Salvini: “Zingaretti pensi alle sue mascherine fantasma”

Condividi!

Botta e risposta tra Nicola Zingaretti e Matteo Salvini. Il segretario del Pd ha iniziato il suo sabato mattina con un attacco al leader della Lega.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Oggi il tema è non far rialzare la curva. E quindi continuare a dire a tutti, contro gli scellerati che per farsi pubblicità si tolgono la mascherina, che ci sono tre cose semplici che bisogna fare: mascherina, distanza di sicurezza e igiene delle mani”.

E certo, mica bloccare l’ondata di barconi infetti dall’Africa, la mascherina!

Un chiaro riferimento a Salvini settimana scorsa, impegnato in un convegno in Senato con esperti e virologi, ha negato l’uso della mascherina.

A Salvini è bastata una frase per seppellire Zingaretti: “Parla quello dell’aperitivo”.

Poi: “Zingaretti farebbe bene a non fare battute sulle mascherine. Ci sono scellerati che usano soldi pubblici per comprare mascherine fantasma e infatti sono in fondo alle classifiche di gradimento dei cittadini”. Lo ha affermato il leader della Lega, Matteo Salvini, replicando alle parole del segretario Pd sugli “scellerati” che invitano a non usare le mascherine.




Lascia un commento