Cesa indagato dopo opposizione ad ingresso governo, assist delle toghe a Conte: “Potrebbe favorire trattativa”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Noi lo avevamo già scritto:

Rifiuta di votare Conte e lo blocca: blitz contro Cesa (Udc), casa perquisita e indagato per ‘ndrangheta

Ora arrivano le conferme.

Il ragionamento che si fa è il seguente: considerando la situazione di spaesamento all’interno dell’UDC, dicono i piddini, potrebbe essere più facile “sfilare” le anime centriste e farle entrare in un gruppo autonomo in grado di stuzzicare i loro principi identitari. “Per assurdo tutto questo potrebbe favorire la trattativa”, ha riferito un pontiere, come in gergo vengono definiti dai media i puttanieri. “I tre senatori dell’Udc sono pronti da tempo a venire con noi. Mentre Cesa, che è molto legato al centrodestra, faceva resistenza…”, ha dichiarato al Corriere della Sera un ministro.

Non siamo dei fans dell’UDC, come si sarà capito, ma questa è molto sporca. Insomma, faceva ‘resistenza’ e il giorno dopo arriva la perquisizione. Somiglia tanto alla vicenda di Ciro, il cui processo per stupro non arriverà fino alla fine della legislatura, a quanto pare.




4 pensieri su “Cesa indagato dopo opposizione ad ingresso governo, assist delle toghe a Conte: “Potrebbe favorire trattativa””

  1. La rivoluzione a questo punto può farla solo il coronavirus… se arrivassimo a 1.800 morti al giorno come nel Regno Unito anche la sedia di Mattarella comincerebbe a tremare, ma purtroppo la variante Inglese batte la fiacca.

  2. gli scienziati dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive (INMI) “Lazzaro Spallanzani” di Roma, testeranno a breve dei nuovi tamponi rino-faringei, in grado di discernere tra un’infezione respiratoria causata da un virus dell’influenza e la COVID-19. I sintomi di base in comune tra le due condizioni sono molto simili. Tra essi vi sono tosse, febbre, dolori muscolari, mal di testa, rinorrea, mal di gola, brividi di freddo e diversi altri ancora. In realtà anche i virus influenzali possono determinare infezioni molto più aggressive, in taluni casi anche letali…” Quindi in questo modo vedremo che i morti covid improvvisamente diminuiranno …….

Lascia un commento