Lo massacrano in cinque contro uno, protagonisti migranti – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA

In cinque contro uno. Calci, pugni, un violento colpo di sgabello sferrato da dietro. Tutti gli altri, in semicerchio, a guardare. E qualcuno a filmare. Così il video di un’altra notte violenta a Bologna.

Si stanno guardando altri filmati, anche delle telecamere della zona. Si stanno sentendo testimoni. E si stanno identificando i protagonisti. A partire dalle vittime, che sarebbero almeno due, aggredite in momenti diversi. Una delle quali ha subito delle lesioni.

Tutti, compresi i picchiatori, sarebbero appena maggiorenni. Gli aggressori sarebbero immigrati.




3 pensieri su “Lo massacrano in cinque contro uno, protagonisti migranti – VIDEO”

  1. ***Fuori Tema*** “esercito russo si prepara ad invadere l’Ucraina”, manca solo un’accenno da parte di Putin se non si fermano le provocazioni occidentali al confine ucraino, Biden reagisce: “Putin pagherà un prezzo altissimo se si azzarda!”.

    1. Zio Vlad e’ l’unico a poter rompere il culo al mondo, il vecchio bastardo poi non puo’ contare sulla piena fedelta’ dell’esercito ma sinceramente vorrei che prima spazzasse via l’unione europea, farei il collaborazionista x aiutarli.

I commenti sono chiusi.