Loro stuprano, noi li ospitiamo in hotel: boom di ‘profughi’ bengalesi

Condividi!

Un altro crimine orrendo commesso da Bengalesi, che se la giocano con i loro vicini pakistani in quanto a brutalità:

Roma, rapita in strada e stuprata a turno: “caccia a branco di bengalesi”

E proprio i bengalesi, con 12.731 domande, sono al secondo posto nelle richieste di asilo in Italia, con un boom del +87%.
Il che denota il ridicolo di questa situazione: perché si permette ai bengalesi anche solo di presentare domanda di Asilo? Su quali basi demenziali, altro che gli affari sporchi delle coop del PD?

In Bangladesh non ci sono guerre. In compenso ce le portano loro qui. Rapendo e stuprando in branco donne per strada.

E la Raggi dà anche loro le case popolari cacciando gli italiani:

Roma che è letteralmente infestata:

L’invasione dei minimarket bengalesi: terrorismo, Camorra e clandestini

Speriamo che qualcuno non decida di vendicare lo stupro à la Traini, altrimenti ne troverebbe a iosa di ‘locali’ bengalesi da colpire.




Lascia un commento