Boom di contagi e decessi in GB: il ‘raffreddore’ Omicron fa 400 morti in 24 ore

Condividi!

La strategia Bassetti funziona in Inghilterra:

Oggi 12 Gennaio nel Regno Unito sono stati registrati 129.587 nuovi contagi (+ 8.766) da Coronavirus, per un totale complessivo di 14.862.138 contagi.

I tamponi molecolari effettuati in data odierna sono 1.412.109, per un totale complessivo di 421.510.187.

Per quanto riguarda i decessi oggi si contano 398 casi, per un totale complessivo di 151.007 persone decedute dall’inizio della pandemia. Nel frattempo continua ad essere costantemente monitorato il numero dei malati: sono 2.049 i nuovi ricoveri in ospedale per un totale di 658.807 di cui 793 in terapia intensiva.

Si sa, non esiste il vaccino contro il raffreddore.




3 pensieri su “Boom di contagi e decessi in GB: il ‘raffreddore’ Omicron fa 400 morti in 24 ore”

    1. Pfizer ha ammesso che nel suo vaccino c’è la sostanza alc-0315, sostanza tossica e cancerogena, ne ha dato la notizia Francesca donato sul suo sito, ma l’articolo da lei pubblicato è inaccessibile(504 gateway), ma subito però i debunker si sono dati da fare per smentire, e uno di loro ha subito modificato l’articolo di Wikipedia per quanto riguarda questa sostanza. Da “sostanza pericolosa per uomo e animale” a “sostanza non pericolosa”. Ahahah quanto sono miserabili, quello che difendono lì ammazzera.

Lascia un commento