anni di minacce, percosse, ricatti, ricoveri e arresti: solo il giudice, tramite provvedimento di allontanamento coatto, ha potuto scrivere la parola fine a un rapporto a dir poco burrascoso. Ne dà notizia il Giornale di Brescia in edicola stamane, dove è raccontata la storia che vede protagonisti un bresciano di 50 anni, di Ospitaletto, e … Continua la lettura di Brescia: gay adotta bambino di 13 anni e diventa il suo amante

Sputare contro poliziotti non è reato: assolto antifà

Sputare contro un poliziotto non è un reato, assolto un giovane estremista di sinistra denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale durante una “manifestazione”. Sputare contro un agente di polizia non è illegittimo “per la particolare tenuità del fatto”. “Se sputare addosso a un poliziotto, viene considerato fatto tenue, allora vuol dire che sputare contro un … Continua la lettura di Sputare contro poliziotti non è reato: assolto antifà

La Cassazione ordina: solo pesce pregiato al detenuto

Il detenuto mafioso è allergico al pesce azzurro, quindi i contribuenti devono provvedere al pesce «alternativo». Così un detenuto in regime di 41 bis prima nel carcere di Terni e ora in quello di Viterbo, ha vinto la «battaglia del menu». Accogliendone il ricorso, la Cassazione ha disposto che nelle strutture penitenziarie deve essere fornita … Continua la lettura di La Cassazione ordina: solo pesce pregiato al detenuto

Carabiniere in pensione condannato: insulti ‘omofobici’ a 2 lesbiche

i fatti risalgono al 2014 Posted by Leccenews24.it on Thursday, November 8, 2018 L’80enne carabiniere in pensione dovrà anche risarcire le due lesbiche. Il motivo? Durante una lite di condominio le avrebbe definite “malate schifose”. Un ex carabiniere in pensione condannato per avere ‘offeso’ due lesbiche. Pazzesco. Ma voi carabinieri non vi siete rotti di questi … Continua la lettura di Carabiniere in pensione condannato: insulti ‘omofobici’ a 2 lesbiche

Carabiniere muore per arrestarli: magistrato libera subito i ladri

Emanuele Reali, carabiniere. Morto mentre inseguiva dei ladri, investito da un treno. Perché non si può sparare, sennò il magistrato rosso di turno di indaga. E lo stesso magistrato, ha subito pensato bene di scarcerare i banditi per la cui cattura Emanuele ha dato la vita. “Non avrà strade né piazze – scriveva ieri l’Arma … Continua la lettura di Carabiniere muore per arrestarli: magistrato libera subito i ladri

Carabiniere ucciso da treno mentre insegue delinquente

L’estremo saluto del suo e nostro ministro: A Caserta un carabiniere di 34 anni, Emanuele Reali, è stato travolto e ucciso da un treno mentre stava inseguendo un delinquente. Lascia moglie e due figli piccoli. Una preghiera e un abbraccio commosso alla famiglia, agli amici di Emanuele e a tutta l'Arma dei @_Carabinieri_ — Matteo … Continua la lettura di Carabiniere ucciso da treno mentre insegue delinquente

Orlandi, ritrovate ossa in proprietà Vaticano

La Procura di Roma procede per omicidio in relazione al ritrovamento di alcune ossa in un edificio di proprietà del Vaticano. L’autorità giudiziaria italiana ha di- sposto accertamenti tecnici per cercare di individuare a chi appartengano que- sti resti. Il lavoro degli inquirenti punta in particolare a verificare se le ossa possano essere compatibili con … Continua la lettura di Orlandi, ritrovate ossa in proprietà Vaticano

Prof presa a sediate da studenti, ferita

Una docente di storia di 55 anni è stata ferita a colpi di sedia, mentre stava tenendo una lezione all’interno dell’istituto secondario superiore “Floriani” di Vimercate (Monza), ieri. La donna, che ha riportato lesioni. “Qualcuno” tra i suoi alunni ha spento le luci dell’aula ed altri le hanno scagliato addosso alcune sedie, di cui una … Continua la lettura di Prof presa a sediate da studenti, ferita

Ridotto così, ma è uomo: donna già libera e niente soldi

Una sera di settembre del 2012 viene colpito in pieno volto con un secchio pieno di liquido corrosivo. Un’aggressione premeditata, stabilirà la sentenza, da parte della sua ex fidanzata, che non si rassegnava al fatto che lui l’avesse lasciata. Vicenda che ricorda l’amante degli animali riminise. Con la differenza che lui è un uomo, oltretutto … Continua la lettura di Ridotto così, ma è uomo: donna già libera e niente soldi

“Sono nipote di Kyenge”, e il giudice libera il picchiatore

Cecile Kyenge, una delle responsabili morali della morte di Pamela e Desirée, interviene sulla morte della povera ragazza italiana, e attacca chi “tenta di strumentalizzare a proprio vantaggio, attraverso beceri tentativi di propaganda politica”. Ma, in questi giorni, a proposito di congolesi, c’è registrare la storia del pugile che si dice “nipote di Kyenge” e … Continua la lettura di “Sono nipote di Kyenge”, e il giudice libera il picchiatore

Desirée, Facchinetti: “Ghigliottina per i suoi stupratori”

Francesco Facchinetti furioso come tutti gli italiani con almeno una palla, commenta la tragica fine di Desirèe Mariottini, drogata, violentata e uccisa da un gruppo di profughi a Roma. Il cantante e conduttore su Twitter attacca: «io vorrei capire cosa aspettiamo a rimettere nelle piazze la ghigliottina. Questi demoni vanno spazzati via immediatamente. E chi … Continua la lettura di Desirée, Facchinetti: “Ghigliottina per i suoi stupratori”

Uccise rapinatore, dieci anni per essere assolto

Dieci anni per avere giustizia. Dieci anni fa sparò e uccise un rapinatore che aveva fatto irruzione in casa sua legandolo ed imbavagliandolo. La corte d’Appello di Roma ha finalmente riconosciuto la legittima difesa e prosciolto l’uomo dalle accuse. In primo grado era stato condannato a due anni e otto mesi per omicidio colposo. Esulta … Continua la lettura di Uccise rapinatore, dieci anni per essere assolto

Donna rifiuta viaggio accanto africano, questioni igieniche

Nuovo molto presunto episodio di cosiddetto “razzismo” a Trento su un pullman Flixbus diretto a Roma. Una donna – secondo il racconto di una presunta testimone – avrebbe preteso di non viaggiare accanto ad un giovane passeggero africano, per ragioni igieniche. “Sei di colore, sei di un’altra religione”, avrebbe detto la donna, invitandolo a trovarsi … Continua la lettura di Donna rifiuta viaggio accanto africano, questioni igieniche

Gay adescavano ragazzini su WhatsApp

Tre uomini gay sono stati arrestati da carabinieri nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Catania contro la pedofilia: sono accusati di avere abusato nella ‘scalinata’ della Torre Normanna di Paternò di due ragazzini, di età inferiore ai 14 anni. Tra i destinatari dell’ordinanza emessa dal Gip anche lo zio di una delle vittime. I reati … Continua la lettura di Gay adescavano ragazzini su WhatsApp

Lucano espulso da Riace: divieto di dimora, revocati domiciliari

Sono stati revocati gli arresti domiciliari al sindaco di Riace, il boss degli immigrati Mimmo Lucano, sostituiti dal divieto di dimora. Lo ha deciso il tribunale del Riesame. I giudici temevano che potesse inquinare le prove, così è stato ‘espulso’ dal suo comune. Il provvedimento era stato preso dal giudice di Locri contro il primo … Continua la lettura di Lucano espulso da Riace: divieto di dimora, revocati domiciliari

Deportiamo i Casamonica in un’isola deserta

L’ha interrotta mentre deponeva e subito dopo che aveva confessato di avere paura dei Casamonica. E davanti ai giudici le ha intimato urlando: ‘Di che ti ho aiutato’. Così Antonio Casamonica, imputato per l’aggressione al Roxy bar alla periferia di Roma, alla donna aggredita e presa a cinghiate da alcuni componenti del clan nel corso … Continua la lettura di Deportiamo i Casamonica in un’isola deserta

Ha fatto scendere 30 migranti senza biglietto, Trenitalia “apre indagine”

Il caso è finito alla ribalta nazionale: la capotreno coraggiosa che, da sola, ha fatto scendere una trentina di migranti dal treno Villamassargia-Cagliari perché sprovvisti di biglietto ha già ricevuto il plauso del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Adesso emerge qualche dettaglio in più sulla vicenda, e arrivano anche novità da parte di Trenitalia: nei prossimi … Continua la lettura di Ha fatto scendere 30 migranti senza biglietto, Trenitalia “apre indagine”

Sposa tunisino, ora chiede aiuto a Salvini perché la salvi!

Alcuni non comprendono che ogni azione prevede poi di assumersene la responsabilità. “Prigioniera” di un paese, la Tunisia, che le fa paura e dove non riesce ad assicurare un futuro dignitoso a suo figlio. Nella voce di Daniela De Giorgio c’è tanta rabbia e tutta la disperazione di una madre che non può mantenere le … Continua la lettura di Sposa tunisino, ora chiede aiuto a Salvini perché la salvi!

GdF sequestra 19 Mln a clan Spada, Salvini esulta

La Guardia di Finanza del comando provinciale di Roma sta eseguendo 5 decreti di sequestro di beni, per un valore complessivo di circa 19 milioni di euro, riconducibili a esponenti di spicco del clan Spada. Salvini esulta: La Guardia di finanza ha sequestrato beni per 19 milioni al clan #Spada. Grazie: notizie come questa fanno … Continua la lettura di GdF sequestra 19 Mln a clan Spada, Salvini esulta

Investe africani a piedi dopo alcol test: loro morti e lei arrestata

Questa notte, intorno alle 4, sulla provinciale numero 2 Vimercate-Trezzo, l’auto guidata da una ragazza poco più che 20enne ha travolto e ucciso due immigrati ubriachi che camminavano sul ciglio della strada. I due nordafricani, di 33 e 38 anni, stavano procedendo a piedi a bordo strada, quando la Lancia Y li ha travolti. Pare … Continua la lettura di Investe africani a piedi dopo alcol test: loro morti e lei arrestata

Il popolo di Traini: rivolta e proteste dopo la condanna a 12 anni

Nel giorno della condanna di Luca Traini, 12 anni per avere ferito un gruppo di spacciatori e nigeriani, è scattata la rivolta di quello che i media locali definiscono il ‘suo popolo’, il ‘popolo di Traini’. Questa rivolta, già manifestatasi con scritte sui muri e invocazioni al suo passaggio, ha preso la forma di migliaia … Continua la lettura di Il popolo di Traini: rivolta e proteste dopo la condanna a 12 anni

Traini, nigeriani protestano: “Pochi 12 anni”

Protesta da parte dei nigeriani e spacciatori feriti da Luca Traini durante la sua vendetta per lo smembramento di Pamela. Per loro, i 12 anni di reclusione (non ci sono stati morti), non sono abbastanza: Il 29enne autore della sparatoria di #Macerata condannato a 12 anni. "Non crediamo al pentimento" FOTO E VIDEO Posted by … Continua la lettura di Traini, nigeriani protestano: “Pochi 12 anni”

La legge non è uguale per tutti: pena dimezzata a figlio magistrato

Al termine del processo celebrato con rito abbreviato a Bergamo Gianmarco Buonanno, figlio del procuratore capo di Brescia Tommaso, è stato condannato a tre anni e otto mesi di reclusione per la rapina a mano armata effettuata in un supermercato di Zogno, nella Bergamasca, lo scorso 31 gennaio. Condanna molto più pesante per i due … Continua la lettura di La legge non è uguale per tutti: pena dimezzata a figlio magistrato

Genitori non vogliono figlia minore faccia sesso con lesbiche, carabinieri gliela tolgono!

Ora le associazioni gay finanziate con soldi pubblici vanno a caccia di minorenni, denunciando i genitori. Tenevano la figlia in casa perché non volevano facesse sesso lesbico. Questa la storia di una ragazzina di 17 anni ‘denunciata’ dal cosiddetto Gay Center che la scorsa settimana col supporto dell’Osservatorio di Polizia e Carabinieri contro le discriminazioni … Continua la lettura di Genitori non vogliono figlia minore faccia sesso con lesbiche, carabinieri gliela tolgono!

Escono, al ritorno trovano casa a soqquadro

Brutta sorpresa per una famiglia abitante nel centro storico di Giulianello, Latina, nella mattinata di venerdì 28 settembre. Dopo essere usciti per alcune commissioni, i componenti del nucleo familiare hanno trovato, al loro rientro, la porta chiusa, ma forzata, ed una finestra aperta. Contattate immediatamente le forze dell’ordine, tempestivo è stato l’ intervento dei carabinieri. … Continua la lettura di Escono, al ritorno trovano casa a soqquadro

Migrante tocca sua figlia, padre tenta di ucciderlo: condannato a 8 anni

Difesero con eccesso la figlia di uno dei due da quelle che secondo loro erano le molestie di un venditore abusivo e che lui, invece, definì allora il “tentativo di riprendersi un paio di occhiali”, per questo sono stati condannati ad otto anni di reclusione per “tentato omicidio aggravato dall’odio razziale”: perché se tenti di … Continua la lettura di Migrante tocca sua figlia, padre tenta di ucciderlo: condannato a 8 anni

Lascia un commento