Giulia Cecchettin, l’ultima cena Turetta l’ha fatta pagare a lei: molto ‘patriarcale’

Vox
Condividi!

La sera dell’11 novembre scorso, dopo una serata passata insieme a scegliere il vestito per l’imminente laurea di lei, Giulia e Filippo vanno a mangiare al Mc Donald’s del centro commerciale ‘Nave de Vero’ di Marghera (Venezia) e alle ore 21.03 è Giulia a saldare con la carta di credito lo scontrino da 17,80 euro.

Talmente ‘patriarcale’, questo sciagurato, che faceva anche pagare i conti alla fidanzata. Erano in realtà una coppia molto moderna.

Qualcuno pensa che si possa educare un omicida a non essere omicida, il che è demenziale. Ve lo immaginate Turetta, mentre sta per mettere il cadavere nel bagagliaio, non farlo perché l’ha imparato a scuola?

Vox

Semmai devono essere educate le femmine ad evitare tipi come Turetta. A rendersi conto che certi uomini non si cambiano.

Perché il cosiddetto femminicidio in Italia non è una emergenza sociale, è una rara tragedia individuale.




Un pensiero su “Giulia Cecchettin, l’ultima cena Turetta l’ha fatta pagare a lei: molto ‘patriarcale’”

  1. Concordo, ma se avesse evitato il tipo sarebbe stata considerata una razzista…..
    Se sei educata ad evitare i tipi stravaganti, come la Chiesa di bergoglio così come diceva la Emmetik, poi non finisci all inferno, ma hai una grande vita serena, ri salvi e vai in paradiso
    ieri notte ho visto le iene che trasmettevano il disastro in cui versa la scuola italiana nel commentare il libro di vannacci, con il
    Cesso gentile di Veronica un altra femmina senza patriarcato, con giovani idioti che facevano a gara a chi sparava la cazzata più grande, tutti pur di far parte della parte malata della società non volendone essere esclusi
    Tutti a dire e a dare addosso all ovvieta’
    Un negro e’ negro ci sono, buoni neri sono quelli educati al cristianesimo e ci sono la maggior parte che sono bestie indesiderate inintegrabili
    Un rikkione come una lesbica, biologicamente e non socialmente è un anormale malato, se la società fosse fatta da questi individui si estinguerebbe naturalmente in meno di 50 anni e la natura si evolve verso una affermazione e lo sviluppo di se stessa eliminando naturalmente tutti gli aborti che essa stessa genera
    Per capire questo, bisognerebbe studiare leggendo e non acquisendo informazioni inutili ed idiote da tiktokkE o scemenze similari, la natura si sta difendendo imponendoci nuovamente il patriarcato che le femministe hanno invano cercato di abrogare con l importazione indesiderata di onde barbariche africane… che importano il nuovo patriarcato, il peggio che la natura poteva generare, il loro
    Tempo al tempo e le femmine rimpiangeranno il patriarcato umano, che è quello dei razzisti bianchi

I commenti sono chiusi.