Gesto razzista di Balotelli: zittisce il tecnico mulatto del Lecce

Condividi!

Non potevamo resistere al titolo provocatorio

A fine primo tempo il Brescia è in vantaggio grazie ai gol di Chancellor e Torregrossa, ma anche Mario Balotelli è stato protagonista, in negativo. Come sempre.

Intorno al 35′, infatti, si è lasciato andare ad un calcetto gratuito a Rispoli che gli era andato via, proprio davanti alla panchina di Liverani. Subito è andata in scena una discussione tra l’allenatore dei giallorossi e lo stesso Balotelli (poi ammonito). Balotelli ha fatto segno a Liverani di ‘stare zitto’, portandosi il dito alla bocca.

Un gesto poi ripetuto dall’attaccante del Brescia e che non è piaciuto affatto al mister del Lecce, che ha protestato con il quarto Uomo. Il nervosismo tra i due è andato avanti, con Liverani ammonito e Balotelli (che intanto ha avuto da ridire anche con Tachtsidis) richiamato da Corini.

Razzista, prendersela con un allenatore di razza mista.




Vox

Lascia un commento