Invasione. Salvini: ‘inaccettabile continuino sbarchi, Lamorgese chiuda i porti’

Condividi!

“E’ inaccettabile che continuino gli sbarchi sulle nostre coste”. Lo ha detto l’ex ministro Matteo alvini prima di lasciare l’aula bunker di Catania. “Io sono a processo per avere fatto il mio dovere”, dice Salvini.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Ho detto al presidente Draghi che mi rifiuto a pensare a un’estate di sbarchi con milioni di italiani in difficoltà economica, psicologica e sociale e sanitaria e migliaia di clandestini che continuano a sbarcare”. Alla domanda cosa farà la Lega visto che è al Governo replica: “Possiamo stimolare il Ministero dell’Interno a fare quello che il Ministero dell’Interno deve fare per legge. Ad esempio fare quello che facevo io”.

‘Stimolare’? E se non reagisce agli stimoli?




6 pensieri su “Invasione. Salvini: ‘inaccettabile continuino sbarchi, Lamorgese chiuda i porti’”

Lascia un commento