Inchiesta Covid Bergamo, procuratore licenzia Conte: “Il Piano pandemico e’ fermo al 2006”

Condividi!

Inchiesta Covid Bergamo, il procuratore Chiappani: “Il Piano pandemico e’ fermo al 2006”. “Le indagini sono partite dal territorio bergamasco”

Già solo per questo Conte dovrebbe andare a casa. Insieme a tutto il suo governo di derelitti, incapaci e pseudoministri.




Lascia un commento