AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

L’Europa del futuro secondo la UE: neri e velati

Vox
Condividi!

Chi non è schierato con Putin non comprende il futuro che ci aspetta se questo regime eurocrtico e progressista non collassa.

NA0220847FRN.fr_

Vox

A la découverte de l’Europe !, Commission européenne, 2022 (PDF)

Office des publications de l’UE (téléchargement PDF dans toutes les langues officielles de l’UE et peut être commandé gratuitement)

Brochure sur le “Learning Corner” de l’UE

A la découverte de l’UE, publication web interactive




12 pensieri su “L’Europa del futuro secondo la UE: neri e velati”

  1. Il problema lo si risolve in dieci minuti : agli invasori gli togli a partire dal 2019 tutte le “agevolazioni” che hanno avuto finora e li obblighi a lavorare come noi fasssscisti (con la esse di Bologna) italiani : facendo ad esempio pulire i fossi da tutta la spazzatura e fare la raccolta differenziata, in cambio di vitto ed alloggio. Non gli va bene? A casa! Chi prende il reddito di cittadinanza italiano o straniero (anche se fa ridere, il reddito agli stranieri non cittadini italiani), come sopra. Non gli va bene? Lo si toglie. Chi viene qui ed è costretto a lavorare e non a fare “una vita in vacanza”, come dice la canzone ci pensa bene e se ne sta a casa sua.

    1. Nei paesi nordici lo stanno capendo adesso, visto che per decenni hanni accolto genti da ognidove interessati solo ai sussidi.

I commenti sono chiusi.