David Dorn: così i Neri ammazzano un poliziotto nero e lo guardano morire – VIDEO

Condividi!

I veri nemici dei Neri, in America, sono i Neri stessi. Questo lo sanno anche loro. Lo dicono le statistiche. E lo sono anche durante queste violenze. Perché i teppisti stanno distruggendo i propri quartieri come ratti impazziti: per ora.

E ora lo sa anche il povero ex poliziotto David Dorn, 77 anni. Ucciso da un branco di afroamericani mentre difendeva il suo banco di pegni. Lui, un ex poliziotto nero ucciso da neri che con la scusa del ‘razzismo’ saccheggiano i negozi.

Invece di chiamare i soccorsi, lo guardano spirare. Feccia.

Il problema americano non è il ‘razzismo’. E’ il collasso della società nera dopo la desegregazione. E’ completamente esplosa. Non esistono famiglie in cui il padre sia in casa. Intere generazioni di bambini vengono cresciuti senza una figura paterna di riferimento. Questo acuisce una già naturale predisposizione alla violenza.

Prima, quando l’America era ‘razzista’, la società afroamericana aveva una sua cultura che non era gang e rap. Lo shock culturale dovuto all’assimilazione l’ha distrutta. Come accade ad ogni cultura ‘inferiore’.

Per questo dilaga la violenza.




2 pensieri su “David Dorn: così i Neri ammazzano un poliziotto nero e lo guardano morire – VIDEO”

  1. Probabile che nel lasso temporale di cui parla Vox avessero cercato di integrarsi, forse scimmiottando i bianchi ma poi la natura ha fatto il suo corso e sono ritornati come i loro simili che copulano ingravidando le femmine ma poi il maschio non si occupa della prole. Nei mammiferi è la madre che allatta, poi quando il cucciolo è grande abbastanza provvede a se stesso, rimanendo comunque all’interno del gruppo, che noi umani chiamiamo società.
    La famiglia come la si intende abitualmente, con legami che durano tutta la vita, è appannaggio degli umani.
    Riguardo ai saccheggi strano che non sia cuccesso anche da noi, vuol dire che li stanno foraggiando per benino conte&c, non vedo disperati in strada. Ricordo che i 100 miseri eurini per la spesa alimentare erano una tantum e in quasi 4 mesi di lockdown mi sembrano risibili. Chissà gli aiuti che hanno!

Lascia un commento