M5s vota il candidato di Merkel: Von der Leyen kapò Ue

Condividi!

L’ultimo presidente della Commissione Ue non poteva che essere tedesco. Con Juncker, tedesco di Lussemburgo, facevano finta, ora hanno gettato la maschera.

Con 383 voti a favore il Parlamento
europeo ha detto sì a Ursula von der
Leyen che diventa la nuova presidente
della Commissione europea, prima donna
a ricoprire questo ruolo.

Sono stati 327 i voti contrari su 733
votanti complessivi.

A favore gli ex no-euro del M5s:

Contro la Lega e i veri sovranisti:

E’ il Romolo Augustolo della Ue. Anzi, il Gorbaciov della Ue.

La trasfigurazione dei grillini da presunti rivoluzionari a stampella Ue è agghiacciante, direbbe il nuovo allenatore dell’Inter.




2 pensieri su “M5s vota il candidato di Merkel: Von der Leyen kapò Ue”

Lascia un commento