Il governo finanzia le mafie straniere con il reddito di cittadinanza: boom di sussidi ai mafiosi

Condividi!

Sono 105 a Torino, 84 a Caserta, 23 a Vibo Valentia. Si tratta delle persone denunciate, solo nell’ultima settimana, per indebita percezione del reddito di cittadinanza. Si tratta per lo più di soggetti che non potevano percepirlo perché condannati o in carcere per reati di varia natura, tra i quali spesso figurano anche l’associazione mafiosa. E i soliti immigrati che non avevano i requisiti.

VERIFICA LA NOTIZIA

In particolare, gli uomini dell’Arma di Caserta fra coloro che percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza hanno scoperto 5 soggetti appartenenti o attigui alla criminalità organizzata e 52 con precedenti per reati comuni.

Nell’altra trentina di casi, invece, il sussidio è andato a persone che avevano presentato false dichiarazioni relative a residenze fittizie per nascondere gli altri componenti del nucleo familiare percettori di reddito o titolari di beni immobili; mascherare irregolarità sul territorio nazionale da parte di cittadini stranieri; occultare la mancanza del requisito dei 10 anni di residenza in Italia.

Ma il dramma sono quelli che lo prendono regolarmente:

Reddito di cittadinanza agli spacciatori africani: “Incassano 800 euro al giorno” – VIDEO

A IMMIGRATI IL DOPPIO DEL REDDITO DI CITTADINANZA DEGLI ITALIANI: CI COSTANO 2 MILIARDI DI EURO

Sconcertante il fatto che il governo finanzia lo sbarco della mafia albanese in Italia attraverso il reddito di cittadinanza:

Reddito cittadinanza ai mafiosi albanesi grazie alla follia grillina

Ma il peggio è quello che stanno preparando:

Immigrati riscuotono il Reddito di Cittadinanza appena sbarcati




2 pensieri su “Il governo finanzia le mafie straniere con il reddito di cittadinanza: boom di sussidi ai mafiosi”

  1. le abitazioni che stanno liberando con le vaccinazioni, non bastano.
    Un negro che arriva qui, non solo ha bisogno di una casa
    ma gli serve anche un reddito.

    Cosa vorreste che si mangia?
    I cadeveri dei leghisti vaccinati?

Lascia un commento