Profugo decapita un uomo: “Era un essere maligno”

In Inghilterra c’è carenza di dottori, così li importano da tutto il mondo. Anche dal terzo. E questo ha devastato il sistema sanitario inglese. Cosa che presto avverrà anche in Italia, se non eliminiamo la stupidaggine del numero chiuso a Medicina. Uno di questi chirurghi importati, Hassan Mustafa, richiedente asilo di 35 anni, ha deciso … Continua la lettura di Profugo decapita un uomo: “Era un essere maligno”

Putin: “Ue vuole immigrati, in Russia non li facciamo entrare”

“Se dai il benvenuto ai migranti, con incentivi e altro, i migranti continueranno ad arrivare. Ma sta all’Europa decidere come comportarsi, è tutta una questione politica”. A dirlo è stato lui, Vladimir Vladimirovič Putin, durante un incontro con il premier ungherese Viktor Orban: mancava solo Salvini. “In Russia – ha poi specificato Putin – vengono … Continua la lettura di Putin: “Ue vuole immigrati, in Russia non li facciamo entrare”

Figli di immigrati attaccano compagni di classe armati di coltello

A Chemnitz, in Germania, dove giorni fa dei profughi hanno ucciso un ragazzo tedesco, dando il via a grandi proteste patriottiche, gli studenti stranieri di una scuola elementare (!) locale hanno attaccato, armati di coltello, i compagni di classe tedeschi. L’integrazione-

Chiesa assume educatrice islamica, velata

In Germania, una chiesa protestante locale ha assunto come educatrice per i bambini del proprio asilo una musulmana velata.

Merkel rimuove capo Servizi: aveva svelato crimini immigrati

Il capo dell’intelligence interna tedesca, Hans-Georg Maassen, è stato rimosso e “trasferito” ad altro incarico a seguito dei suoi commenti. Maassen aveva smentito la Merkel, svergognandola in diretta televisiva, negando fosse avvenuta alcuna violenza di “estrema destra” contro gli immigrati, dopo il brutale assassinio di un ragazzo tedesco da parte di un gruppo di profughi … Continua la lettura di Merkel rimuove capo Servizi: aveva svelato crimini immigrati

Trascinata in Pakistan dalla famiglia, 23enne vuole tornare in Italia

Queste vicende della pakistane che le famiglie riportano in Pakistan spiega molto del perché i pakistani siano in testa agli stupri etnici commessi in Europa, soprattutto in Inghilterra: Costretta a lasciare la scuola e a tornare in Pakistan con l’inganno perché il padre non voleva più che studiasse ma che sposasse un uomo scelto dalla … Continua la lettura di Trascinata in Pakistan dalla famiglia, 23enne vuole tornare in Italia

Il sangue versato dai profughi, rivolta in Germania – VIDEO

Video de Gli Occhi della Guerra sulla strage silenziosa in Germania: Tutto nasce da questo omicidio, l’ennesimo, e il secondo in pochi giorni commesso da un profugo afghano: Difende donna incinta, ragazzo tedesco ucciso da 3 profughi Rivolta in Germania dopo ennesimo ucciso da profughi: “Marciamo su Berlino” Ora la Merkel vuole cacciare il capo … Continua la lettura di Il sangue versato dai profughi, rivolta in Germania – VIDEO

Vigile preso a calci da immigrati – VIDEO CHOC

A Birmingham, città ‘inglese’ a quasi maggioranza afroislamica, ecco come trattano i vigili urbani: https://www.theguardian.com/uk-news/2018/sep/15/traffic-warden-dragged-from-moped-and-stamped-on-in-sickening-attack-alum-rock-birmingham

In Eritrea scoppia la pace: quelli della Diciotti possono tornare a casa

Il presidente dell’Eritrea, Afwerki, e il primo ministro del’Etiopia, Abiy Ahmed, hanno firmato l’intesa a Jeddah, in Arabia Saudita, alla presenza del re saudita Salman bin Abdelaziz e il segretario dell’Onu, Guterres. La firma ratifica la decisione presa a luglio tra i leader dei due Paesi. Non che tra i due Paesi ci fosse la … Continua la lettura di In Eritrea scoppia la pace: quelli della Diciotti possono tornare a casa

Turchia: ex militare GB condannato, combatteva contro Isis

La Turchia ha condannato a diversi anni di carcere un ex militare britannico. Il motivo? Ha combattuto contro lo Stato islamico tra le fila delle milizie curde.

Uragano Florence: arrivano gli sciacalli, saccheggi – VIDEO

E al terzo giorno dell’arrivo a terra dell’uragano Florence, arrivano gli sciacalli. Che sono tipici di una società multirazziale dove non esiste solidarietà e senso civico. EXCLUSIVE VIDEO: @WilmingtonPD has alerted for some looting happening in #Wilmington including at this Family Dollar Store at 13th & Greenfield Sts. We just passed by and shot some … Continua la lettura di Uragano Florence: arrivano gli sciacalli, saccheggi – VIDEO

Betlemme: islamico uccide ebreo a coltellate

Un israeliano di 40 anni è morto dopo essere stato accoltellato da un 17enne palestinese all’ingresso di un centro commerciale della zona di Gush Etzion, vicino a Betlemme, in Cisgiordania. Lo riferisce l’edizione online del quoti- diano Haaretz. Il 17enne è stato ferito da un colpo di pistola esploso da un civile ma non sa- … Continua la lettura di Betlemme: islamico uccide ebreo a coltellate

Immigrato di 17 anni preparava strage islamica in chiesa

A proposito di integrazione. Un immigrato adolescente è stato arrestato per aver pianificato attacchi islamici nell’area di Francoforte. Il portavoce della procura di Francoforte ha dichiarato all’Associated Press che il giovane, di 17 anni, è stato arrestato dalla polizia ad Hesse nei primi giorni di settembre, perché sospettato di preparare un importante atto terroristico. Stava … Continua la lettura di Immigrato di 17 anni preparava strage islamica in chiesa

Bambina uccisa, profugo a processo in Canada

Ovunque vadano seminano lutti. Così ha fatto il 28enne cittadino siriano Ibrahim Ali. Arrivato in Canada come richiedente asilo, ha ucciso una bambina di 13 anni a Burnaby, nella Colombia britannica, il corpo è stato ritrovato l’anno scorso e ora il profugo è a processo.

Rimpatri: 150 africani caricati sull’aereo verso casa

Dalla Libia proseguono i rimpatri dei nigeriani bloccati durante il loro viaggio clandestino verso l’Italia. Ieri l’ennesimo volo con 132 immigrati a bordo: #Libya 13.09.18 – 132 stranded Nigerian #migrants incl. 38 women & 11 children set to return safely home via Misrata Int. Airport #Migrantcrisis #TogetherForRescue #Europol #Humansmuggling #SOSMEDITERRANE #UNHCR #Refugees #Seenotrettung #msf #refugiados … Continua la lettura di Rimpatri: 150 africani caricati sull’aereo verso casa

Catturato ‘nuovo italiano’ in Siria: coordinava gli immigrati di ISIS

Si chiama Samir Bougana, e lo definiscono “italiano”, l’islamico catturato dalle unità di difesa popolare (Ypg) curde del Rojava e considerato un membro di ISIS in Siria. Secondo i curdi, Bogana, prigioniero dal 27 agosto, avrebbe avuto incarichi di responsabilità come coordinatore dei foreign fighter (immigrati di prima e seconda generazione che partono dall’Europa per … Continua la lettura di Catturato ‘nuovo italiano’ in Siria: coordinava gli immigrati di ISIS

Orban: questo Parlamento Ue ha giorni contati

“I giorni di questo Parlamento Ue e della Commissione Ue sono ormai contati. Spero che nel Parlamento Ue eletto in futuro non ci sia una maggioranza pro-migranti”. Lo ha detto il premier ungherese Orban alla radio pubblica del suo Paese. Orban confida in una vittoria elettorale populista alle prossime elezioni europee di maggio 2019. E’il … Continua la lettura di Orban: questo Parlamento Ue ha giorni contati

Inferno di fuoco a Boston, 40 esplosioni – VIDEO

Inferno di fuoco intorno a Boston: https://videos.dailymail.co.uk/preview/mol/2018/09/13/4436312710420974143/636x382_MP4_4436312710420974143.mp4 Almeno 40 abitazioni e aziende in tre sobborghi vicino a Boston, sono stati coinvolti. A causa delle fiamme che si sono sviluppate per parecchi isolati sono state evacuate intere aree. Evacuati per precauzione tutti gli edi fici serviti dalla Columbia gas service Un’ipotesi è che ci sia stato … Continua la lettura di Inferno di fuoco a Boston, 40 esplosioni – VIDEO

Sobborgo multietnico di Londra “chiuso per violenze”

Coprifuoco e chiusura del centro a Uxbridge, municipio londinese ad alta densità di immigrati e ‘minoranze’, dopo le violenze da parte di un centinaio di ‘giovani’ che hanno attaccato passanti e negozi: Due to the ongoing disorder in UXBRIDGE TOWN CENTRE a S35 dispersal Order has been authorised for 24 hours. This gives us the … Continua la lettura di Sobborgo multietnico di Londra “chiuso per violenze”

Onu vuole impedire ritorno in patria dei profughi, la denuncia russa

Come osano, questi russi, liberare la Siria e così permettere il ritorno dei veri profughi a casa, mettendo così in crisi quello che era il piano primario dietro l’inizio della guerra: usare i profughi siriani per islamizzare l’Europa. E allora, a nome dell’ONU circolano volantini che scoraggiano i profughi siriani intenzionati a fare ritorno in … Continua la lettura di Onu vuole impedire ritorno in patria dei profughi, la denuncia russa

La chiesa diventa moschea: l’islamizzazione avanza grazie ai moderati

La sinistra e la destra liberale hanno firmato la resa all’Islam, chi li vota è complice dell’invasione “Se si chiedesse ad alcuni tedeschi sobri cosa ne pensano dei migranti, tutti risponderebbero che va benissimo perché temerebbero di essere tacciati come razzisti. Basterebbe, però, che bevessero un paio di boccali di birra per far loro cambiare … Continua la lettura di La chiesa diventa moschea: l’islamizzazione avanza grazie ai moderati

Usa, islamico accoltella candidato Trump

Un islamico, Farzad Fazeli, ha accoltellato in California un candidato pro-Trump urlando frasi contro il presidente americano.

Roraima: immigrato uccide ragazzo, cittadini lo linciano a morte

Immigrati venezuelani in fuga dal Brasile. Il secondo gruppo di 104 venezuelani è partito domenica. Sabato altri 84 avevano fatto il cammino a ritroso, attraversando la frontiera brasiliana, per tornare in Venezuela. «Siamo fuggiti per sopravvivere e ora torniamo indietro per la stessa ragione», hanno detto. A dare il via al la fuga fra i … Continua la lettura di Roraima: immigrato uccide ragazzo, cittadini lo linciano a morte

Vienna, estremisti sinistra contro statua cristiana

In Austria, come ogni 12 settembre, si ricorda l’anniversario della battaglia di Vienna del 1683. Nell’allora capitale dell’impero asburgico l’esercito cristiano guidato dal re polacco Jan Sobieski, riuscì a bloccare l’avanzata dei musulmani, cambiando la storia del continente europeo. Qualche giorno fa, come riporta La Stampa, proprio sull’altura dalla quale partì l’attacco finale contro l’esercito … Continua la lettura di Vienna, estremisti sinistra contro statua cristiana

Falsa notizia di 100 morti affogati diffusa da Msf – FOTO

Come volevasi dimostrare, la notizia diffusa da Msf su un naufragio con 100 vittime in Libia avvenuto l’1 settembre, si è rivelata l’ennesima fake news. Ecco le immagini: 🔴2/3 #EUNAVFORMED air asset involved provided immediate assistance by launching 7 life rafts, monitoring continuously & closely the scene until LCG ship "Ras Al Jadar" arrival. All … Continua la lettura di Falsa notizia di 100 morti affogati diffusa da Msf – FOTO

Affogano 100 clandestini in Libia, lo assicura Msf

Oltre 100 clandestini sarebbero morti in un naufragio al largo della Libia il primo settembre. Lo riferisce Medici Senza Frontiere, riportando presunte testimonianze dei sopravvissuti, soccorsi dalla guardia costiera libica e trasferiti a Khoms (a est di Tripoli) il 2 settembre. Ergo, poco credibile. Per aumentare l’impatto mediatico, Msf riferisce che, tra le vittime, ci … Continua la lettura di Affogano 100 clandestini in Libia, lo assicura Msf

Finlandia, Miss Tampere 2018 – FOTO

La propaganda per la sostituzione etnica dei popoli europei raggiunge vette di comicità inaspettate. A Tampere, nevosa città finlandese, queste erano le finaliste al concorso di Miss 2018: Ovviamente, ha vinto questa cosa qui: Ripetiamo. C’erano queste: E loro hanno eletto questa:

Lione: islamico irrompe in aeroporto con l’auto, “Allah Akbar” – VIDEO

L’attacco con coltello di ieri sera a Parigi, si è rivelato essere l’ennesimo gesto di un profugo islamico, afghano. Perché, come sapete, fuggono dai Talebani. Intanto, in mattina, sempre in Francia, stavolta a Lione, un altro islamico ha tentato schiacciare i pedoni irrompendo sulle piste dell’aeroporto al grido “Allah Akbar”: 🔴 Un individu en voiture … Continua la lettura di Lione: islamico irrompe in aeroporto con l’auto, “Allah Akbar” – VIDEO

Terroristi africani si fanno saltare in aria a Tripoli

E’ terminato l’attacco alla sede della compagnia petrolifera libica, National Oil Corporation (Noc) a Tripoli. La Commissione per i feriti del governo di accordo nazionale ha riferito ai media locali un bilancio di almeno due morti, due agenti della sicurezza, e 10 feriti. Le Forze speciali di deterrenza (Rada) hanno assunto ora il pieno controllo … Continua la lettura di Terroristi africani si fanno saltare in aria a Tripoli

ISLAMICO ACCOLTELLA PASSANTI A PARIGI, FERITI GRAVI

Sette persone sono state ferite domenica sera a Parigi – quattro in modo grave . da un uomo armato di un coltello. Due sono turisti inglesi. I fatti si sono svolti lungo il Quai de Loire, nel diciannovesimo arrondissement di Parigi, intorno alle 22:45. L’aggressore, un afghano, è stato fermato.

Populisti trionfano tra Svedesi: ma non ci sono più abbastanza Svedesi

Gli svedesi si sono svegliati troppo tardi. Arriva un punto – demografico – oltre il quale non ci sono abbastanza autoctoni per dare la svolta politica che andava data decenni prima. I Democratici Svedesi (gialli), il partito populista e anti-immigrazione, avanzano, quasi raddoppiando i voti, ma si ferma di poco sotto il 18 per cento. … Continua la lettura di Populisti trionfano tra Svedesi: ma non ci sono più abbastanza Svedesi

Rivolta in Germania dopo ennesimo ucciso da profughi: “Marciamo su Berlino”

Rivolta civile in Germania, dopo l’ennesimo omicidio di un ragazzo tedesco per mano di profughi. Oltre 2.000 persone hanno invaso le strade domenica sera nella Germania orientale al richiamo del partito populista Afd, dopo la morte di un giovane locale a Kothen, ucciso da due afghani. La nuit est quasiment tombée sur #Köthen. Des centaines … Continua la lettura di Rivolta in Germania dopo ennesimo ucciso da profughi: “Marciamo su Berlino”

Bimba di 13 anni violentata da 100 immigrati musulmani

Immaginate di avere 16 anni e di essere passata dall’età di 13 dalle grinfie sessuali di 100 immigrati musulmani: è quanto accaduto a B. Violentata da 100 immigrati pakistani. E’ la terribile storia di una delle vittime degli stupri etnici di Rotherham. La vittima, una bambina inglese di una famiglia disagiata, aveva appena 13 anni. … Continua la lettura di Bimba di 13 anni violentata da 100 immigrati musulmani

“Con il burqa non posso visitarla”: marito islamico estrae pistola contro il medico

In Francia è vietato portare il burqa. In Corsica, che è Francia solo legalmente, è visto come un simbolo dell’occupazione islamica favorita anche dal governo centrale per annacquare l’identità corsa (che è italiana). Qualche giorno fa una donna si è presentata in un ospedale dell’Alta Corsica, nel comune di Poggio-Mezzana, completamente ricoperta. Il medico l’ha … Continua la lettura di “Con il burqa non posso visitarla”: marito islamico estrae pistola contro il medico

Difende donna incinta, ragazzo tedesco ucciso da 3 profughi

Ancora un ragazzo tedesco ucciso da un gruppo di profughi/immigrati/clandestini. Dopo il caso di Chemnitz che ha dato il via alla rivolta popolare nella cittadina della Germania orientale, con effetti anche sui sondaggi: E’ la volta della città di Kothen, Sassonia-Anhalt, dove un 22enne tedesco è stato ucciso da tre afghani che stavano molestando una … Continua la lettura di Difende donna incinta, ragazzo tedesco ucciso da 3 profughi

Università GB punite se non si laureano abbastanza Neri

Questo, visto questa: Potrà avvenire solo in due modi: un generale deterioramento del livello preteso per ottenere la laurea, oppure la concessione di lauree ai Neri in termini più favorevoli. Nel documento proposto dal ministero dell’Istruzione britannico – di destra! – sono state studiate nuove linee guida per favorire gli studenti delle ‘minoranze’ (ancora per … Continua la lettura di Università GB punite se non si laureano abbastanza Neri

Danimarca: islamici dovranno stringere mano a funzionari per ottenere cittadinanza

Il governo danese vuole imporre a chi ottiene la cittadinanza, di stringere la mano al funzionario/a di Stato durante il giuramento. L’intento, nemmeno troppo celato, è far sì che i musulmani non la richiedano nemmeno.

Donna velata accoltella passanti in Inghilterra

Nel nord dell’Inghilterra una donna velata ha attaccato i passanti armata di un coltellaccio da cucina. Uno dei passanti è rimasto ferito.

Sorpasso: partito populista supera Merkel

Per la prima volta l’AfD, il partito nazionalista tedesco, sorpassa la CDU, il partito della Merkel, nell’Est della Germania: Il comunismo ha fatto meno danni del consumismo all’animo umano. Il primo ha lasciato intatta la coscienza, il secondo l’ha consumata. Il sorpasso nei Laender dell’est è uno scenario “temuto” da tempo e arriva dopo le … Continua la lettura di Sorpasso: partito populista supera Merkel

Svezia, candidati sinistra: “Sharia superiore alla legge”

A dimostrazione di quanto la situazione sia diventata tragicomica in Svezia, il partito alleato del PD in Ue, i socialdemocratici, hanno dovuto ritirare diversi candidati alla vigilia delle elezioni politiche, perché pubblicamente avevano rivendicato la superiorità della Sharia, la legge islamica, rispetto alla costituzione svedese.La sinistra globalista ha venduto i lavoratori.

Stupratore di 10 anni libero: non ha l’età per processo

Le autorità tedesche hanno deciso di non perseguire il responsabile di questo terribile stupro: Orrore: Profughi di 10 anni stuprano bambino durante gita Non ha l’età minima per andare a processo. Però l’aveva per stuprare, con i suoi coetanei che lo tenevano fermo, un bambino della sua stessa età. L’unica ‘punizione’? Sono stati sospesi da … Continua la lettura di Stupratore di 10 anni libero: non ha l’età per processo

Stupratore trans in carcere femminile, stupra detenute

Un trans, colpevole di stupri multipli e abusi sessuali su un bambino, ha compiuto attacchi sessuali contro le detenute del carcere femminile in cui era stato rinchiuso perché, secondo il politicamente corretto, se un uomo è convinto di essere femmina va assecondato. Il tutto in Inghilterra, dove grazie a dei magistrati sinistrati, liberal e gayfriendly … Continua la lettura di Stupratore trans in carcere femminile, stupra detenute

Haftar minaccia l’Italia: “Prenderò Tripoli”

“Questa crisi di Tripoli deve finire al più presto, non possiamo stare in silenzio di fronte alla situazione attuale e la liberazione di Tripoli in base a un preciso piano militare è opzione inellutabile”. Lo ha affermato il generale Khalifah Haftar, rivale del governo libico d’Accordo Nazionale riconosciuto dalla comunità internazionale. Haftar è un chiacchierone … Continua la lettura di Haftar minaccia l’Italia: “Prenderò Tripoli”

Soros paga i manifestanti anti-populisti: incastrato da FOTO

Durante l’audizione al Congresso americano del nuovo giudice della Corte Suprema nominato da Trump, un uomo di Soros è stato beccato a pagare i manifestanti anti-Trump: Proof the protestors were paid off in line. #Kavanaugh #ConfirmKavanaugh #ActivismInAction pic.twitter.com/hMLpP4zWPn — Adam W. Schindler (@AdamSchindler) September 4, 2018 What @AdamSchindler didn't realize is he was witnessing something … Continua la lettura di Soros paga i manifestanti anti-populisti: incastrato da FOTO

Presidenziali: il “Salvini brasiliano” accoltellato, è grave – VIDEO

Jair Bolsonaro, candidato populista in testa ai sondaggi per le elezioni del 7 ottobre in Brasile, è stato accoltellato mentre partecipava a una manifestazione elettorale a Juiz de Fora, nello stato di Minas Gerais. Bolsonaro è stato colpito al fegato ma non sarebbe in pericolo di vita. La polizia riferisce che l’aggressore, un mulatto, è … Continua la lettura di Presidenziali: il “Salvini brasiliano” accoltellato, è grave – VIDEO

Libia: le vere FOTO dei centri dove vivono i clandestini

Mentre i giornali di regime diffondono video e foto false di profughi torturati in Libia, vi vogliamo mostrare la realtà. Ecco alcune foto dai centri di accoglienza per immigrati – finanziati anche dal governo italiano -, dove vengono portati i clandestini respinti in Libia durante il tentativo di arrivare in Italia: 3/3 05.04.18 @IOM_Libya staff … Continua la lettura di Libia: le vere FOTO dei centri dove vivono i clandestini

Banda islamica stupra ragazzina, presa a morsi: incinta

La foresta di Sherwood, nota per ben altri motivi, è stata teatro di brutali stupi etnici. Una banda di pakistani è sotto processo per avere sequestrato e stuprato una ragazzina di meno di 16 anni a Sherwood dopo averla costretta a usare droghe e alcol. I fatti risalgono a più di 15 anni fa e … Continua la lettura di Banda islamica stupra ragazzina, presa a morsi: incinta

Blocco navale in Libia: barcone affondato, clandestini respinti – FOTO

Nonostante i disordini dei giorni scorsi, il blocco navale davanti alle coste libiche, con navi italiane ed equipaggi misti, continua a funzionare. Ennesimo barcone bloccato prima che riuscisse a violare il blocco, clandestini catturati e barcone distrutto: 🔴#SAR Op 04.09.18 Libyan Coast Guard PB "Talil" rescues 32 #migrants off Sabratha. All transferred to Zawiya ImmDC … Continua la lettura di Blocco navale in Libia: barcone affondato, clandestini respinti – FOTO

Deep state ammette: abbiamo un infiltrato alla Casa Bianca

Con un gesto che è l’ammissione della guerra sotterranea – ormai non più – del deep state a Donald Trump, il giornale di riferimento dell’élite globalista, il NYT, ha pubblicato un ‘editoriale’ anonimo di un membro dell’Amministrazione Trump che si dice “impegnato nel sabotare le politiche di Trump”: in pratica, è il primo caso in … Continua la lettura di Deep state ammette: abbiamo un infiltrato alla Casa Bianca

Norvegia inizia ad espellere profughi somali: “La guerra è finita”

Mentre in Italia facciamo sbarcare gli eritrei dalla Diciotti, invece di rimandarli a casa, anche se in Eritrea non ci sono guerre da anni, la Norvegia ha iniziato a rimandare i richiedenti asilo somali a casa, nonostante in Somalia ci sia se non una guerra, almeno diversi disordini. Ma noi riteniamo profughi anche bengalesi e … Continua la lettura di Norvegia inizia ad espellere profughi somali: “La guerra è finita”

Navi italiane traghettano clandestini in Spagna

Fino ad ora le navi straniere scaricavano clandestini in Italia, da ora quelle italiane scaricheranno clandestini in Spagna: Il 1° settembre scorso, avevo segnalato la presenza del pattugliatore #MonteSperone della nostra Guardia di Finanza in… Posted by Francesca Totolo on Wednesday, September 5, 2018 Dobbiamo bloccare gli africani in Africa.

Macron, si dimette il suo portavoce

Ha retto un anno. Dopo le dimissioni a sorpresa del ministro per la transi- zione ecologica, Nicolas Hulot e della ministra dello sport, Laura Fressel, anche il portavoce dell’Eliseo, Bruno Roger-Petit,getta la spugna. Lo riferisce la tv di Stato France 2 confermando informazioni del settima- nale Challenges.

Rimpatri, ci siamo: aerei carichi di nigeriane verso casa

Bloccati in mare mentre erano diretti in Italia, ricondotti col barcone a Tripoli e poi sull’aereo verso la Nigeria. E’ così che li vogliamo vedere: diretti verso casa. Alla luce degli stupri, dello spaccio e delle ragazzine fatte a pezzi sono 165 problemi in meno. E’ come se venissero rimpatriati dall’Italia. E questo avviene grazie … Continua la lettura di Rimpatri, ci siamo: aerei carichi di nigeriane verso casa

Tripoli: 2mila clandestini in fuga verso i barconi – VIDEO

ripCentinaia di clandestini africani sarebbero fuggiti da un centro di detenzione nei pressi dell’aeroporto di Tripoli, approfittando del caos di questi giorni prima del cessate il fuoco. Evidentemente non vengono poi tanto torturati, come testimoniano i video falsi di questi giorni spacciati dal giornalino dei vescovi. Sarebbero fino a 1.800 i delinquenti che potrebbero aver … Continua la lettura di Tripoli: 2mila clandestini in fuga verso i barconi – VIDEO

Profugo accoltella passanti: “Così imparate ad offendere Islam”

Il richiedente asilo Jawed S., arrestato dopo l’accoltellamento di due americani ad Amsterdam, ha affermato di essere stato motivato dagli insulti all’Islam e, durante il suo interrogatorio, ha menzionato il politico olandese anti-islamizzazione Geert Wilders come motivo per la sua azione. Il diciannovenne afgano, che vive in Germania come richiedente asilo, ha detto agli inquirenti … Continua la lettura di Profugo accoltella passanti: “Così imparate ad offendere Islam”

Siria, profughi siriani tornano a casa

I profughi siriani si apprestano a tornare in patria dal Libano, dove erano fuggiti allo scoppio delle ostilità, grazie a trasferimenti organizzati dai servizi di sicurezza libanesi in cooperazione con il governo di Damasco. E’ ormai l’ennesimo trasferimento di questo tipo, con centinaia di civili, tra cui donne e bambini, che si sono diretti verso … Continua la lettura di Siria, profughi siriani tornano a casa

Libia, la ‘guerra’ è già finita: forze filo-francesi si ritirano

Dopo giorni di combattimenti nella zona a sud di Tripoli, il consiglio presidenziale libico ha ordinato aòla Forza anti-terrorismo di Misurata, guidata dal generale Al Zein, di entrare nella capitale. Nella notte, un primo convoglio di 300 veicoli, pick-up, cingolati e blindati, ha fatto il suo ingresso nella capitale, seguito da altri 300 qualche ora … Continua la lettura di Libia, la ‘guerra’ è già finita: forze filo-francesi si ritirano

Maiorca: islamico accoltella turisti sulla spiaggia

Terrore su una spiaggia di Maiorca, l’isola che ha bandito Salvini, non gli immigrati. Intorno alle 1:30 un immigrato islamico di 31 anni, pare di nazionalità libica, armato di coltello ha attaccato i turisti che si trovavano sul lungomare ancora pieno di gente nonostante la tarda ora, riuscendo a ferire due turisti tedeschi di 27 … Continua la lettura di Maiorca: islamico accoltella turisti sulla spiaggia

Concerto vieta ingresso a tutti gli uomini perché migranti stuprano

Mentre in Italia si vieta la Messa in un edificio per non dovere poi permettere l’utilizzo della stessa struttura ai musulmani, in Svezia, a Gotheborg, si vieta l’ingresso a tutti i maschi dopo che l’anno precedente i migranti afroislamici aveva stuprato diverse ragazze presenti all’evento. E’ come castrare a caso perché una certa categoria stupra. … Continua la lettura di Concerto vieta ingresso a tutti gli uomini perché migranti stuprano

Spagna: 600 clandestini sbarcano in 1 giorno

Oltre 600 clandestini che tentavano di raggiungere le coste spagnole sono stati prelevati dalla Guardia Costiera spagnola nella sola giornata di oggi. I clandestini, 626 in tutto su 16 imbarcazioni, sono stati raccolti nello Stretto di Gibilterra e nel Mare di Alboran, i due principali punti di attraversamento verso la Spagna. Secondo l’Oim, oltre 28.500 … Continua la lettura di Spagna: 600 clandestini sbarcano in 1 giorno

Lascia un commento