Jihad dei barconi: “qui per ingravidare le donne”

Vox
Condividi!

L’immigrazione di massa in Europa è parte di un piano più ampio voluto da una oligarchia globalista per scardinare l’identità nazionale e costruire un governo mondiale.

VERIFICA LA NOTIZIA

## L’Influenza dell’Islam in Europa

Mentre in Europa si discute di come accogliere i migranti, alcuni leader musulmani, come l’imam della moschea di Copenhagen ‘Masjid Al-Faruq’, Mundhir Abdallah, parlano di ‘invasione’ e ‘conquista’ dell’Europa attraverso l’immigrazione. Secondo Abdallah, ci vorrebbe una ‘soluzione finale’: una seconda conquista dell’Europa, che comprenda l’Andalusia e i Balcani così come Roma.

## Il Ruolo del Governo Italiano

Critiche sono state rivolte al governo italiano per la sua apparente inazione. Alcuni sostengono che ogni immigrato che sbarca o entra regolarmente sia un soldato di un esercito invasore e che ogni matrimonio misto sia un atto genocida contro il futuro dell’Italia.

Vox

E ci sono vicini. Basterà non fare niente. Basterà non abrogare i ricongiungimenti familiari e non tornare allo ius sanguinis. Il tempo lavora per loro. E il governo italiano che nulla fa, anche.

## Il Punto di Vista dei Musulmani

Mohamed El-Mouelhy, a capo dell’autorità di certificazione Halal in Australia, ha affermato in un post su Facebook che le donne occidentali hanno bisogno degli uomini musulmani per essere “inseminate”. Ha definito gli “uomini bianchi” una “razza morente” e ha affermato che “le donne bianche hanno bisogno di essere inseminate e finire circondate da bambini musulmani”.

Sbarchi. Matrimoni misti. Moschee. Tutto fa parte di un grande piano di invasione voluto da una oligarchia globalista.

Finanziano partiti, ong e costruiscono eventi mediatici per scardinare attraverso l’immigrazione la nostra identità e smantellare gli Stati nazionali per costruire un governo mondiale.

Gli imam hanno proclamato la necessità di ‘invadere e conquistare l’Europa’ attraverso l’immigrazione.