I cattolici hanno già scelto Salvini contro Bergoglio

Condividi!

Il titolo di Repubblica mostra una certa disperazione:

In realtà i cattolici hanno già scelto. E hanno scelto Salvini:

Vescovi scatenati contro Salvini, ma i cattolici stanno con lui

La partita è già finita. E Bergoglio è già archiviato. Quando un Papa e tutti i vescovi chiedono ai propri fedeli di non votare qualcuno e loro lo votano in massa, non hanno più credibilità. Sono finiti.

Del resto Bergoglio non è il Papa dei cattolici, è la guida politica di tutte le fazioni anti-cristiane. E’ idolatrato da chi non ha mai recitato l’Ave Maria. E’ l’idolo posticcio dei gay pride.

Vescovi sotto choc: ‘Non pensavamo tanti cattolici votassero Salvini’




2 pensieri su “I cattolici hanno già scelto Salvini contro Bergoglio”

  1. I “veri” cattolici sono stati sempre minoranza perché è duro praticare gli insegnamenti di Gesù.
    Ricordo il giovane benestante che chiese a Gesu che fare per raggiungere le beatitudine celesti e Gesù :”lascia i tuoi beni ai poveri e seguimi”.
    Il giovane si allontanò deluso.
    Ecco,per avere il consenso occorre parlare alla pancia non al cuore.

Lascia un commento