AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Ospitiamo più di 100mila scrocconi in hotel per finti profughi: 98mila afroislamici e 2mila ucraini

Vox
Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA

Sono 45.664 i migranti sbarcati dall’inizio dell’anno (1 gennaio-11 agosto 2022) in Italia, il 40,36% in più dell’anno precedente, di cui 6.070 minori non accompagnati. Aumentano nello stesso periodo anche gli scafisti arrestati (137), il 41,24% in più. Sono i dati contenuti nel dossier del Viminale, pubblicato in occasione della tradizionale riunione del 15 agosto del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Del totale degli sbarchi sono 21.347 i migranti soccorsi a seguito di eventi Sar (46,7%), di cui 7.270 quelli recuperati da ong (16%) e 24.317, il 53,2%, sono arrivati con sbarchi autonomi. Libia (24.809), Tunisia (12.536) e Turchia (7.039) i principali paesi di provenienza dei migranti. Seguono Libano, Algeria, Siria e Grecia.

Basterebbe un blocco navale in Nordafrica per rendere l’immigrazione clandestina via mare un fatto residuale.

Per quanto riguarda i canali di accesso cosiddetti legali, quattro immigrati sono arrivati per reinsediamento, compreso probabilmente lo stupratore di cavalli che ci ha inviato Malta, 977 attraverso i famigerati corridoi umanitari, 185 in seguito a sedicenti evacuazioni umanitarie e 5.544 con la famigerata operazione Aquila dall’Afghanistan.

Al 10 agosto sono 95.184 in totale gli scrocconi in accoglienza in Italia, il 23,9% in più rispetto al 10 agosto dello scorso anno: 682 sono in hotspot, 63.570 in centri di accoglienza e 30.932 in hotel per sedicenti profughi.

Sono 72.423 le richieste di asilo presentate nell’ultimo anno, il 76,4% in più rispetto all’anno precedente (41.052). In totale sono state esaminate 57.558 domande, 13.681 in più. Sono 5.770 le richieste di asilo di cittadini afgani, con un aumento del 598% rispetto all’anno precedente. Sono 2653 le richieste di asilo presentate invece da cittadini ucraini, il 396% in più.

Bizzarro, ci sono meno ucraini che arrivano da dove c’è la guerra a chiedere asilo di tunisini e nigeriani. Infatti:

Sbarca un esercito di scrocconi: ad 85% respinta domanda asilo, ma dopo 2 anni in hotel

Nigeriano ha ottenuto asilo perché scorreggiava troppo: i finti profughi del PD