L’ASSESSORE EROE DI VOGHERA TORNA LIBERO: LO SPACCIATORE MAROCCHINO E’ MORTO ❤️

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
E’ tornato libero Massimo Adriatici, assessore alla Sicurezza del comune di Voghera. L’uomo era agli arresti domiciliari dal 20 luglio quando, nella piazza della cittadina lombarda, uccise con un colpo di pistola lo spacciatore e delinquente abituale Meardi Youns El Bossettaoui, marocchino di 39 anni.

Sono ora scaduti i termini di custodia cautelare per il reato di “eccesso colposo di legittima difesa” contestato al politico della Lega.

Sul fronte delle indagini, il gip del Tribunale di Pavia ha messo a disposizione delle parti un altro video riguardante l’inchiesta. Le immagini sono quelle riprese da una telecamera presente nella zona di piazza Meardi a Voghera, dove la sera del 20 luglio avvenne il fatto. A richiederle sono stati sia i legali dei familiari di El Boussettaoui, gli avvocati Marco Romagnoli e Debora Piazza, che i difensori di Adriatici, gli avvocati Gabriele Pipicelli e Colette Gazzaniga.

Nel video è confermata la tesi difensiva già esposta dai testimoni: lo spacciatore aggredisce, e da terra, prima di essere colpito, l’assessore spara. Tutto è bene quel che finisce bene.

Nei giorni immediatamente successivi alla morte dell’uomo, era stato acquisito agli atti un primo video, ripreso da un’altra telecamera di sorveglianza, in cui si vede l’immigrato avvicinare Adriatici e, dopo una breve discussione, colpirlo con un pugno: le immagini mostrano l’assessore cadere a terra, ma non il momento in cui spara alla vittima.




9 pensieri su “L’ASSESSORE EROE DI VOGHERA TORNA LIBERO: LO SPACCIATORE MAROCCHINO E’ MORTO ❤️”

      1. Sì, sì. Uscire dal processo con quel ghigno e la morosa nuova mi ha ben impressionato. Anche perché è ovvio che sia stato lui perché solo la tua donna ti può esasperare al punto tale da farsi dare 24 martellate. Poi a Garlasco ci andavo a ballare 30 anni fa, quindi è un po’ una “gloria locale”. Qua intorno la gente certe volte ancora parla della Graneris. Siamo campagnoli.

          1. Se può interessare, credo che la villa sia in vendita. Nemmeno i proprietari successivi hanno avuto molta fortuna. Sicuramente meglio dei precedenti…

Lascia un commento