Marocchino scatena il panico in chiesa, urla in Arabo e agita una borsa



Un Marocchino ha seminato il panico questa mattina durante la Messa delle 8.30, il musulmano è entrato nella chiesa di Manerbio, nella Bassa Bresciana, e dopo aver preso posto nei primi posti ha iniziato ad urlare agitando una borsa. I presenti sono scappati spaventanti mentre il parroco invitava alla calma. L’uomo è stato bloccato dai … Continua la lettura di Marocchino scatena il panico in chiesa, urla in Arabo e agita una borsa

L’hanno ridotta così, grazie al PD niente carcere



Ricordate questa vicenda? TRIESTE, RIDOTTA COSI’ DAI RAMPOLLI CRIMINALI DELLA FAMIGLIA ROM I responsabili vennero subito liberati: Quelli che l’hanno ridotta così sono già liberi, e lei ha paura – VIDEO Ora è arrivata la sentenza per i due zingari, 28 e 31 anni, che sono stanti condannati dal Tribunale di Trieste per l’aggressione a … Continua la lettura di L’hanno ridotta così, grazie al PD niente carcere

Marocchino che ha bruciato le figlie esigeva soldi dal Comune: “Dovete pagarmi affitto”



Faycal Haitot, l’immigrato marocchino che ieri a Como ha dato fuoco a moglie e quattro figlie incendiando l’appartamento, un mese fa aveva scritto a La provincia di Como una lettera in cui esigeva i soldi degli italiani: “Ho chiesto l’aiuto economico e l’assistente: zero. Ho scritto al dirigente e diceva che il Comune paga l’affitto. … Continua la lettura di Marocchino che ha bruciato le figlie esigeva soldi dal Comune: “Dovete pagarmi affitto”

Sfregiata con acido, 10 anni al migrante africano



E’ interessante come i media di distrazione di massa siano riusciti a far passare il crimine di un immigrato su un italiana in un crimine di un maschio su una femmina. Chi controlla l’informazione, controlla la verità È stato condannato a 10 anni Eddy Tavares, 29 anni di Capo Verde, il migrante che la notte … Continua la lettura di Sfregiata con acido, 10 anni al migrante africano

Sventato attacco kamikaze a Genova, algerino pronto a farsi esplodere



«I terroristi [islamici] stavano per colpire a Venezia e in Liguria». La rivelazione arriva dal procuratore nazionale antiterrorismo, Franco Roberti. Il procuratore ha rilasciato una breve intervista al Giornale. Procuratore, l’Italia è a rischio in questo momento? «Sì secondo me c’è un rischio concreto e tangibile. Lo vediamo da molti segnali, soprattutto sulla rete. I … Continua la lettura di Sventato attacco kamikaze a Genova, algerino pronto a farsi esplodere

Islamico incendia centro immigrati: “Cristiani devono morire”



Un Lo rende noto il Viminale sottolineando che con quella di oggi sono 86 le espulsioni eseguite con accompagnamento nel proprio Paese, nel corso del 2017 e 2018 quelle eseguite dal primo gennaio 2015 a oggi, riguardanti soggetti gravitanti in ambienti dell’estremismo religioso ISLAMICO. Nel frattempo è sbarcato mezzo milione di clandestini. Nell’ultimo mese migliaia … Continua la lettura di Islamico incendia centro immigrati: “Cristiani devono morire”

Traffico di gasolio ISIS dalla Libia attraverso Malta



La guardia di finanza ha sgominato un’associazione a delinquere internazionale che riciclava gasolio libico rubato dalla raffineria libica di Zawyia, a 40 km ovest di Tripoli,trasportato via mare in Sicilia e successivamente immesso nel mercato italiano ed europeo. Militari del comando provinciale di Catania, con la collaborazione del Scico, a conclusione di un’indagine coordinata dalla … Continua la lettura di Traffico di gasolio ISIS dalla Libia attraverso Malta

“Ho rapito i 3 bimbi italiani perché mi mancano i miei”



Ha tentato di rapire tre bimbi italiani perché “aveva nostalgia dei figli che non vivono più con lei”, è questa, a quanto si apprende, la scusa 34enne africa bloccata dai Carabinieri domenica scorsa dopo che aveva tentato di sequestrare i tre bambini italiani di 7, 10 e 11 anni al cineteatro dell’oratorio Don Bosco di … Continua la lettura di “Ho rapito i 3 bimbi italiani perché mi mancano i miei”

Albanese sequestra 2 infermiere e ne stupra una, giudice lo grazia



È stato ritenuto responsabile di violenza sessuale, rapina, sequestro di persona, lesioni e porto abusivo di armi e per questo è stato condannato alla pena di soli 6 anni di reclusione e 20 giorni di arresto dal giudice del Tribunale di Avezzano. Invece degli 11 chiesti dall’accusa. Si tratta di E.K., albanese di 20 anni, … Continua la lettura di Albanese sequestra 2 infermiere e ne stupra una, giudice lo grazia

Butungu sorride, la pena è già ‘dimezzata’ in partenza



La sua pena parte già dimezzata in partenza. Il Tribunale collegiale, presieduto dal giudice Silvia Corinaldesi, ha infatti accolto la richiesta della difesa di procedere per tutti i capi di imputazione per evitare una doppia condanna al congolese. Una condanna unica a 10 anni è meglio di 2 di 5 anni ciascuna per eventuali sconti … Continua la lettura di Butungu sorride, la pena è già ‘dimezzata’ in partenza

Uccide ladro in casa sua: indagato per eccesso di difesa



E’ indagato a piede libero l’avvocato Francesco Palumbo, 47 anni, che ieri pomeriggio a Latina dopo aver sorpreso ladri a rubare in casa del padre ha afferrato la sua pistola e ha sparato uccidendone uno. Non gli altri, purtroppo. Dopo molte ore trascorse in Questura ieri sera, Palumbo è potuto rientrare a casa. L’uomo, che … Continua la lettura di Uccide ladro in casa sua: indagato per eccesso di difesa

Latina, sorprende 3 ladri e ne uccide uno, non tutti



Ha sorpreso i ladri nell’abitazione dei genitori e ha sparato uccidendone uno. E’ accaduto a Latina in circostanze sulle quali indagano gli agenti della locale squadra mobile di polizia. Da una prima ricostruzione sembra che il figlio del proprietario sia andato a controllare: era suonato l’allarme. Ha poi sorpreso tre ladri. I due complici del … Continua la lettura di Latina, sorprende 3 ladri e ne uccide uno, non tutti

Ragazza aggredita in un parco, gravissima



Una 17enne è stata trovata in un parco di Montelupo Fiorentino in una pozza di sangue e ferita alla testa: le sue condizioni sono gravi ed è ricoverata all’ospedale Careggi di Firenze. Dell’accaduto si occupa la polizia di Stato. La giovane, italiana ma della quale non è stata resa nota l’identità è stata trovata stamani, … Continua la lettura di Ragazza aggredita in un parco, gravissima

Cadavere carbonizzato: si tratta di Rosa Di Domenico bruciata da islamici?



Potrebbero averla uccisa e bruciata, i suoi rapitori islamici. Questa la drammatica fine che potrebbe avere fatto Rosa Di Domenico, la 15enne italiana scomparsa lo scorso 24 maggio da Sant’Antimo, nella provincia di Napoli. La polizia di Versailles ha infatti ritrovato il corpo di una ragazza carbonizzata con caratteristiche fisiche che potrebbero corrispondere a quelle … Continua la lettura di Cadavere carbonizzato: si tratta di Rosa Di Domenico bruciata da islamici?

Estremista islamico comunicava con terroristi via Facebook: dal carcere



PERCHE’ COME KYENGE INSEGNA, PER I MIGRANTI ESSERE CONNESSI E’ UN DIRITTO UMANO Un egiziano di 36 anni è stato espulso oggi “per motivi di sicurezza dello Stato”. E questo termine meramente burocratico ha più significato di quanto crediate: non gli interessa dei cittadini, ma che la struttura statale (loro) non sia a rischio. E … Continua la lettura di Estremista islamico comunicava con terroristi via Facebook: dal carcere

Si possono arrestare immigrati con documenti falsi, Cassazione sconfessa magistrato



La Cassazione una volta tanto ha emesso una sentenza normale: ha stabilito che gli immigrati sorpresi in possesso di documenti falsi vanno arrestati in ogni caso, anche se non sono indiziati di terrorismo. Sarebbe una cosa normale, ma non lo era per un magistrato milanese, un gip, che aveva ritenuto ingiustificato l’arresto di un 24enne … Continua la lettura di Si possono arrestare immigrati con documenti falsi, Cassazione sconfessa magistrato

Marocchino arrestato dopo lo sbarco: è terrorista islamico



Un giovane commerciante marocchino con partita Iva – ormai anche i vucumprà hanno partita iva, sono i ‘nuovi imprenditori’ – abitante a Milano è stato fermato nei giorni scorsi nel porto di Genova ed indagato per terrorismo (islamico) perché si ritiene abbia contatti con l’Isis. Ma pensa. A intercettare il magrebino, 22 anni, inserito nella … Continua la lettura di Marocchino arrestato dopo lo sbarco: è terrorista islamico

Niente ergastolo per l’assassino gay di Gloria Rosboch



Trent’anni di carcere è la condanna inflitta a Gabriele Defilippi, il gay 22enne processato a Ivrea per l’omicidio dell’insegnante Gloria Rosboch. La mamma, Caterina Abbatista, è stata rinviata a giudizio. Per il complice di Defilippi, l’altro gay Roberto Obert, 54 anni, la pena è di 19 anni. Secondo la ricostruzione del pm Giuseppe Ferrando, Gloria … Continua la lettura di Niente ergastolo per l’assassino gay di Gloria Rosboch

Dottoressa violentata: che aspettate a castrare lo stupratore?



Era ancora seminudo il 26enne che è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Acireale dopo aver violentato una dottoressa di una guardia medica del Catanese. L’uomo è stato bloccato intorno alle 2,30 mentre cercava di fuggire dalla struttura. E’ un operaio di 26 anni originario di Santa Venerina che ha aggredito e violentato la … Continua la lettura di Dottoressa violentata: che aspettate a castrare lo stupratore?

Legge Basaglia: uccisa da nipote psicolabile,’lo ha detto S.Rita’



Un’altra vittima della legge Basaglia aggravata dalla recente chiusura delle Opg. Ovviamente, poi, questi tragici omicidi vengono derubricati a ‘femminicidio’, in realtà sono omicidi di Stato “Santa Rita mi ha detto di ucciderla”. Così Virgilio Cataldi, di 40 anni, ha spiegato ai carabinieri perché ieri pomeriggio ha ucciso sua zia Irma Giorgi, 70, nella casa … Continua la lettura di Legge Basaglia: uccisa da nipote psicolabile,’lo ha detto S.Rita’

Firenze: Arma scarica militari e si scusa con 2 studentesse



Trasferta fiorentina per il sostituto procuratore Antonella Masala, della procura militare di Roma, per sentire i due carabinieri accusati di violenza sessuale da due studentesse americane. Secondo quanto appreso, stamani è stato ascoltato l’appuntato Marco Camuffo mentre nel primo pomeriggio dovrebbe essere interrogato il carabiniere scelto Pietro Costa. I reati che sarebbero contestati ai due … Continua la lettura di Firenze: Arma scarica militari e si scusa con 2 studentesse

Atto di guerra: Tunisia sequestra peschereccio italiano



La nostra guardia costiera era impegnata a raccattare alcune centinaia di clandestini afroislamici che nelle prossime ore verranno scaricati in Italia: loro rapiscono i nostri cittadini, noi ‘salviamo’ e ospitiamo in hotel i loro. Cuckold. E’ giunto poco prime delle 13 al porto di Sfax, in Tunisia, il peschereccio di Mazara del Vallo “Anna Madre”, … Continua la lettura di Atto di guerra: Tunisia sequestra peschereccio italiano

Bastonata dal padre nuovo italiano perché chatta con maschio



Malmenata dal padre perché sorpresa a chattare con un giovane. E’ quanto accaduto ad una 17enne residente a Forlì con la famiglia tunisina con cittadinanza italiana. Come vedete dando loro la cittadinanza si trasformano in italiani. Anzi, come ha detto Boldrini “lo sono già”. La ragazza ha raccontato di essere stata sorpresa dalla madre mentre, … Continua la lettura di Bastonata dal padre nuovo italiano perché chatta con maschio

Italiano a processo per avere ucciso ladro albanese



E’ cominciato davanti alla Corte d’Assise di Brescia il processo a carico di Mirko Franzoni, accusato di omicidio volontario per aver ucciso un ladro che il 14 dicembre 2013 era entrato nella sua casa a Serle, nel Bresciano. Una vera e propria persecuzione da parte di uno Stato che, non solo non riesce a proteggere … Continua la lettura di Italiano a processo per avere ucciso ladro albanese

Stupri Rimini, magistrato indaga chi ha offeso spacciatori



Diffamazione e divulgazione di notizie false e tendenziose atte a turbare l’ordine pubblico. Questa la bizzarra ipotesi di reato di un fascicolo aperto dal procuratore Paolo Giovagnoli, relativamente alle “fake news” apparse in Rete nei giorni in cui la squadra mobile di Rimini stava indagando sul doppio stupro di Miramare e prima dell’arresto dei quattro … Continua la lettura di Stupri Rimini, magistrato indaga chi ha offeso spacciatori

Pestaggio mortale in disco all’Eur: fermati 5 buttafuori



Cinque addetti alla sicurezza della discoteca San Salvador sono stati fermati e accusati omicidio volontario per la morte del 50enne trovato agonizzante e incosciente all’1.30 di domenica 3 settembre, in viale Oceano Atlantico, vicino a un locale del quartiere Eur di Roma dove aveva trascorso la serata con la fidanzata. Sul corpo erano stati rinvenuti … Continua la lettura di Pestaggio mortale in disco all’Eur: fermati 5 buttafuori

Rivolta islamica in ospedale Roma: libici devastano reparto



Un intero reparto devastato. E’ il risultato della rivolta islamica di tre soldati libici ricoverati da qualche settimana presso l’ospedale militare del Celio a Roma. E’ la marchetta che dobbiamo pagare per avere la collaborazione delle varie fazioni libiche. Ospiti del reparto ortopedia dell’ospedale militare del Celio, i tre militari libici appartenenti all’esercito di Tobruk, … Continua la lettura di Rivolta islamica in ospedale Roma: libici devastano reparto

Controllore: “Ormai ho paura a chiedere il biglietto a Immigrati”



“Ho paura a chiedere il biglietto alle persone (immigrati, come poi si capirà nel proseguio della testimonianza ndr), ogni volta che salgo sul treno mi domando se tornerò a casa sano e salvo”. Questo il duro sfogo di un impiegato di Trenitalia, di professione controllore. Una segnalazione, scrive, con la quale intende denunciare le “sempre … Continua la lettura di Controllore: “Ormai ho paura a chiedere il biglietto a Immigrati”

Fuori controllo: banditi armati rapinano Briatore e Santanché



L’insicurezza dilaga in tutta Italia – Rapina a mano armata alle 6,30 di due delinquenti, di cui uno con pistola, nel celebre locale dei vip Twiga a Marina di Pietrasanta, di proprietà di Flavio Briatore e Daniela Santanché. Un bandito, coperto da un paio di occhiali da sole per nascondere il volto e con la … Continua la lettura di Fuori controllo: banditi armati rapinano Briatore e Santanché

Terrorismo Islamico: arrestata zia marito Fatima



L’hanno sorpresa mentre intratteneva contatti con persone che non poteva frequentare nella sua casa a Scansano (Grosseto). Così Arta Kacabuni, dagli arresti domiciliari perché già condannata per il reato di associazione con finalità di terrorismo, è passata al carcere. Sono stati i carabinieri di Scansano ad eseguire l’ordinanza di aggravamento della misura, emessa dalla Corte … Continua la lettura di Terrorismo Islamico: arrestata zia marito Fatima

Rapita dal padre egiziano e costretta a convertirsi



Una mattina, suo padre l’ha caricata in macchina, con destinazione Malpensa. Teneva in mano un orsetto, forse lo stringeva quando la paura aveva la meglio. “Di lui mi fidavo, ma non sapevo dove mi portava, piangevo e chiedevo dove era la mamma. Non ero neanche mai salita su un aereo. Avevo paura”. Inizia il volo. … Continua la lettura di Rapita dal padre egiziano e costretta a convertirsi

Identificare i clandestini lede immagine, folle sentenza dà il via a risarcimenti



I centri per identificare i migranti che arrivano in Italia “ledono l’immagine” delle città che li ospitano e i contribuenti dovranno rimborsare. È questa in sintesi il senso di una sentenza del Tribunale di Bari che ha condannato la Presidenza del Consiglio e il ministero dell’Interno a versare un risarcimento di 30.000 euro. La sentenza, … Continua la lettura di Identificare i clandestini lede immagine, folle sentenza dà il via a risarcimenti

Detenuto islamico esulta per ogni attentato, espulso



Un nuovo caso di estremismo islamico all’interno del carcere Sant’Anna di Modena. La questura ha provveduto ad espellere dal territorio nazionale, con un volo da Bologna verso Casablanca, un detenuto marocchino di 38 anni, che, durante il periodo di detenzione nella casa circondariale avrebbe manifestato, appunto, comportamenti tipici di posizioni estremiste: inneggiare agli attentati di … Continua la lettura di Detenuto islamico esulta per ogni attentato, espulso

Chloe, modella rapita: “Su commissione araba come tante ragazze italiane sparite e vendute come schiave”



Secondo l’avvocato italiano della modella inglese sequestrata dall’organizzazione criminale ‘black death’, la ragazza sarebbe stata “rapita su ordine di una banda di acquirenti mediorientali“. Moderno mercato islamico delle bianche. Come saprete, visto che i media amano queste notizie pruriginose dove cronaca nera e sesso si mischiano, Chloe Ayling, 20 anni, è stata rapita a Milano … Continua la lettura di Chloe, modella rapita: “Su commissione araba come tante ragazze italiane sparite e vendute come schiave”

DETENUTI STRANIERI EVADONO DURANTE “PERMESSO SHOPPING”



Due detenuti ‘giovani adulti’, ovvero già maggiorenni, non hanno fatto ritorno nel Carcere Minorile Ferrante Aporti di Torino dopo un permesso premio e sono evasi. Si tratta di un colombiano di 19 anni e di un tunisino di 18. Lo rende noto l’Osapp, Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria, che rinnova l’invito a istituire una “commissione … Continua la lettura di DETENUTI STRANIERI EVADONO DURANTE “PERMESSO SHOPPING”

Immigrato in bici di notte travolto e ucciso, niente video



Un cittadino extracomunitario è stato travolto e ucciso nella notte mentre, su una bicicletta, percorreva la strada Squinzano-Campi salentina, da un’automobile. Il cadavere del giovane – che non aveva documenti addosso – è stato trovato sul ciglio della strada questa mattina dopo le 6 da un contadino. Poco distante c’era la bicicletta. Ignoti i responsabili. … Continua la lettura di Immigrato in bici di notte travolto e ucciso, niente video

BOMBA CONTRO CASAPOUND, ARRESTATI ESTREMISTI DI SINISTRA



È stato identificato grazie al Dna lasciato sull’ordigno, uno degli anarchici fermati da polizia e carabinieri per l’attentato di Capodanno a Firenze, in cui rimase gravemente ferito l’artificiere Mario Vece, investito dall’esplosione di una bomba artigianale lasciata davanti a una libreria vicina a Casapound. Secondo quanto appreso, anche in base ai reperti dove sono state … Continua la lettura di BOMBA CONTRO CASAPOUND, ARRESTATI ESTREMISTI DI SINISTRA

FAMIGLIA DI ZINGARI EVADE TASSE PER 50 MILIONI DI EURO



Un’operazione complessa che ha cercato di sbrogliare una matassa di relazioni familiari e attività illecite è stata conclusa dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Bergamo e dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bergamo. Insieme hanno svolto autonoma attività investigativa nel settore delle misure di prevenzione ex D.L.vo 159/11 … Continua la lettura di FAMIGLIA DI ZINGARI EVADE TASSE PER 50 MILIONI DI EURO

SENTENZA CHOC: SE SEI MIGRANTE PUOI EIACULARE SU PASSEGGERE BUS



SE SEI MIGRANTE, NELL’ITALIA DEL PD PUOI FARE DI TUTTO: ANCHE MASTURBARTI E VENIRE SOPRA UNA DONNA SUL BUS Infatti, masturbarsi in autobus, eiaculando sugli abiti della donna oggetto delle proprie molestie è “un mero atto osceno”, quindi penalmente irrilevante. E non si qualifica come violenza sessuale. Lo scrive il gip di Torino, tal Alessandra … Continua la lettura di SENTENZA CHOC: SE SEI MIGRANTE PUOI EIACULARE SU PASSEGGERE BUS

SPARI CONTRO MIGRANTE ACCOLTELLATORE: CARABINIERI INDAGATI



Nuovo scandalo. Sarebbero indagati i due carabinieri che, lo scorso 29 luglio, hanno sparato alle gambe del delinquente ivoriano di 19 anni che a Monteriggioni, in provincia di Siena, aveva appena accoltellato l’autista di un bus. Dalle 21 a notte inoltrata i due militari sono stati sentiti dal magistrato di turno. Maltrattati sia dal giudice … Continua la lettura di SPARI CONTRO MIGRANTE ACCOLTELLATORE: CARABINIERI INDAGATI

Africano scatenato sfascia 30 auto e sfida agenti: «Denunciatemi, tanto torno libero»



PORDENONE – Resta in carcere Nerchar Lubaki, il 25enne angolano protagonista di continui raid sulle auto. Il gip Roberta Bolzoni ha accolto la richiesta di misura cautelare proposta dal pm Pier Umberto Vallerin: non c’è altro modo per contenere l’immigrato che nell’ultimo mese ha sfasciato oltre una trentina di macchine per rubare all’interno. L’ultimo episodio … Continua la lettura di Africano scatenato sfascia 30 auto e sfida agenti: «Denunciatemi, tanto torno libero»

Addio al profugo spacciatore, l’ovulo di droga gli esplode in pancia



UNA NOTIZIA TRISTE CHE NON AVREMMO MAI VOLUTO DARE, LA MORTE DI UNA RISORSA SUL LAVORO Non era sembrata una morte violenta perché, effettivamente, quell’uomo nigeriano di 49 anni non aveva alcun segno esterno sul corpo. Però, gli inquirenti non erano convinti fin dal primo momento che fosse un decesso naturale, tanto è vero che … Continua la lettura di Addio al profugo spacciatore, l’ovulo di droga gli esplode in pancia

Ad uccidere il gay scomparso è stato un altro gay: si contendevano un uomo



Un uomo di 35 anni, residente a Giugliano in Campania (Napoli) è stato fermato dai carabinieri, su ordine della Procura della Repubblica di Napoli Nord, per omicidio ed occultamento di cadavere. La vittima è un 25enne, originario di Parete, nel Casertano. Il giovane era scomparso da Aversa lo scorso 7 luglio e da allora non … Continua la lettura di Ad uccidere il gay scomparso è stato un altro gay: si contendevano un uomo

BADANTI PICCHIANO PER ANNI ANZIANA DISABILE, GIUDICE LI ASSOLVE



Per i maltrattamenti inflitti ad una anziana disabile due badanti cingalesi sono stati condannati – si fa per dire – a due anni e 10 mesi, a fronte dei 4 anni chiesti dal pm Laura Taddei. Maltrattamenti ad anziana disabile #SquadraMobile e #Carabinieri di Arezzo filmano abusi di 2 badanti, Gip li condanna a non … Continua la lettura di BADANTI PICCHIANO PER ANNI ANZIANA DISABILE, GIUDICE LI ASSOLVE

ISLAMICI IN ITALIA SCATENATI: “Dobbiamo uccidere tutti gli ebrei”



MUSULMANI ‘MODERATI’ SCATENATI IN ITALIA La pagina «Al Fatah Italia» ha pubblicato la foto di Omar Abed, il terrorista islamico che ha compiuto una strage in una casa del villaggio di Halamish: sgozzando 3 civili ebrei. Il sito che si richiama all’organizzazione del leader palestinese Abu Mazen lo chiama «martire», sottolineando a titolo di merito … Continua la lettura di ISLAMICI IN ITALIA SCATENATI: “Dobbiamo uccidere tutti gli ebrei”

Johnny lo Zingaro di nuovo in carcere, fino al prossimo permesso premio



E’ stato arrestato in un appartamento di Taverne d’Arbia, in provincia di Siena, Johnny lo Zingaro. Assieme al latitante sono stati arrestati anche la compagna e alcuni fiancheggiatori. L’operazione è stata svolta da agenti dello Sco della Polizia, delle squadre mobili di Cuneo, Lucca e Siena e dagli uomini del Nucleo investigativo centrale della Polizia … Continua la lettura di Johnny lo Zingaro di nuovo in carcere, fino al prossimo permesso premio

IMMIGRATI SENZA BIGLIETTO RIDONO IN FACCIA A CONTROLLORE: “A NOI NON SERVE”



Dopo il ferimento del capotreno a Lodi, sabato sera un controllore di Trenord è stato accerchiato da una decina di immigrati che viaggiavano sul Pavia-Mortara senza biglietto. Per loro è normale. L’uomo è stato accerchiato e spintonato ma l’intervento di una guardia giurata, uno dei pochi viaggiatori italiani sul treno in quel momento, ha evitato … Continua la lettura di IMMIGRATI SENZA BIGLIETTO RIDONO IN FACCIA A CONTROLLORE: “A NOI NON SERVE”

Femminicidio, un fenomeno numericamente inesistente – DATI



NONOSTANTE GLI ALLARMISMI I CASI STANNO DIMINUENDO E L’EMERGENZA NON C’È Femminicidio, facile parlare di “bollettino di guerra” ma non è vera emergenza. Se infatti è vero che in poche ore, tra il 13 e il 14 luglio, ci sono stati cinque casi e il totale fino ad oggi è di 29 donne uccise, gridare all’emergenza come fanno in … Continua la lettura di Femminicidio, un fenomeno numericamente inesistente – DATI

Italiani in fuga da mezzi pubblici, troppe rapine e aggressioni: – 6% in un anno



In Italia diminuisce la percentuale di italiani che sceglie di spostarsi con i mezzi pubblici: a certificarlo è l’Istat, che in settimana ha aggiornato al 2015 i dati sulla mobilità urbana. Secondo l’istituto di statistica, “dopo la debole ripresa del 2014, torna a calare la domanda di trasporto pubblico locale nei capoluoghi di provincia, pari … Continua la lettura di Italiani in fuga da mezzi pubblici, troppe rapine e aggressioni: – 6% in un anno

Capotreno circondata da Africani, Trenitalia: “L’hanno solo toccata un po’..”



SINDACATI DI CATEGORIA, IERI, AVEVANO DENUNCIATO IL TENTATO STUPRO: LA DONNA ERA IN OSPEDALE IN STATO DI CHOC Trenitalia, che è partner del racket dell’accoglienza di Sant’Egidio – ogni volta che fate il biglietto dalle macchinette nelle stazioni tenta, in ogni modo, vi farvi lasciare il pizzo all’organizzazione che più di tutte favorisce l’invasione dell’Italia … Continua la lettura di Capotreno circondata da Africani, Trenitalia: “L’hanno solo toccata un po’..”

Stato impotente: amici ucciso mettono taglia su Igor, il migrante con licenza di uccidere



Una taglia su Igor. E’ l’idea degli amici di Davide Fabbri, il barista di Riccardina di Budrio (Bologna) ucciso nel suo locale la sera del primo aprile, che stanno raccogliendo i soldi per “proporre e mettere a disposizione una taglia, cioè una somma di denaro che verrà attribuita a colui o a coloro che saranno … Continua la lettura di Stato impotente: amici ucciso mettono taglia su Igor, il migrante con licenza di uccidere

Arrestato nuovo italiano che ha fatto a pezzi mamma e bimba



Arrestato a Milano Solomon Nyantakyi, che ha fatto a pezzi madre e sorellina a Parma. Integreato ed ex promessa del calcio ha confessato. E’ stato fermato ieri sera dalla Polfer di Milano, in stazione Centrale, poco dopo le 19:30. Dopo la scoperta dei corpi delle due donne, il giovane si era reso irreperibile. GHANESE HA … Continua la lettura di Arrestato nuovo italiano che ha fatto a pezzi mamma e bimba

ZINGARO ASSASSINO LIBERO DOPO 5 ANNI PERCHE’ E’ DIVENTATO ATTORE



Cinque anni di carcere ed è già fuori. Eppure nel gennaio 2012, quando non aveva ancora 18 anni, Remi Nikolic a bordo di un suv aveva travolto e brutalmente ammazzato l’agente di polizia locale Niccolò Savarino. Oggi il criminale zingaro ha ottenuto l’affidamento in prova ai servizi sociali, dopo soli cinque anni e mezzo di … Continua la lettura di ZINGARO ASSASSINO LIBERO DOPO 5 ANNI PERCHE’ E’ DIVENTATO ATTORE

PARMA, BIMBA E MAMMA INCINTA MASSACRATE E FATTE A PEZZI: RICERCATO GHANESE



“Una scena del delitto raccapricciante”. Una donna incinta e la figlia di soli 11 anni fatte a pezzi in un lago di sangue. Le due sono state trovate senza vita dal figlio nella prima periferia di Parma. “Una scena del delitto raccapricciante”. Lo descrive così chi entrato nell’appartamento dell’orrore dove sono state brutalmente ammazzate una ghanese … Continua la lettura di PARMA, BIMBA E MAMMA INCINTA MASSACRATE E FATTE A PEZZI: RICERCATO GHANESE

Imam: “Italiani peggio degli animali, ammazzerò appena possibile”



L’UOMO ERA ORMAI IL CAPO DELLA MOSCHEA DI FOGGIA, ANCORA APERTA TRA L’ALTRO Come scritto ieri, secondo quanto emerge dalle indagini e dalle intercettazioni con la moglie russa, espulsa dal territorio italiano, il ceceno arrestato ieri era pronto a immolarsi in nome della jihad. Ma sono interessanti le intercettazioni. “ITALIANI PEGGIO DEGLI ANIMALI” – “Sai … Continua la lettura di Imam: “Italiani peggio degli animali, ammazzerò appena possibile”

ERGASTOLANO ISLAMICO EVADE DURANTE PERMESSO PREMIO



Un 55enne tunisino, Ismail Kammoun, detenuto nel carcere di Volterra (Pisa) con una condanna definitiva per omicidio, è ricercato su tutto il territorio nazionale dopo essere evaso. Come? L’ergastolano ha approfittato di un demenziale permesso premio di dieci giorni scattato martedì per far perdere le proprie tracce. Dategli torto. Deve rimanere in carcere teoricamente per … Continua la lettura di ERGASTOLANO ISLAMICO EVADE DURANTE PERMESSO PREMIO

Ladre Rom assolte: «Ora vogliamo 60mila euro di risarcimento da italiani»



Sessantamila euro. Trenta a testa. Tanto vogliono due zingare, secondo una istanza di risarcimento per la detenzione subita. Si tratta di due zingare ‘residenti’ a Montebelluna, una 53enne e una 30enne, arrestate per furto nel 2012 e poi assolte in primo grado dal Tribunale di Belluno per mancanza di prove, dopo che avevano scontato 6 … Continua la lettura di Ladre Rom assolte: «Ora vogliamo 60mila euro di risarcimento da italiani»

ZUCCARO COLPISCE: INDAGATI MEMBRI ONG PER TRAFFICO CLANDESTINI



IL procuratore capo di Catania Carmelo Zuccaro non scherzava. L’indagine di Catania sulle Ong è passata da «conoscitiva» a penale. Dopo le Procure di Trapani e Palermo, Catania è la terza procura ad iscrivere nel registro degli indagati membri delle Ong. Il fulcro dell’indagine riguarda le comunicazioni tra scafisti e personale delle Ong. Colleghi. Zuccaro, … Continua la lettura di ZUCCARO COLPISCE: INDAGATI MEMBRI ONG PER TRAFFICO CLANDESTINI

Bergamo, Adottano indiano (ex concorrente Grande Fratello), lui li pesta



L’ex concorrente del Grande Fratello 12 Kiran Maccali è stato arrestato dai carabinieri di Romano di Lombardia per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento aggravato, e denunciato a piede libero per maltrattamenti in famiglia nei confronti dei genitori. A chiamare i carabinieri è stata la madre adottiva del giovane: raggiunta l’abitazione, i carabinieri lo … Continua la lettura di Bergamo, Adottano indiano (ex concorrente Grande Fratello), lui li pesta

Pericoloso ergastolano evade durante permesso: Jhonny lo Zingaro



Giuseppe Mastini, 57 anni, meglio noto come Jhonny lo Zingaro o il Dillinger romano, potrebbe essere evaso: ergastolano, in carcere per rapina e omicidio, cresciuto nella Roma criminale degli anni ’70-80, era in cella nel carcere cuneese di Fossano, stamattina avrebbe dovuto presentarsi a lavoro nella scuola di polizia di Cairo Montenotte, nel savonese, ma … Continua la lettura di Pericoloso ergastolano evade durante permesso: Jhonny lo Zingaro

Lascia un commento