Torino: è epidemia di Tubercolosi tra immigrati abusivi

Vox
Condividi!

Le autorità di Torino avevano negato la presenza di una epidemia di tubercolosi all’interno delle palazzine olimpiche occupate dagli immigrati, dopo questa notizia:

TORINO, TUBERCOLOSI DILAGA IN PALAZZINE IMMIGRATI

Vox

Ora si scopre che sono ufficialmente saliti a nove i casi di tubercolosi tra gli abusivi dell’ex Moi. Tra i malati c’è anche una bambina, che magari frequenta anche scuole locali, e alcuni sono gravi. Ad aprile i casi censiti erano cinque, ora sono quasi raddoppiati. E visto che parliamo di abusivi, quelli reali saranno, probabilmente, decine.

VERIFICA LA NOTIZIA

E adesso il problema è diventato concreto: sembra infatti che gli abitanti dell’ex Moi rifiutino di farsi visitare dagli operatori sanitari. Di conseguenza diventa difficile, se non impossibile, isolare i soggetti malati ed evitare che contagino gli altri. E poi prendono bus e treni. Magari lavorano in nero in ristoranti.

Sgomberare no, Appendino?