Invasione islamica al confine orientale: 1.098 hanno passato la frontiera italiana

Condividi!

Un Paese senza frontiere non è un Paese

VERIFICA LA NOTIZIA
L’assalto islamico dalla rotta balcanica, ripreso in modo consistente già nel 2018, si sta ulteriormente intensificando quest’anno. Una vera e propria emergenza.

L’ultimo attacco tra ieri e oggi, con oltre 118 clandestini:

Assalto al confine: centinaia islamici passano confine a Trieste, è emergenza

Un’emergenza totalmente sottovalutata.

In tutto il 2018 – secondo i dati del Dipartimento della Pubblica sicurezza – 446 clandestini, tutti maschi, tutti musulmani, sono stati rintracciati presso le zone al confine sloveno.

Nel corso dei primi cinque mesi del 2019 i migranti irregolari in quell’area erano già 652, cui vanno aggiunti gli oltre 130 individuati finora a giugno.

Si registra dunque quasi un raddoppio degli arrivi dalla Slovenia rispetto al 2018 solo nel primo semestre di quest’anno. E 121 sono stati trovati presso le zone di confine con l’Austria. Numeri che hanno fatto accrescere l’attenzione del Viminale sulla rotta di terra del Nordest.

Ma serve l’esercito per pattugliare i confini, non la Polizia. Perché vanno respinti, non individuati una volta entrati. O la regola del ‘primo approdo’ vale solo per noi quando la Germania e la Svizzera ci rimandano i clandestini?

I tentativi si stanno moltiplicando, sono le avanguardie della carovana islamica bloccata in Grecia che arrivano alla spicciolata:

Invasione: 25mila islamici in marcia verso l’Italia

Intanto la polizia slovena non ha mezzi:

Polizia slovena annuncia ondata islamica: “Non abbiamo abbastanza poliziotti per fermarli”

Cosa aspettiamo a mobilitare l’esercito per fare quello che da sempre dovrebbe fare: proteggere i nostri confini, non quelli degli altri?

Questi sono i boschi lungo la frontiera orientale (in realtà quella è zona italiana, ma questa è un’altra storia) in cui la carovana islamica (li chiamano profughi 😆 ) si accampa prima di penetrare in Italia:

Questa carovana islamica che sta premendo ai confini greci:

E li rifornisce l’Onu di carte prepagate caricate dai contribuenti anche italiani:

Italiani hanno versato 155 milioni di euro nelle carte prepagate dei migranti

Così possono pagarsi il viaggio!




2 pensieri su “Invasione islamica al confine orientale: 1.098 hanno passato la frontiera italiana”

  1. where Satan is called Allah: Prisoners in Satanic criminal Country:
    Global Response: Users of PrisonerAlert have sent encouraging letters to prisoners and petitioned officials at an amazing rate.
    114,356
    Government Officials Emailed
    400,175
    Encouraging Letters Written
    Sponsors
    PrisonerAlert is a ministry of The Voice of the Martyrs. Find out more about VOM at Persecution.com.

  2. Obama BIDEN Hillary didn’t complain too much: when I raped her/lgbt Him:
    because they: they were already accustomed to the violence of Bush and Kerry: in the pirate club: 322 “skull and bones” and, but, I expect a complaint for rape, even for me at any moment!
    https://unitedwithisrael.org/watch-the-sea-the-architecture-the-history-youll-love-my-israel/
    Obama BIDEN Hillary non si sono lamentati troppo: quando io ho violentati:
    perché loro: si erano già abituati alle violenze di Bush e Kerry: nel club dei pirati: 322″teschio e ossa” ed io mi attendo una denuncia per stupro, anche io, da un momento all’altro!

Lascia un commento