Kyenge si dà al cinema: attrice con i soldi dei contribuenti

Condividi!

Cècile Kyenge si dà il cinema. Sarà attrice in un bizzarro cortometraggio intitolato Indovina chi ti porto per cena.

La demenziale trama parla “di un giovane somalo che, a Roma, si prepara a incontrare i genitori della sua ragazza, russa di origine ma italiana a tutti gli effetti”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il filmino è stato girato con i soldi dei contribuenti attraverso il bando Migrarti promosso dal ministero dei Beni e della attività culturali, il corto ha ricevuto 24.900 euro di contributo. Accanto alla Kyenge recitano anche attori professionisti di terzo livello come Jonis Bascir (Un medico in famiglia), Alla Krasovitzkaya (Come un gatto in tangenziale) e Yoon Cometti Joyce (già visto, di sguincio, in Gangs of New York), mentre la regia è del giovane somalo Amin Nour, anche attore protagonista.

Parassiti.




Lascia un commento