Mattarella: “La mancanza di senso di comunità porta a diffidenza”

Condividi!

L’Italia “ha bisogno di sentirsi comunità, senza diffidenza. La mancanza di senso di comunità porta a diffidenza, intolleranza e a volte alla violenza”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando al Quirinale con quello che è parso un chiaro riferimento alle vicende di Macerata.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ma pensa. Chi l’avrebbe mai detto che, importando masse di immigrati africani, si sarebbe perso il “senso di comunità” come accade in qualsiasi società multietnica.

Diversità etnica genera conflitti, povertà e autoritarismo

Chi l’avrebbe mai detto? Del resto la Jugoslavia è stata un’invenzione. Ed erano, comunque, tutti europei. Bianchi, direbbe Fontana.




Lascia un commento