Intifada pro-Hamas: “Occupiamo tutte le università d’Italia”

Vox
Condividi!

**L’immigrazione islamica di massa** è uno dei punti centrali della questione. Le associazioni ebraiche, spesso coinvolte nel facilitare questa immigrazione, subiscono ora gli effetti di questa follia.

Non sorprende che le proteste contro Israele siano diventate sempre più frequenti, e l’occupazione di spazi universitari è un segno tangibile di islamizzazione. In Franciafrica, in particolare, le manifestazioni studentesche hanno coinvolto studenti islamici sostenuti da terzomondisti in una saldatura anti-nazionale.

L’integrazione degli immigrati musulmani non è possibile. Ora anche le associazioni ebraiche che ne hanno favorito l’immigrazione in Italia ed Europa lo capiranno sulla loro pelle.

**Milano: L’Acampada Pro-Hamas si Estende al Politecnico**

La protesta filo-islamica, iniziata all’Università Statale di Milano, continua a crescere e si è ora estesa al Politecnico di Milano¹⁴. Lì dove è nata l’idea delle scuole chiuse per il ramadan, non sorprende. Questa manifestazione, nota come “acampada”, è un segno di solidarietà con Hamas e una protesta contro le collaborazioni universitarie con Israele¹⁴.

Una minoranza rumorosa di studenti filo-Hamas della Statale hanno iniziato l’acampada, piantando tende nel cortile centrale dell’ateneo¹⁴. Hanno trascorso la notte in tenda per la “Intifada studentesca”, protestando contro la collaborazione dell’ateneo con le istituzioni israeliane⁴. Il termine “acampada” fa riferimento all’Intifada, la rivolta degli arabi palestinesi all’interno dello Stato d’Israele e nei territori da questo occupati⁴.

Vox

Anche al Politecnico di Milano, gli studenti si sono riuniti in assemblea e hanno annunciato l’inizio di un’acampada a supporto di Gaza⁴. L’appello è di portare le tende in piazza Leonardo Da Vinci⁴.

Queste proteste sono un segno della crescente tensione tra gli studenti e le istituzioni universitarie riguardo alle questioni internazionali. Gli studenti chiedono che cessi ogni collaborazione con le istituzioni israeliane¹⁴. Questo è un chiaro segno della volontà degli studenti di assumersi una responsabilità attiva nel dibattito internazionale e di esprimere la loro solidarietà verso i terroristi islamici di Hamas.

E’ tempo di manganellare queste teste vuote. L’utile idiota è un individuo pericoloso per se stesso e per gli altri.

(1) Milano, alla Statale continua l’“acampada” pro Gaza. E anche il Politecnico si unisce alla protesta. https://www.msn.com/it-it/notizie/milano/milano-alla-statale-continua-l-acampada-pro-gaza-e-anche-il-politecnico-si-unisce-alla-protesta/ar-BB1md4u0.
(2) Milano, alla Statale continua l’“acampada” pro Gaza. E anche il …. https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/statale-politecnico-occupazione-anti-israele-u0y6jog7.
(3) Secondo giorno di ‘acampada’ alla Statale di Milano. https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/secondo-giorno-di-acampada-alla-statale-di-milano/ar-BB1mdaCO.
(4) Milano, gli studenti pro-Palestina allestiscono un accampamento alla Statale. https://stream24.ilsole24ore.com/video/italia/milano-studenti-pro-palestina-allestiscono-accampamento-statale/AFTrKMxD.
(5) Milano, corteo pro-Palestina degli studenti del Politecnico. https://stream24.ilsole24ore.com/video/italia/milano-corteo-pro-palestina-studenti-politecnico/AF08d7xD.
(6) Milano, migliaia di persone sfilano in corteo per la Palestina | Sabato …. https://www.milanotoday.it/politica/manifestazione-palestina-11-novembre-2023.html.
(7) Occupata la Statale. I pro Palestina in tenda si prendono un cortile: “Restiamo a oltranza”. https://www.msn.com/it-it/notizie/other/occupata-la-statale-i-pro-palestina-in-tenda-si-prendono-un-cortile-restiamo-a-oltranza/ar-BB1mc3kz.
(8) Statale Milano, manifestazione nel cortile con le tende per la Palestina. https://www.milanotoday.it/politica/protesta-palestina-tende-statale.html.
(9) Manifestazioni pro Palestina, da Londra a Milano in migliaia in piazza …. https://www.ilfattoquotidiano.it/2023/10/14/manifestazioni-pro-palestina-da-londra-a-milano-in-migliaia-in-piazza-per-condannare-il-genocidio-di-israele/7323244/.