Conte vuole andare avanti senza maggioranza: Mattarella complice di un narcisista

Condividi!

Siamo in presenza di un governo non eletto che vuole andare avanti senza maggioranza parlamentare.

Mercato indegno. Mattarella complice. Cittadini che devono assistere allo stupro della democrazia.

E’ chiaro che con il premier abusivo Conte siamo in presenza di una personalità borderline. Un narcisista. Un individuo che ha come unico obiettivo se stesso.




2 pensieri su “Conte vuole andare avanti senza maggioranza: Mattarella complice di un narcisista”

  1. Mattariello è complice di un elemento ambiguo quanto ambivalente: che dovrebbe essere messo sotto inchiesta e spiegare al paese chi l’ha messo lì, chi l’ha portato dai 5merde (Bonafede? Ma dai…), e di chi esegue gli ordini, e quali sono questi ultimi. Ma per poter far sì che si verifichi ciò, occorre che si dimetta e diventi inquisibile: cosa che lui (e chi l’ha messo lì) ovviamente non vuole che accada. Questo qualcuno è Bergoglio, socio in affari dei “Guardiani”, cioè Rothschild, Soros & c.

  2. di tutti questo dobbiamo ringraziare il porco Salvini
    quando nel 2019 fece cadere un governo eletto dal popolo
    per riportare al potere il sistema
    e lo fece tra gli applausi esilerati di quegli ZULU che lo sostengono e lo votano.

    Speriamo li vaccinano tutti.

Lascia un commento