Ennesima prova collaborazione ONG e trafficanti: dietro i ‘volontari’ spunta il peschereccio madre – VIDEO

Condividi!

Ancora, per caso, un peschereccio tunisino, di quelli che trainano i barconi verso l’Italia, appare in prossimità del luogo di carico dell’ong Open Arms durante l’ultimo soccorso:

E’ tutto un sistema criminale.




Un pensiero su “Ennesima prova collaborazione ONG e trafficanti: dietro i ‘volontari’ spunta il peschereccio madre – VIDEO”

Lascia un commento