Lamorgese parla mentre sbarcano 500 immigrati: “Nessuna escalation sbarchi” – VIDEO

Condividi!

Mentre sbarcavano 500 clandestini, tra Lampedusa, Taranto e la Puglia Luciana Lamorgese, da quasi due mesi ministro dell’interno, parlava per il question time alla Camera: “Non credo che si possa parlare di un escalation degli sbarchi sulla base del dato citato dall’interrogante relativo al solo mese di settembre – ha risposto la Lamorgese all’interrogazione parlamentare di un deputato leghista -. L’incremento in merito c’è stato, ed è riconducibile anche al mese di ottobre, ed è riconducibile all’aumento del numero degli sbarchi autonomi, che non costituisce un fenomeno nuovo”. Nuovo no. Ma triplicato sì.

“È evidente che non considero l’intesa di Malta un punto di arrivo quanto piuttosto una forte spinta a sviluppare una strategia complessiva di riforma delle politiche migratorie”. E ancora: “Ritengo un risultato importante aver coinvolto due paesi grandi come la Germania e la Francia a un tavolo comune con l’italia e Malta – ha rimarcato – È stata un’occasione preziosa per dialogare e ridiscutere di politiche migratorie condividendo la prospettiva di pervenire a un nuovo patto di solidarietà europea”, ha concluso la Lamorgese.

In cosa li hai ‘coinvolti’ se è la terza volta che la Ocean Viking sbarca clandestini in Italia e poi rimangono praticamente tutti qui?

E’ invasione: sbarcano 500 clandestini in poche ore

In cosa, se sei riuscita a farti sbolognare anche 290 immigrati da Malta?

Malta invia in Italia 290 clandestini: governo italiano cede, sbarcano a Pozzallo




5 pensieri su “Lamorgese parla mentre sbarcano 500 immigrati: “Nessuna escalation sbarchi” – VIDEO”

Lascia un commento