Il “vaccino di Putin” è sicuro. Magrini (Aifa): «Sputnik è ottimo, la Ue deve decidere»

Condividi!

Sputnik è un ottimo preparato. Ma andrà approvato prima dall’Ema, come Unione europea. “Se l’Italia volesse fare una decretazione d’urgenza per saltare questo passaggio sarebbe una scelta politica. Non tecnica”. Parola di Nicola Magrini, direttore dell’Agenzia italiana del farmaco, Aifa. Che dalle colonne del Corriere della Sera fa il punto sulla campagna vaccinale.

“Sulla rivista Lancet sono stati pubblicati risultati molto interessanti”, spiega a proposito del vaccino russo. Cui si è aggiunto il parere positivo di un gruppo dello Spallanzani. Sputnik andrà approvato. E soprattutto validato con una visita ispettiva sulla qualità di produzione dall’Ema. I contatti sono stati avviati. Ma il dossier per la registrazione non è ancora stato consegnato”.

Perché Ue e Usa non vogliono che un vaccino russo salvi l’Europa. Per motivi evidentemente politici.




8 pensieri su “Il “vaccino di Putin” è sicuro. Magrini (Aifa): «Sputnik è ottimo, la Ue deve decidere»”

  1. andatelo a chiedere allo scienziato Alexander Kagansky,
    quanto e’ buono questo vaccino

    In verita siete un po in ritardo,
    perche il pover uomo ha fatto un volo dal quattordicesimo piano in mutande con un coltello infilzato nella schiena.

    In tutti i modi
    solo un deficiente puo pensare che un vaccino di qualsiasi tipo
    puo essere mai
    qualcosa di buono

    Tuttavia non e’ un male che i leghisti
    non potranno mai capire il concetto

    1. Sui vaccini hao ragione, ma certe insinuazioni sullo zio…non va bene!!!Offendere una persona integerrima e tutta d’un pezzo che non abbisogna certo di sotterfugi!!!
      Avercelo uno come lui!!!

        1. lo sapeva pure il mio gatto sin da gennaio 2020
          che tutta questa questione del Covid
          era un gioco molto sporco
          e insieme al gatto milioni di altri gatti in tutto il mpndo

          Come mai al KGB del vostro eroe Putin non si sapeva nulla???
          Come mai ha assecondato in tutto e per tutto il gioco mondialista, vaccini compresi?

          Cos’e in in Russia non lo sanno che in Svezia la pandemia non esiste?

Lascia un commento