Ong a Messina, Governo ordina sbarco immediato dei 200 clandestini: “Nessuna quarantena”

Condividi!

“Il governo di Roma ha respinto la nostra proposta, autorizzando a Messina lo sbarco dei migranti e la loro sottoposizione a isolamento in un hotspot che le autorità sanitarie hanno dichiarato inadeguato allo scopo. È una decisione grave che non rispetta la dignità dei migranti e le preoccupazioni dei siciliani. Sarebbe stato più umano indirizzare la nave in un porto attrezzato e in un territorio lontano dalla emergenza sanitaria. Ne prendiamo atto”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Lo avevamo anticipato:

Coronavirus non ferma la follia del governo: “Devono sbarcare in Italia”

Questo governo va abbattuto.




3 pensieri su “Ong a Messina, Governo ordina sbarco immediato dei 200 clandestini: “Nessuna quarantena””

  1. 200clandestinix35eurox30giorni fa 210mila euro. Mica pensavate che si potesse rinunciare ad una tale prebenda.! Manco di fronte ad una nave di terroristi armati avrebbero bloccato la sbarco, figuriamoci per quisquiglie come la salute pubblica!

Lascia un commento