Poco spazio in moschea, chiesa diventa moschea per il Ramadan – FOTO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
A causa delle regole del distanziamento sociale la moschea Dar Assalam, a Berlino, non aveva più posto per chi voleva pregare durante il Ramadan. La basilica di Martha di Kreuzberg si è offerta di divenire moschea ‘temporanea’.

Il simbolo di quello che sta avvenendo a livello europeo. Anche in Italia:

Italia invasa: le chiese chiudono e diventano moschee

“Nella nostra chiesa pregano i musulmani”: la moschea di don Biancalani




Vox

4 pensieri su “Poco spazio in moschea, chiesa diventa moschea per il Ramadan – FOTO”

  1. Questi preti-imam andranno all’inferno, non tanto perché hanno svenduto la religione e le chiese, quanto piuttosto per avere venduto la civiltà e la libertà occidentale ed europea a persone che non hanno intenzione a rispettare ed onorare la nostra storia, cultura, identità e libertà.
    Vigliacchi, ipocriti e perversi.

  2. vi dico la verità. Andavo in chiesa prima del ginovirus. Adesso non ci vado e non ci torno piu’. Quando creperà il falso profeta bergoglio e metteranno un vero PAPA al posto di questo merdone e dei suoi accoliti della sua setta di froci, ci ritornerò per vedere se han cambiato mentalità o continuano a far festa con chierichetti, soldi nostri, e negretti che vogliono solo adsl free e palanche – nostre – in tasca.

Lascia un commento