Sardine a caccia di donazioni: i soldi li prenderà Ogongo

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
E ora battono cassa. La Sardine di Roma hanno aperto una pagina di crowdfunding online “per sostenere le spese organizzative del flash mob di Roma del 14 dicembre a Roma a Piazza San Giovanni alle ore 15”.

I fondi raccolti saranno prelevati da uno dei responsabili delle Sardine Roma, Stephen Ogongo. Lui:

Il partito degli immigrati si schiera con le sardine: “Facciamo fuori Salvini”

“L’evento -si legge in una marea di sciocchezze – sarà nazionale, abbiamo scelto un luogo simbolo, una piazza che negli ultimi tempi è stata usata come palco per diffondere messaggi che non sono degni di una società democratica. È tempo di reagire a una politica che alimenta la divisione e fonda il proprio messaggio sull’odio. Stiamo facendo del nostro meglio per assicurare che sabato 14 dicembre a San Giovanni saremo in tanti e potremo godere di un importante momento di incontro per tutte le sardine!”

“Anche una piazza libera -spiegano le sardine di Roma- per organizzarsi al meglio, ha bisogno di un sostegno: per comunicare a tutti l’evento, per fare in modo che la sicurezza e la pulizia siano garantite, per essere certi, ad esempio, che il nostro messaggio arrivi chiaro e trasparente a tutti, con una comunicazione efficace e non solo online”.

“Gli importi saranno rendicontati pubblicamente attraverso la pubblicazione delle ricevute tramite gli aggiornamenti sulla pagina della donazione. Siamo un banco di Sardine che nuotano nel mare della solidarietà, del rispetto, dell’inclusione, della non violenza e dell’antifascismo”.




2 pensieri su “Sardine a caccia di donazioni: i soldi li prenderà Ogongo”

  1. Siete un branco di stronzi che nuota nel liquame.I soldi li prende kongo?Bogongobingonegrongo?
    Che social-cazzoni!
    Inclusioneeee, antifasssismoooo, demoleccanegrismoooo, islamismomismoinculisticoo.
    Ma smettetela di sniffare colla!
    Credete che i cannibali non vi mangino xché cercate di dargli in pasto gli altri bianchi?
    Sardine…mavaffanculo!

Lascia un commento