PD vuole approvare Svuotacarceri con decreto Governo scaduto

Condividi!

Un piano eversivo senza precedenti.

Il ministro della Giustizia del governo in carica solo per il disbrigo degli affari correnti, Andrea Orlando, ha chiesto al Consiglio dei ministri di deliberare sulla riforma del sistema penitenziario nel caso in cui si verificasse ostruzionismo da parte del Parlamento.

Sarebbe un atto di una gravità inaudita. Un governo che rappresenta un partito di poco più del 10 per cento che impone per decreto la Svuotacarceri.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il ministro ha inoltre richiamato la necessità che il Parlamento sia responsabile visto che solo da poco l’Italia è uscita dalla supervisione del Consiglio d’Europa in materia di sovraffollamento carcerario, un problema, ha sottolineato Orlando, che sta riemergendo.

Il Parlamento è responsabile davanti al Popolo che lo ha eletto, non davanti al Consiglio d’Europa, che è una convenzione volontaria di Paesi.

Un assaggio di cosa avverrà con il possibile governo PD-M5s.




Lascia un commento