Vertice UE, Macron già rinnega accordo: “Centri di accoglienza non in Francia, ma in Italia”

Condividi!

“I centri sorvegliati di accoglienza in Ue su base volontaria vanno fatti nei Paesi di primo ingresso, quindi sta a loro dire se sono candidati ad aprire questi centri, ma la Francia non è un Paese di primo arrivo”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Così, il presidente francese Emmanuel Macron, già rinnega l’accordo al vertice Ue e pretende un’Italia come campo profughi della Ue.

Ha ragione Salvini: di questi non c’è da fidarsi. Fa bene il ministro a trattare direttamente con la Libia aggirando la UE.

In precedenza il ministro dell’Interno aveva avvisato che “le Ong vedranno l’Italia solo in cartolina”. Ma le Ong non saranno più un problema:

Crociere finite, navi Ong interdette da coste libiche




Lascia un commento