Anche Barcellona premia la scafista umanitaria Rackete

Condividi!

Anche la Catalogna annuncia un premio alla scafista della Sea Watch:

Prevedibile da parte di chi vuole secedere dalla Spagna e ritiene ‘catalani’ gli afroislamici. Vi piace Carola? Aprite il porto di Barcellona ogni volta che carica.

Dalla Catalogna, del resto, arrivano altri scafisti, quelli di Open Arms. Ambedue le ong hanno rapporti con i trafficanti di clandestini, secondo gli stessi trafficanti intercettati:

Scafisti ammettono contatti con Ong: incastrano Sea Watch e Open Arms – VIDEO




3 pensieri su “Anche Barcellona premia la scafista umanitaria Rackete”

  1. Dobbiamo necessariamente creare un corridoio sicuro che ci congiunga alla Russia al più presto possibile. La proiezione di lungo termine sull’evoluzione dei nostri presunti “soci” è terrificante.

Lascia un commento