Coronavirus dilaga, 16 casi in Veneto: governo chiede aiuto a Salvini

Condividi!

Aumenta il numero dei contagiati per il Coronavirus in Veneto. Sono attualmente 16 le persone risultate positive: di questi 12 a Vo’ Euganeo nel Padovano, dei quali uno deceduto, e 4 a Mirano nel Veneziano, dei quali tre operatori sanitari.

VERIFICA LA NOTIZIA

Nel Veneziano il primo contagiato è un paziente di Mira, ma ora sono risultati positivi al Cornavirus anche tre tra medici e infermieri che lo hanno seguito. Il contagio quindi si allarga a Nordest, test immediati su tutte le persone che sono venute in contatto con gli ammalati, ora isolati nel reparto Malattie Infettive di Padova.

Le ipotesi su come si sia diffuso in due aree differenti della regione sono queste:

Coronavirus: bus carichi di cinesi a Venezia, come è arrivato in Italia – VIDEO

Coronavirus: bar Padova frequentato dai CINESI il focolaio, 9 ricoverati

Ovviamente sono ipotesi. Come era un’ipotesi quella del ‘paziente zero’, poi risultato non infetto:

Coronavirus, forse contagiato anche medico: è caccia a ‘paziente zero’, allarme OMS – VIDEO

Intanto, il governo ha sentito le opposizioni e
le Regioni, interessate dall’emergenza
Coronavirus, per illustrare le misure
contenute nel decreto predisposto dal
Consiglio dei ministri, con lo scopo di
avere massima condivisione sui provve-
dimenti che andranno a impattare sulla
vita di migliaia di cittadini.

Interpellati FdI, Lega e FI: “Collabo-
riamo”, dice Meloni. Tajani: “Siamo in
costante contatto con Speranza”. E Sal-
vini: “Abbiamo chiesto,come facciamo da
un mese, misure drastiche per contra-
stare il virus”.




3 pensieri su “Coronavirus dilaga, 16 casi in Veneto: governo chiede aiuto a Salvini”

  1. Guardando Cirano sto sognando ad occhi aperti: lavorarmelo perbenino con una mazza ferrata. Sta dicendo (da faccia di c… quale è) che la misurazione delle temperature è un pagliativo. Strano che sial’unica precauzionechehanno preso sino ad oggi. E poi “cosa vogliamo fare dell’Italia un lazzaretto?” Ci vuole una bella faccia di merda eh!

Lascia un commento