IMMIGRATO DERIDE POLIZIOTTI, AGGREDITI DAL BRANCO: SINISTRA PROTESTA PER ARRESTO – VIDEO

Condividi!

Secondo questi sconsiderati non si possono nemmeno prendere per il collo gli immigrati molesti. E’ tempo di andarli a prendere.

VERIFICA LA NOTIZIA
Su questa notizia:

Poliziotti aggrediti da branco africani:”Non potete fermarci”-VIDEO

Dopo l’episodio è arrivata la presa di posizione dei candidati in consiglio regionale della provincia di Vicenza della lista “Il Veneto che vogliamo” : «Atto di violenza da parte della polizia, che ha coinvolto un giovane vicentino in una delle vie centrali di Vicenza, appare ingiustificato e va chiarito – scrivono – I video che girano sui social narrano di un controllo dei documenti a dei ragazzi, poi trasformatosi in una presa al collo: atto che sembra irragionevole e oltre il limite dell’uso legale della forza da parte delle forze di polizia. Chiediamo al questore e al prefetto di accertare i fatti e le responsabilità, chiarire l’accaduto pubblicamente e sanzionare i responsabili di eventuali violazioni dei regolamenti. La sicurezza e il rispetto delle persone, soprattutto se minorenni, non hanno colore, a Vicenza come in tutto il paese. Non vogliamo credere che questo tipo di trattamento dipenda dal colore della pelle».
Anche Coalizione Civica è intervenuta sulla questione. «Da qualche ora gira un video in cui un agente della polizia blocca a terra un ragazzo di colore tenendolo fermo per il collo – esordiscono i portavoce Dodo Nicolai e Mariangela Santini – È un video inquietante che riporta alla mente accadimenti di una gravità inaudita. Siamo per fortuna ben lontani dalle immagini che ci arrivano da oltre oceano, ma una violenza simile non è tollerabile in un Paese democratico. Chiediamo al sindaco di incontrare il questore affinché sia avviata al più presto un’indagine interna per accertare colpe e responsabilità. Chiediamo anche che la richiesta sia raccolta da tutte le forze politiche cittadine e che lo sdegno sia unanime, perché il rispetto della persona non ha colore politico».

La risposta di Salvini:

Non dovrebbero nemmeno essere in Italia.




Vox

7 pensieri su “IMMIGRATO DERIDE POLIZIOTTI, AGGREDITI DAL BRANCO: SINISTRA PROTESTA PER ARRESTO – VIDEO”

  1. Queste notizie mi lasciano così incredula che sulle prime temo di aver compreso male e sono costretta a rileggere.
    Allora ipotizziamo che il negro non gli voglia dare i documenti, si gira e se ne va. Il poliziotto non può toccarlo e lo guarda allontanarsi. Che caspita li paghiamo a fare? Per prendere delle botte? Per fare da sacco da palestra al negro nevrastenico? Uhe ma stiamo scherzando!

    1. A parti inverse nessuno di questi inutili paladina di una finta democrazia avrebbe protestato. Auspico per queste baccanti dell’indignazione a senso unico, un avvenire da vittime dei loro protetti, senza la polizia nei paraggi.

  2. Questi cloache chiedono al prefetto?
    Questo è il messaggio che si è diffuso nel paese, clandestino fai i reati che vuoi.
    Qui vi è un reato da parte di Coalizione Civica e si chiama “Vllipedio alla Polizia di Stato” e le cloache siano chiamate a risponderne.
    I vertici della Polizia si facciano avanti in difesa della divisa che rappresentano.

Lascia un commento