Gli hacker russi erano la solita bufala di BuzzFeed servita da Renzi

Condividi!

La Procura di Roma smonta la tesi degli attacchi via social cavalcata dal solito Alberto Nardelli di Buzzfeed e dall’ex premier. Che ieri ha accusato Matteo Salvini di «alto tradimento». Lui che ha traghettato la mafia nigeriana in Italia! Leader di un partito che finanzia le ong attraverso una triangolazione con Banca Etica.

I rapporti tra BuzzFeed e il clan Renzi nell’opera di killeraggio giornalistico non sono recenti:

Video incastra Renzi, lui dietro articolo BuzzFeed (guardate la data)




Lascia un commento