Coronavirus dilaga in Francia: Europarlamento diventa lazzaretto

Condividi!

La sede di Strasburgo del Parlamento europeo è stata messa a disposizione delle autorità francesi per la gestione dell’epidemia da coronavirus. Ad annunciarlo è stato David Sassoli, presidente del Parlamento, con un messaggio sui social. La sede sarà trasformata in un centro medico per fare test e visite relativi al Covid-19. “In questi tempi difficili – ha dichiarato Sassoli – vogliamo stare con la città che ci accoglie sempre e con i suoi cittadini”. La Francia è ormai prossima a superare i 100mila casi da coronavirus: sono 98.984 quelli confermati, a fronte di 8.911 decessi, il terzo dato più alto in Europa dopo Italia e Spagna.

Finalmente trova la propria utilità. Ora non resta che chiuderci dentro tutti gli europarlamentari insieme ai contagiati.

E niente aiuti dai russi.




2 pensieri su “Coronavirus dilaga in Francia: Europarlamento diventa lazzaretto”

Lascia un commento