ASSALTI AI SUPERMERCATI DA NORD A SUD MA L’OLIGARCHIA VA A PRENDERSI GLI UCRAINI MENTRE MUOIONO SENZATETTO DI FREDDO

Condividi!

Il distacco tra cittadini e oligarchia radical chic è ormai sempre più ampio. Mentre i primi si preparano all’economia di guerra con il prezzo dei carburanti e di molti beni alimentari alle stelle, i ricchi annoiata vanno a prendersi gli ucraini per sentirsi tanto buoni. Poi, muoiono i senzatetto alle stazioni: ma ora va di moda l’ucraino.

VERIFICA LA NOTIZIA
Ancora scaffali presi d’assalto nei supermercati della Sardegna: stavolta le “razzie” si sono concentrate sulla pasta e sulla farina, meno su olio e zucchero.

Si tratta di una coda della psicosi collettiva causata da un messaggio vocale lanciato sulle chat nei giorni scorsi che annunciava un blocco totale delle merci per la protesta contro il caro carburanti per 15 giorni degli autotrasportatori. Un blocco totale smentito non solo dalle grandi catene di distribuzione, come Conad e UniCoop, ma anche dagli stessi camionisti che hanno parlato di presidi pacifici senza blocchi stradali che porterebbero a conseguenze anche sul piano penale.

La mobilitazione a oltranza è stata però confermata a partire da domani e qualcuno ha fatto subito incetta di pasta e farina nei market, svuotando nuovamente gli scaffali, anche probabilmente per fare provviste prima di eventuali nuovi rincari del grano per la guerra in Ucraina e le sanzioni contro la Russia.

Ieri erano stati i cittadini di Bolzano a fare incetta di alimenti e prodotti igienici in una vera e propria corsa all’acquisto del fine settimana.

Anche in Campania:

Folla assalta supermercati, scaffali vuoti: pasta e zucchero razionati – FOTO

Il popolo razzia i supermercati per paura di penurie. Intanto l’élite radical chic va a prendersi gli ucraini:

Ucraina emana decreto contro i razziatori di bambini: “Rimangano in Ucraina nelle zone sicure”




5 pensieri su “ASSALTI AI SUPERMERCATI DA NORD A SUD MA L’OLIGARCHIA VA A PRENDERSI GLI UCRAINI MENTRE MUOIONO SENZATETTO DI FREDDO”

I commenti sono chiusi.